FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 03-06-2008, 11:40   #1
Esperto
L'avatar di Wonderlust76
 

Quando alla mattina nn riesci più ad alzarti (e devi tel al lavoro dicendo che farai il turno di pomerigio), per tutto il giorno sei stretto nella fottuta morsa dell'ansia e hai anche una certa nausea??
Se poi aggiungiamo zero interesse per qualsiasi cosa....e apatia totale...
Prendo il citalopram ma ultimamente nn mi fa più un ca**o, l'ansia poi mi toglie lucidità sul lavoro e mi impedisce di fare le cose più normali (i colloqui di lavoro per es).
E' dura ragazzi, veramente dura...spero che questo periodo termini in fretta.
Scusate lo sfogo.
Vecchio 03-06-2008, 11:52   #2
Esperto
L'avatar di gio1
 

Sta succedendo anche a me gia da un pò di tempo. Ansia molto forte, nausea, mal di testa, insonnia....complice anche il caldo che amplifica il malessere generale.
Si, davvero pesante andare avanti così.
Vecchio 03-06-2008, 12:07   #3
Esperto
L'avatar di vetro
 

Per Wonderlust76
Stai lavorando e basta?Altre attivita' esterne al lavoro?
Vecchio 03-06-2008, 12:21   #4
Avanzato
L'avatar di genau
 

Ciao Wonderlust anche io non sto da dio...nel senso che ho un lavoretto dove mi trovo stra bene, ma al tempo stesso ho nausea, vomito e un pò di ansia , certo io faccio finta di niente posso inventarmi che può darsi sia per il ciclo, e spero passeggero, ma non mi era mai successo...martedì ho il solito appuntamento dal mio medico che mi controlla anche il farmaco...non credo sia quello perchè è da un pò di mesi che lo prendo, ma tutto è possibile...E' anche vero che negli ultimi venti giorni ho fatto parecchi colloqui per cambiare lavoro, e quindi stress da cambiamento ....
Vecchio 03-06-2008, 12:32   #5
Esperto
L'avatar di Wonderlust76
 

Quote:
Originariamente inviata da vetro
Per Wonderlust76
Stai lavorando e basta?Altre attivita' esterne al lavoro?
Zero...anche perchè ora come ora nn riesco a pensare a nulla...ho una forte apatia come già detto.
Fino a 2/3 mesi fa le cose andavano un po' meglio...poi ultimamente se ne è ritornata fuori l'ansia..e la depressione credo.
Nn so perchè, quale sia stato l'evento scatenante...forse il cambio di stagione...bho.
Per me ora come ora diventa difficile far tutto, e quel che riesco a fare lo faccio con fatica tripla rispetto ad una persona normale.
Vecchio 03-06-2008, 12:38   #6
Esperto
L'avatar di Wonderlust76
 

Quote:
Originariamente inviata da genau
Ciao Wonderlust anche io non sto da dio...nel senso che ho un lavoretto dove mi trovo stra bene, ma al tempo stesso ho nausea, vomito e un pò di ansia , certo io faccio finta di niente posso inventarmi che può darsi sia per il ciclo, e spero passeggero, ma non mi era mai successo...martedì ho il solito appuntamento dal mio medico che mi controlla anche il farmaco...non credo sia quello perchè è da un pò di mesi che lo prendo, ma tutto è possibile...E' anche vero che negli ultimi venti giorni ho fatto parecchi colloqui per cambiare lavoro, e quindi stress da cambiamento ....
Ti capisco bene...anche io mi trovo bene dove sono...ma al contempo so che dovrei cambiare per avere un lavoro decente...il problema è che per me i cambiamenti son sempre stati dei traumi..e ora lo sono 10 volte di più perchè questa cosa che ho addosso amplifica enormemente tutte le sensazioni negative: un po' di agitazione diventa una crisi d'ansia, un po' di noia diventa apatia totale...
Vecchio 03-06-2008, 12:50   #7
Principiante
L'avatar di Swann
 

Quote:
Originariamente inviata da Wonderlust76
ora come ora nn riesco a pensare a nulla...ho una forte apatia come già detto
Sei un pò depresso...oltre a prendere i farmaci stai seguendo anche una psicoterapia?
Vecchio 03-06-2008, 14:01   #8
Esperto
L'avatar di Redman
 

Quote:
Originariamente inviata da Wonderlust76
Quando alla mattina nn riesci più ad alzarti (e devi tel al lavoro dicendo che farai il turno di pomerigio), per tutto il giorno sei stretto nella fottuta morsa dell'ansia e hai anche una certa nausea??
.
Quello che mi è successo oggi, solo che non facendo i turni a casa tutto il giorno 8)
Vecchio 03-06-2008, 18:58   #9
Esperto
L'avatar di Wonderlust76
 

@ Swann

Ho fatto qualche seduta da uno psichiatra...mi dette il citalopram più alprazolam al bisogno.
A quanto ho capito il suo metodo consiste dapprima nello stabilizzare l'umore con le medicine, per poi passare alla fase cognitivo-comportamentale.
Il problema è che questa spece di ricaduta nn me la aspettavo..e sto meditando di tornare a trovarlo per aggiornarlo sulla situazione...se nn vedo che si sblocca in tempi rapidi.

@ Redman

Sono "contento" di sapere che c'è chi sa cosa vuol dire...immagino che anche tu ti sentirai in colpa per nn riuscire a fare quello che dovresti...almeno, per me è così...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Che vuol dire
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
"essere sfigati"....ma che vuol dire???? clizia SocioFobia Forum Generale 20 16-12-2012 18:02
Cosa vuol dire socialmente adeguato? KOBE SocioFobia Forum Generale 25 18-02-2012 00:46
perche nessuno vuol fare gli auguri? templare_ Amore e Amicizia 7 23-12-2008 18:00
Non so piú cosa dire!!!!!!!! cancellato2822 Amore e Amicizia 3 22-06-2008 18:10
combattere vuol dire guardarci in faccia dimmuBorgir Off Topic Generale 1 09-07-2007 08:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 20:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2