FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbo evitante di personalità
Rispondi
 
Vecchio 29-08-2022, 14:40   #1
SFC
Principiante
 

Sono reduce da una settimana trascorsa al mare in beata solitudine. Tutti (quasi tutti) mi credevano nella località X, con fantomatici amici (che in realtà esistono davvero, ma che sento solo ogni tanto), e invece io me ne sono andato nella località Y. Da solo.

7 giorni di nulla. Relax, spiaggia mattina e pomeriggio, zero pensieri, zero problemi. Senza orari, senza intoppi, senza impedimenti. Avevo scelto di fare così anche lo scorso anno e in entrambi i casi mi sono trovato benissimo.

Lo so che non va bene, ma non ce la faccio a fare altrimenti. Il solo pensiero di trascorrere più di un giorno al mare con le stesse persone, di uscire ogni sera, di dovermi adattare ai ritmi di qualcun altro, mi mette addosso un'angoscia tremenda. L'ho fatto qualche anno fa, io e un amico, e il secondo giorno già non vedevo l'ora di tornare a casa.

Non sto cercando comprensione o soluzioni. Volevo soltanto condividere questa cosa, della quale chiaramente non posso parlare con nessuno. Non ho una brutta vita: lavoro, sono sano, credo non male esteticamente e ho delle passioni. Ma questo non si può "curare", non è nemmeno una parte di me su cui si possa lavorare: sono io, punto. Amen.
Ringraziamenti da
Abuela (30-08-2022), Asocial87 (30-08-2022), gaucho (29-08-2022), Purple rain (29-08-2022), Stasüdedòs (29-08-2022)
Vecchio 29-08-2022, 14:49   #2
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Sabato sono andato al mare solo e stavo male,gli ultimi anni mi sono abituato alla solitudine,ma stavolta mi si e smosso qualcosa,forse perché non ero in vacanza..
Vecchio 29-08-2022, 14:57   #3
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Ho fatto tante vacanze da solo, però più passano gli anni più e difficile per me sopportare la cosa.
Sono stanco, inizio a preferire a stare a casa
Vecchio 29-08-2022, 15:40   #4
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

Quote:
Originariamente inviata da Ste1987 Visualizza il messaggio

7 giorni di nulla. Relax, spiaggia mattina e pomeriggio, zero pensieri, zero problemi. Senza orari, senza intoppi, senza impedimenti. Avevo scelto di fare così anche lo scorso anno e in entrambi i casi mi sono trovato benissimo.
Altro che sbagliato.
Ringraziamenti da
David Brent (29-08-2022)
Vecchio 29-08-2022, 15:45   #5
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Per quanto mi riguarda secondo me hai fatto benissimo ad andare dove volevi per i fatti tuoi. Capisco bene il fatto di essere refrattari ad adattarsi agli altri. Pure io ho questa caratteristica...mi piace poco dovermi adattare alle esigenze altrui. Avrei preferito la montagna perché al mare proprio non riesco a starci...ne con altri ne da solo...ma sono solo dettagli. Il fatto che la tua vacanza sia andata bene...ti da cmq una possibilità in più...cioè il fatto di essere in grado di andare per conto tuo...quando trovi noioso e frustrante doverti adattare agli altri.

Ultima modifica di Saturnino; 29-08-2022 a 15:49.
Vecchio 29-08-2022, 15:56   #6
Esperto
L'avatar di Varano
 

Io non vado perché non vedo il senso di spendere 1.500 euro per andare al mare da solo e per annoiarmi probabilmente.
In Italia poi sono dei ladri…abitassi in riva al mare ci andrei, ma fare proprio la settimana così no. Per me il viaggio senza socializzare non ha senso, è un qualcosa di autistico
Ringraziamenti da
Atlas (30-08-2022), Ezp97 (29-08-2022)
Vecchio 29-08-2022, 16:04   #7
Esperto
 

Se ti sei trovato bene, evidentemente questa è la formula giusta per te.
Meglio così...l'importante è stare bene con se stessi.

