FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 20-01-2010, 12:30   #1
Esperto
L'avatar di caostotale23
 

Per distrazione si intende tutto ciò che tiene la mente occupata. Anche i sentimenti sono delle distrazioni. Essere felici, allegri o innamorati è una distrazione, per esempio così come essere tristi arrabbiati o disperati. Vivere quindi, significa distrarsi. Ma distrarsi da cosa? E se togliamo queste distrazioni cosa rimane? Un bel niente! E' tutta qui la vita? Voi che ne pensate?
Vecchio 20-01-2010, 12:55   #2
Esperto
L'avatar di CodaDiLupo
 

Beh lo scopo primario secondo me non è il solo distrarsi.. E' riuscire a fare del proprio meglio per migliorare la vita di tutti, insomma per riuscire a far progredire il genere umano, sia in grande (pensiamo agli artisti, agli inventori, ai ricercatori, ai medici), sia in piccolo (chi va a fare volontariato ad es., chi cerca di crescere e di educare al meglio i bambini). Tanto di cappello a chi ci riesce, il mio sogno è di far parte della prima categoria

Chi invece pensa solo a distrarsi con donne, vizi, eccetera vivrà anche bene, ma non avrà aggiunto nulla di positivo agli altri essere umani.
Vecchio 20-01-2010, 13:37   #3
Esperto
L'avatar di clanghetto
 

Se penso a cosa è in realtà la vita, mi viene solo un mal di testa. Eppure non riesco a togliermi dalla mente che viviamo soltanto perché siamo nati da una relazione, che continuiamo a vivere solo perché ce lo dice il cervello, che tutto, alla fine, è senza senso...ma noi un senso dobbiamo assolutamente darlo, altrimenti la cosa perde di valore.

La vita è senza senso, ma vale la pena di vivere delle belle esperienze...se non ci riusciamo, viviamo nella speranza di un cambiamento.
Vecchio 20-01-2010, 14:33   #4
Esperto
L'avatar di piocca
 

Tu che cosa cerchi dalla vita? La vita è appunto DISTRARSI, tenersi continuamente occupati, fare esperienze....

Potresti chiederti quale sia lo SCOPO di tutto questo...

bhe, l'uomo, in quanto essere pensante continua a tormentarsi su questo punto, ma forse semplicemente non c'è alcuno scopo, siamo solo degli insiemi di cellule, tessuti, organi e apparati estremamente efficienti e ordinati regolati dalle leggi della natura...

Può darsi che lo scopo della vita di un individuo sia quella di riprodursi e di mandare avanti la specie: pensa che ci sono degli insetti che vivono solo un giorno, e utilizzano tutte le loro energie solo per la riproduzione (non hanno neanche bisogno di mangiare e per questo non hanno intestino...)...

Può darsi che l'individuo non conti nulla e sia solo un pezzo di puzzle di un organismo più grande: la COMUNITA' (pensa alle api o alle formiche...)

Se prendiamo però l'esempio dei parassiti ci potrebbe sembrare la vita come una continua e strenua lotta per la sopravvivenza alle spese di altri organismi...

Però è semplice vedere come tutta la vita si basa su degli EQUILIBRI, il lupo non potrebbe sopravvivere se non ci fossero le pecore, il parassita non potrebbe continuare a riprodursi senza ospite, gli organismi complessi non vivrebbero senza batteri simbionti....

Vista in questo modo la vita appare la più bella opera d'arte prodotta dall'immaginazione della più grande artista: madre natura.

