FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 11-01-2020, 18:05   #181
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
È su questo che dovresti pensarci, quando e se dovesse capitare di relazionarti ricorda che hai davanti persone non divinità, che possono stare simpatiche e attrarre oppure stare sui coglioni e che possono avere difetti pure loro.


Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Io posso pensare di avere di fronte delle divinità, o di avere di fronte delle cretine, non piaccio lo stesso. Anche perché quello che penso io non ha collegamenti con quello che pensano gli altri.
Vecchio 11-01-2020, 20:04   #182
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Il 99 % dei maschi di OGGI. La pretenziosità femminile è in primis il frutto della pochezza media maschile. Tutti omologati e stereotipati, prima c'era più fascino per la differenzazione. Oggi sembra che se non aspiri a determinati canoni sei out a prescindere.
Sembra, ma ci sono ragazze che pure si lamentano che nn trovano uomini che sanno teneresi(scusate il neologismo), il cazzo nei pantaloni. Cioè quello che manca è la personalità, cioé di rimanere coerente coi propri principi pure se ti trovi di fronte una ragazza bellissima. Di riflesso agire secondo i propri principi ti dà valore e ti fanno distinguere.
Ma nn significa comportarsi così per strategia affinché poi puoi avere più successo, ma appunto restare fedele ai propri principi perché in primis sei tu stesso che ti dai valore, che ti vuoi bene, che nn ti vendi per un pezzo di sticchio.
Invece vedi cultori della redpill che son tutte strategie per essere un bravo schiavetto privo di valori e che mette lo sticchio su un piedistallo. Aho a ripigghiatevi.
Vecchio 11-01-2020, 22:38   #183
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Equilibrium Visualizza il messaggio
Sembra, ma ci sono ragazze che pure si lamentano che nn trovano uomini che sanno teneresi(scusate il neologismo), il cazzo nei pantaloni. Cioè quello che manca è la personalità, cioé di rimanere coerente coi propri principi pure se ti trovi di fronte una ragazza bellissima. Di riflesso agire secondo i propri principi ti dà valore e ti fanno distinguere.
Ma nn significa comportarsi così per strategia affinché poi puoi avere più successo, ma appunto restare fedele ai propri principi perché in primis sei tu stesso che ti dai valore, che ti vuoi bene, che nn ti vendi per un pezzo di sticchio.
Invece vedi cultori della redpill che son tutte strategie per essere un bravo schiavetto privo di valori e che mette lo sticchio su un piedistallo. Aho a ripigghiatevi.
Ok, barra dritta. Ma per fare questo occorre prima ammettere che nel peggiore dei casi, cioè l'invisibilità sessuale, si rimane coerenti con i propri principi. Il fatto è che alcuni hanno un valore sessuale che se lo possono permettere di non fare i morti di f***, altri devono lavorare il triplo per avere la metà.
Vecchio 11-01-2020, 23:16   #184
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da Warlordmaniac Visualizza il messaggio
Ok, barra dritta. Ma per fare questo occorre prima ammettere che nel peggiore dei casi, cioè l'invisibilità sessuale, si rimane coerenti con i propri principi. Il fatto è che alcuni hanno un valore sessuale che se lo possono permettere di non fare i morti di f***, altri devono lavorare il triplo per avere la metà.
Eh già..io devo tenermi in forma,sgobbare,essere brillante..per ottenere 1/3 di quello che ottengono gli altri
Vecchio 12-01-2020, 01:13   #185
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Warlordmaniac Visualizza il messaggio
Ok, barra dritta. Ma per fare questo occorre prima ammettere che nel peggiore dei casi, cioè l'invisibilità sessuale, si rimane coerenti con i propri principi. Il fatto è che alcuni hanno un valore sessuale che se lo possono permettere di non fare i morti di f***, altri devono lavorare il triplo per avere la metà.
la metà è pure ottimistico.
Vecchio 12-01-2020, 09:27   #186
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
la metà è pure ottimistico.
Diciamo un terzo se va bene
Vecchio 12-01-2020, 12:15   #187
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio

La sfiga è non essere nati omosessuali, diciamolo.
Essere omosessuali non garantisce una vita sociale e sessuale sana e soddisfacente, anzi.

