FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 02-04-2013, 19:00   #1
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Penso ad un ragazzo che conosco e che incontro tanto sul posto di lavoro.
Ogni volta la sua situazione sentimentale presenta novità: nuova ragazza. Quando l'avevo conosciuto era ancora in corso una storia seria che durava da un anno. E' finita perché lei era la solita st***a e lui invece un ragazzo a posto, serio etc. Una settimana dopo essersi lasciato già "vedeva una". Un mese dopo non si vedevano più. Qualche giorno dopo però andava ad un parco divertimenti da solo con un'altra. Finisce anche con questa. Incredibile, una serie di st****e mai viste, tutte così le ragazze di oggi... Lui invece si vede tanto serio e corretto, non è più il ragazzino che cerca ogni scema possibile, per questo desidera una storia seria etc.


Non mi capacito di come certa gente riesca ad avere tanta stima di sé!!! Dopo una storia importante di un anno la cui dolorosa fine è tutta imputabile alla ragazza, dopo essersi lamentato per una settimana per la l'egoismo, la superbia e la leggerezza delle ragazze di oggi, eccolo a spasso con un'altra. Un mese dopo un'altra ancora e così via in un allegro susseguirsi di nuove storie da raccontarmi.
Ho provato a suggerirgli che forse non tutte le ragazze sono sbagliate ed è lui che sceglie male, ma niente da fare: è come dice lui sono tutte così oggi!


Visto che non è l'unico caso di conoscente che pretende romanzi amorosi in tre volumi ma e conosce solo novelle boccaccesche, mi chiedo: come fanno ad essere graniticamente convinti di essere loro sempre dalla parte giusta, vittime di un mondo femminile crudele e materialista quando i fatti raccontano tutt'altra storia!!?

Talvolta invidio tanta beata incoscienza di sé...
Vecchio 02-04-2013, 19:02   #2
Esperto
L'avatar di Blur
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
come fanno ad essere graniticamente convinti di essere loro sempre dalla parte giusta, vittime di un mondo femminile crudele e materialista quando i fatti raccontano tutt'altra storia!!?
però dovresti anche fare la stessa cosa a molti utenti che qui si lamentano delle donne (per il problema opposto)
Vecchio 02-04-2013, 19:07   #3
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Quote:
Originariamente inviata da Blur Visualizza il messaggio
però dovresti anche fare la stessa cosa a molti utenti che qui si lamentano delle donne (per il problema opposto)
Piuttosto dovrebbe far riflettere il fatto che anche i tizi che le ragazze le hanno spesso e volentieri riescano a lamentarsi lo stesso
Vecchio 02-04-2013, 19:21   #4
Banned
 

Bisogna analizzare caso per caso....


Io non credo di essere uno stinco di santo.. ma mi han sempre cornificato e\o lasciato loro nei modi peggiori possibili, senza che io abbia fatto mai chissà cosa, sinceramente... già su 10 ragazze se tu non ne hai mai lasciata una ma ti han sempre lasciato loro c è qualche problema.. lasciando perdere il discorso corna che è un altra storia ancora..

Ma poi oggigiorno i veri maschi son le ragazze... sanno di avere mooooolte + possibilità di qualsiasi maschio di rimediare qualcuno e non ci pensano 2 volte a mollarti\farsi i fatti loro.. stare con tanti tipi non è + malvisto come una volta e i giudizi della gente sono molto + blandi..

Ultima modifica di RhyenaN; 02-04-2013 a 19:28.
Vecchio 02-04-2013, 19:22   #5
Esperto
L'avatar di Reventon
 

Sul fatto che cambia spesso ragazza non ho nulla da criticare, beato lui da un certo punto di vista, l'importante è che sia sincero: "mi voglio divertire e cambiare ragazza più spesso possibile".

