FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Insonnia Forum
Rispondi
 
Vecchio 13-03-2016, 14:05   #1
Esperto
 

Prima di andare a letto non riusciamo a fare a meno della tecnologia: uno sguardo alla tv, al computer, al tablet, al cellulare... Chi a guardare video o film, leggere news eccetera eccetera. Poi ci corichiamo e nonostante la stanchezza non riusciamo a dormire. E allora eccoci a cercare consigli su come fare ad addormentarsi: chi medita, chi cerca di rilassarsi, chi beve camomille e tisane varie: la lista è praticamente infinita e ce n'è per tutti i gusti ma non sempre i risultati sono quelli sperati.
Uno pensa: "ma com'è possibile, sono stanco morto e non mi riesce a dormire!! Ci deve essere qualcosa che non va!". Ed infatti è proprio cosi: il problema sono i devices elettronici e la luce blu che emettono. Mi spiego meglio: i monitor, gli schermi (oltre alle classiche lampadine) dei nostri immancabili ed inseparabili apparecchi elettronici sono composti da led ed emettono vari tipi di luce, tra cui quella di colore blu. Proprio il blu distrugge la produzione di melatonina, un ormone che ha la funzione di regolare il ciclo sonno/veglia. RIsultato; l'organismo invece di prepararsi per dormire, viene "stimolato" ed allora... Addio sonno!!!
RImedi?! Oltre ad usare lampadine a luce calda, bisognerebbe evitare di guardare gli schermi dei nostri amati apparecchi (tv compresa) qualche ora prima di coricarsi ma ormai ne siamo cosi dipendenti che non possiamo farne a meno... E quindi?! Esistono degli occhiali che filtrano la luce blu (mai testati personalmente e non so se azzerano o riducono tale colore) ma anche senza spendere decine di euro è possibile mitigare il problema aggratis o con pochissimi soldi: nella tv è possibile impostare i colori in modo che siano piu "caldi", per quanto riguarda i computer è possibile tramite i driver della scheda grafica ridurre la luce blu; a proposito di cellulari e tablet esistono delle app (alcune a pagamento) che, appunto, permettono di limitare questo problema. Non si tratta di annullare il blu, ma di ridurlo. Un rimedio un po' estremo potrebbe essere quello di azzerare i colori in modo da vedere lo schermo in bianco e nero (non da usare sempre per forza).
Per quel che mi riguarda e spendendo zero euro, al mio televisore ho impostato colori caldi e abbassato la quantità di colore emessa (purtroppo non si puo scegliere di ridurre solo il blu); nel computer ho una scheda video integrata intel ed ho agito abbassando il parametro "gamma" del blu ed ho creato un profilo "bianco e nero" abbassando la saturazione. Nel mio cellulare android senza root e senza rom cucinate ho installato un'applicazione gratuita in inglese che si chiama "bluelight filter" e non ho un tablet.
Provate a seguire i miei consigli per ridurre la luce blu dei vostri apparecchi elettronici e la qualità del vostro sonno e della vostra vita cambierà in meglio e senza bisogno di svenarsi economicamente!!!
Ringraziamenti da
Qwerty (14-03-2016)
Vecchio 14-03-2016, 09:21   #2
Esperto
L'avatar di barclay
 

Il peggio è che le luci blu vanno di moda
Vecchio 14-03-2016, 17:30   #3
y
Banned
 

Non sono pratico ma anche a me pare un po' tirato per i capelli come discorso. Dubito che la luce di monitor e cellulari sia così forte da indurre produzione o inibizione di sostanze nell'organismo.

