FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 01-10-2015, 13:54   #6881
Esperto
 

La Russia con la scusa di bombardare l'isis, sta in realtà uccidendo civili e ribelli in Siria

Ancora una volta le grida di libertà vengono soffocate nel sangue, è mostruoso

Quei poveracci sono anni che vivono nella guerra civile, che inferno, quando li avranno uccisi tutti che resterà di quel paese?
Tutto perché una casta vuole rimanere al potere, ma regnano sui morti e sul sangue

Il presidente siriano e putin dovranno rispondere di crimini contro l'umanità, maledette canaglie
Vecchio 01-10-2015, 13:57   #6882
Esperto
L'avatar di Blur
 

il bello è che poi molti difendono la russia per parlare mal degli usa
Vecchio 01-10-2015, 14:15   #6883
Esperto
L'avatar di phabio
 

Quote:
Originariamente inviata da Blur Visualizza il messaggio
il bello è che poi molti difendono la russia per parlare mal degli usa
Infatti, il mainstream è questo, è composto da gente a favore di una cosa e gente contraria quella cosa.
Tra l'altro fanno sorridere quelli che pensano che la Russia sia una sorta di alter-gendarme della sicurezza dell'alter-mondo libero (tutti quelli che schifiano gli USA e UK).

Alcuni addirittura sono convinti che Putin in quanto ex ufficiale del KGB sia comunista (LOLLONE) e che distruggerà la borghesia e condurrà il proletariato verso il sol dell'avvenire, quando in realtà è un tradizionale leader conservatore che appoggia sì Assad, ma per interessi geopolitici prettamente nazionali, non per ideologia, e se alla fine del conflitto si deciderà di tagliare la testa anche a lui, la Russia di certo non dichiarerà guerra a Obama
Vecchio 01-10-2015, 14:57   #6884
Esperto
L'avatar di Boriss
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Dici che le bombe russe non hanno "effetti collaterali" come quelle americane? Quindi finalmente abbiamo trovato il modo di fare la guerra chirurgica, ammazzando solo chi se lo merita?
è una guerra.. è inevitabile che muoiano anche dei civili

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
La Russia con la scusa di bombardare l'isis, sta in realtà uccidendo civili e ribelli in Siria
i ribelli che i nostri giornali definiscono moderati, in realtà vogliono creare un regime di stampo islamista sunnita, e sono sostanzialmente alleati con i sunniti estremisti dell'ISIS e di Al Nusra; in uno stato come la Siria che ha consistenti minoranze cristiane sciite druse... in pratica creeranno le condizioni ideali per l'esplosione di una guerra civile... il governo di Assad invece è laico.
Inoltre non è un segreto che gli americani finanziano i ribelli ed indirettamente anche l'isis. Il caso più recente è questo:500 milioni per addestrare solo 60 ribelli. Il programma di Obama fa flop alcuni di questi ribelli sono entrati a far parte dell'isis che si è impossessato delle armi che gli avevano fornito gli americani.

Quote:
Originariamente inviata da phabio Visualizza il messaggio
Infatti, il mainstream è questo, è composto da gente a favore di una cosa e gente contraria quella cosa.
Sbagliato. il mainstream in realtà e fatto di quotiniani e telegiornali (che per quanto ri guarda la Siria e la Russia hanno un unica opinione).... i piccoli blog con un migliaio di visualizzazioni non sono assolutamente mainstream, ne tantomeno le singole persone

Ultima modifica di Boriss; 01-10-2015 a 15:02.
Vecchio 01-10-2015, 15:03   #6885
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
è una guerra.. è inevitabile che muoiano anche dei civili
E a Putin glielo ordina il medico di andare in guerra? Qualcuno ha attaccato la Russia?
Perché se bombarda lui sono caramelle e se bombardano gli USA (direttamente o per interposta persona) sono cattivi?

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
i ribelli che i nostri giornali definiscono moderati, in realtà vogliono creare un regime di stampo islamista sunnita, e sono sostanzialmente alleati con i sunniti estremisti dell'ISIS e di Al Nusra; in uno stato come la Siria che ha consistenti minoranze cristiane sciite druse... in pratica creeranno le condizioni ideali per l'esplosione di una guerra civile... il governo di Assad invece è laico.
E moderato
Vecchio 01-10-2015, 15:05   #6886
Esperto
L'avatar di Blur
 

Vecchio 01-10-2015, 15:09   #6887
Esperto
 

Vecchio 01-10-2015, 15:13   #6888
Esperto
L'avatar di Boriss
 

Quote:
Originariamente inviata da phabio Visualizza il messaggio
Tra l'altro fanno sorridere quelli che pensano che la Russia sia una sorta di alter-gendarme della sicurezza dell'alter-mondo libero (tutti quelli che schifiano gli USA e UK).