Quote:
Originariamente inviata da Idiota Visualizza il messaggio
Però bisogna considerare che il sesso è uno svago, non una necessità
Il sesso é considerato uno dei bisogni primari, appena al di sotto di respirazione, idratazione, alimentazione.
È quasi impossibile non avere impulsi sessuali, li si puó reprimere ma ci sono.

E comunque vorrei ricordare che il sesso ha i suoi costi, non solo in termini economici, é un rischio: il problema delle malattie non viene mai menzionato quando si parla di sesso e relazioni, ma é quanto mai reale e attuale.

I fattori che determinano scarsità o assenza di vita sessuale sono innumerevoli.

Comunque consiglierei al ragazzo di non rinunciare alla propria vita sociale e di provarci con un'altra ragazza, se non ti senti a tuo agio con lei, ma ricorda che se ha tutta questa esperienza con gli uomini ne avrà visto di tutti i tipi, quindi non temere il confronto con loro perché non saranno stati tutti più esperti di te.
Vecchio 12-01-2020, 17:34   #188
Intermedio
L'avatar di maralgiu
 

Quote:
Originariamente inviata da Cemetery Gates Visualizza il messaggio
Maralgiu, il problema mio era ed è proprio questo, quando una donna lancia questi segnali, sono piuttosto recettivo ed intuitivo, li capisco al volo, quando mi lancia questi segnali io vengo sconvolto dall'ansia, sbaglio tutto, ansia da prestazione sotto tutti i punti di vista. Quelle poche conquiste che ho fatto è stato proprio quando questi segnali non me li lanciavano, ergo giocavo sul fattore sorpresa che poteva colpirle, e non essendo brutto qualcuna ci stava.
Ma a me pare strano, una non ti lancia segnali, ergo, ha comportamenti espliciti e l'ansia da prestazione non ti viene? Ma di che prestazione stai parlando?
Non è che l'ansia ti viene perché non sai come procedere per andarci a letto con questa donna?
Vecchio 12-01-2020, 21:09   #189
Esperto
L'avatar di Idiota
 

Quote:
Originariamente inviata da Spinclass Visualizza il messaggio
È quasi impossibile non avere impulsi sessuali, li si puó reprimere ma ci sono.
È sufficiente masturbarsi se si tratta solamente di soddisfare gli impulsi.
Vecchio 13-01-2020, 10:34   #190
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Spinclass Visualizza il messaggio
Comunque consiglierei al ragazzo di non rinunciare alla propria vita sociale e di provarci con un'altra ragazza, se non ti senti a tuo agio con lei, ma ricorda che se ha tutta questa esperienza con gli uomini ne avrà visto di tutti i tipi, quindi non temere il confronto con loro perché non saranno stati tutti più esperti di te.
Mi sa che non hai letto assolutmente il topic, ma grazie del consiglio eh...

Cioè, mi sa che nessuno l'ha letto perchè continuate a parlare di come essere più attraenti agli occhi delle ragazze e, per l'ennesima volta, questo NON è il mio problema con le ragazze. Semmai sarà il vostro.

