FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 02-12-2009, 20:18   #1
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

sta sera ho fatto un giretto prima di tornare nella tana

1)
estroversone suddista (per non dire ...one) sull'autobus, lo stereotipo che ha fatto nascere il termine ...one x intenderci

cellulare alla mano, anzi all'orecchio e discorso che sentivo io dall'altra parte dell'autobus, con strafottenza
io da vf se mi chiamano quando sono in mezzo alla gente, ho paura a parlare, tendo a parlare pianissimo e riduco al minimo la chiamata, invece lui no, faceva sentire a tutti la conversazione, incurante del giudizio altrui

2)
in un negozio, figlio estro, madre estro, e padre big estroversone
very abbronzato, very tatuato, very villano
voce alta, strafottenza, linguaggio aggressivo
ecco perchè poi crescono piccoli figobulli

fobicate gente, fobicate
Vecchio 02-12-2009, 20:19   #2
Esperto
L'avatar di Thermaltake
 

Questi non sono solo estroversoni, sono maleducati, è un po' diverso.
Vecchio 02-12-2009, 20:20   #3
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

lo so, ma maleducazione fa rima con estroversione

il fobico è inibito e quindi di natura educato, magari forzatamente, ma è il risultato finale che conta

fobia e via
Vecchio 02-12-2009, 20:21   #4
Esperto
L'avatar di Thermaltake
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
lo so, ma maleducazione fa rima con estroversione

il fobico è inibito e quindi di natura educato, magari forzatamente, ma è il risultato finale che conta

fobia e via
Un maleducato è estroverso ma non è detto che un estroverso sia maleducato
Vecchio 02-12-2009, 20:23   #5
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

ma tu da che parte stai?

al rogo gli estroversoni

Vecchio 02-12-2009, 20:24   #6
Esperto
L'avatar di Thermaltake
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
ma tu da che parte stai?

al rogo gli estroversoni

ma le mucche sono estroverse?
Vecchio 02-12-2009, 20:28   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
sta sera ho fatto un giretto prima di tornare nella tana

1)
estroversone suddista (per non dire ...one) sull'autobus, lo stereotipo che ha fatto nascere il termine ...one x intenderci

cellulare alla mano, anzi all'orecchio e discorso che sentivo io dall'altra parte dell'autobus, con strafottenza
io da vf se mi chiamano quando sono in mezzo alla gente, ho paura a parlare, tendo a parlare pianissimo e riduco al minimo la chiamata, invece lui no, faceva sentire a tutti la conversazione, incurante del giudizio altrui

2)
in un negozio, figlio estro, madre estro, e padre big estroversone
very abbronzato, very tatuato, very villano
voce alta, strafottenza, linguaggio aggressivo
ecco perchè poi crescono piccoli figobulli

fobicate gente, fobicate
argghh....a volte però conta che i fobici sento il bisogno di mettersi al centro...
io ad esempio? in casa non mi faccio mai chiamare da nessuno sul telfono fisso per lo stesso tuo motivo...e al cellulare uguale...parlo a bassa voce e se sono in casa vado sul balcone...se sono in mezzo alla gente scappo nel posto più isolato possibile...

però....mi ricordo un paio di situazioni in cui volevo mettermi in mostra....avevo un paio di chiamate e le ho fatte in mezzo agli estroversoni con la speranza che una estroversona mi rivolgesse la parola approfittando di ciò che avevo detto al cell con l'amico..
Vecchio 02-12-2009, 20:30   #8
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

Quote:
Originariamente inviata da Thermaltake Visualizza il messaggio
ma le mucche sono estroverse?
quelle pazze si
Vecchio 02-12-2009, 20:40   #9
Esperto
L'avatar di paccello
 

Non mi spiegherò mai come faccia la gente, in Italia (andate per es. a Londra sulla metro e notate la differenza), a parlare a voce così alta al cellulare in pubblico. Non per l'educazione, figuriamoci, parlare a voce bassa evidentemente è da deboli, ma se non altro perchè così i caz*i miei li sentono tutti. E' una mentalità, un modo di fare che sento veramente opposti ai miei. Mi infastidisce perchè penso bastino dieci secondi di ragionamento a far pensare: magari abbasso la voce. E invece, niente. Lancio un'ipotesi: quanto possono centrare anni di reality show, coi caz*i privati delle persone resi pubblici, con questo atteggiamento?
Il caso forse peggiore, ma non si trattava proprio di un figobullo, è quello di un ragazzo che sul bus parlava al cell con quella che sembrava una tipa che si stesse baccagliando. Voce altissima, ma soprattutto contenuti imbarazzanti, mi imbarazzavo io per lui, tipo: "COSA MANGI? .... LA CARNE. CARNE DI CAPRETTO? ... AH NON TI PIACE LA CARNE DI CAPRETTO". Madonna.
Vecchio 02-12-2009, 20:45   #10
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

