FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 22-07-2006, 09:24   #1
Esperto
L'avatar di ragazzosingle
 

mi rendo conto che è una cosa orribile da dire, e per questo mi scuso. Essendo credente chiedo perdono anche a Dio nel pensare una cosa simile :-(
Eppure, sempre più spesso, soprattutto la sera quando vado a letto prima di dormire penso alla giornata appena trascorsa, alla mia vita, e quello che penso, e talvolta mormoro, tra me e me è: "a me non interressa più vivere"
E' il motivo principale è sempre lo stesso, non ho mai avuto una ragazza, e soprattutto sono quasi certo che non l'avro mai... non l'ho trovata finora come posso trovarla in futuro se con il passare degli anni è sempre più difficile!
Non so se può essere considerato un motivo stupido, x me non lo è!
Non me la sento di passare una vita senza provare l'emozione di avere una persona accanto che ti ami (o minimo ti voglia bene) senza dare una bacio, senza fare e ricevere delle coccole, senza fare sesso, senza avere qualcuno con cui costruire il proprio futuro... ormai mi sto spegnendo come una candela, questo problema mi sta condizionando tutta l'esistenza, diciamo che ormai ho perso ogni entusiasmo per la vita. Cosa mi frega di fare carriera se tanto alla fine sono da solo? Cosa mi frega di comprarmi una casa se poi ci resterò da solo? Cosa mi frega di costruirmi un futuro se lo devo fare da solo?
Provo a pensare a qulcosa di bello nella mia vita, effettivamente qualcosa c'è: la salute, qualche amico fidato, due bravi genitori... ma io non voglio passare il resto della mia vita da solo!
Purtroppo a me non interessa più vivere!
Vecchio 22-07-2006, 10:24   #2
Principiante
L'avatar di Vogliosognare
 

mi spiace vedere che pensi queste cose....perchè invece di pensare a questo non pensi a cambiare la tua situazione? Perchè non agisci e ti dai da fare per raggiungere quello che vuoi? Non vorrei sembrarti molto duro ma il motivo che hai scritto che causa la tua voglia di non vivere più è proprio stupido!!! Guarda che se non riuscirai a risolvere i tuoi problemi e a stare bene con te stesso non troverai mai "la ragazza" e te lo dice uno che ha perso la donna della sua vita a causa di questa stupida malattia!!! E poi mi sembra che tu idealizzi troppo l'amore e le ragazze...quello che cerchi tu è una storia d'amore da film....e nella società di oggi è sempre più difficile trovarla....uomini e soprattutto donne sono sempre più superficiali l'amore conta sempre meno, l'importante è divertirsi , avere soldi ed essere famosi...
Ti consiglio di trovare il tuo "equilibrio" poi se lo vorrai ancora cercherai una ragazza ma almeno avrai la forza per scontrarsi con la dura realtà!!!
Vecchio 22-07-2006, 10:34   #3
Esperto
L'avatar di luca24
 

ma parli come se avessi 50 anni e già sapessi che non succederà mai niente di nuovo nella tua vita. invece ne hai una ventina e con un'infinità di possibili esperienze. magari il problema è che ci pensi troppo al fatto di volere una ragazza. e poi se fai carriera, ti compri una casa etc etc aumentano le probabilità di trovarne una. dici che ti stai spegnendo come una candela, secondo me ancora ti devi accendere. ci sono persone che a trent'anni ancora devono avere una ragazza (ahimè io tra un pò) eppure non si arrendono. e poi se l'ha trovata un tipo scontroso come vegeta.... :wink:
Vecchio 22-07-2006, 11:24   #4
Principiante
L'avatar di bambolina
 

FORZA ragazzosingle!
sono sicura che se solo provassi a pensare che esistono tante altre cose belle oltre che avere una ragazza (mi pare che sei troppo fissato con l'idea di averne una)riusciresti a vivere meglio e se vivi meglio poi la troverai davvero.
la vita è piena di sorprese....non devi abbatterti...
Vecchio 22-07-2006, 14:39   #5
Esperto
L'avatar di ragazzosingle
 

grazie 1000 x le risposte
avete pienamente ragione, purtroppo io non riesco a no nessere triste e a non pensarci, cmq ci proverò!
Vecchio 22-07-2006, 16:03   #6
Esperto
L'avatar di pisendlav
 

