FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Discussioni inifinite
Rispondi
 
Vecchio 02-04-2023, 11:24   #41541
Super Moderator
L'avatar di limitless
 

Quote:
Originariamente inviata da Purple rain Visualizza il messaggio
A cha ora vi facevano andare a letto i vostri genitori quando frequentavate le elementari?
Io alle 21.00 e alle 21.30 tassativo si spegneva la luce (durante quella mezz'ora leggevo nel letto). Non erano ammesse eccezioni alla regola (neanche di un quarto d'ora) altrimenti mia madre avrebbe scatenato l'inferno.
Ricordo che i miei compagni di classe a volte parlavano dei film che guardavano la sera in TV, tipo Ace ventura, The mask ecc. Che cosa mi son persa
Ma vedo anche diversi bambini di oggi, anche piccoli di 4 anni, che stanno svegli a giocare o a guardare la TV fino a mezzanotte. Mi chiedo quindi se sia questa la normalità...
La prassi era quella, raramente potevo rimanere fino alle 22, anche i miei compagni stavano svegli molto più di me, a me sembravano persone fuori dal comune per una cosa del genere.
Vecchio 02-04-2023, 11:24   #41542
Esperto
L'avatar di sagoma
 

Quote:
Originariamente inviata da Schlemiel Visualizza il messaggio
Anche io parlavo di ambito lavorativo visto che la mia vita ruota quasi tutta intorno al lavoro, e il mio risultato l'ho raggiunto visto che sono tranquillo, quest'anno vado a guadagnare almeno il 30%100 in meno e ho molti più problemi a lavoro ma li affronto sempre positivamente, anche l'ambiente è molto ostile ma non mi buttano mai giù, anche ieri ho risposto a un insulto con una risata, i problemi stanno aumentando anzichè risolversi ma la mia resilienza è aumentata ancora di più come la mia povertà, ma una volta stabilito che io sono padrone solo delle mie azioni e che quello che fanno gli altri mi tocca relativamente ho svoltato, agli altri questa mia tranquillità da molto fastidio, ogni volta che parlano di qualche problema introduco attenuanti e a loro proprio non va, l'omologazione del prendersela contro colleghi, stato, politici, problemi economici, relazioni, l'ho gettata alle spalle e non torno indietro, sto bene così e punto a stare ancora meglio almeno psicologicamente.

Per il lavoro ti dico che se sei un dipendente devi pagare pegno, non facendo lo schiavo ma prendendo coscienza che sei un sottoposto, prendi uno stipendio quindi devi produrre, se non ti va bene impegnati per liberarti e fare altro, molti miei colleghi si lamentano io lavoro e basta, se avessi utilizzato meglio il mio reddito ora non sarei dove sono quindi per il momento ringrazio e da qualche mese progetto di andarmene, fino a quando sto seguo le regole e pazienza se mi sento sfruttato o maltrattato, pago per le mie scelte.
Non condivido il fatto di dover accettare lo sfruttamento e l'essere trattato come un essere privo di volontà. Il problema è anche che non posso liberarmi così tranquillamente visto che non credo di avere molte alternative. Poi ho anche difficoltà a prendere questo tipo di iniziative, parlo proprio del comunicare una tale decisione all'azienda, ma questa cosa ha un impatto secondario. Se trovassi qualche altro posto o mi sentissi abbastanza fiducioso di poterlo trovare sarei incoraggiato a prendere la scelta di lasciare il lavoro attuale. Non essendo ancora così accuso la frustrazione, con tutte le conseguenze del caso.
Non ci vedo di nulla di oggettivamente positivo nel lasciarsi scivolare addosso un insulto o l'essere maltrattato. Probabilmente anch'io reagirei in modo tranquillo, senza esacerbare gli animi, ma penso che nel mio caso dipenda dal cercare sempre il quieto vivere oltre che dalla goffaggine nel gestire certe dinamiche. Ma dentro di me la persona che mi offende vorrei pestarla

Ultima modifica di sagoma; 02-04-2023 a 11:37.
Vecchio 02-04-2023, 11:29   #41543
Esperto
L'avatar di Varano
 

ricordo ce lo chiesero alle medie e tutti risposero più o meno un orario simile al mio, tranne una sudamericana che andava a letto regolarmente dopo mezzanotte. a me sembrò una cosa stranissima e impossibile, anche perché la vedevo come una ragazzina introversa e mite, non le se addiceva proprio quel ruolo da "ribelle" ma era semplicemente un fattore culturale.
ricordo che a un certo punto cominciai a svegliarmi di notte e a giocare con i videogiochi, mio padre che ha sempre sofferto di insonnia lo vedevo sul divano a guardare la tv, con il suo benestare stavo a terra in un cantone illuminato a giocare al gameboy con la cassetta di pokemon.
Vecchio 02-04-2023, 11:40   #41544
Esperto
 

