FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 23-07-2011, 21:35   #1
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Ecco come è stato descritto in un TG il terrorista di Oslo.

Al TG il tizio è stato descritto con vari aggettivi.....single, di destra, amante della musica, conservatore.....NON ASOCIALE.
Il giornalista ha sottolineato proprio questa ultima caratteristica "non asociale" perchè.....perchè la cosa che si pensa è Asociale= strambo Strambo= asociale. Cosi strambo da fare una strage!
Vecchio 23-07-2011, 22:03   #2
Esperto
L'avatar di Fallitoperenne
 

non era asociale,ma a 32 anni (e in quelle lande!!!!) era vergine.
ci sarà qualche correlazione?secondo me a furia di non andare a donne è impazzito.
aggiungo per chi ha giocato a Call of duty Modern Warfare 2:il killer ne era appassionato,come si dice su alcuni giornali che citano il principare giornale norvegese di cui non mi va ora di scrivere il nome (lo trovate online).
chi ha giocato a Call of Duty sa che esiste una missione "No Russian" in cui si entra in un aeroporto vestiti da uomini della security e si compie un attentato terroristico sparando a manetta sui civili.
secondo me a furia di prendere due di picche questo qui è impazzito e ha pensato di mettere in pratica ciò che ha fatto nei videogames.
ora cavolo devo stare attento che mi schedano in quanto vergine!
Vecchio 23-07-2011, 22:05   #3
Esperto
L'avatar di recluso
 

Quote:
Originariamente inviata da Fallitoperenne Visualizza il messaggio
non era asociale,ma a 32 anni (e in quelle lande!!!!) era vergine.
dove l'hai letto?
Vecchio 23-07-2011, 22:07   #4
Esperto
L'avatar di Fallitoperenne
 

scusa è vero,dicevano che era single e non vergine.io ormai faccio sempre quest'associazione.
Vecchio 23-07-2011, 22:11   #5
Esperto
L'avatar di Redman
 

ragazzi non partiamo per la tangente
adesso non è che tutti quelli che non trombano si mettono a sparare a 80e passa persone. di certo aveva (anzi ha perchè' è vivo) degli squilibri di qualche tipo.
Vecchio 23-07-2011, 22:15   #6
Esperto
L'avatar di Nick
 

ma anche no, non è che tutti gli estremisti terroristi sono pazzi, esistono anche i pezzi di merda nazistoidi puri e semplici.
Vecchio 23-07-2011, 22:21   #7
Esperto
L'avatar di Redman
 

Quote:
Originariamente inviata da Nick Visualizza il messaggio
estremisti terroristi
per me quelli cosi hanno già qualcosa di ben nascosto (o di poco nascosto)che non funziona
Vecchio 23-07-2011, 23:04   #8
Banned
 

gente, quello ha fatto 90 morti, tra cui bambini e giovanissimi, non mi sembra il caso di mettersi a discutere se era vergine/asociale o meno

scusate stasera sono un po' acidotto, capitemi
Vecchio 23-07-2011, 23:55   #9
Esperto
L'avatar di Sentry
 

Tutte queste "informazioni" i giornalisti lo hanno brillantemente prese e dedotte dal suo profilo di facebook.
Vecchio 24-07-2011, 00:21   #10
Banned
 

la posizione dell'asociale non è una posizione difendibile perchè il 99% degli asociali lo è per via della fobia sociale o per qualche altra forma di timidezza non certo perchè ha fatto questa scelta di vita di cui andare fiero.

poi è vero che di solito sono gli asociali a fare le stragi ma come questo fatto ci ha confermato non sono solo loro.
Vecchio 24-07-2011, 08:12   #11
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da shady74 Visualizza il messaggio
Questo più che altro è un anti-sociale...
Io penso che i giornalisti, con la loro solita faciloneria, confondono "asociale", che è un termine generico e d'uso comune, con "sociopatico", che è una diagnosi. È nel sociopatico che la tendenza a delinquere è maggiore.

