FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Altri Temi per Adulti
Rispondi
 
Vecchio 18-09-2023, 20:49   #101
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
cosa mangi? a me la selvaggina non piace molto, a quel sapore di selvatico a cui non sono abituato...
Non ci vado pazza e nemmeno mi metterei a cucinarla perché non è facile, ma se capita al ristorante o in montagna ragú di cinghiale, capriolo, lepre, anatra selvatica sono buoni.
Vorrei assaggiare il fagiano ma non ho occasione. Perché non conosco cacciatori perché non mi stanno simpatici i cacciatori e quindi niente
Vecchio 18-09-2023, 21:27   #102
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Stavo pensando al fatto che gli animali selvatici facciano una vita migliore rispetto a quelli in allevamento...
E non mi trovo molto d'accordo, ci sono alcune cose che in allevamento vengono garantite come:

-Cibo ed acqua
-Rifugio
-Protezione dai predatori
-Cure veterinarie
-Protezione dalle malattie

Un animale allo stato selvatico potrebbe morire in mille situazioni terribili, che in allevamento invece non si presentano.

è solo un pensiero random che mi è venuto.
Vecchio 18-09-2023, 22:09   #103
Esperto
L'avatar di Keith
 

La mozzarella alla fine è fatta solo con il latte, no? Correggetemi se sbaglio. quindi si può mangiare, non viene ucciso l'animale. Ne vado pazzo, faccio anche 50 km per andarle a prenderle al caseificio. Pizza bianca con mozzarella di bufala, il top.
Vecchio 18-09-2023, 23:45   #104
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Se mangi solo vegano alla lunga diventi sterile e possono venirti strane malattie, x ora il top della alimentazione sono dieta varia onnivora mediterranea fatta da prodotti il più naturali possibili e lontano da zone inquinate
Vecchio 19-09-2023, 06:25   #105
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
La mozzarella alla fine è fatta solo con il latte, no? Correggetemi se sbaglio. quindi si può mangiare, non viene ucciso l'animale. Ne vado pazzo, faccio anche 50 km per andarle a prenderle al caseificio. Pizza bianca con mozzarella di bufala, il top.
Nella mozzarella ci va lo 0,04% di caglio (40 ml caglio ogni 100 litri di latte) che mi pare di capire sia un problema per i vegetariani più puntigliosi.

Così nel tempo alcuni grandi brand hanno iniziato a fare la mozzarella vegetariana, ovvero usano il caglio vegetale, non cambia assolutamente nulla perché la differenza sono letteralmente 2 gocce di liquido in una pentola piena di latte, però in questo modo si sono conquistati una nuova fetta di mercato.
Vecchio 19-09-2023, 06:44   #106
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio
non cambia assolutamente nulla
A me cambia.
Vecchio 19-09-2023, 06:59   #107
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
La mozzarella alla fine è fatta solo con il latte, no? Correggetemi se sbaglio. quindi si può mangiare, non viene ucciso l'animale. Ne vado pazzo, faccio anche 50 km per andarle a prenderle al caseificio. Pizza bianca con mozzarella di bufala, il top.
Si può mangiare quello che si vuole.
La mozzarella è il male per i vegani perché é sfruttamento animale anche se non vengono uccisi, niente latte e uova e derivati. Anche il miele é sfruttamento delle api.

Ultima modifica di claire; 19-09-2023 a 07:11.
Vecchio 19-09-2023, 07:11   #108
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da Kitsune Visualizza il messaggio
A me cambia.
Sì capisco, ho due sorelle vegetariane e da queste cose ci son passato con loro.
Una ad un certo punto ha pure smesso di bere il succo di frutta del supermercato perché dentro c'è la cocciniglia.

Poi magari manda giù un vasetto intero di Nutella con il cacao raccolto da qualche contadino peruviano a 50 cent all' ora.

Tra l'altro se non sbaglio la mozzarella vegetale costa più di quella normale, mentre il caglio vegetale è più economico di quello di vitello, è un buon mercato per un produttore di mozzarelle
Vecchio 19-09-2023, 07:31   #109
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da gaucho Visualizza il messaggio
Quello che dici non ha senso, l’uomo per natura ha un cervello che gli ha consentito di elaborare metodi di cottura per rendere la carne appetibile e commestibile.
Se no a sto punto se vogliamo essere coerenti spogliamoci di qualsiasi cosa (compresi gli hamburger di soia che se non sbaglio non crescono sugli alberi) e andiamo a vivere nelle foreste.

