FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 11-12-2018, 22:34   #83381
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
A me in passato hanno detto in modo molto schietto che non gli interessavo e ci sono sempre rimasta malissimo (queste persone mi hanno distrutto l'autostima, rifiutare qualcuno come fosse un cibo che non ci piace è orribile), avrei preferito che me lo facessero capire in modo più "pacato", non dico di prendere in giro e il modo in cui lo facevo io in passato era sbagliato lo ammetto, ma non è bello neanche rifiutare qualcuno così, sbattendogli la porta in faccia. Un modo più delicato e intelligente potrebbe essere quello di dire che si è interessati a tenersi in contatto ma non ad una frequentazione assidua.


Perché l’autostima? Può capitare che tu non sia il tipo di persona che l’altra cerca, è normale. Per la mia esperienza è peggio capire che comunque non sei il suo tipo ma dopo che ti eri già convinto che potesse funzionare perché ti aveva illuso
Vecchio 11-12-2018, 23:23   #83382
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Devo svegliarmi e fare una visita per questi piedi piatti. Sto già sudando al pensiero... Ma perché arrivo sempre dopo una vita a cercare risposte? Ho paura che tutti i dolori e la colonna vertebrale non in linea siano dovuti a questo problema. Mi vergogno a farmi visitare e ho i talloni messi maluccio. Mamma mia quanto mi sono trascurata e quanto sto continuando a farlo.
Vecchio 11-12-2018, 23:26   #83383
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Itachi Visualizza il messaggio
Abbiamo, applicato a questo punto specifico, una concezione del termine "correttezza" molto differente.
A me st'atteggiamento alla "uomini e donne" di Maria De Filippi fa alquanto ribrezzo.
Non considero il conoscersi, sentimentalmente (perché è su questo tema che lo critico), con una persona e al contempo fare la medesima cosa con un altra come un atteggiamento corretto a patto che non si espliciti ad entrambi questo intento.
Di sicuro a me, personalmente , non starebbe affatto bene e gradirei saperlo preventivamente solo per declinare "l'offerta".
Io non differenzio in modo chiaro il conoscersi sentimentale da di altro tipo, se con una persona inizio a scambiarmi frasi dolci, io so che lei mi piacerebbe e da parte sua vedo un potenziale interesse lascio un po' calare il rapporto con altri proprio perche' non voglio che poi ci restino male anche se oggettivamente non mi ero realmente fidanzata ed eran frasi che ci potevan stare anche in amicizia, forse pecco di correttezza


Quote:

Riesco già a sentire il suono della firma che fa la penna sul documento di divorzio (o si lascino immantinente se non sposati), non tanto per la questione "venti anni fa" (o quel che vuoi), ma per il fatto che un "Tizietto" che si accontenta, vista l'impossibilità a scegliere di meglio, alla prima occasione per lui positiva non ci pensi due volte ad accantonare "Tizietta".

Che poi, a pensarci bene, che senso ha parlare in termini d'intervalli di tempo quando il punto è che "Tizietto" consideri a priori "Tizietta" un rimpiazzo per non rimanere con la bocca asciutta (considerato il suo interesse per l'altra)? Il tutto condito da frasi zuccherine alla "beh, (ora) amo te" quando questo "sentimento" è stato carburato dal fatto che l'altra lo ha rifiutato. Possibile che "Tizietta" abbia una così scarsa autostima di sé al punto da chiudere volontariamente gli occhi su questa realtà? E mettiamo caso che "l'altra" cambi idea, sicuri che "Tizietto" non torni anch'esso sui suoi passi o, nel caso, non lo faccia per semplice orgoglio personale e al contempo pensare e ripensare al desio di voler avere l'altra al posto di "Tizietta"?
Se poi al sol pensiero di avere una relazione nata e poggiante su tali basi non ti causa ansia alcuna, buon per te.
Quindi bisognerebbe rifiutare chiunque abbia avuto una relazione passata o ci abbia provato con qualcuno perche' evidentemente per lui non sono l'unica e la sola che nella sua vita gli abbia interessato e chissa' magari quella gli interessava di piu', ormai chi puo' dirlo?
E uno deve pensarci bene anche a scegliersi la fidanzatina dell'asilo anzi quella a cui si dichiara all'asilo, accetti lei o no, perche' se ha un po' di decenza quella e' l'unica della sua vita? In pratica si ha una chance di provarci con qualcuno, ti va bene buono, altrimenti be' forse esistono altre vite dopo questa in cui si sara' piu' fortunati...


