FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 11-01-2013, 22:53   #1
Avanzato
 

i timidi vengono al mondo per capire e far capire che gli esseri umani sono cattivi,non è vero che la gente è buona,sono balle per fare bella figura; ma quando gli capita il più debole della situazione si capisce come stanno veramente le cose.anche per questo sono sempre più insensibile al male che colpisce gli altri,stragi,terremoti,stupri,politici che rubano fregandosene ecc. perchè tanto anche gli altri sono cattivi e i timidi ne sono la prova vivente,perchè lo provano sulla loro pelle.ma non i finti timidi e nemmeno gli introversi,dico i timidi veri,quelli congeniti,quelli che sono tranquilli e vorrebbero trovare qualcuno che li accetta per come sono,ma puntualmente vengono schifati,perchè appunto,percepiti come i più deboli

poi volevo anche dire che secondo me forse i più cattivi di tutti non sono gli estroversi ma gli introversi,basta vedere quel coglione di hitler e basta vedere invece Gesu' che era estroverso ed era buono e infatti è finito male

topic sfogo potete anche non dire niente
Vecchio 11-01-2013, 22:57   #2
Banned
 

Proprio adesso stavo per vomitare guardando forum e chat pentendomi di aver loggato, ma c'è sempre qualcuno che spara qualche lollata, vedi.
Vecchio 11-01-2013, 23:00   #3
Esperto
L'avatar di chrissolo
 

condivido appieno tutto..

i timidi, i fragili.. quelli veri, anime inerti, che non forzano, che non violano, che non sfondano le porte a calci, .. loro sono sempre le vittime; gli introversi possono anche essere benissimo dei carnefici, anzi spesso lo sono..

e sono assai peggio degli estroversi, pure.
Vecchio 11-01-2013, 23:01   #4
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da ElectricF2 Visualizza il messaggio

Poi volevo anche dire che secondo me forse i più cattivi di tutti non sono gli estroversi ma gli introversi.
Sempre, ovviamente, non generalizzando, eh? Esistono introversi buoni e introversi cattivi, estroversi buoni e estroversi cattivi. Comunque, accetto il tuo sfogo.
Vecchio 11-01-2013, 23:02   #5
Esperto
L'avatar di chrissolo
 

Quote:
Originariamente inviata da chopin6630k Visualizza il messaggio
Sempre, ovviamente, non generalizzando, eh? Esistono introversi buoni e introversi cattivi, estroversi buoni e estroversi cattivi. Comunque, accetto il tuo sfogo.
può essere.. ma più spesso l'introverso è indifferente nei confronti di tutto (tranne che di sè stesso.. )
Vecchio 11-01-2013, 23:07   #6
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ElectricF2 Visualizza il messaggio
Gesu' che era estroverso :
basta non ce la faccio più,cosi mi fate morire sul serio dalle risate
Vecchio 11-01-2013, 23:07   #7
Esperto
L'avatar di Sentry
 

Quote:
Originariamente inviata da chrissolo Visualizza il messaggio
può essere.. ma più spesso l'introverso è indifferente nei confronti di tutto (tranne che di sè stesso.. )
Secondo me invece spesso non è indifferente a nulla ma appare indifferente a tutto.
Vecchio 11-01-2013, 23:12   #8
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da utentex Visualizza il messaggio
basta non ce la faccio più,cosi mi fate morire sul serio dalle risate
non lo era? io sapevo cosi...
Vecchio 11-01-2013, 23:12   #9
Banned
 

Secondo me il timido serve semplicemente a far apparire più forti e fighi tutti gli altri.
Vecchio 11-01-2013, 23:14   #10
Esperto
L'avatar di dentromeashita
 

grazie per la bella notizia
hitler era psicopatico,gesù visionario,ma cosa c'entra con la timidezza?avevano carisma,
se hitler fosse stato timido davvero,sarebbe stato meglio per tutti,non gli avrebbero dato retta,lo avrebbero snobbato e preso per il culo,gli sarebbbero venute le fobie,e non sarebbe riuscito a fare quello che ha fatto,
Vecchio 11-01-2013, 23:26   #11
Intermedio
L'avatar di vetmuar
 

Nessuno è venuto al mondo per un motivo, eccetto uno forse. Tutti gli altri per riprodursi e sopravvivere sull'altro, e chi è timido (maschio) fa parte dello scarto della selezione naturale.
Vecchio 11-01-2013, 23:36   #12
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da dentromeashita Visualizza il messaggio
grazie per la bella notizia
hitler era psicopatico,gesù visionario,ma cosa c'entra con la timidezza?avevano carisma,
se hitler fosse stato timido davvero,sarebbe stato meglio per tutti,non gli avrebbero dato retta,lo avrebbero snobbato e preso per il culo,gli sarebbbero venute le fobie,e non sarebbe riuscito a fare quello che ha fatto,
infatti hitler non era affatto timido,era introverso,sul fatto che fosse psicopatico non ci giurerei,direi più semplicemente che era un emerita testa di cazzo,coglione,intollerante,razzista di merda
anche Gesu' non credo fosse timido,io sapevo fosse estroverso,mi era stato detto qui sul forum

cmq il discorso introverso/estroverso era a parte,non c'entra con la timidezza
Vecchio 11-01-2013, 23:59   #13
Esperto
L'avatar di Phoenix
 