Sul fatto che sia convinto di essere sempre nel giusto e che sia sempre colpa del mondo femminile crudele e immaturo, dirò che è solo il pensiero di un esaltato. Forse se non si autoconvincesse di questo non potrebbe nemmeno cambiar donna come cambia le mutande

Edit: poi le donne non sono mica sempre sante...
Vecchio 02-04-2013, 19:24   #6
Banned
 

le donne si sono mascolinizzate, prima erano i maschi gli str...i, ora anche le donne per la parità fanno le str...e, insomma viviamo in un mondo di st...i e ce ne vantiamo pure.
Vecchio 02-04-2013, 19:27   #7
Esperto
L'avatar di Milo
 

Secondo me il tuo collega ha ragione,poi valuta che quelle sbagliate in genere sono single e facili da conoscere,quelle giuste(ci sono e tante) invece in genere sono fidanzate o per qualche ragione inavicinabili...
Vecchio 02-04-2013, 20:07   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
Non mi capacito di come certa gente riesca ad avere tanta stima di sé!!! Dopo una storia importante di un anno la cui dolorosa fine è tutta imputabile alla ragazza, dopo essersi lamentato per una settimana per la l'egoismo, la superbia e la leggerezza delle ragazze di oggi, eccolo a spasso con un'altra
Non vedo il problema.
Personalmente io inizierei un'altra relazione già dal minuto dopo che è finita la precedente se trovassi una persona con cui viverla.

E' un discorso di amor proprio, realismo e di ciò che si vuole avere nella vita.

Io VOGLIO avere una vita sentimentale: questo è il primo stimolo a non stare ad aspettare chissà che.

Ho un'età anagrafica "avanzata" e necessità nella relazione che tra un po' di anni non mi potrò più permettere ed alle quali non intendo rinunciare: secondo stimolo.

Se una persona non mi vuole e mi lascia, REALISTICAMENTE perdo solo tempo a piangermi addosso o a sperare che ritorni sui suoi passi: terzo stimolo per voltare pagina.

Questo punto lo enfatizzo ed è rivolto anche a molti utenti del forum che sento spesso in stallo perché non accettano che Tizia/o li abbia lasciati e aspettano speranzosi chi quasi sicuramente non tornerà qui, sprecando il loro tempo e negandosi felicità futura.

Ho poche occasioni di conoscenza e non posso permettermi di lasciar passare treni: quarto motivo.

Iniziare una relazione non significa condannarsi all'ergastolo: si è sempre in tempo, se le cose non vanno, per lasciarsi e basta essere sinceri con l'altra persona, ovvero, non dichiarare sentimenti superlativi se non si provano.

Qualcuno obietterà che allora uno non voleva bene alla ex. Niente di più falso: nessuno dice che il sentimento scema dall'oggi al domani ma la razionalità e maturità porta ad iniziare una nuova relazione con i riverberi della precedente ma senza che questo significhi non essere fedeli o non avere intenzioni serie.

Io ho sempre fatto così anche se, purtroppo per me, le circostanze mi hanno sempre portato ad avere nuove relazioni dopo anni dalla precedente.
Per il presente spero che si parlerà di mesi.
Vecchio 02-04-2013, 20:27   #9
Esperto
L'avatar di unmalatodicuore
 

Perchè?
Perchè semplicemente bisogna scopare, scopare, scopare, scopare, scopare, scopare e ancora scopare...chiaro o no?
Vecchio 02-04-2013, 22:30   #10
Esperto
L'avatar di Myway
 

Bé la risposta è facile.....vate conoscienze sociali, integrazione, e ovviamente le storie di cui si parla non sono storie basate su un amore sconfinato, una affinità elettiva, un profonda sintonia animica, ma su una sintonia più superifciale, una comunanza di interessi e reciproci vantaggi sociali conidte da sesso ...logico che di storie così ne puoi cominciare una 5 minuti dopo averne finita un'altra...
Vecchio 02-04-2013, 22:35   #11
Esperto
L'avatar di paccello
 