Quote:
No, semplicemente io non vedo una relazione sentimentale attraverso gli occhi della convenienza da "black friday".
Su di me queste accuse non attaccano.
Nel libro di Saint-Euxupery "Il piccolo principe" ok per bambini ma poesia pura la volpe dice al piccolo principe stupito e depresso nel vedere che ci sono interi giardini di rose come la sua " va a rivedere la tua rosa, capirai che e' unica " e "e' il tempo che hai dedicato alla tua rosa che l'ha resa cosi' speciale" si' ok possiamo sceglierci una rosa che ci piace, ed e' bello avere della scelta e le rose in fondo son di vari colori, ma puo' piacerci una rosa rosso fuoco che ama il sole e anche una bianca pallida con delle striature, a pelle quella rossa magari ci fa anche un po' piu' effetto ma poi quando a noi regalano la bianca e la rossa va a qualcun'altro per noi quella diventa unica e insostituibile. Pero' se ci sta sempre la rosa rossa davanti agli occhi magari noi l'altro fiore manco ci accorgiamo che esiste ed e' una rosa, perche' e' piu' discreta, piu' nascosta, piu' quel che vuoi.

Insomma le persone bisogna pure conoscerle, e poi oh, parliamoci terra terra se io sono per esempio un 6/7 (e dico non solo esteticamente ma anche globalmente, insomma se sono una persona nella media) e' inutile che mi cerchi la mia anima gemella fra i 10 che in generale non mi vorrebbero, e parimenti anche abbastanza fra i 3, che dovrei fare uno sforzo contro la repulsione o eccessivo... fra le persone indicativamente alla mia portata e io alla loro (tanto anche con questa selezione mi resta gente che non mi bastano mille vite per conoscerle tutte) cerchero' qualcuno che esteticamente e caratterialmente mi piaccia e mi sembri compatibile e poi si vede se si riesce a costruire
(e mi scoccia se una 10 si monopolizza potenzialmente col suo atteggiamento vago-equivoco anche i 6/7 e pure i 5- e i 2+ e ogni altro numero che giustamente magari a pelle son piu' attratti da una 10 che da una 6/7 o 5/6 e la 10 lo fa giusto come una specie di forma di carita' diciamo )

Ah, comunque e' sottinteso che se uno passa e subito riconosce la rosa della sua vita bellissima che spicca fra tutte e lei la rosa fa lo stesso non posso che esser contenta per loro.

Ultima modifica di cancellato2824; 13-12-2018 a 09:23.
Vecchio 11-12-2018, 23:33   #83384
Esperto
L'avatar di An.dream
 

Dopo tutte ste discussioni penso: meno male che non mi si caga nessuno.
Ringraziamenti da
jab_24 (12-12-2018)
Vecchio 11-12-2018, 23:37   #83385
Banned
 