Anche io non sto per niente bene perchè come te mi manca l'amore, ed è un pensiero ricorrente, non ci posso fare molto, non posso scacciarlo esiste e andrà via solo quando la ragazza ci sarà. Ma una differenza ripsetto a quello che dicevi c'è: esistono altre cose, che da sole non hanno la stessa importanza, ma messe insieme compensano un bel po'.
Tu dici: "Cosa mi frega di fare carriera se tanto alla fine sono da solo? Cosa mi frega di comprarmi una casa se poi ci resterò da solo? Cosa mi frega di costruirmi un futuro se lo devo fare da solo?"
A me frega eccome di tutto quello che hai elencato! Esisto io come individuo indipendente da tutti, dai genitori, dalla donna, dagli amici; se riesco ad appagarmi a raggiungere degli obiettivi sicuramente mi sentirò un po' meglio! Mi sono sempre impegnato al massimo professionalmente, sto ottenendo dei risultati e questo mi fa stare bene; la casa non ce l'ho ma quando un giorno ci sarà sarò felicissimo. Quando mi vedo con gli amici penso solo a divertirmi, non a pensare che loro hanno la donna ed io no. Tempo per pensarci e star male ce n'è (tipo quando me te torno a casa solo in macchina è il primo pensiero) distrarsi ogni tanto non fa che bene.
Vecchio 22-07-2006, 17:56   #7
Esperto
 

Quote:
Cosa mi frega di fare carriera se tanto alla fine sono da solo? Cosa mi frega di comprarmi una casa se poi ci resterò da solo? Cosa mi frega di costruirmi un futuro se lo devo fare da solo?
"Niente" e` una risposta perfettamente lecita...
Se sei da solo non ti serve una casa.
La carriera se ci tieni si, altrimento e` solo uno status symbol. Se ti piace lavorare lavora, altrimenti fai le tue 8 ore a spalare merda e fregatene. (Comunque spalare merda all'aperto a lungo andare e` molto meglio che qualsiasi lavoro al chiuso!)
L'importante e` sopravvivere Ragazzo tutto il resto e` un optional, che te ne frega!


Quote:
Purtroppo a me non interessa più vivere!
Ma nella morte quali particolari interessi hai scusa? :wink:

Ultima modifica di pard; 02-05-2010 a 15:27.
Vecchio 22-07-2006, 18:03   #8
Esperto
L'avatar di Fabio
 

x Ragazzosingle

Non disperare e non esasperare la tua situazione. pensa a chi stà male anke fisicamente e continua a vivere nonostante tutto.
Magari non sono la persona giusta per dirtelo, e sono un perfetto sconosciuto
per te..ma sappi che è meglio resistere, che cedere..
Fatti forza e con un pizzico di buona volontà vedrai ke migliorerà qualcosa..anke solo il fatto di pensare in positivo aiuta e crea nuovi stimoli x andare avanti.
Con affetto Fabio
Vecchio 22-07-2006, 18:12   #9
Esperto
L'avatar di ragazzosingle
 

ciao e grazie ancora

mi sento un po stupido, e forse anche un tantino piagnucolone a fare questi discorsi per un problema che, in confronto a tutte le cose brutte che accadono nel mondo, non è così importante
Vecchio 22-07-2006, 18:21   #10
Esperto
L'avatar di Fabio
 

Quote:
Originariamente inviata da ragazzosingle
ciao e grazie ancora

mi sento un po stupido, e forse anche un tantino piagnucolone a fare questi discorsi per un problema che, in confronto a tutte le cose brutte che accadono nel mondo, non è così importante
Non devi colpevolizzarti, nè tantomeno sentirti stupido..semmai devi
solo dire a te stesso che ce la puoi fare, nn pensare mai al giudizio altrui..
..anke perkè sappi ke io nn penso affatto ke sei stupido, ma mi hai fatto tenerezza semmai..qui siamo tra amici, nn temere compà :wink:
Pure io ho passato questi momenti di transizione, passano..te lo garantisco.
In gamba sempre :wink:
Vecchio 22-07-2006, 18:47   #11
Esperto
L'avatar di pisendlav
 

Quote:
Originariamente inviata da pard
Quote:
Originariamente inviata da ragazzosingle
Cosa mi frega di fare carriera se tanto alla fine sono da solo? Cosa mi frega di comprarmi una casa se poi ci resterò da solo? Cosa mi frega di costruirmi un futuro se lo devo fare da solo?
"Niente" e` una risposta perfettamente lecita...
E' vero che niente è una risposta lecita, ma se la causa della perdita di interesse è la solitudine, è diverso. Un problema non può e non deve diventare la causa di altri problemi. Ragazzosingle se hai degli obiettivi cerca di raggiungerli, malgrado tutto. Io la penso così.

