FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 04-08-2022, 11:33   #81
Esperto
L'avatar di Abe's Oddysee
 

Quinta elementare
Vecchio 04-08-2022, 11:33   #82
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Norlit Visualizza il messaggio
Ecco hai centrato il punto... più che i "bulli" sono quelli iperestroversi e casinisti con atteggiamenti da leader a piacere a molte ragazze, soprattutto in età adolescenziale
Quote:
Originariamente inviata da Rikott Visualizza il messaggio
anche semplicemente perchè sono quelli che si mettono più in mostra e si fanno conoscere...
Io parlavo di questo tipo di comunicazione, non di appendere le persone al muro.
Nei ragazzi e nelle ragazze. Solo che soltanto le ragazze apprezzano.
Vecchio 04-08-2022, 11:40   #83
Esperto
L'avatar di Abe's Oddysee
 

Quote:
Originariamente inviata da Delta80 Visualizza il messaggio
Ma non è vero che piacciono i bulli o i cattivi ragazzi , piuttosto è vero che se uno piace ( perché bello o con status ) non smette di piacere solo perché bullo o cattiva persona , questo è altrettanto vero
Un brutto che fa un bullo é ovvio che resta isolato.
L essere bulli é un bonus, non la panacea di tutti i mali. A parità di estetica un bullo attira di più, semplice. Ma ovvio che se sei brutto hai magari qualche possibilità in più ma non é che diventi Chad
Vecchio 04-08-2022, 12:24   #84
Esperto
 

Parlo per quello che ho sempre visto io dove sono cresciuto.
Ricordo che a 14,15,20 anni, nel paese c'erano i bulletti cercarogne, quelli che impennavano con il motorino per farsi vedere e andavano in giro a provocare le persone, in paese, al parco, fuori dal oratorio, fuori da scuola eccetera. Erano sempre in bande, compagnie, chiamiamole come ci pare.
E ho sempre visto le ragazze del paese sempre appiccicate a quelli li. Sempre. Questo è quello che dico in base a ciò che ho sempre visto io, nel luogo dove sono nato e cresciuto.
Vecchio 04-08-2022, 18:54   #85
Principiante
 

Io non capisco nessuna delle convenzioni sociali, cioè non capisco proprio l'utilità, ragionando seriamente non c'è un solo motivo per cui uno debba seguire le convenzioni sociali.
Credo che le convenzioni sociali sono uno degli strumenti più potenti per manovrare le masse, io la vedo come una cosa pericolosossima per il genere umano.
Vecchio 05-08-2022, 16:13   #86
Esperto
 

FINGERE

non riesco a capire la finzione della gente nei confronti degli altri, fingere dell'interesse, fingere simpatia, fingere cordialità, fingere che piacciano cose e persone
Ringraziamenti da
Nonsoboh (05-08-2022), Tatsuhiro Satō (05-08-2022)
Vecchio 05-08-2022, 17:20   #87
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Io più di essere cordiale non so fare ma lasperger ha proprio difficoltà a cominciare le conversazioni,di gente che si avvicina verso lo sconosciuto in società ne vedo poca..chi ha un certo carattere ne paga le conseguenze anche un ambiente sbagliato può non aiutarti..però sopra i 30 con personalità radicate non è facile..in un contesto nuovo senza agganci possono volerci mesi non lo so
Vecchio 05-08-2022, 22:22   #88
Esperto
L'avatar di Soddisfatto
 

In realtà ho vissuto tutte le dinamiche sociali "convenzionali" con completa naturalezza e mi sono sempre trovato bene. L'unica che tuttora non riesco proprio a capire e che per me è un qualcosa di astratto e alieno è il rapporto con le donne. Non ne ho mai avuti di nessun tipo o meglio ne ho avuti in maniera estremamente limitata. Proprio non so come si interagisce, non so come si comunica e talvolta ho la sensazione che appartengano ad una specie vivente completamente diversa a quella a cui appartengo io.
Vecchio 05-08-2022, 22:27   #89
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da Soddisfatto Visualizza il messaggio
In realtà ho vissuto tutte le dinamiche sociali "convenzionali" con completa naturalezza e mi sono sempre trovato bene. L'unica che tuttora non riesco proprio a capire e che per me è un qualcosa di astratto e alieno è il rapporto con le donne. Non ne ho mai avuti di nessun tipo o meglio ne ho avuti in maniera estremamente limitata. Proprio non so come si interagisce, non so come si comunica e talvolta ho la sensazione che appartengano ad una specie vivente completamente diversa a quella a cui appartengo io.
Non hai una sorella o una madre?
Vecchio 05-08-2022, 22:35   #90
Esperto
L'avatar di Cancelletto
 

Parlare del nulla tanto per parlare e fare conoscenza. So che è cruciale nella socializzazione di tutti i giorni ma proprio non ci riesco. Spesso credo di avere qualcosa che non va
Ringraziamenti da
Asocial87 (06-08-2022), Warlordmaniac (06-08-2022)
Vecchio 05-08-2022, 22:40   #91
Esperto
L'avatar di Soddisfatto
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
Non hai una sorella o una madre?
Certo che ho una madre ma un conto è il rapporto con un genitore un conto è il rapporto con donne coetanee. Il paragone non regge minimamente.
Vecchio 06-08-2022, 09:38   #92
Intermedio
 

Io non ho mai capito tutte le uscite del sabato sera passate a parlare per ore e ore di fila, quando ci si è visti l'ultima volta il sabato sera precedente e si è fatto esattamente la stessa cosa.
Vecchio 06-08-2022, 12:38   #93
Esperto
 