Alcuni addirittura sono convinti che Putin in quanto ex ufficiale del KGB sia comunista (LOLLONE) e che distruggerà la borghesia e condurrà il proletariato verso il sol dell'avvenire, quando in realtà è un tradizionale leader conservatore che appoggia sì Assad, ma per interessi geopolitici prettamente nazionali, non per ideologia, e se alla fine del conflitto si deciderà di tagliare la testa anche a lui, la Russia di certo non dichiarerà guerra a Obama
Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E a Putin glielo ordina il medico di andare in guerra? Qualcuno ha attaccato la Russia?
Perché se bombarda lui sono caramelle e se bombardano gli USA (direttamente o per interposta persona) sono cattivi?
Nessuno dice che i russi sò buoni e l'ammericani cattivi.... il fatto è che la Russia ha interesse a mantenere la Siria unita con un governo stabile, a differenza degli USA di Israele e dell'Arabia Saudita che trarrebbero vantaggio da una Siria spezzettata con governi autoritari che permettano elevate concentrazioni di ricchezza
Quindi in questo caso il bene della russia coincide con il nostro bene
Vecchio 01-10-2015, 15:28   #6889
Esperto
L'avatar di Blur
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
Nessuno dice che i russi sò buoni e l'ammericani cattivi.... il fatto è che la Russia ha interesse a mantenere la Siria unita con un governo stabile, a differenza degli USA di Israele e dell'Arabia Saudita che trarrebbero vantaggio da una Siria spezzettata con governi autoritari che permettano elevate concentrazioni di ricchezza
un commento un filino di parte...ma solo un filino

secondo te perchè obama non hai mai fatto partire una campagna militare seria in siria? perche ha paura di destabilizzare la zona come è stato fatto nel nord africa
Vecchio 01-10-2015, 15:40   #6890
Esperto
L'avatar di phabio
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
è una guerra.. è inevitabile che muoiano anche dei civili
Sbagliato. il mainstream in realtà e fatto di quotiniani e telegiornali (che per quanto ri guarda la Siria e la Russia hanno un unica opinione).... i piccoli blog con un migliaio di visualizzazioni non sono assolutamente mainstream, ne tantomeno le singole persone
No. Il mainstream è composto da chi è a favore e chi è contro. Media e blog sono solo strumenti che ne fanno da amplificatore:

https://nientestronzate.wordpress.co...ro-mainstream/
Vecchio 01-10-2015, 15:42   #6891
Esperto
L'avatar di Daniele89
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
E a Putin glielo ordina il medico di andare in guerra?
Assad ha richiesto l'intervento; tra l'altro Assad è specializzato in oftalmologia.
Quindi sì.
Vecchio 01-10-2015, 15:48   #6892
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
Nessuno dice che i russi sò buoni e l'ammericani cattivi.... il fatto è che la Russia ha interesse a mantenere la Siria unita con un governo stabile, a differenza degli USA di Israele e dell'Arabia Saudita che trarrebbero vantaggio da una Siria spezzettata con governi autoritari che permettano elevate concentrazioni di ricchezza
Quindi in questo caso il bene della russia coincide con il nostro bene
Allora non è, come dicevi prima, una questione di Russia paladina della civiltà contro l'ISIS e addirittura risolutrice della questione profughi (immagino ammazzandoli direttamente prima che partano dalla Siria con qualche bomba "intelligente"). Sono semplici interessi geoeconomici, da una parte e dall'altra.
Sinceramente non mi sento di prendere le parti di nessuno dei due schieramenti, e credo che per la popolazione civile siriana (quella che in un mondo ideale dovrebbe avere più voce in capitolo) l'ipotesi della restaurazione di Assad, con le prevedibili rappresaglie verso chiunque sia passibile di essere identificato come oppositore, non sia meno foriera di lutti rispetto a quella del trionfo dell'ISIS o di altre milizie islamiste. Altro che "il bene del Russia coincide con il nostro bene": se proprio ci si vuole sporcare le mani nel carnaio siriano e aggiungervi altro sangue, anche innocente, almeno lo si faccia con l'obiettivo di interporsi e disarmare tutti i combattenti e possibilmente con un mandato ONU. O è criticabile solo l'unilateralismo americano?

Quote:
Originariamente inviata da Daniele89 Visualizza il messaggio
Assad ha richiesto l'intervento; tra l'altro Assad è specializzato in oftalmologia.
Quindi sì.
Ahah, che risate.
E questo non è imperialismo? Lo scagnozzo chiama, e il padrone accorre? Tale e quale agli USA con il governo del Vietnam del Sud.