Penso che all'uomo debba bastare questo: sentirsi grato e privilegiato a far parte di questo immenso progetto....senza farsi troppe domande
Vecchio 20-01-2010, 15:40   #5
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da caostotale23 Visualizza il messaggio
Per distrazione si intende tutto ciò che tiene la mente occupata. Anche i sentimenti sono delle distrazioni. Essere felici, allegri o innamorati è una distrazione, per esempio così come essere tristi arrabbiati o disperati. Vivere quindi, significa distrarsi. Ma distrarsi da cosa? E se togliamo queste distrazioni cosa rimane? Un bel niente! E' tutta qui la vita? Voi che ne pensate?
Ascolta le mie parole di maestro, scienziato, sensitivo e profeta onnisciente: Nella vita ci sono momenti per lavorare e momenti per divertirsi. Gli uni valorizzano gli altri e si rendono reciprocamente possibile l'esistenza. Quindi non puoi divertirti se prima non hai passato momenti di rottura totale. Comprendi?
Vecchio 21-01-2010, 01:05   #6
Avanzato
L'avatar di calipelo
 

anche postare è una distrazione
Vecchio 21-01-2010, 01:10   #7
Esperto
L'avatar di Milo
 

La vita è solo disordine mentale che un giorno finirà(cit)
Vecchio 21-01-2010, 01:13   #8
Avanzato
L'avatar di calipelo
 

allegriaaaaaaaaaaa
Vecchio 21-01-2010, 01:41   #9
Esperto
L'avatar di Nick
 

Quote:
Originariamente inviata da piocca Visualizza il messaggio
Tu che cosa cerchi dalla vita? La vita è appunto DISTRARSI, tenersi continuamente occupati, fare esperienze....

Potresti chiederti quale sia lo SCOPO di tutto questo...

bhe, l'uomo, in quanto essere pensante continua a tormentarsi su questo punto, ma forse semplicemente non c'è alcuno scopo, siamo solo degli insiemi di cellule, tessuti, organi e apparati estremamente efficienti e ordinati regolati dalle leggi della natura...

Può darsi che lo scopo della vita di un individuo sia quella di riprodursi e di mandare avanti la specie: pensa che ci sono degli insetti che vivono solo un giorno, e utilizzano tutte le loro energie solo per la riproduzione (non hanno neanche bisogno di mangiare e per questo non hanno intestino...)...

Può darsi che l'individuo non conti nulla e sia solo un pezzo di puzzle di un organismo più grande: la COMUNITA' (pensa alle api o alle formiche...)

Se prendiamo però l'esempio dei parassiti ci potrebbe sembrare la vita come una continua e strenua lotta per la sopravvivenza alle spese di altri organismi...

Però è semplice vedere come tutta la vita si basa su degli EQUILIBRI, il lupo non potrebbe sopravvivere se non ci fossero le pecore, il parassita non potrebbe continuare a riprodursi senza ospite, gli organismi complessi non vivrebbero senza batteri simbionti....

Vista in questo modo la vita appare la più bella opera d'arte prodotta dall'immaginazione della più grande artista: madre natura.

Penso che all'uomo debba bastare questo: sentirsi grato e privilegiato a far parte di questo immenso progetto....senza farsi troppe domande
Quoto e trovo corrispondenza.
"Solo la morte mi ha portato in collina, un corpo tra i tanti a dar fosforo all'aria"
Vecchio 21-01-2010, 12:11   #10
Banned
 

una teoria dice che tutto produce energia, anzi è energia e che noi con le nostre emozioni e i nostri sentimenti e quelli che provochiamo negli altri continuamente lasciamo segni che per quanto piccoli impattano indelebimente nell'universo...quantomeno figuratamente è innegabile
Vecchio 21-01-2010, 12:20   #11
Banned
 

La vita è un cancro e va estirpata.
Vecchio 21-01-2010, 18:08   #12
Esperto
L'avatar di stupido
 

io non la chiamerei distrazione, forse...illusione. tutto alla fine è un illusione, come le nostre fobie noi le vediamo e altri no.
Vecchio 22-01-2010, 22:09   #13
Esperto
L'avatar di caostotale23
 

Quote:
Originariamente inviata da calipelo Visualizza il messaggio
anche postare è una distrazione
anche rispondere ai post altrui è una distrazione
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Cos'è la vita se non un insieme di distrazioni?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Fondiamola insieme… piocca SocioFobia Forum Generale 35 06-12-2008 00:35
e se facessimo un corso insieme?? Change SocioFobia Forum Generale 47 03-12-2008 21:54
Troppi problemi tutti insieme :-( Chioccioccolata SocioFobia Forum Generale 8 02-05-2008 21:49



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2