Comunque spesso si usa la parola, anzi il concetto di disadattati sociali. Quindi, analizzando questa parola, usata spesso per definire la nostra condizione, bisogna adattarsi a fare tutte le cose, le convenzioni che fanno gli altri se si vuole essere accettati e cagati? E se a uno non interessa nulla delle dinamiche e convenzioni sociali che facciamo? Lo buttiamo nel cesso? Una persona può essere valida, sensibile e ci si può uscire anche se non fa la classica vita sociale che fanno tutti.
Vecchio 06-08-2022, 12:46   #94
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Fino ai 28 uscivo quasi ogni sabato poi il declino,ma vedo città vuote al sud turisti che latitano,mi lamentavo di Siracusa,c'è una crisi senza eguali,si va indietro inflazione al 9 per cento.si fanno problemi per 200 euro di bonus,per uscire servono i soldi fine,la meloni non capisce nulla..una fascista d'altronde..
Vecchio 06-08-2022, 13:19   #95
Principiante
L'avatar di Chamomile
 

Dover fare conversazione per forza. Tipo dal medico, dal parrucchiere o in altri luoghi dove vai perché hai bisogno e non certo perché hai voglia di parlare. Poi le domande sono sempre le stesse adatte solo ai socialoni o a chi vive bene, tipo che fai nella vita, dove vai in vacanza, con chi passi natale/capodanno/pasqua/ferragosto, che fai stasera (se è sabato). Se non rispondi o lo fai in modo che sia evidente che non ti va di parlare ti etichettano subito come ritardato o maleducato, mentire non è bello, se rispondi sinceramente ti prendono comunque per ritardato, o comunque per una persona con problemi, e iniziano a trattarti di conseguenza.
Quando ho mollato l'università ho smesso di andare pure da medici di evitare ancora più del solito di avere contatti con qualsiasi persona perché non volevo che qualcuno mi chiedesse cosa facevo nella vita. Vorrei tanto che facessero domande personali solo a chi già dall'inizio ha chiaramente voglia di fare conversazione.
Vecchio 06-08-2022, 13:59   #96
Esperto
 

Le rare volte che vado dal medico di base o in altri piccoli ambulatori metto occhiali da sole e cuffie, proprio per evitare ogni interazione. Che poi sti paesani del cavolo si conoscono tutti e iniziano a parlare delle emorroidi della moglie, del marito che ha la prostata.. ma proprio perché si conoscono tutti non mi pare proprio il caso di sbandierare queste robe.. alcuni sono proprio dei sottosviluppati.

Poi il fatto che ad Agosto tutti devono sparire, anche se stanno in città non li vedi e non li senti perché vogliono far vedere che non ci stanno o che sono super-impegnati. Alla fine io da solo, Caio da solo e Tizia da sola.. tutti e tre da soli a non fare un cazzo.
Vecchio 06-08-2022, 16:18   #97
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio

Poi il fatto che ad Agosto tutti devono sparire, anche se stanno in città non li vedi e non li senti perché vogliono far vedere che non ci stanno o che sono super-impegnati. Alla fine io da solo, Caio da solo e Tizia da sola.. tutti e tre da soli a non fare un cazzo.
Vecchio 06-08-2022, 18:01   #98
Principiante
 

Non ho mai capito cosa spinge la gente a passare il tempo con altra gente che disprezza. Tutti parlano male di tutti, si pugnalano alle spalle, a volte lo fanno anche apertamente e poi dopo un giorno li vedi nuovamente insieme.
Vecchio 06-08-2022, 18:30   #99
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Le rare volte che vado dal medico di base o in altri piccoli ambulatori metto occhiali da sole e cuffie, proprio per evitare ogni interazione. Che poi sti paesani del cavolo si conoscono tutti e iniziano a parlare delle emorroidi della moglie, del marito che ha la prostata.. ma proprio perché si conoscono tutti non mi pare proprio il caso di sbandierare queste robe.. alcuni sono proprio dei sottosviluppati.

Poi il fatto che ad Agosto tutti devono sparire, anche se stanno in città non li vedi e non li senti perché vogliono far vedere che non ci stanno o che sono super-impegnati. Alla fine io da solo, Caio da solo e Tizia da sola.. tutti e tre da soli a non fare un cazzo.
Non per fare il cacarazzo, ma prima scrivi che cerchi di evitare interazioni, poi ti lamenti del fatto che altri si comportano allo stesso modo (evitano le interazioni), non è un controsenso?
Vecchio 06-08-2022, 18:58   #100
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Whiterose_ Visualizza il messaggio
Non ho mai capito cosa spinge la gente a passare il tempo con altra gente che disprezza. Tutti parlano male di tutti, si pugnalano alle spalle, a volte lo fanno anche apertamente e poi dopo un giorno li vedi nuovamente insieme.
perché semplicemente il loro tempo non ha valore se passato nella solitudine, hanno una vita interiore pari a quella di un lombrico, per questo devono stare insieme volenti o nolenti
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Dinamiche e convenzioni sociali che non avete mai capito.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Liberarsi dalle convenzioni sociali... Si può? Dreamer97 Storie Personali 16 08-08-2016 14:06
Effetto terapia sulle convenzioni sociali ilPaul Storie Personali 8 18-05-2015 09:55
Convenzioni sociali che odiate e situazioni imbarazzanti Melanzana Off Topic Generale 34 19-05-2013 15:38
La sociofobia e le convenzioni sociali a scuola/lavoro Blue_Moon SocioFobia Forum Generale 21 15-04-2013 21:46
L'incoerenza delle convenzioni sociali non scritte Evandro Flores SocioFobia Forum Generale 10 28-03-2013 22:49



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:39.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2