Ultima modifica di Giancarlo96; 13-01-2020 a 10:50.
Vecchio 13-01-2020, 15:45   #191
Principiante
L'avatar di Cemetery Gates
 

Quote:
Originariamente inviata da maralgiu Visualizza il messaggio
Ma a me pare strano, una non ti lancia segnali, ergo, ha comportamenti espliciti e l'ansia da prestazione non ti viene? Ma di che prestazione stai parlando?
Non è che l'ansia ti viene perché non sai come procedere per andarci a letto con questa donna?
Di tutto, dal semplice bacio a portarle a letto. Imbranato totale.
Vecchio 14-01-2020, 13:02   #192
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Quote:
Originariamente inviata da Palmiro Visualizza il messaggio
E ti potrei portare MILLE ESEMPI per smentire la tua tesi
Ma come fanno mille esempi a smentire la mia tesi, ovvero il fatto evidente ed incontestabile che non è possibile leggere il cervello di una ragazza e sapere perché è saltata fuori dal letto (può essere che abbia avuto repulsione per la modalità di approccio come dici tu, ma esistono mille altre spiegazioni, tra cui il fatto che non se lo aspettasse affatto in quel momento, che non lo volesse e/o non ne avesse voglia, per svariate e molteplici ragioni, l'unica cosa certa è quello che ha detto, ovvero che voleva solo dormire). E' come dire mille ragazze hanno fatto questo (che poi suppongo saranno comunque esse stesse sovrainterpretazioni e letture del pensiero), la milleunesima per forza deve aver fatto lo stesso. Ma ti rendi conto che è demenziale e che siamo ai livelli del tacchino induttivista?
Poi trovo significativo che di tutto un paragrafo esteso e molto dettagliato tu sia andato a pescare esattamente il punto che sembrerebbe avvalorare la tua idea che ogni minima insicurezza sia vista come qualcosa di rivoltante e disgustoso. Quando i numerosi riscontri che ha ricevuto, ampiamente descritti e sfociati in più di un contatto fisico dovrebbero essere sufficienti a capire che sto ragazzo insicuro o impacciato o quel che sia piace, e che il suo problema sia ben altro, non capisco perché ti vien così difficile fartene una ragione.

Poi quando si metton le virgolette cmq si riporta il testo esatto, era "cerco in maniera molto impacciata di toccarla e di giocare un po' con lei" e non "provo in maniera molto impacciata a toccarla e a giocare con lei". Altrimenti le persone perdono un sacco di tempo a ricercare i riferimenti. -__-'

