FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > DOC Forum
Rispondi
 
Vecchio 20-04-2020, 15:03   #1
Principiante
 

Ciao ragazzi. Scrivo dopo tempo perché sono arrivato al limite e volevo un parere da parte vostra su cosa mi sta capitando dato che mi sembra di stare per impazzire. Sono un ragazzo che da anni soffre di ansia e pensieri assillanti che si sono concentrati nel tempo su svariate paure, ma ultimamente quest’ultima paura è devastante e inaccettabile per me. In pratica settimane fa mi è venuto il dubbio di avere fatto del male in passato a delle persone. Da lì forte ansia, però ho razionalizzato dicendo che non era possibile ed effettivamente andò via dopo poco. Da pochi giorni invece il pensiero è tornato e mi sta togliendo la vita, mi accusa di averlo fatto davvero, mi costruisco immagini terribili a cui la mia mente crede. È come se la mia mente voglia distruggermi facendomi credere a tutto questo. I pensieri mi accusano di avere fatto davvero certe cose, mi dicono SI L’HAI FATTO, nonostante io sappia razionalmente che non è così. Ma quando arriva l’immagine è come se la mia mente non la veda come assurda e senza senso, ma come REALE, come veritiera, come accaduta, come degna di attenzione e di allarme e rischio. Da lì angoscia forte e quindi rimugino sul pensiero per rassicurarmi di non averlo fatto davvero. Anche perché se avessi fatto del male me lo ricorderei, no? In questi giorni sono al limite, è come se mi scoppiasse la testa, mi sento impazzire, penso cose terribili, che la mia vita sia finita e che l’ho rovinata. Una parola da parte vostra, vi prego, non credo di meritarmi tutto questo, non so cosa mi succede. La mente può arrivare a questo? Ho scritto qui perchè ipotizzo sia doc (lo spero) e mi sono ritrovato in molti sintomi, ma ovviamente la diagnosi spetterà al medico da cui andrò dopo l'emergenza, ormai vivo nel terrore aiuto
Vecchio 20-04-2020, 15:09   #2
Esperto
L'avatar di Biancalatte
 

Quote:
Originariamente inviata da DarkSky Visualizza il messaggio
Ciao ragazzi. Scrivo dopo tempo perché sono arrivato al limite e volevo un parere da parte vostra su cosa mi sta capitando dato che mi sembra di stare per impazzire. Sono un ragazzo che da anni soffre di ansia e pensieri assillanti che si sono concentrati nel tempo su svariate paure, ma ultimamente quest’ultima paura è devastante e inaccettabile per me. In pratica settimane fa mi è venuto il dubbio di avere fatto del male in passato a delle persone. Da lì forte ansia, però ho razionalizzato dicendo che non era possibile ed effettivamente andò via dopo poco. Da pochi giorni invece il pensiero è tornato e mi sta togliendo la vita, mi accusa di averlo fatto davvero, mi costruisco immagini terribili a cui la mia mente crede. È come se la mia mente voglia distruggermi facendomi credere a tutto questo. I pensieri mi accusano di avere fatto davvero certe cose, mi dicono SI L’HAI FATTO, nonostante io sappia razionalmente che non è così. Ma quando arriva l’immagine è come se la mia mente non la veda come assurda e senza senso, ma come REALE, come veritiera, come accaduta, come degna di attenzione e di allarme e rischio. Da lì angoscia forte e quindi rimugino sul pensiero per rassicurarmi di non averlo fatto davvero. Anche perché se avessi fatto del male me lo ricorderei, no? In questi giorni sono al limite, è come se mi scoppiasse la testa, mi sento impazzire, penso cose terribili, che la mia vita sia finita e che l’ho rovinata. Una parola da parte vostra, vi prego, non credo di meritarmi tutto questo, non so cosa mi succede. La mente può arrivare a questo? Ho scritto qui perchè ipotizzo sia doc (lo spero) e mi sono ritrovato in molti sintomi, ma ovviamente la diagnosi spetterà al medico da cui andrò dopo l'emergenza, ormai vivo nel terrore aiuto
se vuoi ti consiglio il mio psichiatra in privato ma é a Roma.É bravissimo
Vecchio 29-04-2020, 13:09   #3
Principiante
 

ciao, grazie per l'interesse ma non sono di quella zona...
Finalmente ho detto ai miei che non sto bene e mi hanno detto che posso andare a visita da un neurologo/psichiatra di loro conoscenza. Per un momento sono stato meglio, poi mi venne il terrore dei miei pensieri, sembravano più veri del solito, panico nel pensare che mi possa dire che possono essere veri dato che nei momenti peggiori la mia mente ci crede, insomma ho creato un blocco che devo superare, anche perchè è la mia prima visita e non saprei nemmeno come argomentare bene dato che il senso di colpa mi dilania. Avete esperienze in merito? Un caro abbraccio e scusate ...
Vecchio 29-04-2020, 15:36   #4
Esperto
L'avatar di Biancalatte
 