Personalmente non ce la farei...a stare da solo, dopo un pò, mi darebbe a noia.
Vecchio 29-08-2022, 16:19   #8
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Da 25 anni per me è così; sono diventato intollerante ai ritmi degli altri, a dover trovare in ogni caso una specie di compromesso su molte cose, a dividere gli spazi. L'ideale sarebbe un bel gruppo con me in alloggio separato, ma ormai è tecnicamente difficile e umanamente (nel senso di trovare persone con stessi tempi e periodi liberi) impossibile.

Spero di poter fare il solito giretto di qui a qualche giorno, anche se quest'anno la vedo difficile.

Ultima modifica di pokorny; 29-08-2022 a 16:40.
Vecchio 29-08-2022, 16:32   #9
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Santa Caterina Valfurva e un posto troppo tranquillo per vivere e troppo freddo chi lo conosce,c'è uno che si è trasferito li per stare a contatto con la natura..
Vecchio 29-08-2022, 16:53   #10
Esperto
L'avatar di Palmiro
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
Io non vado perché non vedo il senso di spendere 1.500 euro per andare al mare da solo e per annoiarmi probabilmente.
In Italia poi sono dei ladri…abitassi in riva al mare ci andrei, ma fare proprio la settimana così no. Per me il viaggio senza socializzare non ha senso, è un qualcosa di autistico
La montagna d'inverno è più costosa del mare d'estate.
Le spiagge libere sono gratis, il bagno è gratis e per sfamarti basta un pezzo di focaccia e una pizzata, costo max 10 euro se si prende anche da bere

In montagna invece devi prendere per forza: sci a noleggio (circa 30-40 euro al giorno), skipass (dai 15 ai 40 euro a seconda della località) e pranzo per forza nei rifugi dove con meno di 20 euro non te la cavi . Moltiplica questo prezzo per 7 giorni e considera la differenza rispetto alla gratuità del mare e la spiaggia.

Ultima modifica di Palmiro; 29-08-2022 a 16:56.
Vecchio 29-08-2022, 17:16   #11
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Palmiro Visualizza il messaggio
La montagna d'inverno è più costosa del mare d'estate.
Le spiagge libere sono gratis, il bagno è gratis e per sfamarti basta un pezzo di focaccia e una pizzata, costo max 10 euro se si prende anche da bere

In montagna invece devi prendere per forza: sci a noleggio (circa 30-40 euro al giorno), skipass (dai 15 ai 40 euro a seconda della località) e pranzo per forza nei rifugi dove con meno di 20 euro non te la cavi . Moltiplica questo prezzo per 7 giorni e considera la differenza rispetto alla gratuità del mare e la spiaggia.
una settimana al mare ad agosto in liguria, romagna o puglia ti costa un rene.
ma anche la montagna, sia d'inverno che d'estate. io sono sempre andato all'estero recentemente, risparmiando su tutto.
forse solo l'acqua naturale costa meno in italia, per te sarà gratis il mare perché ci abiti vicino. io dovrei prendere un alloggio e in italia costano.
ma non è un problema...piuttosto li butto altrove, sono scelte.
se fossi sicuro di divertirmi ci andrei anche pagando quello che c'è da pagare, ma per rilassarmi e basta posso farlo anche a casa. senza avere orari anche qui, quando sono in ferie non ho nessun tipo di orario
Vecchio 29-08-2022, 17:41   #12
Banned
 

Io sto a rosicare di non aver allungato la mia vacanza solitaria di una settimana fa, e di essere andato avanti a mangiare piadine quei 3 giorni in cui sono stato via, per paura di spendere, per un giorno su 365 potevo anche spendere 40 euro più bottigliozza di vino (in svizzera è tutto molto caro purtroppo)
Vecchio 29-08-2022, 17:54   #13
Intermedio
 

Hai fatto bene.
Anch'o fatico ad adattarmi a ritmi e abitudini di persone estranee con le quali non ho stretta confidenza e sintonia.
Poi già abbiamo poche settimane di ferie all'anno, è sacrosanto cercare un po' di relax senza dover sottostare a compromessi di nessun tipo.
Vecchio 29-08-2022, 17:57   #14
Banned
 