Mi sento male
Ansia che strozza

Ultima modifica di claire; 02-04-2023 a 12:03.
Vecchio 02-04-2023, 11:42   #41545
Esperto
L'avatar di anahí
 

Quote:
Originariamente inviata da Rikott Visualizza il messaggio
Ok ho cominciato a fare le battutine al corso ed eccomi di nuovo nel ruolo di simpaticone, peccato non mi basti più, vorrei per una volta essere nel ruolo di quello preso sul serio, fidato ecc, cioè non è che mi sforzo a scherzare è il mio carattere naturale e sono contento sia venuto finalmente fuori non ne potevo più di passare per una cosa che non sono, però cavolo sarebbe meglio anche passare per altro..e alla mia età che me frega di stare simpatico a dei ragazzetti, dovrei essere un loro insegnante o comunque una persona che ammirano, non un loro compagnetto di risate
Magari la parte tua più seria viene fuori a mano a mano che ti rilassi. A me succede un po' così (anche se mi ci vuole molto).
Vecchio 02-04-2023, 12:27   #41546
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Purple rain Visualizza il messaggio
A cha ora vi facevano andare a letto i vostri genitori quando frequentavate le elementari?
in questo avevo genitori molto libertini.
La sera era prassi vederci un film alla tv con i miei ( e con i miei fratelli quando c'erano ), e di norma andavo a letto dopo al fine del film ( che però non finivano tardissimo come ora, cominciavano alle 8,30 e finivano anche prima delle 10,30 ).
A volte mi addormentavo durante il film e poi mi svegliava mio padre al momento di andare a dormire.
Ma non avevo un limite di orario o orari rigidi da seguire, così come già da piccolissima potevo vedermi anche cose non adatte ai minori se volevo.
Vecchio 02-04-2023, 12:51   #41547
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da anahí Visualizza il messaggio
Magari la parte tua più seria viene fuori a mano a mano che ti rilassi. A me succede un po' così (anche se mi ci vuole molto).
Un po' sì è vero, ma dipende anche dal contesto, qua sono in un posto dove difficilmente vengo preso sul serio diciamo che sono talmente insicuro che per essere sicuro di quello che dico e faccio ho proprio bisogno di aiuto e difficile averlo in una classe di 2000, ma vabè almeno ora riesco a scherzare e non mi sento più escluso come prima
Ringraziamenti da
anahí (02-04-2023)
Vecchio 02-04-2023, 14:14   #41548
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Quote:
Originariamente inviata da Purple rain Visualizza il messaggio
A cha ora vi facevano andare a letto i vostri genitori quando frequentavate le elementari?
Io alle 21.00 e alle 21.30
Anch'io ma non così tassativo. Negli anni 80 la prima serata in tv iniziava alle 8 e mezza quindi riuscivo a vedere un telefilm o la prima parte di un film o un bel po' di sketch del Drive in
Vecchio 02-04-2023, 14:37   #41549
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

Quote:
Originariamente inviata da Purple rain Visualizza il messaggio
A cha ora vi facevano andare a letto i vostri genitori quando frequentavate le elementari?
come altri utenti che mi hanno preceduto, direi almeno dopo le 22.30 perché ricordo che riuscivo a guardare il film della prima serata (giustamente è stato sottolineato che essa iniziava alle 20:30 e non alle 21-21:30 come oggi).

p.s. per tacere della pubblicità: un tempo durava intorno ai 4 minuti. Oggi si va dai 6 ai 9-10 tra "prima parte" e "seconda parte" (che anni fa si chiamava "primo tempo" e "secondo tempo")
Vecchio 02-04-2023, 16:11   #41550
Esperto
 

Dopo Striscia la notizia tutti a letto
Vecchio 02-04-2023, 16:30   #41551
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

i fobi-lurker

Sono intorno a noi, ma non parlano con noi
Sono come noi, ma si sentono meglio
Ringraziamenti da
Hitomi (02-04-2023), Xchénnpossoreg? (02-04-2023)
Vecchio 02-04-2023, 16:53   #41552
Esperto
 

Presi i biglietti per la mostra di Van Gogh a Milano
Ringraziamenti da
Hitomi (02-04-2023)
Vecchio 02-04-2023, 17:12   #41553
Esperto
 

La morte mi ha preso le mani e la vita
L'oblio mi ha coperto di luce infinita
E ho capito che non si può
Coprirsi le spalle aspettando Godot
Vecchio 02-04-2023, 17:13   #41554
Esperto
L'avatar di Teach83
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
in questo avevo genitori molto libertini.
La sera era prassi vederci un film alla tv con i miei ( e con i miei fratelli quando c'erano ), e di norma andavo a letto dopo al fine del film ( che però non finivano tardissimo come ora, cominciavano alle 8,30 e finivano anche prima delle 10,30 ).
A volte mi addormentavo durante il film e poi mi svegliava mio padre al momento di andare a dormire.
Ma non avevo un limite di orario o orari rigidi da seguire, così come già da piccolissima potevo vedermi anche cose non adatte ai minori se volevo.
Esatto, vent'anni fa i film duravano in media un ora e mezza, il pre serale iniziava presto e durava poco.
Il risultato era che alle 10:30 finiva tutto ed iniziava la seconda serata.

