FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 01-08-2022, 17:38   #5361
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
La scimmia nuda di Desmond Morris, sono sicuro che produrrebbe orrore e repulsione in tutti gli utenti del forum che credono all'amore e simili.
Prima o poi lo voglio leggere anch'io.
Comunque so che è considerato superato su diversi punti, del resto è stato pubblicato ormai parecchî decennî fa (1967).
Vecchio 01-08-2022, 17:49   #5362
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Prima o poi lo voglio leggere anch'io.
Comunque so che è considerato superato su diversi punti, del resto è stato pubblicato ormai parecchî decennî fa (1967).
Ristampato qualche anno fa con nuova prefazione dell'autore. Le statistiche e più che altro le conclusioni tratte sono sicuramente datate (85% di fedeltà coniugale ahahahahahahahaha) ma sospetto che tutte le critiche che possa aver avuto compresa quella di non essere aggiornato derivino dalla crudezza dell'immagine che emerge della nostra specie. Sicuramente la ricerca si evolve ma credo tu sappia bene che spesso dietro nuovi risultati o confutazioni c'è il "publish or perish", questo mi pare uno dei casi emblematici.
Vecchio 01-08-2022, 18:18   #5363
Esperto
L'avatar di anahí
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Ristampato qualche anno fa con nuova prefazione dell'autore. Le statistiche e più che altro le conclusioni tratte sono sicuramente datate (85% di fedeltà coniugale ahahahahahahahaha) ma sospetto che tutte le critiche che possa aver avuto compresa quella di non essere aggiornato derivino dalla crudezza dell'immagine che emerge della nostra specie. Sicuramente la ricerca si evolve ma credo tu sappia bene che spesso dietro nuovi risultati o confutazioni c'è il "publish or perish", questo mi pare uno dei casi emblematici.
Puoi spiegare un esempio di riflessione avvilente di questo libro? Mi ha incuriosita, ma leggendo la descrizione su Wikipedia sembra piuttosto romantico

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Vecchio 01-08-2022, 18:29   #5364
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da anahí Visualizza il messaggio
Puoi spiegare un esempio di riflessione avvilente di questo libro? Mi ha incuriosita, ma leggendo la descrizione su Wikipedia sembra piuttosto romantico

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Per esempio l'amore. Una delle tesi che corrono in parallelo nel testo (chiaramente tutte strettissimamente interdipendenti) è che per una somma di cause, la sopravvivenza dei nostri antenati è finita col dipendere da un forte senso di coppia. Col tempo lo sviluppo del "cucciolo" richiedeva periodi sempre più lunghi e questo poteva essere assicurato solo da una coppia stabile. Il fatto che nessun'altra specie ha una sfera sessuale così "intensa" come la nostra è uno dei meccanismi con cui si è attuato tutto questo. E' difficile sfuggire a trarre la conclusione che quello che a noi appare amore e sentimento sia un semplice adattamento per la conservazione della specie, una specie con un cervello così sofisticato da necessitare cure parentali per tanto tempo, che richiedono una coppia stabile che a sua volta richiede una forte attrazione sessuale.

Sono circa a un terzo della lettura e non mi stupirei se questa conclusione venisse tratta esplicitamente in qualche punto a cui non sono arrivato con la lettura. Si dilunga parecchio sullo sviluppo della sfera sessuale dal punto di vista fisiologico e ammetto di essere sempre un po' imbarazzato a leggere descrizioni in cui certe cose vengono descritte con asettici termini scientifici. Lascio la sorpresa della scoperta a chi leggerà
Vecchio 01-08-2022, 21:34   #5365
Esperto
L'avatar di Angus
 

Non ci vedo grossi problemi nel far coincidere l'amore con "quella roba lì". Non è che il sentimento ne esce svilito o è meno appagante per chi lo vive.
Ringraziamenti da
Blue Sky (02-08-2022)
Vecchio 02-08-2022, 10:39   #5366
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Posso lamentarmi copiosamente di quanto è faticoso leggere infinite jest?
Almeno 2 volte ho pensato ma chi me lo fa fare???
La prima volta appena iniziato l ultima volta ieri sera ma ormai sono a pagina 400 devo resistere.
Ma sono lentissima a leggere, se va bene leggo 5 pagine al giorno, non lo finirò mai
Ma poi wallace non mi piace, avevo letto i racconti e la sxopa del sistema ed erano stati entrambi una torturanperche è troppo sopra le righe per me. Mi pare di leggere un esaltato che scrive cose senza senso tutto tronfio della sua abilita di scrivere benissimo cose senza senso. Ma perché lo faccio
Tanto fra 1 anno non ricorderò nulla di questo libro e potrò solo dire di averlo letto. Ma a chi poi????
Voglio lamentarmi infinitamente
E poi è troppo grosso. Però mi sono allenata i polsi.