Ultima modifica di Moonwatcher; 14-01-2020 a 13:11.
Vecchio 19-01-2020, 17:18   #193
Intermedio
L'avatar di maralgiu
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
E io che pensavo che non insistere e non farsi avanti sia indice di rispetto per la donna, non considerarla un oggetto e darle una dignità e asciarla libera di decidere cosa preferisce senza farle violenza psicologica.
Infatti sei tu che pensi sia un segno di rispetto. Maschi e femmine hanno logiche differenti. Non solo nell'uomo, ma anche in tutto il mondo animale il maschio corteggia, si fa avanti, combatte con i competitori.
Questo non ti dice niente? Molti dei nostri comportamenti derivano dai cosiddetti "sistemi motivazionali" della ricerca e della sessualità. Questi sistemi sono istinti, innati. Da un punto di vista dell'evoluzione del cervello del mondo animale, sono emersi con la formazione dell'area limbica che non ha alcuna funzione razionale, è tutta neurale, automatica e inconscia. La formazione della neocorteccia e della coscienza cognitiva nell'uomo, ci ha solo permesso di arricchire questi processi con forme culturali che, però, sono coerenti e funzionali ai processi limbici.
Chi non riesce ad adattarsi, soccombe. La capacità di adattamento ai modi di relazionamento interpersonale è parallela a quella dell'adattamento all'ambiente fisico, è un livello parallelo a quest'ultimo.
Purtroppo, chi è afflitto da forme di ansia sociale (come lo è anche la timidezza), subisce l'influenza pesante delle emozioni e dell'ansia e queste, influenzano anche il modo di pensare le relazioni interpersonali tanto da spingere a creare cognizioni che permettono di mantenere in equilibrio uno stato di squilibrio.
Vecchio 19-01-2020, 17:21   #194
Intermedio
L'avatar di maralgiu
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Accettare un'uscita a due implica senz'altro essere interessati a una persona?
Una donna non esce da sola con un uomo se non prova un minimo di interesse. Certo, non necessariamente finalizzato all'accoppiamento
Vecchio 19-01-2020, 17:24   #195
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da maralgiu Visualizza il messaggio
Infatti sei tu che pensi sia un segno di rispetto. Maschi e femmine hanno logiche differenti. Non solo nell'uomo, ma anche in tutto il mondo animale il maschio corteggia, si fa avanti, combatte con i competitori.
Questo non ti dice niente? Molti dei nostri comportamenti derivano dai cosiddetti "sistemi motivazionali" della ricerca e della sessualità. Questi sistemi sono istinti, innati. Da un punto di vista dell'evoluzione del cervello del mondo animale, sono emersi con la formazione dell'area limbica che non ha alcuna funzione razionale, è tutta neurale, automatica e inconscia. La formazione della neocorteccia e della coscienza cognitiva nell'uomo, ci ha solo permesso di arricchire questi processi con forme culturali che, però, sono coerenti e funzionali ai processi limbici.
Chi non riesce ad adattarsi, soccombe. La capacità di adattamento ai modi di relazionamento interpersonale è parallela a quella dell'adattamento all'ambiente fisico, è un livello parallelo a quest'ultimo.
Purtroppo, chi è afflitto da forme di ansia sociale (come lo è anche la timidezza), subisce l'influenza pesante delle emozioni e dell'ansia e queste, influenzano anche il modo di pensare le relazioni interpersonali tanto da spingere a creare cognizioni che permettono di mantenere in equilibrio uno stato di squilibrio.
Per fortuna ci siamo evoluti o almeno abbiamo la possibilità di evolverci rispetto a questi standard primitivi. Chi lo nega evidentemente preferisce ancora prendere la donna per la clava oppure morire per una polmonite (perché la selezione "naturale" non prevede l'uso di medicine, no?), ma non venisse a dare del disadattato a chi semplicemente ha altre inclinazioni.

Quote:
Originariamente inviata da maralgiu Visualizza il messaggio
Una donna non esce da sola con un uomo se non prova un minimo di interesse. Certo, non necessariamente finalizzato all'accoppiamento
Eh beh, e allora non è un segnale di interesse vero e proprio. E comunque non sta scritto da nessuna parte che quelli inequivocabili, finalizzati all'accoppiamento, ecc. debba darli solo o per primo l'uomo. Non mi risulta che il cromosoma XX impedisca alle donne di farlo.

Ultima modifica di Winston_Smith; 19-01-2020 a 17:27.
Vecchio 19-01-2020, 17:34   #196
Intermedio
L'avatar di maralgiu
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
O magari è proprio perché sono troppo criptici. Non è che siamo tenuti a essere aruspici o mind-readers.

Il problema risiede nel mancato apprendimento dei modelli relazionali in età adolescenziale. Sono modelli verbali e non verbali di uso comune che permettono la comprensione delle intenzioni altrui. Non è un leggere nella mente, ma solo conoscenza di modi comunicativi.

Non capisco come mai la donna può continuare a seguire tranquillamente i suoi schemi e l'uomo invece deve cambiarli
La trovo un'impostazione sessista.

Le ragioni le ho inserite in un precedente commento



Nel primo caso serve incontrare una delle poche persone che non abbia una repulsione per quel tipo di insicurezze, nel secondo caso si rischia di risultare molesti.
Il solo modo per stabilire se si è molesti è vivere l'esperienza. Prima sono solo seghe mentali
Vecchio 19-01-2020, 17:38   #197
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da maralgiu Visualizza il messaggio
Il solo modo per stabilire se si è molesti è vivere l'esperienza. Prima sono solo seghe mentali
Se c'è un fondato dubbio, meglio evitare di arrecare danno al prossimo: queste NON sono seghe mentali e anzi è pericoloso fregarsene.
Vecchio 19-01-2020, 17:43   #198
Intermedio
L'avatar di maralgiu
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Se c'è un fondato dubbio, meglio evitare di arrecare danno al prossimo: queste NON sono seghe mentali e anzi è pericoloso fregarsene.
E con questa logica ti riesce lo stesso ad approcciarti alle donne, a vivere relazioni di coppia, ad avere una vita sessuale senza andare da una escort?
Vecchio 19-01-2020, 17:49   #199
Intermedio
L'avatar di maralgiu
 