Quote:
Originariamente inviata da pard
Se sei da solo non ti serve una casa
A me fra un po' mi buttano fuori di casa . Prima o poi una casina la dovrò pur comprare. Poi vuoi mettere l'indipendenza!
Vecchio 22-07-2006, 23:09   #12
Esperto
L'avatar di jackal
 

Caro Razazzosingle, invece di pensare all'insano gesto, non è il caso di riflettere un momento sui motivi di questa situazione?
Non hai la ragazza? Non sei di certo l'unico, specie in questo forum, ma credo che per te non valga il motto "mal comune, mezzo gaudio".
Certo che è un pò difficile conquistare una donna se non si è almeno un pò intraprendenti, simpatici ed intelligenti. E non è poi così vero che prima o poi la ragazza si trova, se non si prova a cambiare almeno un pò, continuare sempre con lo stesso atteggiamento non migliora certo le cose.
Se per te avere una donna accanto è questione di vita o di morte, vorrei porti una domanda: ma le hai provate tutte, ma proprio tutte, per avere una donna? Perchè se non hai imboccato tutte le strade, vale la pena di provarle, prima di togliersi la vita...
Non ti sto prendendo in giro, credimi. Conosco certe persone che hanno avuto delle buone esperienze con le chat, o con i siti per incontri (ma attenzione,la fregatura è sempre in agguato...).
Oppure vuoi una soluzione alternativa? Vai all'estero a cercarti la donna, non è bello a dirsi, ma molti lo hanno fatto, ci sarà ci ti dice che loro si interessano a te solo per venire in Italia, può essere vero, ma anche qui ci sono delle donne opportuniste e non mi pare giusto generalizzare.
Ripeto: se tu riuscissi a non essere così ossessionato da questo pensiero credo che le cose possano certamente migliorare, perchè saresti più tranquillo nel rapporto con l'altro sesso, e questo è importante.
In bocca al lupo
Vecchio 22-07-2006, 23:34   #13
Esperto
L'avatar di JasonB
 

Dai Ragazzosingle su con la vita! Anch'io non ho la ragazza e devo dire che mi manca la presenza di una donna ke mi ami. Però non bisogna essere così tragici! Vedrai ke quando avrai (avremo) più fiducia in noi stessi sarà più semplice trovare dolce compagnia perché saremo meno timidi, avremo meno paura di sbagliare e così saremo noi stessi anche di fronte alle ragazze. E tra quelle ce ne sarà sicuramente una che ci apprezzerà per quelli ke siamo.

Quindi stai tranquillo che troverai la ragazza! :wink:
Vecchio 23-07-2006, 01:29   #14
Esperto
 

Caro ragazzosingle, ti capisco perfettamente. Quello che posso dirti è di provare a trovarla in chat, io la mia unica, e da 3 anni ex fidanzata l'ho conosciuta così. Semplice. Ci siamo scambiati la foto, perché non mi fido degli appuntamenti al buio, poi lentamente (più per colpa mia) siamo arrivati ad incontrarci. La storia è durata 1 anno e mezzo.
Perché non ci ritorno in chat? Perché comunque è difficile trovarla come la vorresti, sia fisicamente che virtualmente, in mezzo ad una selva di nick e poi adesso vorrei trovarla della mia città. Non so, forse se avrò una crisi d'astinenza ci ritornerò ma per adesso è meglio che me ne stia da solo.
Propio qualche giorno fa, un mio amico mi ha detto che si è iscritto da poco nella chat di yahoo, lui non è sociofobico, ci va per divertimento e mi ha fatto vedere le foto delle ragazze con le quali comunica.
Io andavo in quella di Tiscali.
Cercala virtualmente se hai voglia, ci sono buone possibilità anche per noi.
Vecchio 23-07-2006, 10:12   #15
Esperto
L'avatar di ragazzosingle
 

