FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 24-05-2010, 00:58   #101
Intermedio
L'avatar di skywalker
 

ragazzi, posso raccontarvi questa situazione allora :

avevo 12anni, ero in vacanza con i miei genitori in un villaggio con bungalow.
davanti al nostro bungalow ce n'era uno di olandesi.. con una ragazzina mia coetanea.

dal primo giorno abbiamo iniziato a guardarci, in modo ossessivo, sempre, tutto il giorno..
in tutti i momenti ci guardavamo : mentre mangiavamo, la mattina.. e così via.
mi ero davvero innamorato e da come mi guardava era innamorata anche lei.
sono stato il suo primo amore, ne sono sicuro.

i miei genitori se n'erano accorti, penso se ne fossero accorti anche i suoi.. fatto sta che abbiamo passato così 15giorni.
io stavo male quando ero via dal bungalow, perchè lei era li.. nonostante ciò non ho mai avuto il coraggio di provarci.
in piscina un giorno lei ha anche approcciato con mia sorella, cercando di chiederle qualcosa di me. ma visto che c'era la barriera linguistica non è riuscita a fare molto..

la sera prima di partire sono andato in pizzeria.. con il magone perchè sapevo che il giorno dopo sarei partito e che non l'avrei più vista.
incredibilmente l'ho trovata anche li.. i suoi sguardi mi hanno accompagnato anche in quella cena.

non sono mai riuscito a farmi avanti, mai riuscito a dirle niente.
lei è uno dei miei più grandi rimpianti, nonostante avessi solo 12 anni.. e adesso ne ho 12 in più.

ho così vissuto la mia prima depressione, sono stato in pensiero per tantissimo tempo e a volte la penso ancora. sono sicuro che anche lei a volte pensa a me, lei è ancora nel mio cuore e lo sarà per sempre.
ciò mi ha insegnato che le occasioni, quando meritano il rischio non vanno mai buttate via.
e il mio comportamento, lentamente, si è modificato di conseguenza.

non rinunciate ai vostri sogni per timidezza, se vedete che non sono impossibili.
magari se avessi avuto un pochino in più di coraggio la mia vita sarebbe stata diversa, se a 12 anni avessi saputo darmi una "svegliata".

l'estate seguente è andata meglio.. situazione simile

ma questo se volete, alla prossima puntata.

hahah

byeee

Ultima modifica di skywalker; 24-05-2010 a 01:01.
Vecchio 24-05-2010, 05:16   #102
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da skywalker Visualizza il messaggio
non rinunciate ai vostri sogni per timidezza, se vedete che non sono impossibili.
Appunto, SE. Ed essre timidi e inesperti a 12 anni è normale, quasi inevitabile. Esserlo a 20 o 30 anni (o più) è tutt'altra cosa.
Vecchio 24-05-2010, 07:53   #103
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Quote:
Originariamente inviata da skywalker Visualizza il messaggio
ho così vissuto la mia prima depressione, sono stato in pensiero per tantissimo tempo e a volte la penso ancora.
Depressione è una parola grossa! Si sarà trattato solo di una forma di malinconia comune a tutti i ragazzi che hanno vissuto una situazione simile.
Vecchio 24-05-2010, 11:09   #104
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Evidentemente sei ben messo fisicamente, ma non c'è nulla di strano nel non essere cagati dalle ragazze. Molti uomini, se non si facessero avanti, morirebbero soffocati dalle ragnatele.

La tecnica che hai suggerito non potrei applicarla neanche in 1000 anni. Ansia, imbarazzo, senso di inadeguatezza, paura del rifiuto e che lei pensi che io sia un maniaco...e comunque non penso che l'esito sia sempre così scontato.
Per me non è una questione di imbarazzo, finché sto zitto, ma quando faccio le cose che racconta Skywalker, lo faccio per divertirmi da solo, non per abbordare, perché neanche a me basterebbero 1000 anni per rimorchiare in questo modo.
Vecchio 22-07-2010, 16:37   #105
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

gioco di sguardi... che bello domani lo rifarò col mio spike lo guarderò negli occhioni
Vecchio 14-08-2010, 01:15   #106
Intermedio
L'avatar di ASPIRANTErocker
 

cè la mia ragazza che fissa chiunque,

Ultima modifica di ASPIRANTErocker; 21-12-2010 a 19:39.
Vecchio 14-08-2010, 11:31   #107
Esperto
L'avatar di HurryUp
 

Nella comunicazione non verbale penso che le espressioni del volto siano in assoluto le più importanti, almeno nella fase dell'approccio iniziale. E' talmente importante l'espressività del volto che uno strafigo con una comunicatività del volto scrausa può cadere da 10 a 5, mentre se facesse casini con i gesti del resto del corpo può sempre rimediare. Ma se cade nell'espressività del volto (sguardi e anche movimenti della mandibila, etc...) è praticamente fregato.
Questo è uno dei limiti più grossi della meccanica comunicazione extra-verbale umana: quando l'immagine di una persona va a puttane per un movimento banale di muscoli e articolazioni. Speriamo che la comunicazione umana evolva e gli esseri umani comunichino sempre meno come dei robot
Vecchio 14-08-2010, 11:37   #108
Esperto
L'avatar di hermit_nightman
 

Il gioco di sguardi con una donna è poesia pura,puoi metterci tutto te stesso in quello sguardo,la tua sensualità,la tua virilità,la tua dolcezza........
Vecchio 14-08-2010, 12:07   #109
Esperto
L'avatar di HurryUp
 