L'amministrazione governativa americana cercava di ritrarre le ostilità come una guerra di difesa democratica, inquadrata nell'ambito della guerra fredda, contro le forze dell'esercito nordvietnamita e le loro "creature" rivoltose, mentre i dirigenti nordvietnamiti propagandavano il conflitto come uno scontro patriottico di insorti sudvietnamiti del Fronte Nazionale di Liberazione, considerata una guerra d'indipendenza, contro gli alleati "fantoccio" dell'amministrazione statunitense. Queste contrapposte dichiarazioni propagandistiche vennero sfruttate nei primi colloqui di pace, nei quali il dibattito ruotò per oltre tre mesi (fino al 16 gennaio 1969) attorno alla "forma del tavolo delle trattative", nel quale ognuna delle parti cercava di rappresentare sé stessa come entità distinta pienamente legittima opposta a una singola potenza contornata da governi "fantoccio".
(da Wiki)

Suona familiare? La difesa del "legittimo" governo di uno Stato contro i "rivoltosi" va bene se la fa la Russia e va male se la fanno gli USA? O si tratta di mera propaganda in entrambi i casi?
Nella ricetta dell'oftalmologo sono comprese anche le basi navali a disposizione?

Ultima modifica di Winston_Smith; 01-10-2015 a 16:10.
Vecchio 01-10-2015, 16:37   #6893
Esperto
L'avatar di Boriss
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Sinceramente non mi sento di prendere le parti di nessuno dei due schieramenti, e credo che per la popolazione civile siriana (quella che in un mondo ideale dovrebbe avere più voce in capitolo)
L'opinione dei siriani non conta più niente dal 2011, a seguito di due fattori fondamentali: la decisione di Assad di sostituire l'euro al dollaro come moneta di riserva (quindi commerciare il petrolio in euro), e il divieto di far passare gli oleodotti dal Qatar.... la rivolta, in cui erano coinvolti anche ribelli provenienti dall'estero (afganistan, pakistan....), è tutt'altro che spontanea......
Purtroppo sono implicati enormi interessi dall'estero quindi non si può sperare che la cosa si risolva solo tra siriani

ti consiglio sto video

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
se proprio ci si vuole sporcare le mani nel carnaio siriano e aggiungervi altro sangue, anche innocente, almeno lo si faccia con l'obiettivo di interporsi e disarmare tutti i combattenti e possibilmente con un mandato ONU. O è criticabile solo l'unilateralismo americano?
e proprio quello che non vogliono gli americani.... per farti un esempio.. circa un anno fa gli americani hanno votato contro un intervento armato guidato dall'Egitto in Libia
PS in siria sono gia morti 250.000 tra civili e militari... non si può non intervenire sperando che la carneficina si esaurisca da sola

Ultima modifica di Boriss; 01-10-2015 a 16:48.
Vecchio 01-10-2015, 16:41   #6894
Esperto
L'avatar di phabio
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
L'opinione dei siriani non conta più niente dal 2011, a seguito di due fattori fondamentali: la decisione di Assad di sostituire l'euro al dollaro come moneta di riserva (quindi commerciare il petrolio in euro)
Ossignur, ma allora se usciamo dall'euro faremmo indirettamente un torto ad Assad. Se l'euro crolla poi il governo siriano si toverebbe pieno di petrolio commerciabile in carta straccia
Vecchio 01-10-2015, 19:36   #6895
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Boriss Visualizza il messaggio
Nessuno dice che i russi sò buoni e l'ammericani cattivi.... il fatto è che la Russia ha interesse a mantenere la Siria unita con un governo stabile, a differenza degli USA di Israele e dell'Arabia Saudita che trarrebbero vantaggio da una Siria spezzettata con governi autoritari che permettano elevate concentrazioni di ricchezza
Quindi in questo caso il bene della russia coincide con il nostro bene
A forza di star dietro alla politica, in troppi avete perso il senso del bene e del male

Chi persegue il bene si muove con la diplomazia, non scarica bombe su persone inermi

Ma che siamo diventati, per non condannare ciò che accade laggiù?

Ultima modifica di lauretum; 01-10-2015 a 19:38.
Vecchio 01-10-2015, 20:08   #6896
Banned
 

Putler.
Vecchio 01-10-2015, 20:10   #6897
Banned
 

Vecchio 01-10-2015, 21:09   #6898
Banned
 

Quello che sta succedendo in questi giorni con le potenze straniere che intervengono in una guerra civile di un paese straniero è successo praticamente in tutte le guerre civili recenti e non ci vedo nulla di stucchevole, addirittura nella guerra civile russa mezzo mondo intervenne contro i bolscevichi.

Ci credete seriamente che una delle due parti sia moralmente superiore?
Vecchio 01-10-2015, 21:20   #6899
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio

Sei tu che rifiuti il paragone putin Hitler eh?

Mica noi
Vecchio 01-10-2015, 21:21   #6900
Esperto
 

Vaffanculo agli usa, all'Europa, Vaffanculo a tutti
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Forum Politica
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Politica e sesso Zanna92 Forum Sessualità (solo adulti) 32 27-06-2019 17:19
''politica'' del forum ansiolino Off Topic Generale 3 14-10-2017 15:43
La politica e la crisi Fantasmino Off Topic Generale 1 04-08-2011 08:31
Politica: L. 180/'78 barclay Off Topic Generale 3 06-01-2011 11:53
la politica salvo-auron Off Topic Generale 30 19-04-2009 00:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 19:16.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2