Come sempre si adottano teorie selettive in base a quello che si vuole dimostrare.
in realtà sei tu che hai detto che scientificamente l'uomo è nato per essere onnivoro e mangiare carne, e non è vero.
Poi hai cambiato tesi dicendo che ha un cervello che gli ha consentito di trovare modi di trattare e cuocere carne per renderla appetibile e poterla mangiare.
Quindi per la tua tesi, dato che l'uomo nel tempo ha elaborato metodi per volare tramite macchinari, allora scientificamente è nato per veleggiare nell'aria.


Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio

Un animale allo stato selvatico potrebbe morire in mille situazioni terribili, che in allevamento invece non si presentano.

.
in allevamento l'animale è solo un prodotto da mantenere vivo ( non sano ) sino alla sua uccisione, non viene garantito il suo benessere fisico.
Infatti spesso le condizioni sono così estreme che gli animali muoiono per malattie e sofferenze.
Oltretutto in allevamento gli animali vengono macellati appena raggiunta la maturità, spesso solo dopo poche settimane di vita.


Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
La mozzarella alla fine è fatta solo con il latte, no? Correggetemi se sbaglio. quindi si può mangiare, non viene ucciso l'animale.
per fare il latte viene perennemente ingravidata la mucca, gli viene tolto il vitello ( che poi viene ucciso anche lui per il mercato ), viene spremuta tanto da far venire tumori mammari e malattie ( in natura darebbe latte solo per il suo vitello, non per altre specie che non hanno bisogno di latte ) e poi viene macellata. Quindi, si, soffre e poi viene uccisa.
Vecchio 19-09-2023, 08:08   #110
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio



in allevamento l'animale è solo un prodotto da mantenere vivo ( non sano ) sino alla sua uccisione, non viene garantito il suo benessere fisico.
Infatti spesso le condizioni sono così estreme che gli animali muoiono per malattie e sofferenze.
Oltretutto in allevamento gli animali vengono macellati appena raggiunta la maturità, spesso solo dopo poche settimane di vita .
E la tua fonte d' informazioni è...?

Porta pazienza ma stai dicendo cose ridicole, animali che muoiono per malattie o sofferenze? Sì per carità c'è stata un epidemia di aviaria un anno fa e molti capannoni di polli hanno dovuto uccidere i propri capi per evitare il contagio, però se pensi al Covid capisci che son cose difficili da gestire.
Morti per sofferenze? Ma non farmi ridere dai, non ci crederai ma anche gli allevatori son persone e non passano la giornata a bastonate animali per divertimento.

Animali che vengono macellati dopo poche settimane di vita? Questa son proprio curioso di sapere dove l'hai letta? Che senso ha macellare un pulcino, o un vitello di 40 kg secondo te?

Porta pazienza se te lo dico, ma stai sparando un mucchio di cazzate senza nemmeno sapere di cosa parli, e non ti commento nemmeno sul resto perché altrimenti dovrei star qua tutto il giorno
Vecchio 19-09-2023, 08:44   #111
Esperto
L'avatar di zoe666
 

Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio
E la tua fonte d' informazioni è...?

Porta pazienza ma stai dicendo cose ridicole, animali che muoiono per malattie o sofferenze?
capisco che tu da figlio di allevatore e allevatore porti acqua al tuo mulino, ma davvero, dire che nella stragrande parte degli allevamenti non ci sia sofferenza o condizioni igieniche scarse è difendere l'indifendibile.
Davvero, ci son centinaia di video e foto a riguardo. Si stima che un animale su cinque muoia prima di essere macellato per inedia, mutilazioni o malattie.
https://animalequality.it/blog/cosa-...enti-italiani/




Quote:
Morti per sofferenze? Ma non farmi ridere dai, non ci crederai ma anche gli allevatori son persone e non passano la giornata a bastonate animali per divertimento.
c'hai ragione, negli allevamenti non capita mai che vengano picchiati animali, mutilati senza anestesia o lasciati morire se malati.

