FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 18-07-2022, 01:15   #81
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Voglio andare da un androloga carina non carina
Vecchio 18-07-2022, 08:06   #82
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Nitch Visualizza il messaggio
Abbandona il panico, è una visita di routine che ogni donna deve fare per la propria salute. La prevenzione è importante.
Quando l'ho fatto io il pap test ero molto ansiosa, ma alla fine si è risolto tutto in una visita abbastanza normale.
È importante anche riuscire a trovare la ginecologa giusta, o il ginecologo giusto, perché si deve instaurare un rapporto di fiducia reciproco. Io in questo senso sono stata molto fortunata perché la mia ginecologa è molto brava e mi ci trovo bene anche dal punto di vista umano.
Il pap test lo faccio periodicamente come controllo routinario, la prossima visita dovrei averla l'anno prossimo e sarà la mia terza volta.
Quindi cara affrontalo col massimo della serenità, sentiti libera di parlare sinceramente con la tua ginecologa. Il fatto che tu non abbia avuto rapporti non penso la sconvolgerà, chissà quante volte le è capitato di conoscere ragazze che non ne hanno mai avuti. Non partire prevenuta con l'idea che sarai giudicata.
Un abbraccio da donna a donna
😁
Mamma mia che simpaticone
Vecchio 18-07-2022, 08:49   #83
Esperto
 

Ho un deja vu pazzesco.
Lo speculum.
Liuk, sei tornato fra noi?
Vecchio 18-07-2022, 11:10   #84
Esperto
 

Dei medici poco professionali è giustissimo parlare, é bene dirle certe situazioni.
Ma io che frequento tanti medici di ogni sorta da una vita, sia per me stessa che per altri, vorrei dire che sul totale ho trovato più correttezza ed educazione che il contrario.
É solo la mia esperienza , ed è soggettiva (quello che non turba me potrebbe turbare altri) ma non vorrei che chi già ha dei timori, si scoraggiasse ulteriormente leggendo tante esperienze negative , rinunciando a curarsi.
Ringraziamenti da
mercury82 (18-07-2022)
Vecchio 03-08-2022, 18:23   #85
Principiante
 

Ciao, a me era arrivata la lettera qualche anno fa ma alla fine non l'ho mai fatto, complice l'apprensione di mia madre su quanto sarebbe stato doloroso fare il test senza aver mai avuto rapporti sessuali, e complice un anno in cui ho avuto qualche problemino (non grave) di salute, tra cui uno che penso mi abbia lasciato qualche strascico (in realtà non lo so, perchè di ginecologi e fisioterapisti specializzati in riabilitazione del pavimento pelvico dove vivo io non ce n'è manco l'ombra), del tipo che molto probabilmente soffro di vaginismo e l'anno scorso dopo delle infezioni recidivanti ho avuto per un bel po' di mesi tutti i sintomi della vestibulodinia, che sono magicamente scomparsi (o che comunque compaiono raramente) quando sono riuscita a risolvere il problema delle infezioni. Non ho mai voluto fare quel test perchè so che la maggior parte dei ginecologi in italia non sa nemmeno cosa significhi soffrire di vaginismo. Ad esempio quando ti dicono che provare dolore durante i rapporti sessuali o la visita è normale...non ha alcun senso logico. Se provo dolore vuol dire che c'è un problema, non è normale. Se vuoi un consiglio, prima di fare il test cerca uno specialista BRAVO in riabilitazione del pavimento pelvico. È un terno al lotto, ma se vivi in qualche grande città non dovrebbe essere difficile trovarne. Se vuoi ti giro qualche pagina instagram che tratta di questi argomenti, dovrebbero esserci anche contatti di vari specialisti.