è la mentalità dell'italiano che è sbagliata, per questo c'è la crisi, perchè la gente pensa solo a fregare, e frega tu e frega io, alla fine ci rimettono tutti
ci vorrebbe disciplina e punizione (dato che da soli non ci arrivano), invece si va sempre più verso l'anarchia (cit.)
Vecchio 02-12-2009, 22:15   #11
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
sta sera ho fatto un giretto prima di tornare nella tana

1)
estroversone suddista (per non dire ...one) sull'autobus, lo stereotipo che ha fatto nascere il termine ...one x intenderci
C'è un termine in ...one anche per definire i norDDDDisti.

E ce n'è uno, sempre in ...one, anche per definire i razzisti.
Vecchio 02-12-2009, 22:40   #12
Intermedio
L'avatar di Plettraiolo
 

Perchè continuate a chiamarli figobulli? Quelli sogno i veri sfigati...sfigobulli
Vecchio 02-12-2009, 22:40   #13
Esperto
L'avatar di paccello
 

Dai Winston, lo sai che non sono leghista ma, senza buonismi, un certo tipo di atteggiamento tamar-cafone vuoi dirmi che non è più meridionale che settentrionale, almeno di base?
Vecchio 02-12-2009, 22:56   #14
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Dai Winston, lo sai che non sono leghista ma, senza buonismi, un certo tipo di atteggiamento tamar-cafone vuoi dirmi che non è più meridionale che settentrionale, almeno di base?
quoto, ma come sai quando si abusa di certe parole poi diventano categorie protette e appena le dici susciti le reazioni di chi è facilmente condizionabile
questo fenomeno lo chiamerei perbenismo indotto
Vecchio 02-12-2009, 22:58   #15
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Dai Winston, lo sai che non sono leghista ma, senza buonismi, un certo tipo di atteggiamento tamar-cafone vuoi dirmi che non è più meridionale che settentrionale, almeno di base?
Non volevo accusare nessuno, solo evidenziare che certi termini non andrebbero usati con leggerezza. So che in generale al Sud si è più estroversi che al Nord, ma ci sono talmente tante sfumature che mi sembra inutile sottolineare certe differenze che poi non sono tanto marcate. E quanto ai tamarri, vediti Zelig (anzi Gilez ) per avere un esempio di tamar-cafone settentrionale.
Vecchio 02-12-2009, 23:00   #16
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
quoto, ma come sai quando si abusa di certe parole poi diventano categorie protette e appena le dici susciti le reazioni di chi è facilmente condizionabile
questo fenomeno lo chiamerei perbenismo indotto

Quando si abusa degli stereotipi si diventa superficiali. Non vedo l'utilità di sottolineare la provenienza di un tamarro quando è innegabile che ce ne siano dovunque.
Vecchio 02-12-2009, 23:18   #17
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

come sei old, quel termine è usato come categoria ormai senza guardare la provenienza, infatti il tipo non aveva l'accento suddista, aveva solo il comportamento dello stereotipo T
Vecchio 02-12-2009, 23:28   #18
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
come sei old, quel termine è usato come categoria ormai senza guardare la provenienza, infatti il tipo non aveva l'accento suddista, aveva solo il comportamento dello stereotipo T
A me non risulta proprio che si dia del T anche ai settentrionali...
Vecchio 02-12-2009, 23:34   #19
Avanzato
L'avatar di LeonardoDaFobic
 

si si, io l'ho dato a tanti settentrionaloni, è proprio lo stereotipo di un certo modo di fare
Vecchio 02-12-2009, 23:38   #20
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da LeonardoDaFobic Visualizza il messaggio
si si, io l'ho dato a tanti settentrionaloni, è proprio lo stereotipo di un certo modo di fare
Molti invece sanno bene a chi indirizzarlo, quest'epiteto (non certo ai settentrionaloni). Forse sono old anche loro...
E per la cronaca il tuo è il primo caso in vita mia in cui abbia sentito che la parola T sia stata affibbiata a un settentrionale.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a estroversoni on the road
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
fobic on the road 2 calinero SocioFobia Forum Generale 38 20-01-2010 13:42
TiMidEzZa On ThE rOaD calinero Timidezza Forum 40 10-08-2009 23:20
Insulti on the road ricca75 SocioFobia Forum Generale 20 15-01-2009 18:38
Road to insanity Shenlong SocioFobia Forum Generale 5 23-11-2008 01:49
Knulp on the road knulp SocioFobia Forum Generale 8 11-01-2007 23:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:34.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2