Quote:
Originariamente inviata da hermit_nightman Visualizza il messaggio
Il gioco di sguardi con una donna è poesia pura,puoi metterci tutto te stesso in quello sguardo,la tua sensualità,la tua virilità,la tua dolcezza........
Il poeta però non compone totalmente d'istinto, ma corregge/aggiusta i versi, ricerca le parole analiticamente, e solo alla fine, come risultato finale, dà espressione alla spontaneità. Se una poesia fosse scritta senza questa analisi complementare sarebbe una poesia scritta meccanicamente, per cui il poeta che l'ha scritta non potrebbe vantarne un merito. Allo stesso modo nel corteggiamento, chi corteggia sfruttando i giochi degli sguardi e la comunicazione extra-verbale in modo spontaneo, senza neanche sapere cosa sia il linguaggio del corpo, è come un autista che si abbandona al pilota automatico pensando solo alla meta da raggiungere e non a come raggiungerla. Perciò il corteggiamento umano nella maggior parte dei casi è meccanico e non è un'arte, perchè chi corteggia di solito non fa altro che approfittare del "pilota automatico" datogli gratuitamente dalla natura (la spontaneità naturale del linguaggio del corpo), prendendosene il merito quando magari fa una conquista in questo modo.
Quindi il corteggiamento è arte solo quando chi corteggia lo fa in modo attivo.
Chi ha la fobia sociale ha la possibilità di individuare questo meccanismo che gli intraprendenti, trascinati dal complesso pilota automatico chiamato "comunicazione extra-verbale" e dall'interesse a servirsene, non riconoscono facilmente.
Vecchio 14-08-2010, 13:41   #110
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da HurryUp Visualizza il messaggio
Quindi il corteggiamento è arte solo quando chi corteggia lo fa in modo attivo.
Non sono d'accordo. Il corteggiamento non ha nulla a che fare con l'arte, è solo un modo per arrivare al solito scopo.
Vecchio 14-08-2010, 13:44   #111
Esperto
L'avatar di HurryUp
 

Quote:
Originariamente inviata da Warlordmaniac Visualizza il messaggio
Non sono d'accordo. Il corteggiamento non ha nulla a che fare con l'arte, è solo un modo per arrivare al solito scopo.
Io intendevo arte riferito alla concezione di corteggiamento come "poesia pura", cioè l'idea di corteggiamento espressa poco fa da hermit _nightman.
Vecchio 14-08-2010, 13:47   #112
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Bene, infatti non vedo neanche affinità con la poesia.

Immaginate se ci leggessero delle ragazze; già si sentono sul piedistallo per il fatto di essere femmine, se poi ci mettiamo noi a dire queste cose...
Vecchio 14-08-2010, 15:03   #113
Esperto
L'avatar di starlight
 

"consiglierei a proposito un tal"diario del seduttore"che il alcuni paragrafetti esplica ciò...
Vecchio 14-08-2010, 17:25   #114
Esperto
L'avatar di hermit_nightman
 

Quote:
Originariamente inviata da HurryUp Visualizza il messaggio
Il poeta però non compone totalmente d'istinto, ma corregge/aggiusta i versi, ricerca le parole analiticamente, e solo alla fine, come risultato finale, dà espressione alla spontaneità. Se una poesia fosse scritta senza questa analisi complementare sarebbe una poesia scritta meccanicamente, per cui il poeta che l'ha scritta non potrebbe vantarne un merito. Allo stesso modo nel corteggiamento, chi corteggia sfruttando i giochi degli sguardi e la comunicazione extra-verbale in modo spontaneo, senza neanche sapere cosa sia il linguaggio del corpo, è come un autista che si abbandona al pilota automatico pensando solo alla meta da raggiungere e non a come raggiungerla. Perciò il corteggiamento umano nella maggior parte dei casi è meccanico e non è un'arte, perchè chi corteggia di solito non fa altro che approfittare del "pilota automatico" datogli gratuitamente dalla natura (la spontaneità naturale del linguaggio del corpo), prendendosene il merito quando magari fa una conquista in questo modo.
Quindi il corteggiamento è arte solo quando chi corteggia lo fa in modo attivo.
Chi ha la fobia sociale ha la possibilità di individuare questo meccanismo che gli intraprendenti, trascinati dal complesso pilota automatico chiamato "comunicazione extra-verbale" e dall'interesse a servirsene, non riconoscono facilmente.
Senza offesa ma ti vedrei bene a sceneggiare il sequel di blade runner....
Vecchio 14-08-2010, 18:07   #115
Intermedio
L'avatar di logger99
 

e' molto bello...pero' non tutti sono in grado di ''cogliere la palla al balzo''...io ne ho avuti molti.Ma in qualita' di timidone non sono riuscito ad approfittarne.Non sono un socio-fobico ma un doc.Poco cambia dal momento che sono comunque timido.
Vecchio 14-08-2010, 18:58   #116
Esperto
L'avatar di HurryUp
 

Quote:
Originariamente inviata da hermit_nightman Visualizza il messaggio
Senza offesa ma ti vedrei bene a sceneggiare il sequel di blade runner....
Allora intanto me lo vedrò per raccogliere idee
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Gioco di Sguardi
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
gioco di squadra? Sociofobic Amore e Amicizia 40 24-03-2010 18:23
Il gioco di Pollyanna -Dama-del-Drago- SocioFobia Forum Generale 12 25-04-2009 16:47
Tutti gli sguardi puntati su di te.. Rei Timidezza Forum 23 28-05-2008 14:59
Sguardi Linus SocioFobia Forum Generale 18 05-01-2008 23:42



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:30.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2