Man mano hanno allungato di mezz'ora i quiz pre serali e striscia la notizia, poi i film sono diventati dei pipponi di 3 ore con pubblicità annessa (tagliando i filler utili solo ad allungare il brodo, durerebbero due orette scarse ad esser esagerati).

Pure io riuscivo a guardarmi il film di prima serata prima di andare a letto alle medie, poi già alle superiori cominciavo a rimanere sveglio anche fino alle 23.00 ed oltre.
Però conoscevo i miei limiti, e siccome mi è sempre piaciuto dormire, non tergiversavo più di tanto.

Ultima modifica di Teach83; 02-04-2023 a 17:17.
Vecchio 02-04-2023, 17:31   #41555
Esperto
 

Ricordo alle 20 il telegiornale, se era una giornata particolarmente fortunata si riusciva a convincere papa' e mamma a seguire solo il riassunto iniziale e si girava su italia 1 per i cartoni (ricordo i puffi e gli snorky, ma anche fox che girava il mondo in 80 giorni) poi alle 20.30 film (un giorno a settimana sulla rai c'era la serata Disney)
Alle 22.30 tutti a nanna

Ultima modifica di _dharma_; 02-04-2023 a 17:34.
Vecchio 02-04-2023, 17:35   #41556
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Hitomi Visualizza il messaggio
La cosa che mi incuriosisce è come ci si conosce nel sottobosco se non si passa prima dal forum. Leggo di contatti privati da parte di utenti che leggo per la prima volta. Mah. Praticamente stessi criteri di scelta di Tinder, completamente a caso. Anzi, su Tinder almeno si vede la foto.
Quindi io non vengo contattato sulla fiducia che sia brutto

o per le cazzate che scrivo

secondo me si conoscono in altro modo, che scriviamo siamo 4 gatti, forse sono loro la maggioranza silenziosa e noi che postiamo siamo il vero sottobosco
Vecchio 02-04-2023, 17:37   #41557
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Hitomi Visualizza il messaggio
La cosa che mi incuriosisce è come ci si conosce nel sottobosco se non si passa prima dal forum. Leggo di contatti privati da parte di utenti che leggo per la prima volta. Mah. Praticamente stessi criteri di scelta di Tinder, completamente a caso. Anzi, su Tinder almeno si vede la foto.
Ci sono diversi gruppi su fb con utenti e non utenti.
Forse anche in altri social.
Vecchio 02-04-2023, 17:37   #41558
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da _dharma_ Visualizza il messaggio
Ricordo alle 20 il telegiornale, se era una giornata particolarmente fortunata si riusciva a convincere papa' e mamma a seguire solo il riassunto iniziale e si girava su italia 1 per i cartoni (ricordo i puffi e gli snorky, ma anche fox che girava il mondo in 80 giorni) poi alle 20.30 film (un giorno a settimana sulla rai c'era la serata Disney)
Alle 22.30 tutti a nanna
Mi hai fatto venire in mente che quando ero molto piccolo ci riunivamo fra parenti per vedere giochi senza frontiere, ne ho un bel ricordo di divertimento e tranquillità generale.

Ringraziamenti da
_dharma_ (02-04-2023)
Vecchio 02-04-2023, 17:43   #41559
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Hitomi Visualizza il messaggio
Ok, ma come ci si arriva lì senza scrivere praticamente nulla qui? È lo stesso problema che si pone per i messaggi privati.
Io ho conosciuto prima i gruppi fb, uno era pubblico, mi è bastato cercare sulla barra "fobia sociale" , gli altri non mi ricordo, non ci vado da tempo, probabilmente invitata da altri
Vecchio 02-04-2023, 17:49   #41560
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Purple rain Visualizza il messaggio
A cha ora vi facevano andare a letto i vostri genitori quando frequentavate le elementari?
...
Alle 11 .
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 446 Ieri 20:01
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 7140 18-04-2024 12:56
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 16 08-09-2022 23:57
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... jaded Off Topic Generale 120350 02-09-2020 21:55



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21:21.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2