FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 01-08-2012, 15:45   #1
Esperto
L'avatar di Dedalus
 

Niente più ciccia.

Ultima modifica di Dedalus; 09-11-2012 a 18:30.
Vecchio 01-08-2012, 16:02   #2
Esperto
L'avatar di Rick Blaine
 

La Jeune-Fille non è altro che il cittadino modello quale la società mercantile lo ridefinisce a partire dalla prima guerra mondiale, in risposta esplicita alla minaccia rivoluzionaria". E in quanto "cittadino modello", la Jeune Fille è lo strumento per eccellenza di controllo da parte del capitalismo sulla vita quotidiana.
Ma conosci anche tu Tiqqun?
Vecchio 01-08-2012, 17:22   #3
Banned
 

Mi hai fatto venir in mente Margherita de La signora delle camelie e Boule de Boule de suif .
Alla fine, in loro, c'è una sorta di annullamento e abnegazione della propria persona per riverenza e fedeltà ai canoni della società. Il bello è che la società stessa chiede a Boule di prostituirsi ai prussiani, per salvare la pelle; stessa cosa accade a Margherita, costretta a rinunciare all'amore per Armando Duval per imposizione di quelle stesse persone che le facevano compagnia nel letto la notte.
E' incredibile come le prostitute siano il ritratto più soddisfacente della civiltà e della società umana.
Ma, infondo, non siamo tutti cosi? Non pieghiamo anche noi la nostra volontà? Non la plasmiamo in base ai desideri altrui?
Vecchio 01-08-2012, 17:42   #4
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Hahahaha! Molto bello.

Da dove è preso? (Dott. Dedalus, com'è che adesso non mi cita le fonti?! )
Vecchio 01-08-2012, 17:46   #5
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Who_by_fire Visualizza il messaggio
Da dove è preso?
http://www.ciropiccinini.com/index.php?itemid=1072

Vecchio 01-08-2012, 19:45   #6
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
Quello che mi stupisce di queste analisi sui comportamenti delle masse è che non vadano mai a fondo per spiegare i perché di questi comportamenti.

Ho visto tanti rendersi conto di quello che la maggioranza fà, ma rarissimamente dire il perché di questo.
Individuando i veri "perchè" poi, per coerenza, si dovrebbe anche tentare di elevarsi. Invece è molto più comodo darsi arie di superiorità pur rimanendo nella melma.
Vecchio 01-08-2012, 19:54   #7
Esperto
L'avatar di psiche86
 

Quote:
Originariamente inviata da rainy Visualizza il messaggio
Mi hai fatto venir in mente Margherita de La signora delle camelie e Boule de Boule de suif .
Alla fine, in loro, c'è una sorta di annullamento e abnegazione della propria persona per riverenza e fedeltà ai canoni della società. Il bello è che la società stessa chiede a Boule di prostituirsi ai prussiani, per salvare la pelle; stessa cosa accade a Margherita, costretta a rinunciare all'amore per Armando Duval per imposizione di quelle stesse persone che le facevano compagnia nel letto la notte.
E' incredibile come le prostitute siano il ritratto più soddisfacente della civiltà e della società umana.
Ma, infondo, non siamo tutti cosi? Non pieghiamo anche noi la nostra volontà? Non la plasmiamo in base ai desideri altrui?
Ma mica parla di prostitute l'estratto.
Vecchio 01-08-2012, 20:30   #8
Esperto
L'avatar di Lian
 

Divertente questa rappresentazione del giovane femminino contemporaneo, però!
Precarietà, de-tradizionalizzazione che produce incoerenti cretinismi che sono ancora più cretini proprio perché si credono libere scelte, e logiche del consumo applicate ad ogni sfera del vissuto individuale.

Mi viene in mente "Amore liquido" di Bauman, dove l'autore parla molto bene dell'amore al tempo dell'unsicherheit (termine da lui scelto per indicare il particolare tipo di insicurezza dell'uomo contemporaneo).

Poi mi viene in mente anche un libro di Paul Heelas che parla molto bene del movimento New Age! Ma ormai mi sembra che sia già tutto passato anche questo.

Il tramonto dell'Occidente!

*fugge rotolando*
Vecchio 01-08-2012, 21:48   #9
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da psiche86 Visualizza il messaggio
Ma mica parla di prostitute l'estratto.
Attenzione alle parole:

Quote:
Originariamente inviata da rainy Visualizza il messaggio
Mi hai fatto venir in mente Margherita de La signora delle camelie e Boule de Boule de suif ....
Nel mio intervento le prostitute hanno un ruolo centrale, assieme alla società
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Da “Elementi per una teoria della Jeune-Fille” del collettivo francese Tiqqun
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Equivalente francese di Fobiasociale.com amarlena Supporto Web 22 19-07-2012 23:10
Gli elementi chiave della tendenza TrueLover SocioFobia Forum Generale 20 30-01-2012 02:55
cugina francese ci provo? tino Timidezza Forum 60 30-12-2011 08:26
Teoria della Procrastinazione Strutturata JohnReds SocioFobia Forum Generale 4 30-09-2011 16:23
+ Stress = + Ansia (la teoria della spugna) calinero SocioFobia Forum Generale 18 22-03-2010 23:43



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:21.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2