Piuttosto che sfasare il livello cromatico, consiglio di ridurre la luminosità a valori intermedi e impostare le applicazioni di uso più frequente con fondini grigetto, cercando di evitare il bianco. Anche e soprattutto sul browser di navigazione internet (usando estensioni apposite come colorific su firefox per aggiustare la luminosità delle pagine web).
E' vero infatti che il monitor è pur sempre una specie di lampadina, non si può leggere come si legge il giornale o un libro (che invece riflette la luce ed è più riposante). I fondini bianchi sono stancanti per gli occhi a lungo andare.
Vecchio 14-03-2016, 21:51   #4
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Rage Visualizza il messaggio
un ormone???
ma almeno sai di cosa stai parlando?
visto che è una sostanza che viene prodotta dall'epifisi (nota anche come ghiandola pineale) mi aspettavo qualche altra rivelazione schockante...

tutti i dispositivi elettronici muniti di un monitor o di un display, hanno una frequenza di aggiornamento (il famoso refresh) che genera uno sfarfallio, anche se ad occhio nudo non è percettibile sopra i 24 fps (come nei film), il nostro cervello, lo percepisce benissimo.
questo bombardamendo impedisce al nervo vago di attivarsi e mandare il nostro corpo in modalità notturna di riposo.
se prima di dormire, riposi la vista ed il cervello, guardando fuori dalla finestra oppure leggendo qualche pagina di un libro o di un giornale, ecco che ti sei già "disintossicato".

è come quando si gioca a tetris per troppo tempo di fila e dopo anche spegnendo il pc, continui a vedere nella testa i vari pezzi colorati che scendono e si vanno ad impilare.
il nostro cervello elabora anche mentre dormiamo.
hai mai sentito parlare della fase R.E.M.?

comunque sarebbe buona norma staccare gli occhi dai display almeno 5 minuti ogni ora, perché il refresh dei monitor (il famoso sfarfallia citato prima) tende anche, in chi non è predisposto, a provocare attacchi di epilessia, che vanno dalle forme lievi come mal di testa, vertigini e nausea, alle forme più forti che si manifestano con le convulsioni.

è vero che la melatonina viene sintetizzata dal nostro corpo in assenza di luce e che la lunghezza d'onda blu, tra i 460nm e di 480 nm, ne è il principale inibitore, ma per paragonare il display di uno smartphone al Sole ci vuole coraggio.
(o forse nessuna nozione scientifica, oltre ad una grave carenza di buonsenso)

la tecnologia fa male al sonno? si.
ma non per i motivi che dici tu.

la cosa bella di chi fa copia + incolla da internet, senza prima verificare quello che legge, è che spesso posta boiate senza manco saperlo.

Faccio fatica a comprendere il motivo di questo post cosi saccente... La melatonina non sarà un ormone ma cosa cambia?! E' la sostanza che regola i ritmi circadiano sonno/veglia e se per un qualche motivo non viene prodotta o viene distrutta, addio sonno!!! Paragonare il display dello smartphone al sole?! Una cosa che si trova a mezzo metro dagli occhi con un'altra che si trova a quasi 150 milioni di chilometri?! Senza considerare che lo schermo si guarda direttamente mentre il sole no?!
Ad ogni modo posso dirti che da quando ho fatto quello cose che ho scritto la qualità e la quantità del mio sonno è aumentata notevolmente... Prima mi mettevo a letto poco dopo le 11 e nove volte su dieci sentivo le campane della mezzanotte... Ultimamente invece dormo divinamente! Stamattina ero sveglio e pimpante alle 5,15 quando di solito a quell'ora nemmeno le cannonate mi svegliano! Cmq sei libero di fare e di pensare quello che vuoi.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a La luce blu impedisce di addormentarsi!!!
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Addormentarsi ad un appuntamento pesco Storie Personali 20 09-06-2015 14:00
pensieri vari prima di addormentarsi flydown SocioFobia Forum Generale 15 03-02-2015 01:55
odio lA mia ansia. mi impedisce di vivere !! Ansiaboy Amore e Amicizia 1 31-12-2012 10:18
mia madre mi impedisce di vivere tino Ansia e Stress Forum 9 03-03-2012 15:23
tecniche per addormentarsi calivero SocioFobia Forum Generale 24 13-05-2008 17:43



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:36.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2