La volpe e l’uva
Vecchio 12-12-2018, 00:02   #83386
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Insomma le persone bisogna pure conoscerle, e poi oh, parliamoci terra terra se io sono per esempio un 6/7 (e dico non solo esteticamente ma anche globalmente, insomma se sono una persona nella media) e' inutile che mi cerchi la mia anima gemella fra i 10 che in generale non mi vorrebbero, e parimenti anche abbastanza fra i 3, che dovrei fare uno sforzo contro la repulsione o eccessivo, chesso' con una persona mentalmente ritardata o con paralisi di gambe e braccia... fra le persone indicativamente alla mia portata e io alla loro (tanto anche con questa selezione mi resta gente che non mi bastano mille vite per conoscerle tutte) cerchero' qualcuno che esteticamente e caratterialmente mi piaccia e mi sembri compatibile e poi si vede se si riesce a costruire
(quindi mi scoccia se una 10 si monopolizza col suo atteggiamento vago-equivoco anche i 6/7 che giustamente magari a pelle son piu' attratti da una 10 che da una 6/7 e la 10 lo fa giusto come una specie di forma di carita' diciamo )
No ti prego, i punteggi da forum dei brutti anche no.
Comunque il discorso era un altro. Si parlava di rifiutare con onestà qualcuno senza girarci intorno per il senso di colpa.
La proiezione sulle tipe in fila che devono aspettare il turno perchè un tizio sta dietro ad un'altra che c'entra? E perchè deve essere per forza una 10?
Ringraziamenti da
Jai (12-12-2018)
Vecchio 12-12-2018, 00:27   #83387
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Io non differenzio in modo chiaro il conoscersi sentimentale da di altro tipo, se con una persona inizio a scambiarmi frasi dolci, io so che lei mi piacerebbe e da parte sua vedo un potenziale interesse lascio un po' calare il rapporto con altri proprio perche' non voglio che poi ci restino male anche se oggettivamente non mi ero realmente fidanzata ed eran frasi che ci potevan stare anche in amicizia, forse pecco di correttezza
il82, perdona l'irruenza che poco più giù giungerà, ma da una situazione precisa, e cito:
Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Non necessariamente gli aumenti l'ego, magari anche gli impedici di vedere Tizietta che intanto si sbraccia per farsi notare dalla persona o di provare sentimenti per Tizietta, rimanendo nella tua orbita, poi Tizietta scompare e non si ritrovano ne' te ne' Tizietta
e ancora...
Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Invece per me no, per esempio io anche per correttezza se con una persona mi sembra che si stia avviando qualcosa ne lascio da parte altre che pur mi avevano destato dell'interesse in un primo tempo non ho ancora una scelta cosi' netta di preferenza, non ho sempre aggiornate nella mia mente le classifiche delle persone, so solo che Tizio che a pelle mi piace lo sto conoscendo piu' di Caio che anche a pelle mi piace.
... non posso che criticare quanto esplicitato in quanto tale.
Di interesse sentimentale si parlava e in quanto tale io ti faccio notare che mettersi da parte lo spasimante, nel caso in cui quello con cui ti senti più coinvolta ti rifiuta, sia da disonesti qualora allo stesso non gli si venisse resa nota l'intera faccenda preventivamente. E visto che prima accusavi di ipocrisia vorrei che ammettessi a te stessa che, in merito a come è stato formulato il discorso, anche questo è altresì un atteggiamento ipocrita al netto delle proprie scusanti. Chiaro?

Che poi la questione si dirama differentemente o parte differentemente con presupposti diversi è un altro discorso, non ne faccio alcuna chiosa e non è nemmeno di mio interesse.

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Quindi bisognerebbe rifiutare chiunque abbia avuto una relazione passata o ci abbia provato con qualcuno perche' evidentemente per lui non sono l'unica e la sola che nella sua vita gli abbia interessato e chissa' magari quella gli interessava di piu', ormai chi puo' dirlo?
E uno deve pensarci bene anche a scegliersi la fidanzatina dell'asilo anzi quella a cui si dichiara all'asilo, accetti lei o no, perche' se ha un po' di decenza quella e' l'unica della sua vita? In pratica si ha una chance di provarci con qualcuno, ti va bene buono, altrimenti be' forse esistono altre vite dopo questa in cui si sara' piu' fortunati...
Prima di tutto ognuno è libero di rifiutare o accettare secondo i suoi paradigmi e modi di vedere/sentire il proprio potenziale rapporto, non sono io né tu a decretare cosa sia giusto o meno a tal riguardo poiché rientra nella sfera di ciò che il singolo individuo sente intimamente. La questione cambia quando non ci si dimostri rispettosi di quella altrui poiché, come recita un vecchio adagio, "la propria libertà termina dove inizia (e si lede) quella altrui"... e quale modo migliore è quello di rispettare quanto detto se non quello di essere onesti fin dal principio con l'altra persona, concedendo quindi la scelta (per esempio sulla situazione messa in evidenza nell'esempio di poco fa) a tale persona se continuare o meno a frequentarsi con te (sperando che vada male con l'altro "rivale in amore")?

Sull'esempio della scuola materna, messo lì affinché corrobori la tua idea (anodinamente purtroppo), mi riserbo di non commentare in quanto lo considero di pari livello intellettivo.