Quote:
Originariamente inviata da DarkSky Visualizza il messaggio
ciao, grazie per l'interesse ma non sono di quella zona...
Finalmente ho detto ai miei che non sto bene e mi hanno detto che posso andare a visita da un neurologo/psichiatra di loro conoscenza. Per un momento sono stato meglio, poi mi venne il terrore dei miei pensieri, sembravano più veri del solito, panico nel pensare che mi possa dire che possono essere veri dato che nei momenti peggiori la mia mente ci crede, insomma ho creato un blocco che devo superare, anche perchè è la mia prima visita e non saprei nemmeno come argomentare bene dato che il senso di colpa mi dilania. Avete esperienze in merito? Un caro abbraccio e scusate ...
Quando e come si sono scatenati questi pensieri di colpa?il Doc viene chiamato il disturbo del senso di colpa
Vecchio 29-04-2020, 16:34   #5
Intermedio
L'avatar di Newage
 

Ti capisco, ho vissuto molto tempo con questo tipo disturbo a fasi alterne. Ora non cè lho più o diciamo meglio si presenta alle porte della mia mente m non lo faccio più agire. Non sono andato da nessun dottore per fare ciò. Ho imparato alcuni principi della mente.
Vecchio 29-04-2020, 18:11   #6
Principiante
 

sensi di colpa casuali ed esageratamente patologici, causati da pensieri casuali
newage, io cerco di metterli in pratica ma sono acqua fresca... tutto ritorna sempre...
Vecchio 29-04-2020, 19:09   #7
Intermedio
L'avatar di Pongo
 

Puoi farci un esempio concreto?
Cioè che tipo di male credi di aver fatto alle persone?

Comunque questo è un disturbo di tipo schizoide serio e va curato da un medico.
Vecchio 29-04-2020, 19:26   #8
Esperto
L'avatar di Wrong
 

Quote:
Originariamente inviata da DarkSky Visualizza il messaggio
Finalmente ho detto ai miei che non sto bene e mi hanno detto che posso andare a visita da un neurologo/psichiatra di loro conoscenza. Per un momento sono stato meglio, poi mi venne il terrore dei miei pensieri, sembravano più veri del solito, panico nel pensare che mi possa dire che possono essere veri dato che nei momenti peggiori la mia mente ci crede, insomma ho creato un blocco che devo superare, anche perchè è la mia prima visita e non saprei nemmeno come argomentare bene dato che il senso di colpa mi dilania. Avete esperienze in merito? Un caro abbraccio e scusate ...
Sì è doc. Spiega tutti i dettagli allo psichiatra da cui andrai, tutte le tue paure e i pensieri più strani. Penso che ti darà una cura farmacologica per zittire le voci che ti parlano nel cervello. Un abbraccio.
Vecchio 29-04-2020, 22:48   #9
Intermedio
L'avatar di Newage
 

Quote:
Originariamente inviata da DarkSky Visualizza il messaggio
sensi di colpa casuali ed esageratamente patologici, causati da pensieri casuali
newage, io cerco di metterli in pratica ma sono acqua fresca... tutto ritorna sempre...
Fatti vedere da un dottore perché potrebbe anche non essere un disturbo ossessivo. Ricorda che tu non sei i tuoi pensieri...
Vecchio 14-07-2020, 09:05   #10
Principiante
 

ciao ragazzi volevo aggiornarvi, sono andato da uno psichiatra che mi ha diagnosticato un DOC puramente mentale con anancasmo rimuginante... terapia: zoloft 50mg e orap 4mg da aumentare gradatamente fino a compressa piena. speriamo bene. intanto inizio anche tcc. un abbraccio a tutti.

ps ovviamente il calo di libido mi sta dando fastidio, ma ho ancora erezioni... speriamo bene... il piacere non è come prima ma spero di stare meglio a livello mentale almeno
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a è doc? pensieri paurosi assillanti
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
paurosi si nasce syd_77 SocioFobia Forum Generale 3 02-10-2016 14:23
Amicizie assillanti Vale90 Contatti 47 08-02-2016 21:12
Pensieri vivi vs pensieri futili Mr Bean Storie Personali 9 16-08-2012 12:36
i perkè assillanti... minavagante SocioFobia Forum Generale 1 02-05-2009 07:52
Pensieri ste_ SocioFobia Forum Generale 15 23-04-2009 10:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:17.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2