Edit: quando ho scritto questo post non avevo ancora affrontato le regole dell eschaton

Ultima modifica di Abuela; 02-08-2022 a 17:26.
Vecchio 02-08-2022, 11:47   #5367
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

La Saga di Elric di Michael Moorcock
Vecchio 02-08-2022, 18:01   #5368
Esperto
L'avatar di anahí
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Per esempio l'amore. Una delle tesi che corrono in parallelo nel testo (chiaramente tutte strettissimamente interdipendenti) è che per una somma di cause, la sopravvivenza dei nostri antenati è finita col dipendere da un forte senso di coppia. Col tempo lo sviluppo del "cucciolo" richiedeva periodi sempre più lunghi e questo poteva essere assicurato solo da una coppia stabile. Il fatto che nessun'altra specie ha una sfera sessuale così "intensa" come la nostra è uno dei meccanismi con cui si è attuato tutto questo. E' difficile sfuggire a trarre la conclusione che quello che a noi appare amore e sentimento sia un semplice adattamento per la conservazione della specie, una specie con un cervello così sofisticato da necessitare cure parentali per tanto tempo, che richiedono una coppia stabile che a sua volta richiede una forte attrazione sessuale.



Sono circa a un terzo della lettura e non mi stupirei se questa conclusione venisse tratta esplicitamente in qualche punto a cui non sono arrivato con la lettura. Si dilunga parecchio sullo sviluppo della sfera sessuale dal punto di vista fisiologico e ammetto di essere sempre un po' imbarazzato a leggere descrizioni in cui certe cose vengono descritte con asettici termini scientifici. Lascio la sorpresa della scoperta a chi leggerà
Secondo me tutti gli impulsi umani più degni di lode (la compassione, l'amore, la gentilezza) possono essere spiegati in termini di geni egoisti, ma trovo che questo non tolga loro valore. Alla fine volere l'esistenza di qualcosa come "amore e altruismo puri che trascendono qualsiasi logica di conservazione della specie" penso che sarebbe negazionismo un po' ingenuo. Non credo però che avere dei geni egoisti faccia di noi degli essere egoisti, anzi paradossalmente sono proprio i geni egoisti a renderci altruisti haha.

Era un po' una divagazione, comunque il libro sembra interessante anche per il senso di straniamento che danno appunto descrizioni emotivamente neutre di cose che invece si vivono con trasporto



Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Vecchio 02-08-2022, 21:54   #5369
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 



Impraticabile per me leggerlo tutto, anche perché è stampato come un pesantissimo wall of text in caratteri piccoli. Ma del resto leggerlo tutto non è il mio obiettivo. Sto leggendo il primo terzo ("l'età della catastrofe" 1914-1945).

E poi come divagazione leggerissima:

Vecchio 04-08-2022, 16:34   #5370
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Eva futura, di Villiers de L'Isle-Adam.

Vecchio 04-08-2022, 17:26   #5371
Esperto
 

Il grande libro della storia. Grandi idee spiegate in modo semplice, di Roberto Sorgo
Vecchio 05-08-2022, 21:20   #5372
Esperto
L'avatar di cosechenonho
 

Iniziato “Memorie di Adriano” ma vado un po’ a rilento. Forse come lettura estiva ci voleva qualcos’altro
Vecchio 06-08-2022, 14:12   #5373
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 



Avevo in programma di leggerlo ma ho aspettato questo momento preciso, cioè la fine del lavoro ad agosto, un momento in cui in me si uniscono stanchezza, postumi di ansia, e una certa malinconia.

Edit: bellissimo.