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
Su di me questi discorsi non attaccano.
Nel libro di Saint-Euxupery Il piccolo principe ok per bambini ma poesia pura dice " va a rivedere la tua rosa, capirai che e' unica " e "e' il tempo che hai dedicato alla tua rosa che l'ha resa cosi' speciale" si' possiamo sceglierci una rosa che ci piace, ed e' bello avere della scelta e le rose in fondo son di vari colori, ma puo' piacerci una rosa rosso fuoco che ama il sole e anche una bianca pallida con delle striature, a pelle quella rossa magari ci fa anche un po' piu' effetto ma poi quando a noi regalano la bianca e la rossa va a qualcun'altro per noi quella diventa unica e incambiambile. Pero' se ci sta sempre la rosa rossa davanti agli occhi magari noi l'altro fiore manco ci accorgiamo che esiste ed e' una rosa, perche' e' piu' discreta, piu' nascosta, piu' quel che vuoi.
Insomma le persone bisogna pure conoscerle, e poi oh, parliamoci terra terra se io sono per esempio un 6/7 (e dico esteticamente ma anche globalmente, insomma se sono una persona nella media) e' inutile che mi cerchi la mia anima gemella fra i 10 che in generale non mi vorrebbero, e parimenti anche abbastanza fra i 3, che dovrei fare uno sforzo contro la repulsione o eccessivo, chesso' con una persona mentalmente ritardata o con paralisi di gambe e braccia... fra le persone indicativamente alla mia portata e io alla loro (tanto anche con questa selezione mi resta gente che non mi bastano mille vite per conoscerle tutte) cerchero' qualcuno che esteticamente e caratterialmente mi piaccia e mi sembri compatibile e poi si vede se si riesce a costruire.
Poi boh se uno passa e subito riconosce la rosa della sua vita bellissima che spicca fra tutte e lei la rosa fa lo stesso buon per loro.
Quod erat demonstrandum... bis in idem.
A parte il parallelismo in buona parte idiota dell'accostare immanentemente un numero ad una persona (un 8 tuo può essere un 5 per un'altra persona), mi spieghi quale diamine sia il collegamento logico-deduttivo che s'accorda alla critica che ti è stata mossa?*
Ma ci vuole così tanto a dire che si è, magari, spiegato malamente ciò che si voleva comunicare?*


*Son domande retoriche.

Ultima modifica di Jai; 12-12-2018 a 00:39.
Vecchio 12-12-2018, 00:39   #83388
Esperto
L'avatar di Alakazam
 

Itachi, parlando di cose serie, com'è finita con la chat?
Vecchio 12-12-2018, 00:44   #83389
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Quote:
Originariamente inviata da Alakazam Visualizza il messaggio
Itachi, parlando di cose serie, com'è finita con la chat?
Ne so quanto te.
Prova a chiedere ai moderatori se sanno qualcosa a riguardo.
Vecchio 12-12-2018, 01:30   #83390
Banned
 

Uno chiede aiuto e nessuno risponde. Poi ci si lamenta se la gente si ammazza
Vecchio 12-12-2018, 01:31   #83391
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
(e mi scoccia se una 10 si monopolizza potenzialmente col suo atteggiamento vago-equivoco anche i 6/7 e pure i 5- e i 2+ e ogni altro numero che giustamente magari a pelle son piu' attratti da una 10 che da una 6/7 e la 10 lo fa giusto come una specie di forma di carita' diciamo )

Ah, comunque e' sottinteso che se uno passa e subito riconosce la rosa della sua vita bellissima che spicca fra tutte e lei la rosa fa lo stesso non posso che esser contenta per loro.
O magari quella 10 non è manco 10, ma vista così da colui a qui piace, e magari sua intenzione non è monopolizzare la piazza, ma vuole bene veramente la persona in questione e non vorrebbe che esce dalla sua vita pur lasciandoli libera scelta visto che magari ha le sue ragioni per non stare con lui..ipotizzò perché ho vissuto situazioni simili..
Vecchio 12-12-2018, 01:36   #83392
Esperto
L'avatar di Anonimo.
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
Uno chiede aiuto e nessuno risponde. Poi ci si lamenta se la gente si ammazza
In riferimento alla real life o al web?
Vecchio 12-12-2018, 02:44   #83393
Esperto
L'avatar di Ergo Proxy
 

È giunto il momento di fare ritorno, infine, tornare a se stessi; l'ho pensato e desiderato così tante volte, ne sono perfettamente conscia, ma ora non posso più attendere. Sarà un processo lungo, anzi, un cammino che non si concluderà mai... e sarà difficile, doloroso, la mia forza verrà costantemente messa alla prova e la mia sopportazione portata ai limiti del tollerabile. Cadrò e perderò la battaglia infinite volte ma, in seguito, le mie gambe mi sorreggeranno ancora. Col tempo ho appreso di essere molto forte, più di quanto avrei mai potuto credere; dunque, con tale consapevolezza tra le mani, perché mi ostino ad attendere invano, strisciando sul freddo asfalto? Perché non mi rialzo ora, seppur ciò comporterà il terrificante dolore provocato dal distaccamento della mia pelle, della mia carne, dal terreno con il quale è ormai fusa? Nonostante io mi senta così debole e fragile... posso sopportarlo. In qualche modo, saprò sopportare (ancora) anche la più straziante sofferenza; saprò farlo in nome del cammino che mi accingo a intraprendere, in nome della sublime quanto accecante verità. Affidandomi a questa unica certezza, a questo effimero bagliore, devo muovere i primi e incerti passi lungo la Via che ho smarrito fin troppo tempo addietro... mio padre mi ricorda spesso, con il medesimo moto di stupore, di quando un giorno gli chiesi, all'età di nove anni: "Papà, perché non sfrutti la tua intelligenza?"; ora è lui a pormi tale domanda... sii coraggiosa, Ergo Proxy.