Ciao a tutti e grazie 1000 per le risposte! Siete così gentili!
Per chi non mi conosce io non sono un vero e prioprio sociofobico, in realtà ho un lavoro, qualche amico ed esco abbastanza, anzi mi piace stare in mezzo alla gente e non ho difficoltà a fare amicizia. Purtroppo non ci so fare con le donne :-( sono timidissimo, non so essere interessante, non ci so proprio fare!!! Anche se ormai non ne conosco nessuna e non ne frequento mai, non saprei nemmeno nemmeno da che parte cominciare... ma a anche se ne conoscessi so che non servivrebbe a nulla! Sento sempre + forte la mancanza di una ragazza accanto, ma purtroppo non posso farci nulla, è solo colpa mia!
Io cmq non ho mai avuto 1 ragazza, mai nemmeno baciato o tenuto x mano una ragazza, niente! Mi fa stare male il fatto di sprecare gli anni migliori della mia vita! Ormai ho 24 anni, che ne sarà della mia vita? Considerando che di solito si iniziano le prime esperienze a 15-16 ho già sprecato un sacco di anni
E se non ci si diverte adesso, se non si scopre l'amore e il sesso da giovani, se non si vivono storie spensierate ora... quando lo si fa? A 40 anni??? Vivo con la tristezza nel cuore perchè mi sento solo! Vivo con l'angoscia di buttare nel cesso la giovinezza, vivo con il terrore di non sapere mai e poi mai cosa sia il contatto con una ragazza, vivo la paura di rimanere da solo per sempre! :-(
Vecchio 23-07-2006, 10:39   #16
Esperto
L'avatar di Fabio
 

Anche per me, stare insieme ad una ragazza ke mi ami davvero è fondamentale, anke perkè finora nn ho mai amato nessuna realmente (solo cottarelle ma nn ricambiate),e solo cose passeggere cmq ho avuto..e molte delusioni e secchi NO.
Ma in questo periodo, tramite MSN e qualche forum di Palermo, ho conosciuto gente nuova..con cui sono uscito, ma nulla..anzi una abbiam legato e fatto amicizia e ci sentiamo tuttora, ma solo a livello di amici e basta.
Oggi ho appena chiamato un'altra sempre conosciuta nel forum di Palermo..un sito dove appunto c'è una community..e si legge il profilo e gli interessi comuni, ma nn è una chat questa..ma alle persone ke mi interessavano ho mandato msg..e mi han risposto diverse persone...e poi ci siam scambiati il contatto MSN..e da qualke giorno il numero di cellulare.
Oggi l'ho chiamata per la seconda volta, era emozionatissima lei, e le tremava la voce..mentre io sinceramente ero sereno..però le ho fatto capire ke in fondo sono un timido pure io..è molto dolce..è stata una conferma ke le persone sensibili esistono anke fuori da questo Forum..e io già ne dubitavo appunto..per fortuna nn era così cmq.
Usciremo presto con lei..forse anke questo pomeriggio magari, così la incontro.
Dunque..la morale è una : ragazzosingle, prova a conoscere e frequentare chat e forum di gente della tua città..vedrai ke troverai la tua metà lì..io ho capito ke questa potrebbe essere la volta buona con questa ragazza..si capisce solo solo dal fatto ke era imbarazzata a parlarmi al telefono, e le tremava la voce, e parlava velocemente..insomma mi sembrerebbe già un buon segno..appena la incontro avrò la definitiva conferma.
Ragazzosingle devi "osare", devi "cercare"..perkè in fondo nn è sempre vero ke le donne arrivino dal cielo quando meno te l'aspetti..e poi dato ke noi timidi e fobici nn abbiamo molta possibilità di conoscere gente comunemente..anke perkè io nn studio e nn ftrequento quindi l'università, ma lavoro con mio padre..e lì nn è ke ci siano molte opportunità di conoscere ragazze...ehehe..anzi siamo solo io, lui e mio zio in ufficio, figurati :P
Dunque dopo stò lungo discorso, il succo è solo uno..inutile piangersi addosso perkè uno si sente solo..ma almeno prova a frequentare una chat..nn sò vedi tu..o anke un forum della tua città se lo trovi..nn mancherà di certo x te..ma l'importante è ke nn disperi..e dunque nn serve a molto lamentarsi soltanto. Se ci tieni così tanto, come me, a trovare una ragazza cercala via web..molti amori nascono lì, a quanto ne sò da dei miei amici. In bocca al lupo :wink:
Vecchio 23-07-2006, 11:28   #17
Esperto
L'avatar di Alucard
 

Comunque farei attenzione...se già normalmente nella vita reale bisogna stare attenti su di chi fidarsi e chi no, in chat l'attenzione dev'essere raddoppiata, perchè si incontrano molte persone false e ipocrite.