Quote:
Animali che vengono macellati dopo poche settimane di vita? Questa son proprio curioso di sapere dove l'hai letta? Che senso ha macellare un pulcino, o un vitello di 40 kg secondo te?
oddio, che i pulcini maschi vengano triturati appena nati è cosa risaputa eh.
https://ilfattoalimentare.it/polli-d...a-broiler.html
i polli possono essere macellati anche a partire dai 35 giorni di vita

Quote:
Porta pazienza se te lo dico, ma stai sparando un mucchio di cazzate senza nemmeno sapere di cosa parli, e non ti commento nemmeno sul resto perché altrimenti dovrei star qua tutto il giorno
mi spiace tu reagisca così veementemente, evidentemente la cosa ti turba molto.
Vecchio 19-09-2023, 08:56   #112
Esperto
 

Maffo, se il tuo allevamento rispetta le norme di legge vigenti in materia non devi difenderti da nulla eh.
Gli agnelli e i vitelli vengono uccisi giovani, altrimenti non ci sarebbe carne di vitello e agnello, magari non è il caso della tua azienda ma se non erro si può mangiare pure il vitellino da latte. Ma è legale perciò ripeto, non stare a difenderti.
Poi che ci siano aziende che non rispettano le normative è un altro discorso e vale per tutte le aziende, ce ne sono una marea che non rispettano nemmeno i diritti umani dei lavoratori e li sfruttano.
Io non vado a dire a chi si compra un paio di Nike che si sta "arrampicando sugli specchi" e "non ha la forza di smettere di comprarle", posso dirgli che sono contraria al sua scelta , ma lui compra quello che vuole e non deve difendersi da nessuna accusa, perché é legale quello che fa. Chi mangia e produce carne non deve giustificarsi con nessuno, chi è contrario può liberamente esprimerlo ma non c'è nessun tribunale vegano cui sottoporsi.

Ultima modifica di claire; 19-09-2023 a 09:07.
Vecchio 19-09-2023, 10:12   #113
Esperto
L'avatar di zoe666
 


video abbastanza lineare e semplice per spiegare " il paradosso della carne", fatto da una oltretutto non vegana.
Vecchio 19-09-2023, 11:13   #114
Esperto
 

Chi elimina le pulci del proprio gatto ama gli animali o è ipocrita? Chi usa vestiti di pelle o di lana e seta, taglia l'erba del prato uccidendo le lumache e si costruisce case distruggendo habitat di piccoli animali e insetti è ipocrita? Chi guida ammazzando insetti ad ogni metro e mettendo in pericolo gli uccelli e i ricci é ipocrita? Chi uccide una mosca solo perché gli sta dando fastidio? Chi taglia un albero?

Va benissimo. non è che solo mangiandoli si "odiano" gli animali
Vecchio 19-09-2023, 11:18   #115
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Chi elimina le pulci del proprio gatto ama gli animali o è ipocrita? Chi usa vestiti di pelle o di lana e seta, taglia l'erba del prato uccidendo le lumache e si costruisce case distruggendo habitat di piccoli animali e insetti è ipocrita? Chi guida ammazzando insetti ad ogni metro e mettendo in pericolo gli uccelli e i ricci é ipocrita? Chi uccide una mosca solo perché gli sta dando fastidio? Chi taglia un albero?

