FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 16-04-2018, 11:48   #10761
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Mi dispiace per chi non ha ancora capito chi sono i buoni e chi i cattivi
Io in particolare non ho capito chi sono i buoni, tu sì?
Vecchio 16-04-2018, 11:53   #10762
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Io in particolare non ho capito chi sono i buoni, tu sì?
Forse buoni e cattivi non sono termini corretti in questi casi, diciamo imperialisti e stati sovrani violati
Vecchio 16-04-2018, 11:54   #10763
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Forse buoni e cattivi non sono termini corretti in questi casi, diciamo imperialisti e stati sovrani violati
Tra gli imperialisti ci va messa anche la Russia, però (farsi scrivere la "giustifica" dal pupazzo Assad per poter intervenire militarmente su territorio straniero è credibile come l'esportazione della democrazia e la difesa dei diritti dei curdi da parte degli USA).
Vecchio 16-04-2018, 12:01   #10764
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Tra gli imperialisti ci va messa anche la Russia, però (farsi scrivere la "giustifica" dal pupazzo Assad per poter intervenire militarmente su territorio straniero è credibile come l'esportazione della democrazia e la difesa dei diritti dei curdi da parte degli USA).
Sicuramente i russi hanno i loro interessi per intervenire lì,però mi pare che non siano stati loro a sorverchiare una miriade di stati sovrani mediorientali con la scusa di difendere il mondo dai cattivoni e portare la democrazia, questo è da ammettere, quelli che fanno grossi casini, mettendo in pericolo il mondo sul serio,armando personaggi pericolosi, sono gli Usa, e non la Russia,poi a me non interessa difendere nessuna fazione, ma mi pare di dare un interpretazione obiettiva e corretta
Vecchio 16-04-2018, 12:09   #10765
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Sicuramente i russi hanno i loro interessi per intervenire lì,però mi pare che non siano stati loro a sorverchiare una miriade di stati sovrani mediorientali con la scusa di difendere il mondo dai cattivoni e portare la democrazia, questo è da ammettere, quelli che fanno grossi casini, mettendo in pericolo il mondo sul serio,armando personaggi pericolosi, sono gli Usa, e non la Russia,poi a me non interessa difendere nessuna fazione, ma mi pare di dare un interpretazione obiettiva e corretta
Intervenire militarmente in Siria a sostegno di una delle parti in causa è o no mettere in pericolo il mondo armando personaggi pericolosi (sia Assad sia parte di chi si oppone a lui lo sono)? Se è così, la reprimenda va a sia agli USA che alla Russia.
Vecchio 16-04-2018, 12:17   #10766
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Intervenire militarmente in Siria a sostegno di una delle parti in causa è o no mettere in pericolo il mondo armando personaggi pericolosi (sia Assad sia parte di chi si oppone a lui lo sono)? Se è così, la reprimenda va a sia agli USA che alla Russia.
Casomai hanno difeso il mondo, e se stessi, perché al contrario degli Usa sono vicini geograficamente alla Siria, dai terroristi, finanziati da chi aveva bisogno di destabilizzare il governo di Assad,mi pare anzi abbiamo fatto una cosa meritevole,facendo fallire il piano finale di neutralizzare il governo di Assad,ora,se ci riuscissero mi sa che andremmo incontro alla vera e propria terza guerra mondiale.
Assad è pericoloso come lo erano Gheddafi ecc?
Vecchio 16-04-2018, 12:22   #10767
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Casomai hanno difeso il mondo, e se stessi, perché al contrario degli Usa sono vicini geograficamente alla Siria, dai terroristi, finanziati da chi aveva bisogno di destabilizzare il governo di Assad,mi pare anzi abbiamo fatto una cosa meritevole,facendo fallire il piano finale di neutralizzare il governo di Assad,ora,se ci riuscissero mi sa che andremmo incontro alla vera e propria terza guerra mondiale.
Assad è pericoloso come lo erano Gheddafi ecc?
Ecco che comincia a delinearsi l'asse dei buoni, quindi la mia domanda aveva senso