Ultima modifica di Pocafantasia; 03-08-2022 a 18:35.
Ringraziamenti da
Marta97 (03-08-2022)
Vecchio 03-08-2022, 18:34   #86
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da PioggiaDiStelle Visualizza il messaggio
Ciao, non sai che liberazione sia per me poter leggere un post del genere e poter condividere la mia esperienza con qualcuno che finalmente può capire il mio stato d'animo. Io sono andata due volte dal ginecologo, entrambe donne perché mi sono illusa che avrei trovato empatia e anche una sorta di comprensione. La prima volta avevo quasi venticinque anni e sono andata costretta da un'amica, dicendo che lei si trovava bene. Al momento della compilazione della scheda, mi viene chiesto quando era stato l'ultimo rapporto sessuale e ho dovuto dire la verità, ovvero che non ero mai stata con un'uomo. La dottoressa ha alzato un sopracciglio e mi ha guardato, manco fossi un'aliena dal pianeta Marte. Mi sono sentita mortificata, giudicata e trattata manco avessi detto una bestemmia. Per fortuna, me la sono cavata con una semplice ecografia, niente pap test. Alla seconda volta, avevo circa 32-33 anni vado sotto casa mia che c'è un ambulatorio privato, perché pareva avessi un ritardo poi per fortuna tutto si risolse, ma per un controllo andai. Anche qui ginecologa donna, compila la cartella e stessa domanda di rito, mi ha guardato schifata e anche li solo ecografia. L'anno dopo ci sono tornata, stessa identica situazione dal punto di vista dei rapporti sessuali e lei sbotta dicendo " eh vediamo di risolverlo questo problema, altrimenti queste visite di controllo sono inutili" io ti assicuro, sarei voluta sprofondare dalla vergogna. In pratica sono stata giudicata un problema, qualcosa di scomodo e inutile, insomma neppure una persona. Mai più andata da un ginecologo, anzi ho iniziato a detestare questa categoria di medici. Mai raccontato a nessuno questa cosa, neppure ai miei...tempo fa,ho trovato la forza di farlo con la mia amica e illudendomi di ricevere comprensione e sai lei che ha detto? " Eh Manu, sicuramente ha frainteso le sue parole, comunque non dico che devi darla a cani e porci ma nemmeno farci venire le ragnatele" anche li sarei voluta sprofondare.
Perchè ti racconto tutto questo? Non per metterti paura, assolutamente no anzi non devi fare assolutamente come me. Il mio consiglio è di andare se vuoi e magari prima chiedere informazioni sulla procedura, fai qualche domanda e vedi chi hai di fronte. Purtroppo la mia esperienza è negativa, ma sicuramente anzi ci scommetto che ci sono anche un sacco di ginecologi in gamba che non giudicano chi hanno di fronte e sono professionisti seri.
Poi fammi sapere, cosa hai deciso
Ma che s....e!
Vecchio 04-08-2022, 16:56   #87
Esperto
L'avatar di anahí
 

Quote:
Originariamente inviata da spezzata Visualizza il messaggio
Ouch! Mi dispiace. Anche io ho diversi problemi là sotto... ti capisco.
Sì più che altro con il vaginismo ci sono alcune cose utili da sapere (tipo che se si vuole si può anche fare l'esame sotto anestesia!). Mi sembra incredibile che le ho dovute scoprire io da sola

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Vecchio 04-08-2022, 17:12   #88
Esperto
L'avatar di anahí
 

Quote:
Originariamente inviata da spezzata Visualizza il messaggio
Non lo sapevo... sei sicura? No perché io so che l'anestesia viene fatta per piccoli e grandi interventi ma dubito fortemente che i ginecologi dai quali sono stata mi avrebbero fatto un'anestesia, magari locale, per il mio dolore... a quelli gli importa assai.
Sisì, questo mi è stato detto da un ginecologo che si occupa di vaginismo (a cui ho scritto recentemente). Forse alcuni ginecologi lo fanno e altri no

Un'altra cosa è che se non si sono mai avuti rapporti con contatti diretti ai genitali si è a rischio bassissimo di papillomavirus quindi bisogna valutare se ne vale la pena

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Vecchio 04-08-2022, 17:26   #89
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da anahí Visualizza il messaggio
Sisì, questo mi è stato detto da un ginecologo che si occupa di vaginismo (a cui ho scritto recentemente). Forse alcuni ginecologi lo fanno e altri no

Un'altra cosa è che se non si sono mai avuti rapporti con contatti diretti ai genitali si è a rischio bassissimo di papillomavirus quindi bisogna valutare se ne vale la pena