« Mio caro Sam, non si può essere sempre diviso in due. Dovrai essere saldo per molti anni. Hai tanto da godere, da vivere, da fare. La tua parte in questa storia andrà avanti. »

Ultima modifica di Ergo Proxy; 12-12-2018 a 02:46.
Ringraziamenti da
Clarice (13-12-2018)
Vecchio 12-12-2018, 04:43   #83394
Banned
 

Son stufo
Vecchio 12-12-2018, 07:05   #83395
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82
Non necessariamente gli aumenti l'ego, magari anche gli impedici di vedere Tizietta che intanto si sbraccia per farsi notare dalla persona o di provare sentimenti per Tizietta, rimanendo nella tua orbita, poi Tizietta scompare e non si ritrovano ne' te ne' Tizietta (ho le mie pecche anch'io ma col tempo ho capito).
Quote:
Non si impedisce un bel niente, anzi, si potrebbe suggerire qual è l'opinione che quella persona ha di "Tizietta". Non credo che a "Tizietta" piacerebbe avere le attenzioni di un "Tizietto" che preferisce un'altra a lei, che la consideri una seconda scelta. O no?


mi e' venuta anche una metafora

Sono nel deserto, l'acqua della mia borraccia e' finita, ho sete, di tanto in tanto mi imbatto in delle pozzanghere, passa una caravana e stremato chiedo se han dell'acqua da darmi, il conducente mi dice che purtroppo questo al momento non puo' farlo ma che un po' piu' in la' trovero' , cerco di approfondire e mi parla di una bellissima oasi dove fra l'altro vi e' anche un banchetto di bibite, ghiaccioli e granite artigianali davvero buone, gli chiedo a che distanza e mi dice poche ore. Lo ringrazio e proseguo sognante, immaginando come possano essere quelle granite, forse ne hanno al cocco o magari con la cannella... vedo delle pozzanghere e mi scoccia di dover girarci attorno per non bagnarmi i piedi, alcune sono molto grosse e io devo arrivare all'oasi che ho gia' sete e non ho tempo da perdere. Passan le ore ma non scorgo nulla, il paesaggio e' ora anche piu' secco e deserto, solo qualche cactus ogni tanto. Per un attimo son tentato di strappare uno di quelli e succhiarne la linfa, perche' inizio davvero a sentirmi disidratato e debole e il sole e' implacabile, ma forse e' rischioso e poi comunque pungono, mi dico di resistere che poi la granita mi ricompensera'. Cammino, cammino , ormai e' diventata sera, il paesaggio qui e' ora ancor piu' vuoto, neanche piu' cactus, solo dune. Sento le forze venirmi meno, annaspo e infine cado. Ripenso alla frase del tizio della caravana, eppure avrei gia' dovuto imbattermi da tempo nell'oasi di cui diceva, poi mi viene in mente che c'era qualcosa di strano nella sua voce, come se non credesse del tutto a quel che dicesse... e di colpo capisco, non sapeva di nessuna oasi o negozio di granite, solo non se la sentiva di darmi della sua limitata acqua ma ha voluto comunque dirmi una bugia bianca, chissa' forse l'ha fatto con buone intenzioni per non farmi arrendere e incoraggiarmi ad andare avanti. Mi rivengono in mente le pozzanghere, i cactus, vorrei poter tornare indietro e bere da quelle e riempir la borraccia ma le forze ora non me lo permettono piu', penso a quanto sia buono Dio che permette la vita donando un po' di acqua anche in quel luogo ostile (e ripensandoci ora son sicura che l'avrei amata, che l'avrei trovata fresca e cristallina e davvero rigenerante), e a me che ho snobbato queste cose perche' speravo nella granita esotica fra le palme in mezzo a donne col ventaglio che mi sorridono e intanto le lacrime si portano via l'ultima acqua che ho in corpo mentre resto ad attendere la morte.***

mi son lasciata un po' eccessivamente trasportare dalla vena letteraria
comunque non mi piacerebbe essere quel tizio nel deserto e al suo posto avrei tanto preferito non mi venisse detta la bugia a fin di bene... quanto a essere la pozzanghera oh be' se Dio mi ha creato pozzanghera e non granita me ne faro' una ragione e non biasimo chi almeno a primo istinto e' piu' attratto dalle granite che dalle pozzanghere cioe' tutti i sani di mente