Sì, è pericoloso perché pur di mantenere il potere è disposto a tutto: gas o non gas, guardiamo alla situazione in Libano dove i suoi amichetti hezbollah, forti del fronte sciita-alawita alle spalle, hanno (ri)cominciato a stuzzicare Israele... Personalmente trovo che prendere parte e rinfocolare quello che si delinea come un conflitto regionale su base (anche) confessionale (sciiti vs sunniti) sia un errore passibile di avere conseguenze tragiche. Di certo è incoerente chi taccia gli americani di ingerenza e non dice nulla su quella russa (e viceversa).
Vecchio 16-04-2018, 12:31   #10768
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Sicuramente i russi hanno i loro interessi per intervenire lì,però mi pare che non siano stati loro a sorverchiare una miriade di stati sovrani mediorientali con la scusa di difendere il mondo dai cattivoni e portare la democrazia, questo è da ammettere, quelli che fanno grossi casini, mettendo in pericolo il mondo sul serio,armando personaggi pericolosi, sono gli Usa, e non la Russia,poi a me non interessa difendere nessuna fazione, ma mi pare di dare un interpretazione obiettiva e corretta


Sono approcci necessariamente differenti

L'america fa della democrazia e libertà la sua propaganda, alleanze esplicite con dittature sarebbero difficili da spiegare, per cui come in siria, appoggiano il malcontento per rovesciare il regime, avviare un percorso democratico, e guadagnare così un nuovo alleato .

La russia non ha questo genere di imbarazzo, per cui può allearsi senza problemi con corea del nord, iran, siria, .. dando armamenti, finanziamenti, tecnologie, in cambio della loro "annessione"

Discorso diverso e a tratti inverso per quanto riguarda le democrazie.

Qui è l'america a potersi muovere agevolmente, mentre è la russia a dover attuare strategie più complesse (vedi partito comunista in Italia, anni di piombo, quel periodo là la russia ha agito parecchio, sottotraccia, in Italia, violando la nostra sovranità e minacciando la democrazia, ma tanto chi la ama non potrà mai dirne nulla di male)
Vecchio 16-04-2018, 12:34   #10769
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Discorso diverso e a tratti inverso per quanto riguarda le democrazie.

Qui è l'america a potersi muovere agevolmente, mentre è la russia a dover attuare strategie più complesse (vedi partito comunista in Italia, anni di piombo, quel periodo là la russia ha agito parecchio, sottotraccia, in Italia, violando la nostra sovranità e minacciando la democrazia, ma tanto chi la ama non potrà mai dirne nulla di male)
E gli USA no?
Google search: Gladio aka Stay behind...
Vecchio 16-04-2018, 12:39   #10770
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E gli USA no?
Google search: Gladio aka Stay behind...
Scopo del post era evidenziare il perché di approcci diversi

Aggiungo poi che l'aproccio americano in medio oriente la fa passare da cattiva , e ci sta, ma è risibile che la russia passi per buona quando è alleata con la peggiore feccia

Dittature buone non possono esistere, la dittatura è cattiva per definizione, e altrettanto chi la sostiene

Ogni popolo ha diritto alla libertà, e quindi alla democrazia
Vecchio 16-04-2018, 12:42   #10771
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Scopo del topic era evidenziare il perché di approcci diversi

Aggiungo poi che l'aproccio americano in medio oriente la fa passare da cattiva , e ci sta, ma è risibile che la russia passi per buona quando è alleata con la peggiore feccia

Dittature buone non possono esistere, la dittatura è cattiva per definizione, e altrettanto chi la sostiene

Ogni popolo ha diritto alla libertà, e quindi alla democrazia
A me sembra che gli approcci non cambino granché, invece: due diversi imperialismi che strumentalizzano le parti in causa di conflitti regionali per accrescere/difendere le proprie sfere d'influenza, con metodi spesso discutibili.
Vecchio 16-04-2018, 12:44   #10772
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
A me sembra che gli approcci non cambino granché, invece: due diversi imperialismi che strumentalizzano le parti in causa di conflitti regionali per accrescere/difendere le proprie sfere d'influenza, con metodi spesso discutibili.
Cambiano molto

L'america si è guadagnata il titolo denigrante di esportatrice di democrazia , mentre la russia il titolo di prode difensore di legittimi governi
Vecchio 16-04-2018, 12:44   #10773
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ecco che comincia a delinearsi l'asse dei buoni, quindi la mia domanda aveva senso

