FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 27-02-2015, 17:02   #22001
Intermedio
L'avatar di Alessandra
 

Quote:
Originariamente inviata da Garrus_92 Visualizza il messaggio
Il punto è che, purtroppo, la persona di cui parlo non è mai realmente stata depressa, ne ha mai avuto i miei (nostri) disturbi. Credo sia questo il motivo per cui certe volte stenta a capirmi.

Comunque grazie del consiglio, ci proverò.
Io non credo che per capire un problema bisogna necessarimente averlo vissuto.. se così fosse, considerando quanto possano essere limitate le esperienze di vita di molte persone si dovrebbe presupporre che esse non saranno mai in grado di comprenderci.. Ti sarà capitato anche a te di sentire il dolore di qualcuno e di comprenderlo nonostante non si trattesse di un problema vissuto.. ad esempio i miei sono tutt'altro che timidi, ma da quando gli ho espresso le mie difficoltà sociali, si sono mostrati molto comprensivi e mi hanno dismostrato tutto il loro appoggio, dimostrandomi una capacità di compresione che non mi aspettavo. Spero che ci proverai anche tu

Ultima modifica di Alessandra; 27-02-2015 a 17:19.
Vecchio 27-02-2015, 17:53   #22002
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Mi sento in sospeso.
Vecchio 27-02-2015, 18:24   #22003
Intermedio
 

---------------------

Ultima modifica di ansiosa; 28-04-2016 a 10:57. Motivo: privacy
Vecchio 27-02-2015, 18:24   #22004
Esperto
L'avatar di Balto
 

Non ci credo, veramente nn ci credo

Ringraziamenti da
Alessandra (27-02-2015)
Vecchio 27-02-2015, 18:41   #22005
Esperto
L'avatar di varykino
 

lol mo rubano anche il rame nelle cornici delle foto ai cimiteri
Vecchio 27-02-2015, 19:38   #22006
Banned
 

Riprendere i farmaci o non riprendere i farmaci.
Questo è il dilemma.
Vecchio 27-02-2015, 19:56   #22007
Esperto
L'avatar di berserk
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Riprendere i farmaci o non riprendere i farmaci.
Questo è il dilemma.
Eh,se sei in una situazione compromessa sul serio o puoi scivolarci,opta per i farmaci
Vecchio 27-02-2015, 19:57   #22008
Esperto
L'avatar di Balto
 

Io stregatta sono sempre contro i farmaci, sinceramente da quel poco che ti conosco mi sembri una persona che ha una sua forza di volontà, e credo che puoi benissimo farcela anche senza.
Vecchio 27-02-2015, 20:01   #22009
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da berserk Visualizza il messaggio
Eh,se sei in una situazione compromessa sul serio o puoi scivolarci,opta per i farmaci
La situazione è abbastanza tragica dato che non esco più di casa, ma non sono nemmeno triste o depressa. Se potessi decidere io come muovermi starei così e pace, quando mi annoio di stare in casa esco.
Ma purtroppo ho tutti (ragazzo, amici, psico) contro, dicono che DEVO uscire e fare qualcosa.

Quote:
Originariamente inviata da Zetta89 Visualizza il messaggio
Io stregatta sono sempre contro i farmaci, sinceramente da quel poco che ti conosco mi sembri una persona che ha una sua forza di volontà, e credo che puoi benissimo farcela anche senza.
Eh...mica son così sicura a dire il vero.
Il problema principale è che io non voglio fare niente, quindi non mi impegno e/o forzo in alcun modo.
Vecchio 27-02-2015, 20:11   #22010
Esperto
L'avatar di Balto
 