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Cavolo, mi dispiace anahì.
Penso che con questo problema sia impossibile fare un qualsiasi controllo ginecologico senza anestesia. Se la penetrazione è dolorosa come potrebbero fare l'esame senza rischiare di irritare? (non so, parlo per ipotesi ).
Ma ci sono modi per gestirlo? Più che altro perché penso che indipendentemente dalla vita sessuale, sia un disturbo debilitante anche in situazioni quotidiane.
Vecchio 06-08-2022, 19:00   #90
Intermedio
L'avatar di Shadows
 

Non ho fatto il pap test prima di qualche mese fa (28 anni). La ginecologa mi ha detto che avrei potuto farlo anche da vergine, ma ho preferito aspettare. Alla prima visita le ho detto di non aver mai avuto rapporti e mi ha fatto solo l'eco esterna e ha infilato un dito per chiedermi cosa sentissi, ma era molto tranquilla.
Ringraziamenti da
Marta97 (06-08-2022)
Vecchio 06-08-2022, 22:37   #91
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Shadows Visualizza il messaggio
Non ho fatto il pap test prima di qualche mese fa (28 anni). La ginecologa mi ha detto che avrei potuto farlo anche da vergine, ma ho preferito aspettare. Alla prima visita le ho detto di non aver mai avuto rapporti e mi ha fatto solo l'eco esterna e ha infilato un dito per chiedermi cosa sentissi, ma era molto tranquilla.
Ma eri dalla tua ginecologa o era la visita del Pap Test programmata? E cosa ti ha convinto a farlo dopo tutto questo tempo? Infatti ho sentito che in questi casi nemmeno si fa l'esame vero e proprio perché il rischio è bassissimo (considerato che la nostra generazione è anche vaccinata contro il Papilloma Virus)
Vecchio 07-08-2022, 02:41   #92
Intermedio
L'avatar di Shadows
 

Quote:
Originariamente inviata da Marta97 Visualizza il messaggio
Ma eri dalla tua ginecologa o era la visita del Pap Test programmata? E cosa ti ha convinto a farlo dopo tutto questo tempo? Infatti ho sentito che in questi casi nemmeno si fa l'esame vero e proprio perché il rischio è bassissimo (considerato che la nostra generazione è anche vaccinata contro il Papilloma Virus)
Il pap test l'ho programmato (ma sempre dalla mia ginecologa, mi tranquillizzava l'idea di conoscerla già), sono andata perché ho iniziato ad avere rapporti e ne ho approfittato. La prima visita invece l'ho fatta l'anno scorso (lo so, comunque tardi), non c'era un motivo vero e proprio, iniziavo solo ad avere paranoie... Le ho detto che era la prima visita in assoluto, che non avevo mai avuto rapporti e allora mi ha fatto solo l'ecografia esterna spiegandomi quello che si vedeva sul monitor. Poi mi ha consigliato di prenotare un pap test dicendo che solitamente si fa ai 25 anni appunto, ma ho procrastinato finché non ci è passato altro prima 😅
Ringraziamenti da
Marta97 (07-08-2022)
Vecchio 11-08-2022, 08:26   #93
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Marta97 Visualizza il messaggio
Buonasera!
Oggi mi è arrivata la lettera per far il Pap Test di screening e sarebbe la mia prima visita ginecologica, e si capisce bene il perché.
Volevo sapere se altre nella mia stessa condizione (cioè non aver mai avuto rapporti sessuali) avevano affrontato una cosa del genere, o se hanno evitato, oppure se hanno avuto brutte esperienze o invece è andato tutto liscio come l'olio???
Io sono in panico totale quindi non so ancora come fare 😅
Quando mi è arrivata per posta elettronica lo screening, ho evitato di farlo
Vecchio 11-08-2022, 15:06   #94
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Moon90 Visualizza il messaggio
Quando mi è arrivata per posta elettronica lo screening, ho evitato di farlo
Di solito arriva per posta, quindi la lettera cartacea e abitando non da soli può capitare che venga prima intercettata da un genitore e a quel punto iniziano i problemi...
Vecchio 07-10-2022, 01:38   #95
Super Moderator
L'avatar di dystopia
 