Va benissimo. non è che solo mangiandoli si "odiano" gli animali
No, è ipocrita solo se nega che sono comportamenti dannosi e che non ci rinuncia per semplice comodità. È ipocrita se si inventa scuse assurde per giustificare il semplice fatto che preferisce le comodità al benessere animale e degli altri.
Capisco comunque l'insicurezza dietro questo genere di atteggiamenti.
Vecchio 19-09-2023, 11:25   #116
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Hitomi Visualizza il messaggio
No, è ipocrita solo se nega che sono comportamenti dannosi e che non ci rinuncia per semplice comodità. È ipocrita se si inventa scuse assurde per giustificare il semplice fatto che preferisce le comodità al benessere animale e degli altri.
Capisco comunque l'insicurezza dietro questo genere di atteggiamenti.
Zero insicurezza, te la inventi tu, io sono convinta di quello che faccio, e anche se non lo fossi? Non devo giustificare niente a nessuno e della riprovazione di chi ha idee diverse in argomento non mi interessa. Non ho nessun bisogno di trovare scuse per un comportamento corretto (sì, penso che il consumo di carni sia corretto ) e rispettoso della legge.
Forse sei tu che hai bisogno di accusare e di credere che i carnivori si sentano in difetto dentro il loro cuore, ma ti assicuro che non è così per tutti. Non ci credi? Me ne faccio una ragione.
Vecchio 19-09-2023, 11:30   #117
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Zero insicurezza, te la inventi tu, io sono convinta di quello che faccio, non devo giustificare niente a nessuno e della riprovazione di chi ha idee diverse in argomento non mi interessa. Non ho nessun bisogno di trovare scuse per un comportamento corretto (sì, penso che il consumo di carni sia corretto ) e rispettoso della legge.
Forse sei tu che hai bisogno di accusare e di credere che i carnivori si sentano in difetto dentro il loro cuore, ma ti assicuro che non è così per tutti. Non ci credi? Me ne faccio una ragione.
No, nessun difetto. Non vedo nessun difetto manco in chi mangia carne. Dove avrei scritto che mangiare carne è sbagliato?
Io ho solo detto che accampare scuse è ipocrita. Basta dire che non interessa e/o non si vuole rinunciare. Cosa che faccio io a tanti altri senza alcun problema. Invece la risposta è "ma allora le pulci dei gatti?" Vabbé che il benaltrismo è moda diffusa in Italia
Vecchio 19-09-2023, 11:34   #118
Esperto
L'avatar di CamillePreakers
 

gli animali in natura vengono comunque uccisi e mangiati, non necessariamente da noi, ma comunque la fine che fanno certi tipi di animale è sempre quella.
ciò che non succede ed è completamente inutile allo scopo di mangiare carne sono robe tipo i pulcini triturati da vivi, animali stippati tutti insieme che non si possono muovere etc


per la mia personale morale non è l'uccisione il problema ma tutte queste cose precedenti che in natura non si verificano e che non sono neanche strettamente necessarie al produrre carne.
Vecchio 19-09-2023, 12:01   #119
Avanzato
L'avatar di Hassell
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Chi elimina le pulci del proprio gatto ama gli animali o è ipocrita? Chi usa vestiti di pelle o di lana e seta, taglia l'erba del prato uccidendo le lumache e si costruisce case distruggendo habitat di piccoli animali e insetti è ipocrita? Chi guida ammazzando insetti ad ogni metro e mettendo in pericolo gli uccelli e i ricci é ipocrita? Chi uccide una mosca solo perché gli sta dando fastidio? Chi taglia un albero?

Va benissimo. non è che solo mangiandoli si "odiano" gli animali
Se un insetto mi infastidisce o un animale mi minaccia mi difendo: non è la stessa cosa.
Vecchio 19-09-2023, 12:25   #120
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Hassell Visualizza il messaggio
Se un insetto mi infastidisce o un animale mi minaccia mi difendo: non è la stessa cosa.
Ok la mosca dà fastidio perché ti fa il solletico quindi va assassinata. Se un gattino ti graffia lo strozzi per coerenza? Ammettete che avete una gerarchia animale, altrimenti, questo sì, è arrampicarsi sugli specchi.
E rimane il resto dei comportamenti che ho elencato, per chi li pratica, dove l'animale non ti sta facendo nulla.
Delle pulci dei gatti e delle case costruite a discapito di centinaia di animali tocca parlare per forza quando l'argomentazione vegana è che ogni vita senziente deve essere lasciata stare. E si dà degli ipocriti agli altri.
Sono loro che attaccano con "ogni vita senziente vale" e "perché la gallina la uccidoe il gatto no", allora per forza gli rispondi perché le galline no e le pulci sì. Io ce l'ho la gerarchia di vite e lo dico tranquillamente, sono loro (disclaimer:alcuni) che sostengono che sono tutte identiche.

Ultima modifica di claire; 19-09-2023 a 12:34.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Chi ama davvero gli animali, non li mangia.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Uomo che mangia tantissimo Iac80 Off Topic Generale 154 20-08-2022 20:39
Il mio ragazzo non mangia abbastanza wastingtime Disturbi alimentari 2 01-09-2018 11:32
Che si mangia da voi ? Kronos Off Topic Generale 1 29-12-2016 12:24
Vi sentite più animali (che tipo di animali) o più umani? Black Moon Amore e Amicizia 19 14-11-2010 15:38
Quanto mangia un sociofobico? Zabbo77 SocioFobia Forum Generale 22 11-04-2008 17:41



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:51.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2