Sì, è pericoloso perché pur di mantenere il potere è disposto a tutto: gas o non gas, guardiamo alla situazione in Libano dove i suoi amichetti hezbollah, forti del fronte sciita-alawita alle spalle, hanno (ri)cominciato a stuzzicare Israele... Personalmente trovo che prendere parte e rinfocolare quello che si delinea come un conflitto regionale su base (anche) confessionale (sciiti vs sunniti) sia un errore passibile di avere conseguenze tragiche. Di certo è incoerente chi taccia gli americani di ingerenza e non dice nulla su quella russa (e viceversa).
Perché tu sei d'accordo con gli interventi fatti dagli Stati Uniti in medioriente da decenni a questa parte? A me sembrano solo grosse porcate
Vecchio 16-04-2018, 12:47   #10774
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Sono approcci necessariamente differenti

L'america fa della democrazia e libertà la sua propaganda, alleanze esplicite con dittature sarebbero difficili da spiegare, per cui come in siria, appoggiano il malcontento per rovesciare il regime, avviare un percorso democratico, e guadagnare così un nuovo alleato .

La russia non ha questo genere di imbarazzo, per cui può allearsi senza problemi con corea del nord, iran, siria, .. dando armamenti, finanziamenti, tecnologie, in cambio della loro "annessione"

Discorso diverso e a tratti inverso per quanto riguarda le democrazie.

Qui è l'america a potersi muovere agevolmente, mentre è la russia a dover attuare strategie più complesse (vedi partito comunista in Italia, anni di piombo, quel periodo là la russia ha agito parecchio, sottotraccia, in Italia, violando la nostra sovranità e minacciando la democrazia, ma tanto chi la ama non potrà mai dirne nulla di male)
Non sono d'accordo, secondo me ci troviamo dinnanzi all'ennesima violazione gravissima di uno stato sovrano, se ciò avvenisse in Europa farebbe scandalo per decenni a venire, ma dato che lì è ordinaria amministrazione non c'è ne rendiamo conto.
Il mio pensiero a riguardo è facilmente intuibile dai video che ho postato
Vecchio 16-04-2018, 12:49   #10775
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Perché tu sei d'accordo con gli interventi fatti dagli Stati Uniti in medioriente da decenni a questa parte? A me sembrano solo grosse porcate
Come quella della Russia in Siria (e altre tipo Cecenia e Ucraina).
Vecchio 16-04-2018, 12:50   #10776
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Cambiano molto

L'america si è guadagnata il titolo denigrante di esportatrice di democrazia , mentre la russia il titolo di prode difensore di legittimi governi
Ho detto come la vedo io, le propagande di segno opposto non mi riguardano.
Vecchio 16-04-2018, 12:51   #10777
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
(e altre tipo Cecenia e Ucraina).
Vecchio 16-04-2018, 12:52   #10778
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Si delinea ulteriormente l'asse dei buoni, vedo (per ora Assad, buonanima di Gheddafi, Putin: altri?): se intervengono gli USA è imperialismo, se interviene la Russia tuttapposto.
Almeno si abbia il coraggio di dichiararsi partigiani e tifosi invece di parlare di finta obiettività.

Ultima modifica di Winston_Smith; 16-04-2018 a 12:55.
Vecchio 16-04-2018, 12:53   #10779
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Non sono d'accordo, secondo me ci troviamo dinnanzi all'ennesima violazione gravissima di uno stato sovrano, se ciò avvenisse in Europa farebbe scandalo per decenni a venire, ma dato che lì è ordinaria amministrazione non c'è ne rendiamo conto.
Il mio pensiero a riguardo è facilmente intuibile dai video che ho postato
Per me, e molta dell' opinione pubblica occidentale credo, una dittatura non è un governo sovrano e legittimo , come non lo era il fascismo in Italia e la presenza dei tedeschi
Vecchio 16-04-2018, 13:01   #10780
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Si delinea ulteriormente l'asse dei buoni, vedo: se intervengono gli USA è imperialismo, se interviene la Russia tuttapposto.
Almeno si abbia il coraggio di dichiararsi partigiani e tifosi invece di parlare di finta obiettività.
A me interessa soltanto la verità, che poi io possa sbagliare a interpretare è legittimo, come tutti, se venissi a sapere qualcosa di deplorevole fatto dal governo russo lo ammetterei, cosa frega a me, mica sono comunista,come di qualsiasi altro governo..
Lo sappiamo come funziona,e facile incitaare delle rivoluzioni e manovrare a proprio piacimento, o facciamo finta di non capirlo?

Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 33 27-06-2019 16:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 14:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 07:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 10:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 18-04-2009 23:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:39.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2