FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Medicine
Rispondi
 
Vecchio 07-01-2011, 19:10   #1
Principiante
L'avatar di argo87
 

1 - Deniban http://www.torrinomedica.it/studio/g...he/DENIBAN.asp

2 - Cura prescritta dalla mia psichiatra

3 - 23 anni, maschio, assumo farmaci da 3 anni


Ciao a tutti,
Mi è stato prescritto il Deniban, Amisulpride, come antidepressivo alternativo agli SSRI... mi è stato detto che l'effetto sarebbe stato pressochè immediato, ed in effetti è stato così. un bellissimo effetto, una sensazione di vero e proprio benessere, peccato che dopo una settimana o poco più questa sensazione sia pian piano svanita, e ora mi ritrovo come da principio.

Qualcuno mi può parlare delle sue esperienze con questo farmaco? Anche voi avete riscontrato problemi di rapida tolleranza? Che sappiate, da dipendenza?
Vecchio 08-01-2011, 23:21   #2
Banned
 

ciao, potresti precisare la dose che ti è stata prescritta?
Vecchio 09-01-2011, 09:42   #3
Principiante
L'avatar di cesare
 

a me gli effetti positivi sono durati anni.
E' abbastanza comune che dopo una 'botta' iniziale l'effetto si appiattisca,ma con il tempo dovresti vederne i benefici. perlomeno con me è stato cosi.
Vecchio 09-01-2011, 11:16   #4
Intermedio
L'avatar di gianni26
 

io prendo cipralex 16 gocce
e 50mg di amisulpride
un quarto di solian 200
ma devo sempre aggiungere il lexotan
10 15 gocce a giorni
Vecchio 09-01-2011, 13:30   #5
Principiante
L'avatar di cesare
 

a me il cipralex ha fatto venire terribili attacchi di panico, poi svaniti smettendo il farmaco
Vecchio 09-01-2011, 14:56   #6
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Quote:
Originariamente inviata da gianni26 Visualizza il messaggio
io prendo cipralex 16 gocce
e 50mg di amisulpride
un quarto di solian 200
ma devo sempre aggiungere il lexotan
10 15 gocce a giorni
mih due antidepressivi mischiati. il cipralex che io odio (prima o poi qualche denuncia alla casa farmaceutica. la faccio). Il deniban a me non ha fatto nessun effetto..
Vecchio 09-01-2011, 15:36   #7
Principiante
L'avatar di argo87
 

la dose che mi è stata prescritta è di 100 mg di Amisulpride, da prendere o come due Deniban da 50 o mezzo Solian da 200... ma quindi gli effetti positivi prima sono grandi, poi si appiattiscono un po' ma alla lunga ritornano?
Vecchio 09-01-2011, 17:50   #8
Intermedio
L'avatar di p4oloz
 

Quote:
Originariamente inviata da argo87 Visualizza il messaggio
la dose che mi è stata prescritta è di 100 mg di Amisulpride, da prendere o come due Deniban da 50 o mezzo Solian da 200... ma quindi gli effetti positivi prima sono grandi, poi si appiattiscono un po' ma alla lunga ritornano?
Purtroppo no, possono solo che scemare. Interporre delle pause, potrebbe essere utile. Non e` un farmaco da usare in cronico comunque, sia perche` subentra una sorta di tollerenza, sia perche` manda alle stelle la prolattina che dovrebbe essere sempre monitorata. (Strano che la p-doc non ti abbia invitato a fare analisi del sangue ogni tot. giorni )
Vecchio 09-01-2011, 18:13   #9
Avanzato
L'avatar di ombromanto
 

Quote:
Originariamente inviata da p4oloz Visualizza il messaggio
Purtroppo no, possono solo che scemare. Interporre delle pause, potrebbe essere utile. Non e` un farmaco da usare in cronico comunque, sia perche` subentra una sorta di tollerenza, sia perche` manda alle stelle la prolattina che dovrebbe essere sempre monitorata. (Strano che la p-doc non ti abbia invitato a fare analisi del sangue ogni tot. giorni )
Vedi carissimo p4oloz, la tendenza media della p-doc classe è purtroppo quella di concentrarsi unicamente sul problema psichiatrico evidente, non importa quale siano le problematiche relative all'uso di determinate molecole....Ad esempio ti dicono che cacchio ti frega se stai meglio di testa ma hai messo su 5 kg, non ti viene più duro, hai la prolattina sballata, gli enzimi epatici e la clearance renale fuori norma? E' così. Risolvono il problema principale per il quale ci si rivolge..agli effetti collaterali dovranno pensare eventualmente altri specialisti...
Vecchio 09-01-2011, 20:47   #10
Intermedio
L'avatar di p4oloz
 

Effettivamente si, anche da quanto ho potuto notare io sentendo altre esperienze, finche` il problema non e` (o quasi) di vitale importanza (ci potresti rimettere le penne) non se ne proccupano affatto della condizione fisica del paziente, che e` un bel problema.
Vecchio 09-01-2011, 22:41   #11
Principiante
L'avatar di cesare
 

E vero che nel tempo il farmaco induce tolleranza e l'effetto è minore. Io pero' per oltre 2 anni ho avuto benefici notevolissimi. Sono tornato a vita normale, anzi meglio.