[QUOTE=Winston_Smith;2399917]Per fortuna ci siamo evoluti o almeno abbiamo la possibilità di evolverci rispetto a questi standard primitivi. Chi lo nega evidentemente preferisce ancora prendere la donna per la clava oppure morire per una polmonite (perché la selezione "naturale" non prevede l'uso di medicine, no?), ma non venisse a dare del disadattato a chi semplicemente ha altre inclinazioni.

Vedo che non hai compreso quello che ho scritto, oppure non sono stato sufficientemente chiaro. Sul valore e sulla potenza dei sistemi motivazionali ti rimando agli studi e alle ricerche fatte da neurobiologi come Panksepp, Damasio, Dennett o di cognitivisti come Guidano. Così avrai più elementi di valutazione.
Vecchio 19-01-2020, 17:56   #200
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da maralgiu Visualizza il messaggio
E con questa logica ti riesce lo stesso ad approcciarti alle donne, a vivere relazioni di coppia, ad avere una vita sessuale senza andare da una escort?
Ho avuto molte difficoltà proprio perché la società è dominata da una deleteria corrente di pensiero come quella che qui stai propagandando tu, e che si può riassumere in: o fai il cavernicolo oppure seghe/escort a vita.
Poi però lamentiamoci della violenza sulle donne mi raccomando (essì, se si considerano le donne come esseri incapaci di rapportarsi in maniera esplicita e inequivoca con gli uomini, se si pensa che non dicano mai "no" per dire davvero "no", se si pensa che valga la pena di correre il rischio di molestare una e che preoccuparsene è una "sega mentale", è lì che si va a finire).
Per fortuna non siamo tutti uguali e sono riuscito ad avere esperienze in questo campo, sebbene ben più tardi della media.

Quote:
Originariamente inviata da maralgiu Visualizza il messaggio
Vedo che non hai compreso quello che ho scritto, oppure non sono stato sufficientemente chiaro. Sul valore e sulla potenza dei sistemi motivazionali ti rimando agli studi e alle ricerche fatte da neurobiologi come Panksepp, Damasio, Dennett o di cognitivisti come Guidano. Così avrai più elementi di valutazione.
Puoi citare chi vuoi, ma nessuno scienziato mi pare abbia postulato l'impossibilità biologica per un essere umano di sesso femminile di approcciare in maniera esplicita e inequivocabile uno di sesso maschile.
Il resto sono costrutti culturali come quelli che prevedevano la donna tutta casa e famiglia, sia mai al lavoro e soprattutto mai magistrato perché "in quei giorni" non si può giudicare in maniera obiettiva. Cadranno prima o poi come sono caduti quegli altri (speriamo più prima che poi).

Ultima modifica di Winston_Smith; 19-01-2020 a 17:59.
Ringraziamenti da
Giancarlo96 (20-01-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il mio problema con le ragazze
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Vacanza al mare, problema ragazze!? Pablo19 SocioFobia Forum Generale 8 07-08-2015 17:09
rimedio al problema ragazze indovino SocioFobia Forum Generale 406 04-12-2011 18:11
Il mio problema numero uno con le ragazze infelice1 Amore e Amicizia 24 02-12-2010 11:58
Problema Con le ragazze... sfigazz Timidezza Forum 4 22-06-2008 14:10
la soluzione finale al problema ragazze? calimero Timidezza Forum 24 31-03-2007 14:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:30.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2