Quindi attenzione :wink:
Vecchio 23-07-2006, 11:34   #18
Esperto
L'avatar di Fabio
 

Quote:
Originariamente inviata da Alucard
Comunque farei attenzione...se già normalmente nella vita reale bisogna stare attenti su di chi fidarsi e chi no, in chat l'attenzione dev'essere raddoppiata, perchè si incontrano molte persone false e ipocrite.

Quindi attenzione :wink:
Finora sono già uscito con gente conosciuta su forum e su msn ke poi nn si è affatto rivelata "doppia e falsa".anzi erano sempre ragazze sincere anke se magari estroverse
E' un pregiudizio un pò azzardato questo dunque Alucard..nn temere..e nn temete ragazzi ke la gente è come noi in fondo. :wink:
I veri amori nascono anke lì..mio cugino e una mia cara amica han trovato sempre lì i loro amori..dunque ank'io ho questa speranza..intanto vado x tentativi..quando c'è del feeling credo ke lo capisca ognuno di noi..quando scatta quella molla di attrazione reciproca.e io son convinto ke questa volta
sia possibile x me..appena la incontro poi vi racconto ^^
Vecchio 23-07-2006, 11:54   #19
Esperto
L'avatar di Alucard
 

La chat aiuta perchè abbatte quelle barriere che in genere nella vita reale sono da ostacolo per le relazioni con altre persone, parlo di formalismi, timidezza, imbarazzo, eccetera. Ma abbatte anche barriere morali, se uno nella vita reale è trattenuto dal prenderti in giro, in chat lo farà senza farsi degli scrupoli.
Vecchio 23-07-2006, 16:15   #20
Principiante
L'avatar di Riccio
 

ragazzosingle
Quote:
E' il motivo principale è sempre lo stesso, non ho mai avuto una ragazza, e soprattutto sono quasi certo che non l'avro mai... non l'ho trovata finora come posso trovarla in futuro se con il passare degli anni è sempre più difficile!
Non so se può essere considerato un motivo stupido, x me non lo è!
Non me la sento di passare una vita senza provare l'emozione di avere una persona accanto che ti ami (o minimo ti voglia bene) senza dare una bacio, senza fare e ricevere delle coccole, senza fare sesso, senza avere qualcuno con cui costruire il proprio futuro
Leggevo tempo fa, un libro di un grande filosofo e matematico inglese, Bertrand Russel, un libro che comunque non ha nulla a che vedere con la FS.
Pero' in un paragrafo diceva che se ad un bambino, o ad un adolescente, gli viene proibito di salire sul treno e non ci va mai, egli probabilmente sviluppera' un interesse morboso verso i treni.
Allo stesso modo penso che se uno non e' mai stato con una ragazza e non hai mai fatto sesso, sviluppa un interesse morboso verso le ragazze.
Interesse morboso significa che gli attribuisce molta piu' importanza di quella che effettivamente meriti, ritenga un'esperienza molto piu' appagante di quella che e'.

Ti volevo solo dire che prima di pensare a toglierti la vita perche' non hai una ragazza, dovresti capire esattamente quanto sia davvero importante e appagante stare con una ragazza.
Forse non e' tutto quel paradiso che si pensa, non e' tutta quella felicita' che si immagina.
Forse gli stai dando piu' importanza di quella che e'.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a la verità è che a me non interessa vivere
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La Verità è un fatto interiore emilio SocioFobia Forum Generale 5 30-01-2009 22:23
Ecco la verità =D pioccaa Off Topic Generale 7 31-08-2008 12:28
Verità VS Menzogna Lice Amore e Amicizia 46 02-07-2008 19:25
A voi non interessa guarire! Antipatico SocioFobia Forum Generale 63 14-09-2007 20:59



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21:13.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2