Ultima modifica di Blue Sky; 08-08-2022 a 19:57.
Vecchio 06-08-2022, 19:12   #5374
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Mi rendo conto di leggere un sacco di libri che non mi piacciono, ma purtroppo coi libri sono come con le persone, sono estremamente selettivo e basta poco perché un libro mi annoi, mi scocci, perché ci trovi qualcosa che me lo faccia bocciare.
Forse mi piace un libro su dieci di quelli che leggo o forse un libro su venti o forse ancora meno. Magari qualcuno dirà che sono il tipico lettore snob, ma io questa cosa la vivo come una specie di maledizione, anche perché i proprî gusti non sono qualcosa che si possa cambiare, ma qualcosa che si subisce (che poi non so fino a che punto mi si possa definire snob, visto che leggo volentieri anche letteratura di genere, considerata comunemente deteriore, come fantasy o fantascienza).
Poi c'è il fatto che, e su questo forse dovrei rifletterci, se inizio un libro a parte casi rarissimi non riesco ad abbandonarlo, voglio andare fino in fondo, un po' per farmi un'idea completa di quello che leggo, un po' perché spero sempre (spesso sbagliando) che andando avanti magari migliorerà.
In pratica mi ritrovo a spendere un sacco di tempo a leggere cosa che non mi piacciono o che mi piaciucchiano ma non di più. Quest'anno, per dire, di narrativa ho letto un solo libro che m'è piaciuto davvero tanto... e siamo già ad agosto.
Vecchio 06-08-2022, 19:56   #5375
Esperto
L'avatar di Eracle
 

Io per andare più o meno sul sicuro ascolto i consigli di chi ha già letto i libri e ne parla, come su podcast, canali youtube, ecc.. Devo dire che quando un libro piace tanto ad una persona è difficile che non piaccia anche a me, ovviamente aggiusto il tiro con i miei gusti personali..
Vecchio 06-08-2022, 20:04   #5376
Esperto
L'avatar di Eracle
 

Ho finito di leggere Solaris. Devo dire che è stato un libro interessante e originale di sicuro. A volte perdevo la concentrazione sulle lunghe descrizioni delle caratteristiche di Solaris, ma poi quando riprendeva la trama mi ripigliavo!
Vecchio 06-08-2022, 23:41   #5377
Esperto
L'avatar di confusa86
 

Quote:
Originariamente inviata da Eracle Visualizza il messaggio
Io per andare più o meno sul sicuro ascolto i consigli di chi ha già letto i libri e ne parla, come su podcast, canali youtube, ecc.. Devo dire che quando un libro piace tanto ad una persona è difficile che non piaccia anche a me, ovviamente aggiusto il tiro con i miei gusti personali..
Qualche consiglio su canali da seguire (soprattutto podcast, youtube ne conosco già un po')?
Vecchio 06-08-2022, 23:53   #5378
Esperto
L'avatar di varykino
 

ho letto di recente di nuovo il manifesto del partito comunista di marx , sta volta in cartaceo ..... la cosa nuova che ho imparato è che il PD ha radici nel socialismo tedesco , gente che parla e non agisce mai , per preservare i propri interessi.

invece il manifesto e i suoi punti sono per me perfetti ma sono impossibilitati ad esistere sia ora che prima , purtroppo
Vecchio 07-08-2022, 05:55   #5379
Esperto
L'avatar di Eracle
 

Quote:
Originariamente inviata da confusa86 Visualizza il messaggio
Qualche consiglio su canali da seguire (soprattutto podcast, youtube ne conosco già un po')?
Ascolto Daily cogito che ogni tanto fa un podcast con "i preferiti del mese" con serie TV, libri, film, videogiochi... Per canali youtube Erika Romagnoli e Julie Demar, sono canali aperti da tempo quindi vale la pena di spulciare sui vecchi video
Ringraziamenti da
confusa86 (07-08-2022)
Vecchio 07-08-2022, 17:02   #5380
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Time and time again. Sedici viaggi nel tempo, di Robert Silverberg.
Raccolta di racconti a tema viaggio temporale da uno dei miei scrittori di fantascienza preferiti.
Oggi ho il letto il primo racconto e già mi è piaciuto un sacco.

Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Che libro state leggendo?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
A COSA STATE PENSANDO? Twist87 Off Topic Generale 11 10-12-2010 18:00
A COSA STATE PENSANDO? mezzavvoi SocioFobia Forum Generale 1241 14-06-2010 17:43
mi sono troppo incazzata leggendo che... biancaneve SocioFobia Forum Generale 23 02-04-2008 22:12
Che cosa state facendo ? andrea870 SocioFobia Forum Generale 10 15-12-2006 19:11
Come state? dottorzivago SocioFobia Forum Generale 25 01-01-2006 16:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:27.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2