Definizione di D. Antisociale della P. nel DSM:
Quote:
  1. Il soggetto mostra inosservanza e violazione dei diritti degli altri fin dall'età di 15 anni, che si manifesta con almeno 3 dei seguenti elementi:
    • incapacità di conformarsi alle norme sociali per quanto riguarda il comportamento legale, con ripetersi di condotte suscettibili di arresto;
    • disonestà: il soggetto mente, usa falsi nomi, truffa gli altri;
    • impulsività o incapacità di pianificare;
    • irritabilità e aggressività;
    • inosservanza della sicurezza propria e degli altri;
    • irresponsabilità: incapacità di far fronte a obblighi finanziari o di sostenere un'attività lavorativa con continuità;
    • mancanza di rimorso.
  2. L'individuo ha almeno 18 anni.
  3. Presenza di un Disturbo della Condotta con esordio precedente ai 15 anni.
  4. Il comportamento antisociale non si manifesta esclusivamente durante un episodio maniacale o nel decorso della schizofrenia.

Ultima modifica di barclay; 24-07-2011 a 08:27.
Vecchio 24-07-2011, 08:25   #12
Esperto
L'avatar di Fallitoperenne
 

Quote:
Originariamente inviata da shady74 Visualizza il messaggio
Certo, hai ragione, la cosa grave è il gesto che ha compiuto... ma la questione che in seconda battuta dà fastidio è che sembra che la stampa si sia stupita che non fosse asociale... quasi come a dire queste cose solo gli asociali le possono fare, e non è assolutamente vero.
Questo più che altro è un anti-sociale...
dici che fra poco ci schederanno tutti?
Vecchio 24-07-2011, 10:24   #13
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Fallitoperenne Visualizza il messaggio
non era asociale,ma a 32 anni (e in quelle lande!!!!) era vergine.
ci sarà qualche correlazione?secondo me a furia di non andare a donne è impazzito.
Può essere. Ad esempio, Isaac Newton morì vergine e, infatti, oltre a scoprire la Legge della gravitazione universale e a formulare i "Principia Mathematica" rivoluzionando l'universo della conoscenza, fece un tot di stragi uccidendo milioni di persone.
Vecchio 24-07-2011, 10:44   #14
Esperto
L'avatar di JohnReds
 

C'è poco da dire. L'uomo è un animale sociale, lo diceva aristotele 2000 e passa anni fa. Un uomo asociale è un uomo che ha qualcosa che non va.

Il problema, secondo me, sta nella definizione di asociale: oggigiorno basta non uscire qualche (anzi a volte ne basta uno) sabato sera per beccarsi il bollino di anormale/asociale. Questo modo di giudicare le persone è profondamente sbagliato.
Io trovo che sia anormale la fissazione patologica verso la socializzazione a tutti i costi. La vita sesso, droga e rock&roll non porta necessariamente a stare bene...amy winehouse docet.
Vecchio 24-07-2011, 10:47   #15
Esperto
L'avatar di Fallitoperenne
 

Quote:
Originariamente inviata da matrix_y Visualizza il messaggio
Può essere. Ad esempio, Isaac Newton morì vergine e, infatti, oltre a scoprire la Legge della gravitazione universale e a formulare i "Principia Mathematica" rivoluzionando l'universo della conoscenza, fece un tot di stragi uccidendo milioni di persone.
tutti studenti di fisica.

no però a proposito di Newton:
"Si racconta altresì che la sua decisione di restare casto per il resto della vita fu presa per sfruttare la nevrosi creativa a sostegno della scienza. Alcuni forti esaurimenti nervosi coincidevano con le più importanti scoperte di Newton: la gravità e il principio di azione-reazione. Prima delle scoperte della psicoanalisi, Newton intuì su di sé il legame fra fattori sessuali ed esaurimento nervoso e tra questi e le facoltà creative."
Vecchio 24-07-2011, 10:55   #16
Banned
 

Il terrorista norvegese è un folle isolato che ha pianificato e messo in pratica il suo delirio. Punto e basta.

I giornali, al loro solito, si scatenano col "gossip"... era di destra, giocava notti intere a videogiochi di guerra, era single, era vergine... tra un pò spunterà pure qualche ex o qualche vicino di casa...

ma finiamola
Vecchio 24-07-2011, 11:31   #17
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da dr.troy Visualizza il messaggio
Il terrorista norvegese è un folle isolato che ha pianificato e messo in pratica il suo delirio. Punto e basta.