Quote:
Originariamente inviata da vetmuar Visualizza il messaggio
Nessuno è venuto al mondo per un motivo, eccetto uno forse. Tutti gli altri per riprodursi e sopravvivere sull'altro, e chi è timido (maschio) fa parte dello scarto della selezione naturale.
C'è una leggera vena ironica riferita ad una mia recente discussione?
Vecchio 12-01-2013, 00:15   #14
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ElectricF2 Visualizza il messaggio
i timidi vengono al mondo per capire e far capire che gli esseri umani sono cattivi,non è vero che la gente è buona,sono balle per fare bella figura; ma quando gli capita il più debole della situazione si capisce come stanno veramente le cose.anche per questo sono sempre più insensibile al male che colpisce gli altri,stragi,terremoti,stupri,politici che rubano fregandosene ecc. perchè tanto anche gli altri sono cattivi e i timidi ne sono la prova vivente,perchè lo provano sulla loro pelle.ma non i finti timidi e nemmeno gli introversi,dico i timidi veri,quelli congeniti,quelli che sono tranquilli e vorrebbero trovare qualcuno che li accetta per come sono,ma puntualmente vengono schifati,perchè appunto,percepiti come i più deboli
I timidi sono come gli altri solo che si vergognano a dirlo...
Vecchio 12-01-2013, 01:29   #15
Banned
 

Ma per esempio bin laden non era certo introverso.
Vecchio 12-01-2013, 01:34   #16
Banned
 

la sparata più grossa è quella di Hitler introverso! ahahahahahh
Vecchio 12-01-2013, 03:47   #17
Esperto
L'avatar di caratteriale
 

Hanno condotto degli studi sulle scimmie antropomorfe. Pare che esistano degli individui che preferiscono non vivere intensamente a stretto contatto con tutti gli altri. Trovandosi spesso ai margini, aiutano anche ad avvistare i pericoli in avvicinamento e dare l'allarme. (della serie almeno loro servono a qualcosa)
Dai però immaginate che mondo squallido se fossero tutti estroversi.
Vecchio 12-01-2013, 09:24   #18
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da ElectricF2 Visualizza il messaggio
i timidi vengono al mondo per capire e far capire che gli esseri umani sono cattivi,non è vero che la gente è buona,sono balle per fare bella figura; ma quando gli capita il più debole della situazione si capisce come stanno veramente le cose.anche per questo sono sempre più insensibile al male che colpisce gli altri,stragi,terremoti,stupri,politici che rubano fregandosene ecc. perchè tanto anche gli altri sono cattivi e i timidi ne sono la prova vivente,perchè lo provano sulla loro pelle.ma non i finti timidi e nemmeno gli introversi,dico i timidi veri,quelli congeniti,quelli che sono tranquilli e vorrebbero trovare qualcuno che li accetta per come sono,ma puntualmente vengono schifati,perchè appunto,percepiti come i più deboli

poi volevo anche dire che secondo me forse i più cattivi di tutti non sono gli estroversi ma gli introversi,basta vedere quel coglione di hitler e basta vedere invece Gesu' che era estroverso ed era buono e infatti è finito male

topic sfogo potete anche non dire niente
cazzate
se domani trovassi una che ti ama e vuole vivere con te cambieresti idea sul mondo che neanche ti immagini.
sei solo un po' frustrato.
poi timido significa niente.
è quello che st chiuso in casa 24 ore al giorno o ha paura di stare a contatto con la gente è il vero problema.
un ragazzo timido ma che esce e ha 1 vita normale non ha nulla che non va

Ultima modifica di Belindo; 12-01-2013 a 09:27.
Vecchio 12-01-2013, 09:37   #19
Esperto
L'avatar di eVito Corleone
 

Hitler era timido.

Da The History of Hitler By David Sedivy

Up to this point in his life, Hitler had been an introvert with no friends; he was painfully shy and afraid of large crowds.

His only boyhood friend, August Kubizek, recalled Hitler as a
*shy,
*reticent young man,
*yet he was able to burst into hysterical fits of anger towards those who disagreed with him.
The two became inseparable during these early years and Kubizek turned out to be a patient listener. He was a good audience for Hitler, who often rambled for hours about his hopes and dreams.
*Sometimes Hitler even gave speeches complete with wild hand gestures to his audience of one.
*Hitler would only tolerate approval from his friend and could not stand to be corrected, a personality trait he had shown in high school and as a younger boy as well.
Vecchio 12-01-2013, 11:53   #20
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da eVito Corleone Visualizza il messaggio
Hitler era timido.

Da The History of Hitler By David Sedivy

Up to this point in his life, Hitler had been an introvert with no friends; he was painfully shy and afraid of large crowds.

His only boyhood friend, August Kubizek, recalled Hitler as a
*shy,
*reticent young man,
*yet he was able to burst into hysterical fits of anger towards those who disagreed with him.
The two became inseparable during these early years and Kubizek turned out to be a patient listener. He was a good audience for Hitler, who often rambled for hours about his hopes and dreams.
*Sometimes Hitler even gave speeches complete with wild hand gestures to his audience of one.
*Hitler would only tolerate approval from his friend and could not stand to be corrected, a personality trait he had shown in high school and as a younger boy as well.
Ah beh, se lo dice lui.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ho capito a cosa serve il timido
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
a che cosa serve leggere? orange Forum Libri 38 27-08-2013 01:27
perchè date la colpa a me ? di cosa mi accusate non ho capito severn Off Topic Generale 2 09-05-2009 00:14
stasera ho capito cosa sono le cose che contano nella vita uahlim Off Topic Generale 2 26-12-2008 23:05
A cosa serve il forum? Chioccioccolata Amore e Amicizia 12 17-08-2008 09:14
Finalmente ho capito cosa non va in me... Solo78 SocioFobia Forum Generale 5 27-07-2007 19:30



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:56.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2