A me gli amici mancano per le uscite nei noiosi sabati sera, per il compleanno, per i giorni normali in cui ho bisogno di condividere la mia vita, per l'alchimia e la chimica che si forma in un'amicizia, per capodanno, ma sinceramente quando me la sto godendo in viaggio o qualche evento di avere amici li con me me ne frega zero, sarà antisociale può pure essere. al limite mi manca di non poter dire a qualcuno "sono andato qua, ho provato queste emozioni, ho fatto queste cose", mi manca non poterlo raccontare a nessuno una volta arrivato a casa, ecco. Per me la frase "la felicità è reale solo quando è condivisa" è una cavolata enorme
Vecchio 29-08-2022, 18:17   #15
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Rikott Visualizza il messaggio
Io sto a rosicare di non aver allungato la mia vacanza solitaria di una settimana fa, e di essere andato avanti a mangiare piadine quei 3 giorni in cui sono stato via, per paura di spendere, per un giorno su 365 potevo anche spendere 40 euro più bottigliozza di vino (in svizzera è tutto molto caro purtroppo)
anche io volevo andare in svizzera per un festival musicale, sei stato a z? a saperlo magari mi sarei aggregato...
Vecchio 29-08-2022, 18:23   #16
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
anche io volevo andare in svizzera per un festival musicale, sei stato a z? a saperlo magari mi sarei aggregato...
in un paese subito li vicino, mi sa che tu andavi a quello grosso immagino? io in uno in una cittadina vicina finito pochi giorni prima di quello grosso
Vecchio 29-08-2022, 18:25   #17
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
al limite mi manca di non poter dire a qualcuno "sono andato qua, ho provato queste emozioni, ho fatto queste cose", mi manca non poterlo raccontare a nessuno una volta arrivato a casa, ecco. Per me la frase "la felicità è reale solo quando è condivisa" è una cavolata enorme
Scusa...ma non ho ben capito questo concetto..Se sei stato in un posto anche da solo lo puoi dire comunque che ci sei andato. Se sei stato in un posto ci sei stato sia che tu ci sia andato con amici o da solo.

Per quanto riguarda la famosa frase sulla felicità....non posso certo dire io se sia vera o falsa..ognuno la vede a modo proprio. come ho già detto in altri post per me è solo disfunzionale e ti fa imboccare velocemente la strada della rinuncia a fare qualcosa che ti piaccia....per il fatto che quando non ci potranno essere degli altri con te..allora non farai nulla in quanto "la felicità è solo condivisa".
Ringraziamenti da
zoe666 (30-08-2022)
Vecchio 29-08-2022, 18:27   #18
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Scusa...ma non ho ben capito questo concetto..Se sei stato in un posto anche da solo lo puoi dire comunque che ci sei andato. Se sei stato in un posto ci sei stato sia che tu ci sia andato con amici o da solo.

.
sì ovvio, io intendevo appunto che non ho nessuno a cui dirlo, o a cui importi di saperlo...quindi è quello che mi fa star male, a far le cose che mi piacciono vado volentieri da solo, ma a volte vorrei avere qualcuno che al ritorno a casa mi chiede come è andata, cosa ho fatto ecc, ultimamente non ce l'ho
Vecchio 29-08-2022, 18:31   #19
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Va be ovvio dopo una certa eta ti rompi le scatole degli amici specie se sono superficiali e normale che si preferisce la compagnia femminile e la natura delle cose
Ringraziamenti da
Joi (29-08-2022)
Vecchio 29-08-2022, 18:41   #20
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Rikott Visualizza il messaggio
in un paese subito li vicino, mi sa che tu andavi a quello grosso immagino? io in uno in una cittadina vicina finito pochi giorni prima di quello grosso
volevo andare in quello grosso sì, ci sono stato 10 anni fa. però come saprai è tutto proibitivo là, soprattutto in quelle date.
Ringraziamenti da
David Brent (29-08-2022)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La mia vacanza da asociale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Fobia asociale Savius SocioFobia Forum Generale 0 11-10-2013 22:35
essere asociale doc ninuccio SocioFobia Forum Generale 1 04-06-2012 10:41
Sono asociale? Dexter88 SocioFobia Forum Generale 13 19-06-2011 16:35
Sono asociale? sonoanonimo Amore e Amicizia 14 30-11-2010 09:30



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:39.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2