I giornali, al loro solito, si scatenano col "gossip"... era di destra, giocava notti intere a videogiochi di guerra, era single, era vergine... tra un pò spunterà pure qualche ex o qualche vicino di casa...

ma finiamola
Lo so ma il punto non è quello.....non mi interessano le caratteristiche del tipo, quello è un pazzo squilibrato e basta.
Il punto è che il giornalista ha sottolineato che NON E' ASOCIALE.......perchè l'asociale nell'immaginario collettivo è un tipo strambo!
E io ho pensato.......se arrivano a questa conclusione un asociale(come potrei essere considerato io e tanti altri qui dentro) che possibilità avrebbe con una ragazza?......poche pochissime!!Perche alle poche opportunità si aggiunge questa idea collettiva!
Con questo non dico che pensano che asocile=assassino.......ma asociale=strano SI!!
Se poi ci si mettono i Media ad alimentare questa cosa ancora peggio!
Già si possono aggiungere i film (dove l'asociale o è lo sfigatissimo o quello fuori di testa) Facebook, la vita di tutti i giorni ecc....si arriva alla conclusione che parti con un handicap enorme quando qualcuno inizia a conoscerti perche volere o non volerlo queste cose influiscono anche la persona piu disponibile della terra a trovare le tue cose positive
Vecchio 24-07-2011, 11:36   #18
Intermedio
L'avatar di Hartigan
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Ecco come è stato descritto in un TG il terrorista di Oslo.

Al TG il tizio è stato descritto con vari aggettivi.....single, di destra, amante della musica, conservatore.....NON ASOCIALE.
Il giornalista ha sottolineato proprio questa ultima caratteristica "non asociale" perchè.....perchè la cosa che si pensa è Asociale= strambo Strambo= asociale. Cosi strambo da fare una strage!
La cosa non mi sorprende. E' più facile accusare una persona se si cataloga in base a comportamenti che la maggior parte della gente non conosce. Da più sicurezza. Si preferisce credere in questo piuttosto che affrontare l'idea che il tizio in questione fosse solo una scheggia impazzita della società.
Vecchio 24-07-2011, 11:51   #19
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Fallitoperenne Visualizza il messaggio
tutti studenti di fisica.

no però a proposito di Newton:
"Si racconta altresì che la sua decisione di restare casto per il resto della vita fu presa per sfruttare la nevrosi creativa a sostegno della scienza. Alcuni forti esaurimenti nervosi coincidevano con le più importanti scoperte di Newton: la gravità e il principio di azione-reazione. Prima delle scoperte della psicoanalisi, Newton intuì su di sé il legame fra fattori sessuali ed esaurimento nervoso e tra questi e le facoltà creative."
Se è per questo Schrödinger (premio nobel) esibiva una maggiore creatività quando aveva una relazione con una donna...
Vecchio 24-07-2011, 11:54   #20
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
E io ho pensato.......se arrivano a questa conclusione un asociale(come potrei essere considerato io e tanti altri qui dentro) che possibilità avrebbe con una ragazza?......poche pochissime!!Perche alle poche opportunità si aggiunge questa idea collettiva!
Domanda: sei riuscito a pensare almeno UNA VOLTA SOLA NELLA VITA, a TE STESSO e NON al potenziale giudizio degli altri? Se la riposta è NO, significa che manchi di carattere e la fobia sociale potrebbe essere una conseguenza di tale "lacuna".
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il terrorista norvegese non era asociale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Sono asociale? Dexter88 SocioFobia Forum Generale 13 19-06-2011 16:35
Sono asociale? sonoanonimo Amore e Amicizia 14 30-11-2010 09:30
spot asociale Jeanne Off Topic Generale 3 30-06-2009 20:46
sono fobico asociale FobicJoe SocioFobia Forum Generale 25 11-03-2009 19:54
foby-asociale foby-asociale Presentazioni 14 14-12-2006 22:13



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:08.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2