Anch'io ho avuto brutte esperienze e anche a me hanno fatto commenti non carini la prima volta che sono andata dal ginecologo avevo circa 27-28 anni e dovevo fare ecografia mi pare. La ginecologa non aveva capito che ero vergine e mi stava per infilzare. Io preoccupatissima ho approfittato dell'ultimo secondo disponibile per dirle "guardi che io non ho mai avuto rapporti", lei ha fatto una faccia sconvolta e mi ha chiesto come mai il medico di famiglia mi aveva mandato a fare l'esame, se sapeva che ero vergine (cosa che avevo specificato fin dall'inizio). Un'altra volta sono andata in consultorio e la dottoressa mi ha riso in faccia, le sembrava ridicolo che alla mia età avessi dubbi così stupidi. Un'altra volta ancora in ospedale le dottoresse mi hanno anche loro riso in faccia dicendomi che "dovevo darmi da fare molto prima", come se fosse obbligatorio. Quindi mi sono sentita anch'io umiliata varie volte.
Vecchio 07-10-2022, 15:54   #96
Banned
 

Mi dispiace per le vostre brutte esperienze, sono proprio queste le situazioni che vorrei evitare perché ci rimarrei troppo male e pur di non ripeterle non ci tornerei più.
Vecchio 08-10-2022, 01:51   #97
Esperto
 

Anche io mi trovo nella situazione di dover fare pap test e visita ginecologica e sto pensando a come evitarmela perché sinceramente la figura di dover spiegare che a più di 30 anni sono più pura della Madonna non la voglio fare.

Sono andata solo una volta da una ginecologa, che andavo per i 25 anni. La motivazione era comprendere quelle che ritenevo irregolarità nel ciclo, che invece saltò fuori essere assolutamente normale.
Le dissi subito che non avevo mai avuto rapporti e lei mi guardò un attimo come fossi un'aliena. Però fu gentile perché non mi chiese motivazioni e, sinceramente, se lo avesse fatto mi sarei buttata su un "motivi religiosi" sebbene io sia atea (ma lei che ne poteva sapere che mentissi, insomma). Sì limitò ad assicurarsi che avessi la vescica piena e mi fece un'ecografia normalissima esterna.
Alla mia domanda su ogni quanto fosse ideale una visita mi pare disse ogni anno, ma da quando avrei cominciato ad avere rapporti.
Non avendo mai cominciato, mi sono semplicemente sbattuta del tutto e non ci sono mai più andata.
Tra l'altro quando andai a pagare la segretaria dello studio aprì la mia cartella per controllare gli esami fatti e notai che le cadde subito l'occhio sulla mia verginità brillantemente riportata in cartella... Mi vergognai. Ma ormai che cazzo ci potevo fare...

Le lettere per i pap test gratuiti le ho semplicemente sempre ignorate.
Se mai avrò rapporti (e inizio a dubitarne) inizierò ad approfittarne. Ma fino ad allora ignorerò dato il basso rischio.

Comunque io sono stata sempre dell'idea e della fiducia che i ginecologi, per quanto magari stupiti da delle vergini in tarda età, si conmportassero professionalmente.
Ma chiaramente da quanto raccontate non è cosi tantissime volte. La cosa mi fa parecchio incazzare perché chiaramente non andare a letto con nessuno, per sfiga o per scelta (o qualsiasi altro motivo) nell'ipersessualizzato 2022 è già una "croce" da portare a livello personale. Ci mancano anche gli e le stronzi/e che ti fanno sentire sbagliata. Come se il fatto che tu scopi o meno cambi qualcosa nella loro vita.

Ultima modifica di Jupiter; 08-10-2022 a 01:54.
Ringraziamenti da
Marta97 (08-10-2022), spezzata (08-10-2022)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Esperienze di Pap Test/Ginecologo
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Se il sogno delgi uomini è fare il ginecologo, quello delle donne è... Miky Forum Sessualità (solo adulti) 21 10-11-2019 19:56
Dark Triad Test - Il test della malvagità Gummo Off Topic Generale 25 21-04-2018 21:35
Test: vi piacciono così tanto i test? Inosservato Off Topic Generale 0 04-08-2011 09:47
esperienze cali vs esperienze giova giova88rippato Amore e Amicizia 9 01-05-2009 21:15



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2