Visto che dici "Non esco più di casa" allora presumo che con i farmaci lo facevi, che avevi i stimoli per uscire, mi sbaglio? Se mi dici che non mi sbaglio allora forse potresti riprovarci, anche se dal canto mio i farmaci per me sarebbero l'ultima scelta.
Vecchio 27-02-2015, 20:17   #22011
Esperto
L'avatar di super unknown
 

s.o.s.
Vecchio 27-02-2015, 20:17   #22012
Esperto
L'avatar di luky
 

I farmaci li dovrebbe prendere chi sta male. STREGATTA hai detto di non stare male. E poi che esistono farmaci per invogliarti ad uscire quando uno è felice di rimanere a casa? Mi recondo conto però che è dura anche per chi ti sta vicino che magari si vede costretto w molte rinunce e quindi o esce per i fatti suoi o sta a casa.
Ma un compromesso del tipo una tantum giusto per farlo contento (senza fargliela pesare) non glie la fai proprio?
Vecchio 27-02-2015, 20:25   #22013
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Riprendere i farmaci o non riprendere i farmaci.
Questo è il dilemma.
E' stato il medico a consigliarti di ricominciare a prendere farmaci? Non prendere farmaci se non sotto stretta sorveglianza medica.
Vecchio 27-02-2015, 20:33   #22014
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Zetta89 Visualizza il messaggio
Visto che dici "Non esco più di casa" allora presumo che con i farmaci lo facevi, che avevi i stimoli per uscire, mi sbaglio? Se mi dici che non mi sbaglio allora forse potresti riprovarci, anche se dal canto mio i farmaci per me sarebbero l'ultima scelta.
Un pochino lo facevo. Niente di esagerato, eh.
Magari mi danno lo stimolo, boh.

Quote:
Originariamente inviata da luky Visualizza il messaggio
I farmaci li dovrebbe prendere chi sta male. STREGATTA hai detto di non stare male. E poi che esistono farmaci per invogliarti ad uscire quando uno è felice di rimanere a casa? Mi recondo conto però che è dura anche per chi ti sta vicino che magari si vede costretto w molte rinunce e quindi o esce per i fatti suoi o sta a casa.
Ma un compromesso del tipo una tantum giusto per farlo contento (senza fargliela pesare) non glie la fai proprio?
Sì, ogni taaaaaaanto esco pure, ma la prendo proprio male, mi scazzo, mi stranisco e finisce che sto di cattivo umore tutto il tempo.

Quote:
Originariamente inviata da Stefania90 Visualizza il messaggio
E' stato il medico a consigliarti di ricominciare a prendere farmaci? Non prendere farmaci se non sotto stretta sorveglianza medica.
Sì, la psicologa che mi segue. Mi ha mandato da una psichiatra sua amica che mi ha dato la cura farmacologica, ahimè, già una settimana fa, non riesco a decidermi...
Vecchio 27-02-2015, 20:38   #22015
Avanzato
L'avatar di flydown
 

odio restare a casa con questo "clima"... non è sopportabile questa situazione di gente che nel torto ti dice che ha ragione
Vecchio 27-02-2015, 21:28   #22016
Esperto
L'avatar di DeadMan87
 

A volte mi torna in mente quel pensiero che in fondo, per tirare avanti senza drammi è importante saper prendere la vita per quello che è. Nel bene e nel male.

Passività mode: potenza massima.
Vecchio 27-02-2015, 21:30   #22017
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Un pochino lo facevo. Niente di esagerato, eh.
Magari mi danno lo stimolo, boh.



Sì, ogni taaaaaaanto esco pure, ma la prendo proprio male, mi scazzo, mi stranisco e finisce che sto di cattivo umore tutto il tempo.



Sì, la psicologa che mi segue. Mi ha mandato da una psichiatra sua amica che mi ha dato la cura farmacologica, ahimè, già una settimana fa, non riesco a decidermi...
Dovresti prendere farmaci perche non hai voglia di uscire? Gli psicologi quando vedono qualcuno che ha un carattere un pochino più introverso che ama starsene tranquillo subito " e' depresso diamoci dentro con gli psicofarmaci" A me non sembra che tu sia depressa ( almeno da quel che posso percepire) scherzi, hai voglia di interagire ecc penso semplicemente che sia il tuo carattere, e' probabile che tu non abbia gli giusti stimoli, una compagnia che ti invogli ad uscire socializzare ecc ma non e' mica obbligatorio uscire a far baldoria ed "estroverseggiare" tutte le sere. Per quanto riguarda la vita lavorativa può' essere un ostacolo questo tipo di carattere ne so qualcosa, ma se trovi il giusto ambiente e il giusto lavoro non avrai affatto bisogno di psicofarmaci.