*** ho anche una versione della storiella meno drammatica : poco prima di essere allo stremo vedo una pozzanghera e bevo. certo non e' dolce e golosa come la granita al cocco che ero convinto mi aspettava, anzi direi che sa un po' di terra.
E' giusto che qualcuno mi abbia rovinato l'assaporare quell'acqua, quell'esperienza cosi' meravigliosa nella condizione di sete in cui sono per una granita che non esiste, non per me almeno? non era meglio che me lo dicessero esplicitamente di non farmi fantasie, non nutrirci speranze? Ed e' giusto per l'acqua della pozzanghera che ha la capacita' di dar la vita e di salvare essere bevuta anche con un briciolo di schifo e rimpiangendo una granita che di fatto non e' mai esistita?


Comunque non so quanto mi trovi con questa storiella nel senso che io non ragiono in termini di granite e pozzanghere, ma diciamo piu' in termini di ghiaccioli a diversi gusti, pero' se chiedo se lo hanno alla menta e non lo hanno preferisco non mi dicano "si', si' aspetti...aspetti ancora un attimo...solo un altro attimo eh " ma "non lo abbiamo, meglio se sceglie un altro gusto" e non sara' sto dramma prendere quello al melone, che pur con tutte le differenze del caso mi piace piuomeno uguale con le informazioni che ho attuali .
Pero' mi e' capitato nella mia vita (una volta almeno di cui ho consapevolezza, svariati anni fa) di essere dalla parte della granita che ha fatto meno apprezzare boh, non chiamiamola pozzanghera, la bottiglietta d'acqua aromatizzata di cui ignoravo anche l'esistenza (che poi io non ero neanche una granita ma una granita marcia, quindi molto peggio della bottiglietta, ma questo all'altro non l'ho detto), insomma pur senza fare nulla di apparentemente e dichiaratamente negativo di fatto son stata dannosa.

Ultima modifica di cancellato2824; 12-12-2018 a 15:51.
Vecchio 12-12-2018, 07:57   #83396
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
O magari quella 10 non è manco 10, ma vista così da colui a qui piace, e magari sua intenzione non è monopolizzare la piazza, ma vuole bene veramente la persona in questione e non vorrebbe che esce dalla sua vita pur lasciandoli libera scelta visto che magari ha le sue ragioni per non stare con lui..ipotizzò perché ho vissuto situazioni simili..
ma sicuro, io dico che non va bene come modalita' generale pensare di fare un favore o una cosa positiva restando ambigui piu' per gentilezza (escludiamo per pura tr.iaggine che va da se' non e' bello) che altro
poi insomma che si sia un 10 o un 3 e' diritto flirtare soprattutto se in modo sincero con qualunque numero finche' l'altro sembri gradire, e ci sta di avere affetto, rimaner legati ecc. ,io parlo di un'altra cosa

Ultima modifica di cancellato2824; 12-12-2018 a 15:49.
Vecchio 12-12-2018, 10:38   #83397
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
In riferimento alla real life o al web?
Alforum
Vecchio 12-12-2018, 11:59   #83398
Banned
 

Tutto finito...
Vecchio 12-12-2018, 12:18   #83399
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Pensavo ieri sera che se domani mi condannassero agli arresti domiciliari, probabilmente nella mia vita cambierebbe pochissimo...
Vecchio 12-12-2018, 12:52   #83400
Esperto
L'avatar di Locharb
 

Quando la pianteranno di sbatterci in faccia ogni santo giorno immagini di milionari, miliardari , ricchi sfondati, che non alzano un dito mentre noi dobbiamo sgobbare come serpi per non arrivare a fine mese?
Forse quando gli italiani smetteranno di idolatrarli neanche fossero dei Cristi scesi in terra.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... Loner Discussioni inifinite 59503 Oggi 15:31
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 307 Ieri 19:18
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 7097 26-02-2024 10:39
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 16 08-09-2022 23:57



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 15:48.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2