FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 04-04-2019, 14:09   #261
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

In effetti non capisco questo darsi addosso l'uno contro l'altro. Questo forum dovrebbe essere un luogo dove potersi confrontare e aiutarsi reciprocamente. Vedo però che ci sono utenti che non vogliono farsi aiutare e che anzi si arrabbiano subito se uno ci prova. Non capisco il senso di tutto ciò.
Vecchio 04-04-2019, 14:27   #262
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

Quello che voglio dire è che se anche qualcuno è riuscito ad avere una rete sociale ed in passato ha avuto problemi, può dire di essere riuscito a farlo ma senza velatamente a decantare i propri attributi davanti agli altri, come a dire adesso sono migliore di voi...è sbagliato il tono e infastidisce (A ragione) chi con i problemi ci sta ancora lottando
Vecchio 04-04-2019, 14:45   #263
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Io già lo so come andrà a finire

Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk
Spettaccolare il colpo di forbice per la rissa tra donne
In ogni caso non fare spoiler che me la voglio gustare tutta, la trolla si difende bene ed ha ottenuto il caos che voleva generare che soddisfazione

Ma alla fine dopo tutti questi post non ho capito nulla...
Cioé chi sono i normali?
Come si misura la normalità di una persona?
Ci sono persone normali non estroverse o uno normale é estroverso per natura?
Dove si trovano le persone normali?
Vecchio 04-04-2019, 14:55   #264
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Ahah

Effettivamente le battaglie sull'aspetto fisico sono perse in partenza
Sono quegli stessi campi di battaglia a essere sterili. Mi sa che bisognerebbe in ogni caso spostarsi su altri campi, altri piani se si volesse sperare di contrastare qualcosa del genere in qualcun altro, cioè aiutare.
Vecchio 04-04-2019, 14:59   #265
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

Penso che la normalità non esiste, nel senso che quello che può essere normale per uno, non lo è per un altro...più che altro parlerei di comportamenti convenzionali
Ringraziamenti da
cancellato20535 (04-04-2019)
Vecchio 04-04-2019, 15:06   #266
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Sei considerato normale se rientri in certe caratteristiche. Io non ero considerato normale perché non volevo andare in discoteca o mi dicevano che ero malato perché ero sovrappeso pensate un po'.
Vecchio 04-04-2019, 15:08   #267
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

semplice conformismo
Vecchio 04-04-2019, 15:10   #268
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Ivan87 Visualizza il messaggio
semplice conformismo
Non conformismo ma anche una buona dose di cattiveria e stupidità visto il tono di come lo dicevano.
Vecchio 04-04-2019, 15:11   #269
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

si ma gli ottusi di mente sono loro, che non accettano chi fa cose diverse dalle loro
Vecchio 04-04-2019, 15:14   #270
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Ottusi si ma pieni di amici, con la fidanzata ecc... Bah tanto per me non è cambiato nulla.
Vecchio 04-04-2019, 15:18   #271
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

eh ma non ti credere che il fatto di avere la fidanzata e di uscire voglia dire automaticamente fare una vita felice...molti di loro, per avere ciò, fanno finta di essere quello che non sono...e non scambierei una vita del genere con la mia...almeno non ho bisogno di recitare
Ringraziamenti da
bukowskiii (05-04-2019), Masterplan92 (04-04-2019)
Vecchio 04-04-2019, 15:23   #272
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Vita più felice forse no ma più interessante direi proprio di si. Tanto ripeto, per me non è cambiato nulla da allora, amici zero, no fidanzata e quindi in fin dei conti che me ne frega? Per adesso penserò solo a risolvere i miei casini e a fregarmene altamente di quelli altrui.
Vecchio 27-05-2019, 02:39   #273
Principiante
L'avatar di Mimic7
 

Ma a parte il fatto che qui si sta facendo l'equazione errata normali = estroversi quando non è affatto vero.

Conosco tantissimi introversi pienamente adattati socialmente, sempliciotti, alcuni molto stupidi e perfettamente funzionali, viceversa molti estroversi che sono all'opposto.

Io stesso al disagio nei confronti degli altri non ho mai risposto chiudendomi in me stesso, ma anzi cercando di esprimermi da ribelle, però ovviamente facendolo in maniera goffa, a volte parlando in maniera incomprensibile e sempre fuori luogo, un modus operandi che quasi sempre aggravava la mia emarginazione e quindi il mio disagio.

Ma a parte questo dicevo, essere semplici non è una colpa a parer mio.
Come diceva qualcuno sopra, i "normali" riescono a essere più convenzionali e la convenzione nella maggior parte dei casi porta a migliori risultati a livello statistico.

Oltretutto funzionando la loro vita così, per quale ragione dovrebbero smettere? Cavallo vincente non si abbatte, quindi non è che siano meno intelligenti o meno profondi, semplicemente a differenza nostra probabilmente la loro adattabilità innata li ha messi in una condizione più facile, per cui non hanno bisogno di ulteriore fatica alla ricerca del benessere.

Anche perché i normali messi sotto stress e ogni qual volta avessero un problema che si frapponeva tra loro e il loro benessere si son sempre rivelati essere altrettanto intelligenti quanto me, altrettanto furbi ecc.
Noi disadattati, noi fobici ecc probabilmente siamo più profondi, più intelligenti eccetera quotidianamente solo perché essendo perennemente inappagati e frustrati, abbiamo sempre attivo il cervello come se inconsciamente stessimo continuando a computare alla ricerca della soluzione definitiva a tutti i nostri problemi esistenziali.
Quasi sicuramente questa spiegazione vale per lo meno per me... E sinceramente io sono 30 anni (facciamo che abbia iniziato a 4) che analizzo tutto e sono profondo eccetera facendo girare la mente completamente a vuoto.

Sarei anche un po' stufo di continuare a stare male e lenire questo disagio continuando a ricordarmi che sono superprofondo, intelligente e sentendomi superiore...

Ultima modifica di Mimic7; 27-05-2019 a 02:49.
Ringraziamenti da
Dahmer (27-05-2019), syd_77 (27-05-2019)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La semplicità dei normali
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Semplicità al bando clark Amore e Amicizia 1 05-05-2012 22:51
meglio pseudomalati che normali...altre volte meglio normali cancellato2369 Amore e Amicizia 7 05-01-2009 19:57
Normali anormali pard Amore e Amicizia 4 28-08-2008 14:25
Inadatto a vivere con serenità e semplicità mondschein SocioFobia Forum Generale 13 15-06-2008 18:43
Broccolare con le normali se non si è normali? calinero Amore e Amicizia 24 28-02-2008 23:41



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:16.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2