La prolattina si alza, vero. Ma a 50mg non dovrebbe raggiungere livelli importanti. Altrimenti gli schizofrenici che lo prendono a da 400 a 1200 schiatterebbero in una settimana. Invece ho letto su un sito francese di terapia a 1200 per 18 mesi.

Di positivo ha che non viene metabolizzato a livello epatico e non altera gli indicatori del fegato (e per quanto mi risulta nessun altro)
Vecchio 10-01-2011, 02:02   #12
Principiante
L'avatar di IL_FUGGIASCO
 

Quote:
Originariamente inviata da Gioiellina Visualizza il messaggio
mih due antidepressivi mischiati. il cipralex che io odio (prima o poi qualche denuncia alla casa farmaceutica. la faccio). Il deniban a me non ha fatto nessun effetto..
anche a me niente il deniban, meno di 0!!
Vecchio 10-01-2011, 02:04   #13
Principiante
L'avatar di IL_FUGGIASCO
 

Quote:
Originariamente inviata da argo87 Visualizza il messaggio
la dose che mi è stata prescritta è di 100 mg di Amisulpride, da prendere o come due Deniban da 50 o mezzo Solian da 200... ma quindi gli effetti positivi prima sono grandi, poi si appiattiscono un po' ma alla lunga ritornano?
scusa, tutti insieme o 1 al mattino e 1 al pomeriggio?
Vecchio 10-01-2011, 14:24   #14
Principiante
L'avatar di argo87
 

Quote:
Originariamente inviata da IL_FUGGIASCO Visualizza il messaggio
scusa, tutti insieme o 1 al mattino e 1 al pomeriggio?
tutti insieme al mattino...
Vecchio 10-01-2011, 14:26   #15
Principiante
L'avatar di argo87
 

Quote:
Originariamente inviata da p4oloz Visualizza il messaggio
Purtroppo no, possono solo che scemare. Interporre delle pause, potrebbe essere utile. Non e` un farmaco da usare in cronico comunque, sia perche` subentra una sorta di tollerenza, sia perche` manda alle stelle la prolattina che dovrebbe essere sempre monitorata. (Strano che la p-doc non ti abbia invitato a fare analisi del sangue ogni tot. giorni )
no, non mi ha proprio parlato di problemi legati alla prolattina... ma secondo te quanti giorni di pausa gli dovrei dare?
Vecchio 11-01-2011, 09:49   #16
Intermedio
L'avatar di p4oloz
 

Quote:
Originariamente inviata da argo87 Visualizza il messaggio
no, non mi ha proprio parlato di problemi legati alla prolattina... ma secondo te quanti giorni di pausa gli dovrei dare?
Questo e` difficile dirlo (alcuni fanno pause di intere settimane, altri lo alternano a giornate, per altri funziona sempre). Comunque dal "dopaminergico" hai avuto benifici sia sul GAD, sia sull'ansia sociale giusto ? Se sbaglio, descrivici un po` gli effetti positivi, magari puo` essere utile a molti. thanks.
Vecchio 11-01-2011, 16:20   #17
Intermedio
L'avatar di gianni26
 

ma il deniban a 50 mg
preso tutti i giorni regolarizza la dopamina?
o aumentando la trasmissione di dopamina puo indurre psicosi o stati psicotici?
lo sapete voi?
Vecchio 11-01-2011, 16:59   #18
Intermedio
L'avatar di gianni26
 

Quote:
Originariamente inviata da gianni26 Visualizza il messaggio
ma il deniban a 50 mg
preso tutti i giorni regolarizza la dopamina?
o aumentando la trasmissione di dopamina puo indurre psicosi o stati psicotici?
lo sapete voi?
ma il deniban a 50 mg
preso tutti i giorni regolarizza la dopamina?
o aumentando la trasmissione di dopamina puo indurre psicosi o stati psicotici?
Vecchio 11-01-2011, 17:12   #19
Principiante
L'avatar di argo87
 

Quote:
Originariamente inviata da p4oloz Visualizza il messaggio
Questo e` difficile dirlo (alcuni fanno pause di intere settimane, altri lo alternano a giornate, per altri funziona sempre). Comunque dal "dopaminergico" hai avuto benifici sia sul GAD, sia sull'ansia sociale giusto ? Se sbaglio, descrivici un po` gli effetti positivi, magari puo` essere utile a molti. thanks.
Ho avuto benefici notevoli sia sull'ansia che sulla depressione, mi sentivo tranquillo, sereno, come se nulla che potesse accadere avrebbe turbato il mio equilibrio, avevo ritrovato interesse per la vita, entusiasmo, nello studio riuscivo ad applicarmi molto di più ed ero anche più invogliato a coltivare hobby... dal punto di vista della socialità non ho notato enormi cambiamenti, se non che essendo più dinamico ero più invogliato ad uscire, comunque in generale l'ansia era decisamente diminuita...

spero che la descrizione sia utile, se ci sono domande chiedete pure
Vecchio 11-01-2011, 17:13   #20
Principiante
L'avatar di argo87
 

Quote:
Originariamente inviata da gianni26 Visualizza il messaggio
ma il deniban a 50 mg
preso tutti i giorni regolarizza la dopamina?
o aumentando la trasmissione di dopamina puo indurre psicosi o stati psicotici?
lo sapete voi?
a me non risulta che possa indurre stati psicotici... mi sono informato un po' sul farmaco e non ho trovato niente di simile...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata




Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2