FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 26-06-2009, 23:13   #1
Principiante
L'avatar di Esmeed
 

non vi fa arrabbiare perchè vi mette in imbarazzo?
Vecchio 26-06-2009, 23:21   #2
Intermedio
 

Credo proprio di si, è inevitabile perchè quando qualcuno chiede loro di me loro si sentono obbligati sempre a dire la verità sulla mia situazione...piu che altro questa cosa contribuisce ancora di piu a farmi chiudere in me stesso
Vecchio 26-06-2009, 23:24   #3
Esperto
L'avatar di calinero
 

è capitato, non è bello e mi incasso abbestia quando dicono ste cose ad altri
non sanno che peggiorano le cose così
Vecchio 27-06-2009, 00:18   #4
Esperto
L'avatar di trademarko
 

Mia madre è in difficoltà per colpa mia. Quando le chiedono che lavoro io faccia, lei dice con tono incerto : "Arrangia un po' qua, un po' là; quando c'è da lavorare lo fa". Ed io non lavoro da due anni. L' ho sentita lamentarsi, inoltre, per telefono con mia zia. mi è sembrato di capire che le abbia detto che io ho dei problemi e che mi ha consigliato di andare da uno psicologo che conosce ma io non ne voglio sapere.
Con mia madre la partita è persa in partenza. Se mi fossi arrabbiato avrei perso. Così, alla fine della telefonata, le ho detto :" mamma, io non posso impedirti di dire alla gente cosa pensi, però, per favore, basta con il vittimismo, cerca di avere un po' di dignità" e lei mi ha detto "No, non hai capito.. io..." e mentre si ingarbugliava con le parole mi ha detto anche "tu hai ragione". Mha.

Ultima modifica di trademarko; 27-06-2009 a 00:48.
Vecchio 27-06-2009, 11:01   #5
Esperto
L'avatar di jack10
 

...............

Ultima modifica di jack10; 28-12-2010 a 08:48.
Vecchio 27-06-2009, 11:20   #6
Principiante
L'avatar di Cerpin Taxt
 

E' capitato e mi ha fatto stare male, soprattutto quando è successo con persone che non avevo considerato tra le "elette" che potessero conoscere i miei problemi, mentre per loro lo erano.
Tuttavia ora sto imparando a evitare di reagire troppo violentemente di fronte ad episodi del genere, è solo una fase della mia vita che sto tentando di superare...
Vecchio 27-06-2009, 11:25   #7
Avanzato
L'avatar di Vento-del-Sud
 

Mia madre adotta un doppio comportamento. Ho captato diverse sue conversazioni al telefono in cui si lamentava e si doleva del fatto che sia solo, non abbia amici ecc..., mentre con me fa finta di niente e nelle rarissime circostanze in cui esco mi riversa addosso mille preoccupazioni e timori.

Ciò che mi dà più fastidio, comunque, è che lei si ponga nei confronti della mia vita nella condizione di "spettatrice non pagante" e non riconosca il suo ruolo di fattore attivo nel determinare la mia condizione di solitudine.
Vecchio 27-06-2009, 11:32   #8
Esperto
L'avatar di Milo
 

Mhà ogni tanto mia mamma si vanta in giro dicendo che io sono furbo a non avere la ragazza e che mi dedico alle cose che mi piacciono.....Vabbhè mia mamma è un pò contro il matrimonio quindi è un caso a parte....
Vecchio 27-06-2009, 14:22   #9
Banned
 

mah...per lo meno io non ho sto problema...studio ed esco nei week-end (anzi per mia madre esco pure troppo --> se mi sono asocializzato è anche merito della mai famiglia...sempre abituata a stare lontana dalla vita sociale...concependo poco la voglia di stare in mezzo ad altre persone....figuriamoci che esco giusto nei week-end e ogni tanto nella settimana e mi sento dire ultimamente "anche stasera esci?" ed io che rispondo "no..guarda...se vuoi sto davanti al pc ancora qualche ora").
Fino ad 1 anno fa non uscivo mai (dai 15-16 anni fino ai 18-19 non sono più uscito nè al pomeriggio, nè alla sera non avendo con chi uscire...non che ora sia messo molto meglio)...

più che altro sento mentre sparlottano ogni tanto mia madre, mio fratello così e sento robe del tipo "non lo capisco quel ragazzo...qui a casa sta sempre in camera sua...chiuso...poi esce e se gli si chiede qualcosa ti manda all'altro paese....se ne sta sempre per i fatti tuoi....chissà com'è con i compagni fuori" a volte ho sentito addirittura che io sarei cattivo, senza valori (anche perchè "con noi mai che faccia un discorso serio")...solo perchè con loro realmente un discorso serio che sia politica, vita di casa, futuro, amicizie e una compagna....beh mai l'ho fatto in 20 anni e mai lo farò...non m'hanno educato ad un clima di confidenze e familiare da piccolo....figuriamoci se a 20 anni mi metto a dire "sai mammina...non sai darti risposte....ma io non so parlare del + e del -...io e il mio futuo? vorrei fare questo bvlablabla..."
Vecchio 27-06-2009, 19:13   #10
Esperto
L'avatar di piocca
 