Quote:
Originariamente inviata da liuk76 Visualizza il messaggio
Non vedo il problema.
Personalmente io inizierei un'altra relazione già dal minuto dopo che è finita la precedente se trovassi una persona con cui viverla.
Non ho esperienza ma... come è possibile fare così? Come spegnere un interruttore e riaccenderlo subito dopo. Come se una relazione (intendendo non una botta e via) non lasciasse nulla da smaltire a livello emotivo e psicologico, ma ci fosse solo la razionalità del "Non c'è tempo da perdere"
Vecchio 02-04-2013, 22:40   #12
Esperto
L'avatar di Myway
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Non ho esperienza ma... come è possibile fare così? Come spegnere un interruttore e riaccenderlo subito dopo. Come se una relazione (intendendo non una botta e via) non lasciasse nulla da smaltire a livello emotivo e psicologico, ma ci fosse solo la razionalità del "Non c'è tempo da perdere"
Concordo.....in genere, speci eper persone introverse, la relazione non può prescindere da un forte coinvolgimento emotivo, che non si può certo smaltire in una settimana....o uno parte dal presupposto ch e gli interessa solo il sesso, farlo con quante più possibili senza ulteriori coinvolgimenti, altrimenti la vedo difficile....io a volte mi sento scaricato anche solo dopo storie virtuali, figuriamoci nella realtà...
Vecchio 02-04-2013, 22:41   #13
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Non ho esperienza ma... come è possibile fare così? Come spegnere un interruttore e riaccenderlo subito dopo. Come se una relazione (intendendo non una botta e via) non lasciasse nulla da smaltire a livello emotivo e psicologico, ma ci fosse solo la razionalità del "Non c'è tempo da perdere"
Ma infatti non smaltisci nulla in tempo zero ma lo smaltisci all'interno di un'altra relazione.

So che per la quasi totalità delle persone è inconcepibile ma io ci sono sempre riuscito e non ho mai mentito all'altra persona: provavo un sentimento non amicale per lei pur condividendo in un angolo remoto un forte affetto per la ex che via via scemava più la nuova relazione andava maturando.
Vecchio 02-04-2013, 22:48   #14
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Quote:
Originariamente inviata da liuk76 Visualizza il messaggio

Iniziare una relazione non significa condannarsi all'ergastolo: si è sempre in tempo, se le cose non vanno, per lasciarsi e basta essere sinceri con l'altra persona, ovvero, non dichiarare sentimenti superlativi se non si provano.

Qualcuno obietterà che allora uno non voleva bene alla ex. Niente di più falso: nessuno dice che il sentimento scema dall'oggi al domani ma la razionalità e maturità porta ad iniziare una nuova relazione con i riverberi della precedente ma senza che questo significhi non essere fedeli o non avere intenzioni serie.
Se ti trovi un altro/a pochi giorni dopo la fine di una relazione significa che il salvagente era già pronto ben prima che la storia con la tua ex fosse finita. Va bene agire così, ma non la pretesa di passare per il povero ragazzo onesto e pieno di buoni sentimenti maltrattato dalla cattiveria femminile che sognerebbe relazioni serie e durature. E' uno che cerca solo proprie simili che vogliono avere compagnia e divertimento per qualche mese e avere poi una facile via d'uscita quando il divertimento inizia a logorarsi e sorge il desiderio di nuova compagnia.
Vecchio 02-04-2013, 22:49   #15
Esperto
L'avatar di Lino_57
 

Quote:
Originariamente inviata da liuk76 Visualizza il messaggio
Non vedo il problema.
Personalmente io inizierei un'altra relazione già dal minuto dopo che è finita la precedente se trovassi una persona con cui viverla.
Per 1000 aringhe affumicate !!!
Vecchio 02-04-2013, 22:53   #16
Esperto
L'avatar di Myway
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
Se ti trovi un altro/a pochi giorni dopo la fine di una relazione significa che il salvagente era già pronto ben prima che la storia con la tua ex fosse finita. Va bene agire così, ma non la pretesa di passare per il povero ragazzo onesto e pieno di buoni sentimenti maltrattato dalla cattiveria femminile che sognerebbe relazioni serie e durature. E' uno che cerca solo proprie simili che vogliono avere compagnia e divertimento per qualche mese e avere poi una facile via d'uscita quando il divertimento inizia a logorarsi e sorge il desiderio di nuova compagnia.

