FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie > Automiglioramento
Rispondi
 
Vecchio 28-10-2016, 10:20   #1
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Era da tempo che non sperimentavo questo sentimento che mi ha perseguitato per tutti gli anni del liceo.
Quella del liceo era verso un mio compagno di classe che i miei genitori prendevano come punto di riferimento per ogni cosa, essendo che le nostre rispettive famiglie si conoscevano da quando noi frequentavamo le elementari insieme.
Io faccio coincidere la causa di questo sentimento proprio al costante confrontare i miei comportamenti con i suoi, della serie che se dovevo fare qualcosa o andare ad una festa i miei genitori prima di tutto erano soliti chiedermi se anche lui l'avrebbe fatta o se ci sarebbe andato.

Poi con gli anni dell'università mi era sparita, però alcuni episodi che mi sono successi recentemente (che riguardano i sentimenti e le amicizie) hanno fatto riemergere a galla questo sentimento odioso. Della serie che mie vecchie "frequentazioni" a distanza di poco tempo sono già fidanzate e felici, nonostante tutto, mentre io sono nella mia solita melma.

Io mi/vi chiedo come si guarisca.
Vecchio 28-10-2016, 10:23   #2
Esperto
L'avatar di HDoor
 

Non si guarisce.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (28-10-2016)
Vecchio 28-10-2016, 10:26   #3
Esperto
L'avatar di Sickle
 

l'invidia è una brutta bestia... anch'io sono invidioso da morire nei confronti di tutti... o perchè sono più belli, o perchè sono più ricchi, o perchè hanno la macchina più bella, o perchè hanno la ragazza, o perchè hanno un lavoro migliore...

come se ne esce?... vivendo da recluso in modo da non vedere niente e nessuno... lo dice anche il proverbio: occhio non vede ,cuore non duole...
Vecchio 28-10-2016, 10:50   #4
Banned
 

L'invidia è causata dall'infelicità e non si guarisce perché se stai davvero male anche solo sentire una risata dal buio della tua stanza il sabato sera ti fa stare male.
Vecchio 28-10-2016, 10:57   #5
Esperto
L'avatar di Suttree
 

Io cerco di trasformarla in energia positiva che mi sproni a migliorare la mia situazione non sempre ci riesco però
Vecchio 28-10-2016, 11:01   #6
Esperto
 

Rosik perenne
Ringraziamenti da
Masterplan92 (28-10-2016)
Vecchio 28-10-2016, 11:02   #7
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
Ottenendo risultati concreti nella vita
No,si trova qualcos'altro per cui rosicare
Vecchio 28-10-2016, 11:17   #8
Esperto
 

bisognerebbe osservarci dall'esterno: le persone invidiose ci piacciono? no, hanno quelle facce arcigne, lo sguardo cattivo e portano pure sfiga vogliamo essere così? no. E allora basta invidiare
Vecchio 28-10-2016, 12:08   #9
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
bisognerebbe osservarci dall'esterno: le persone invidiose ci piacciono? no, hanno quelle facce arcigne, lo sguardo cattivo e portano pure sfiga vogliamo essere così? no. E allora basta invidiare
Ahahahah bella!!
È un pensiero che mi faccio anch'io, però mi riesce difficile non invidiare ultimamente... eheh
Vecchio 28-10-2016, 13:30   #10
Esperto
L'avatar di HDoor
 

Le consolazioni e l'autostima non mi guariscono l'invidia. Posso gioire di quello che ho e invidiare quello che non ho.
Vecchio 28-10-2016, 13:39   #11
Banned
 

L'invidia è strettamente correlata all'insoddisfazione. Personalmente, me ne strafotterei del riccone con villa e piscina o di quello che si è laureato in tempi record se mi sentissi bene con me stesso e soddisfatto della mia vita, ma così non è.
Ringraziamenti da
limitless (28-10-2016), Masterplan92 (28-10-2016), Sickle (28-10-2016)
Vecchio 28-10-2016, 14:27   #12
Esperto
L'avatar di Suttree
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
La vita è saggia e generosa, a tutti dona qualcosa.
Mi sa che allora io e molti altri dobbiamo ancora capire cosa ci ha donato
Vecchio 28-10-2016, 14:38   #13
Esperto
L'avatar di HDoor
 

Come se nella vita potessimo ignorare le cose che ci feriscono.
Vecchio 28-10-2016, 14:47   #14
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
La vita è saggia e generosa, a tutti dona qualcosa. Ai figobulli dona ragazze e ville altrimenti, poverini, davvero non avrebbero nulla.
Se invidia in parte significa essere risentiti per questo, allora vi vedo egoismo, desiderio di non convidere.
Penso di non aver capito la seconda parte...
Vecchio 28-10-2016, 15:43   #15
Banned
 