No, i miei non ne parlano perchè sono stati loro a gettarmici....non se ne rendono conto....
Vecchio 27-06-2009, 21:20   #11
Avanzato
L'avatar di KOBE
 

i miei fanno finta di niente è come se fosse normale che io a 28 anni sia solo senza una ragazza e senza amici. in fondo è normale avere a 28 anni vivere praticamente richiuso in casa, che c'è di anormale, in fondo è del tutto normale, uscire solo ed unicamente per andare all'università ed in palestra. ma ogni tanto mi chiedono perchè sono sempre arrabbiato e parlo poco, alla fine non mi manca niente.
Vecchio 27-06-2009, 21:23   #12
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da KOBE Visualizza il messaggio
i miei fanno finta di niente è come se fosse normale che io a 28 anni sia solo senza una ragazza e senza amici. in fondo è normale avere a 28 anni vivere praticamente richiuso in casa, che c'è di anormale, in fondo è del tutto normale, uscire solo ed unicamente per andare all'università ed in palestra. ma ogni tanto mi chiedono perchè sono sempre arrabbiato e parlo poco, alla fine non mi manca niente.
Cmq a 28 anni c'è un sacco di gente che per vari motivi si ritrova sola...secondo me è tipo tra i 16 e i 24 che è veramente anormale non avere amici ne ragazze....
Vecchio 27-06-2009, 21:27   #13
Avanzato
L'avatar di KOBE
 

Quote:
Originariamente inviata da Milo Visualizza il messaggio
Cmq a 28 anni c'è un sacco di gente che per vari motivi si ritrova sola...secondo me è tipo tra i 16 e i 24 che è veramente anormale non avere amici ne ragazze....
mai avuti neanche a quell'età.
Vecchio 14-01-2010, 18:37   #14
Non registrato
Guest
 

Una volta ho origliato mio padre al telefono con una sua conoscente: gli raccontava di mia sorella che sarebbe andata a festeggiare capodanno a casa di amiche, e poi dopo una pausa, con tono intenerito, ha detto: "no, lui... lui non ce li ha gli amici...": il mio punto più debole era stato colpito in pieno. Mi sono sentito di merda, umiliato, offeso, ero arrabbiatissimo.
Quando la telefonata finalmente finì gli feci (per la prima volta) un bel discorsetto, cercando di non perdere il controllo emotivo, dicendogli chiaro e tondo di non parlare con nessuno dei miei problemi, e che poteva dire semplicemente che rimanevo a casa perché stavo poco bene.
Mi aspettavo una risposta del tipo: "scusami, hai ragione, la prossima volta cercherò di stare più attento", ma lui con tono menefreghista rispose: "no! io devo dire sempre la verità! voglio essere onesto con tutti": un'altra batosta. La mia rabbia aumentava. Lo sappiamo tutti: una bugia a fin di bene vale più di mille verità. Insistetti ancora, ma non ci fu verso di farglielo capire.
Passai la serata di capodanno a casa, con i miei genitori.
Inutile dire come mi sentivo... lascio a voi ogni commento
Vecchio 13-02-2010, 00:27   #15
Non registrato
Guest
 

si lo fanno. Una volta origliai una telefonata in cui mio padre diceva: "no, lui non ce li ha gli amici...". finita la conversazione andai da lui (cercando di mantenere la calma, ma ero furioso) e lo pregai di non dire più niente del genere su di me. Speravo almeno di essere compreso ma lui mi deluse un'altra volta: "mi dispiace, io devo dire sempre la verità". Feci altri disperati tentativi, ma fu tutto inutile. Non c'è bisogno che vi descriva il mio stato d'animo, lascio a voi ogni commento
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a i vostri genitori parlano della vostra solitudine con altre persone?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
boh...forse miglioro...altre sono asociale,ma la solitudine? giova88fobicottinemie Amore e Amicizia 8 09-04-2009 11:35
i vostri genitori Tripl SocioFobia Forum Generale 29 18-08-2008 17:58
Vi piace distinguervi dalle altre persone? Milo SocioFobia Forum Generale 19 23-06-2008 19:07
A DISAGIO CON LE ALTRE PERSONE gianlucapeterpaul SocioFobia Forum Generale 2 26-07-2007 12:27
MA I VOSTRI GENITORI? fenicenanto SocioFobia Forum Generale 32 18-06-2007 19:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2