IN genere molti estroversoni( ma anche donne) fanno così...quando una relazione inizia a stancare la tengono in piedi il tempo necessario per trovare altro, una volta trovato allora troncano....In una coppia ch econosco han fatot entrambi così , era una relazione a distanza, negli utlimi tempi si vedeva lontano un kilometro che ormai stavno insieme solo per nonstare da soli il tempo necessario per risistemarsi...si sono lasciati edopo neanche unmese eran nuovamente entrambi sistemati....
Vecchio 02-04-2013, 22:58   #17
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Quote:
Originariamente inviata da Myway Visualizza il messaggio

IN genere molti estroversoni( ma anche donne) fanno così...quando una relazione inizia a stancare la tengono in piedi il tempo necessario per trovare altro, una volta trovato allora troncano....In una coppia ch econosco han fatot entrambi così , era una relazione a distanza, negli utlimi tempi si vedeva lontano un kilometro che ormai stavno insieme solo per nonstare da soli il tempo necessario per risistemarsi...si sono lasciati edopo neanche unmese eran nuovamente entrambi sistemati....
Esatto! naturalmente trovano sempre compagne e compagni simili a loro!
Fanno bene a far così, però le foto romantiche su fb, le promesse, le frasette mielose, tutte le altre minchiate che si scambiano diventano una cosa ridicola!
Vecchio 02-04-2013, 23:01   #18
Esperto
L'avatar di Myway
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
Esatto! naturalmente trovano sempre compagne e compagni simili a loro!
Fanno bene a far così, però le foto romantiche su fb, le promesse, le frasette mielose, tutte le altre minchiate che si scambiano diventano una cosa ridicola!
Si è tutto fumo, sceneggiata, melodramma...tutti fanno così e allora si adeguano...una ragazza conosciuta la sera prima davanti ad un cocktail diventa la madonna, e giù di frasette, link romantici , frasi prese da canzone....dopo 3 mesi di trombate, poi sotto con la prossima....
Vecchio 02-04-2013, 23:07   #19
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
Se ti trovi un altro/a pochi giorni dopo la fine di una relazione significa che il salvagente era già pronto ben prima che la storia con la tua ex fosse finita.
Non so il caso della persona in questione. Parlo ipoteticamente nel mio caso.

Io non ho mai avuto salvagenti, né messo il piede in due scarpe e, come già detto, sono sempre passati mesi/anni prima d'incontrare una persona che fosse coinvolta da me.

Però questo scenario è verosimile se già dai primi giorni hai modo di conoscere una persona.
Se c'è attrazione fisica spesso può bastare una sera per finire a letto e decidere d'iniziare una relazione.

Quote:
sognerebbe relazioni serie e durature. E' uno che cerca solo proprie simili che vogliono avere compagnia e divertimento per qualche mese e avere poi una facile via d'uscita quando il divertimento inizia a logorarsi e sorge il desiderio di nuova compagnia.
Questo lo concludi perché nel giro di pochi giorni trova un'altra persona?
Quindi, condizione necessaria per volere una relazione seria e duratura, è rimanere in pausa per x settimane/mesi?

Secondo me è puro conformismo.

Se invece ti riferisci al tuo amico, non so può essere ma non certo perché si fidanza nel giro di poco.

Quote:
Originariamente inviata da Myway Visualizza il messaggio

IN genere molti estroversoni( ma anche donne) fanno così...quando una relazione inizia a stancare la tengono in piedi il tempo necessario per trovare altro, una volta trovato allora troncano
Condivido ma non contemplavo questo caso nella mio ragionamento

Quote:
Originariamente inviata da Myway Visualizza il messaggio
una ragazza conosciuta la sera prima davanti ad un cocktail diventa la madonna, e giù di frasette, link romantici , frasi prese da canzone
Anche qui, non mi riferisco a nuove relazioni iniziate in modo così ridicolo.
Tra l'altro io dopo mesi forse potrei comportarmi in modo più sfumato.

Ultima modifica di liuk76; 02-04-2013 a 23:10.
Vecchio 02-04-2013, 23:15   #20
Esperto
L'avatar di chrissolo
 

Boh.. io non ci capisco molto.. e questo forum mi fa sentire sempre più anormale e strano ...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Come fanno? Iniziano una storia, finisce; ne iniziano un'altra, finisce; un'altra anc
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Oggi iniziano le vacanze, che tristezza.... Sono io SocioFobia Forum Generale 23 30-07-2011 23:20
mi invaghisco di lei... e iniziano i guai Joe Hiruma Amore e Amicizia 7 12-03-2011 19:26
Un'altra storia Grande Fobia Bullismo Forum 23 09-12-2010 14:28
Quando finisce una storia exodus SocioFobia Forum Generale 3 30-05-2009 12:22
altra storia... timidella SocioFobia Forum Generale 9 30-08-2008 21:37



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2