Ultima modifica di Stefania90; 27-02-2015 a 21:33.
Vecchio 27-02-2015, 21:35   #22018
Avanzato
L'avatar di flydown
 

curiosità: ma i prodotti omeopatici non vengono mai utilizzati?
o solo farmaci veri e propri?
Vecchio 27-02-2015, 21:42   #22019
Esperto
L'avatar di luky
 

Quote:
Originariamente inviata da Stefania90 Visualizza il messaggio
Dovresti prendere farmaci perche non hai voglia di uscire? Gli psicologi quando vedono qualcuno che ha un carattere un pochino più introverso che ama starsene tranquillo subito " e' depresso diamoci dentro con gli psicofarmaci" A me non sembra che tu sia depressa ( almeno da quel che posso percepire) scherzi, hai voglia di interagire ecc penso semplicemente che sia il tuo carattere, e' probabile che tu non abbia gli giusti stimoli, una compagnia che ti invogli ad uscire socializzare ecc ma non e' mica obbligatorio uscire a far baldoria ed "estroverseggiare" tutte le sere. Per quanto riguarda la vita lavorativa può' essere un ostacolo questo tipo di carattere ne so qualcosa, ma se trovi il giusto ambiente e il giusto lavoro non avrai affatto bisogno di psicofarmaci.
Condivido. Tuttavia io penso che stregatta abbia difficoltà a trovare queste Compagnie forse perché è molto esigente e di gusti difficili quando si tratta di uscire. Però la cosa che mi fa riflettere è che gli altri con lei si trovano bene tanto che le propongono di uscire. Per stare bene vuol dire che lei interagisce. Come fanno le persone a voler uscire con lei se "la prende proprio male, si scazza si stranisce e finisce che sta di cattivo umore tutto il tempo".?
Vecchio 27-02-2015, 21:49   #22020
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Stefania90 Visualizza il messaggio
Dovresti prendere farmaci perche non hai voglia di uscire? Gli psicologi quando vedono qualcuno che ha un carattere un pochino più introverso che ama starsene tranquillo subito " e' depresso diamoci dentro con gli psicofarmaci" A me non sembra che tu sia depressa ( almeno da quel che posso percepire) scherzi, hai voglia di interagire ecc penso semplicemente che sia il tuo carattere, e' probabile che tu non abbia gli giusti stimoli, una compagnia che ti invogli ad uscire socializzare ecc ma non e' mica obbligatorio uscire a far baldoria ed "estroverseggiare" tutte le sere. Per quanto riguarda la vita lavorativa può' essere un ostacolo questo tipo di carattere ne so qualcosa, ma se trovi il giusto ambiente e il giusto lavoro non avrai affatto bisogno di psicofarmaci.
Sono distimica praticamente da sempre.
I farmaci mi tirano un po' su di solito, interagisco più "volentieri" e almeno riesco a lavorare (quando ho un lavoro).
Sono molto diversa nel virtuale rispetto alla vita reale, ma c'è anche da dire che attualmente non conosco gente che vedo con piacere e mi mancano completamente gli stimoli.
Quindi le motivazioni ci sono da tutte le parti.
Ci penserò ancora un po' se fare sta cosa oppure no, vedremo...

Grazie dell'interessamento, sei stata molto carina.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... Loner Off Topic Generale 29912 Oggi 09:11
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 6388 Ieri 19:21
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 5 10-05-2022 14:04
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 102 30-07-2020 19:56



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:43.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2