Io ero una persona invidiosa fino ai primi anni del liceo, il cambiamento é avvenuto gradualmente dopo i 16-17 anni. Secondo me si può uscire dall'invidia facendosi una cultura, guadagnando in questo modo un'apertura mentale che permetta l'edificazione di una personalità autonoma, scevra dai condizionamenti esterni. Maturare desideri propri, personali, non prenderli in prestito da quelli che in questo mondo son considerati prediletti dalla sorte.
Ringraziamenti da
cancellato2824 (28-10-2016), TãoSozinho (28-10-2016)
Vecchio 28-10-2016, 16:19   #16
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Quote:
Originariamente inviata da Ippocrates Visualizza il messaggio
Io ero una persona invidiosa fino ai primi anni del liceo, il cambiamento é avvenuto gradualmente dopo i 16-17 anni. Secondo me si può uscire dall'invidia facendosi una cultura, guadagnando in questo modo un'apertura mentale che permetta l'edificazione di una personalità autonoma, scevra dai condizionamenti esterni. Maturare desideri propri, personali, non prenderli in prestito da quelli che in questo mondo son considerati prediletti dalla sorte.
Bella risposta!
Vecchio 28-10-2016, 16:24   #17
Esperto
L'avatar di HDoor
 

E se, dopo aver maturato desideri propri, si realizza che questi sono irraggiungibili e dopotutto neanche così significativi per noi? Quanto siamo insulsi, in quel caso?
Vecchio 28-10-2016, 16:41   #18
Banned
 

Io non concepisco l'invidia così negativamente. Non è piacevole, non lo è sul momento in cui si "attualizza" e non lo è soprattutto nel momento - si fa per dire - in cui persiste e si prolunga, peggio ancora se le invidie si sommano e non sembrano voler diminuire.
Invidiare qualcuno non è desiderare che quella persona non abbia nulla; è sperare di poter assaporare, un giorno, certi suoi risultati, condividere dei successi, è quel sentimeno (legittimo) che si prova nel voler "avere la propria parte".
L'invidia può essere una splendida forma di motivazione: significa osservare ciò che possiamo ottenere, prendere spunto dalle esperienze altrui, acquisire la volontà e la speranza di poter cambiare. Posso invidiare una persona e volerle bene e le due cose si rimandano a vicenda.
Come tante altre passioni, l'invidia può soffocarci se la nostra sensazione è di non avere nulla e di non poter acquisire nulla di tutto ciò. Può farsi a sua volta cattiva l'invidia, o non farsi cattiva ma diventare comunque un peso insopportabile. Che prima o poi schiaccia qualche organo vitale.
Accontentarsi sarebbe una soluzione in tanti casi, ma non sempre è facile, specie per persone con cui "la vita" è stata davvero cattiva e che non hanno qualcosa in cui rifugiarsi.
La colpa comunque non è di chi ha tutto. Semmai di chi ha fatto tutto.
Vecchio 28-10-2016, 16:41   #19
Esperto
L'avatar di HDoor
 

L'aver realizzato dei sogni in passato può aver aperto le porte al futuro.

Se tu invidi qualcuno che ha un passato che avresti voluto - semplifichiamo così, che tanto il concetto arriva -, magari gli stai invidiando anche le prospettive future. Se tu parti da 0 in un periodo della vita in cui dovresti essere almeno a 50, come puoi non invidiare le basi, quindi il passato, di chi un futuro assicurato ce l'ha?
Ringraziamenti da
untipostrano (28-10-2016)
Vecchio 28-10-2016, 17:11   #20
Banned
 

Io penso che siamo tutti nello stesso cesso (fatti salvi molto pochi di cui non entro qui nel merito) in modi diversi e chi prima e chi dopo, li' si e' diretti ( gia' in vita intendo). Se c'e' una cosa positiva che mi ha dato tale visione e' non invidiare piu'...

Ultima modifica di cancellato2824; 29-10-2016 a 10:03.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Invidia: quali sono le cause e come si guarisce
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quali sono o quali sono stati i vostri idoli da adolescenti Miquel Off Topic Generale 33 05-06-2014 16:42
Raccontatemi un po': quali sono state le cose più surreali che vi sono successe? TãoSozinho Storie Personali 74 16-11-2013 21:06
Quali sono le situazioni più strane che PER CASO vi sono capitate? I'mCristina Sondaggi 20 19-08-2013 16:33
quali sono le cose.... millina SocioFobia Forum Generale 8 23-04-2011 21:03
quali sono i beni superflui ai quali rinuncereste volentieri??? LatrinLover Off Topic Generale 6 29-08-2010 16:51



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:11.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2