FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 27-12-2005, 19:26   #1
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Ho passato il natale bene non è un problema sono stato in famiglia....oggi sto un po peggio sento l'avvicinarsi del 31/12 che passerò a casa,non vedo l'ora che si il 1° meglio ancora il 9
Vecchio 27-12-2005, 19:41   #2
Principiante
L'avatar di Geek78
 

io spero solo (come oramai da molti anni) che le feste finiscano in fretta....
Vecchio 28-12-2005, 19:03   #3
Intermedio
L'avatar di bunny
 

io sono stata troppo da cani in questi 3 giorni di vacanza..nn ho aperto bocca cn i parenti ero proprio bloccata tipo maschera facciale e cm sempre nn sono mancate le frecciatine di mia zia..capodanno anke sn in ansia pero dovrei stare cn gente normale xke + o meno le conosco..poi ora mi sono fidanzata e vuole ke conosco i suoi amici ma io sono terrorizzata!!gli ho parlato un pò dei miei problemi e ha detto ke mi aiuterà però mi sento inferiore nell orgoglio..
Vecchio 29-12-2005, 10:00   #4
Banned
 

Bunny vedrai che andra'tutto alla grande....pensa che anch'io quando ho conosciuto i suoi amici lui non mi aveva neanche avvisato,lo trovo un pomeriggio in estate sulle scale della Chiesa seduto con due ragazzi ed una ragazza e mi dice"...questi sono i miei amici....tra poco ci andiamo a fare un giro...." :roll: non ho avuto neanche il tempo di pensare a come sarei apparsa ai loro occhi,ma di sicuro ho conquistato la loro simpatia perche'se capitavano altre uscite in gruppo(ovviamente ne ha molti di piu'di amici...)lui mi diceva sempre che avevano invitato anche me e gli faceva piacere....
Vecchio 29-12-2005, 19:06   #5
Intermedio
L'avatar di bunny
 

probabilmente hai conquistato la loro simpatia xke sei riuscita a aprire bocca..io nn apro bocca e sicuro ke gli amici gli diranno ke è fidanzato cn un vegetale e si vergognerà di me..e poi ho tanti complessi del tipo..qnd mi racconta delle sue esperienze sociali da adolescente mi sembra di odiarlo xke nn ho nulla da raccontare e vorrei quasi punirlo..forse è una questione d orgoglio ma nn so come uscirne..qualcuno risponda!!
Vecchio 29-12-2005, 20:11   #6
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Capita anche a me di odiare quelle persone che raccontano di continuo le loro esperienze...è normale raccontarle ok ma io mi riferisco a quelli che ci tornano sopra e se ne vantano anche se gli altri se ne fregano di quello che ha fatto,avete presente?ecco....quelli io li odio.
Hai detto che se adolescente....io mi avvicino ai 25 e credo si peggio...piu in avanti si va e peggio è!
Comunque penso che questo fatto di sentirsi inferiori ai coetani per non aver pochissime esperienze sociali dipenda anche da dove si vive,vivere in una città è molto meglio al limite potresti inventarti qualcosa nei momenti critici ma chi vive in un piccolo paesino è impossibile,tutti sanno tutto di tutti
Vecchio 30-12-2005, 10:54   #7
Banned
 

...Bunny io invece credo che siano molto importanti le persone che incontri perche'anch'io come ho gia'scritto da altre parti parlo pochissimo in gruppo ma riesco ad essere me stessa,piu'spontanea quando sono con una sola persona....la situazione non era assai diversa dalla tua,ma mi hanno accettato subito cosi'come ero,nessuno ha mai fatto battutine o cose del genere,due anni fa invece avevo delle amiche che sapevano solo deridermi per i miei silenzi,anch'io veramente dicevo una parola ogni mezz'ora,stavo sempre vicino al mio ragazzo e parlavo solo con lui....cmq anche il mio ragazzo non parla molto neanche lui con i suoi amici ma a lui non si tratta di timidezza,quello che ha e'che nonostante i suoi soli 18 anni si dimostra molto piu'maturo dei suoi coetanei,quindi spesso trova difficolta' ad inserirsi in discorsi un po'stupidi ed insensati,queste sono sue testuali parole....infatti e' da quando e' finita l'estate che non frequenta piu'il suo gruppo ed esce solo con me,li considera un po'troppo immaturi per lui.... :roll:
Vecchio 30-12-2005, 12:23   #8
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Io non do la colpa al luogo dove si vive,dico solo che in certe occasioni peggiora enormemente una situazione come la nostra.
Non condivido quando dici che gli altri non centano niente,e che siamo cosi dalla nascita....secondo me non è assolutamente vero.Io ho avuto un infanzia "perfetta" sotto tutti i punti di vista,i problemi sono nati dalla tarda adolescenza.Si puo nascere predisposti per questa situazione ma gli altri una spallata per mettertici te la danno sempre.
Vecchio 30-12-2005, 18:34   #9
Intermedio
L'avatar di bunny
 

oggi ennesimo disastro..ho conosciuto sua cugina e nn ho aperto bocca nn riuscivo manko a guardarla negli okki e parlava lei cn il mio ragazzo e c'ho fatto pure brutta figura cn lui...penso ke lo lascerò alla mezzanotte di domani!! tra l altro parte cn gli amici e sn super invidiosa..
Vecchio 30-12-2005, 18:39   #10
Intermedio
L'avatar di bunny
 

e poi forse quelli della parrocchia sn + sensibili..gli amici del mio ragazzo nn hanno manko provato a mettermi a mio agio e nn mi cagano di striscio...nn voglio + soffrire cosi,preferisco fuggire dalla situazione e lasciarlo x sempre e starmene da sola..tanto è qst il mio destino
Vecchio 30-12-2005, 19:10   #11
Intermedio
 

bunny, almeno tu il ragazzo ce l'hai, guarda il lato positivo
Vecchio 30-12-2005, 19:18   #12
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Bunny ma allora credo che tu l'isolamento sociale te lo cerchi.....ora che hai il ragazzo sfruttalo!
Vecchio 30-12-2005, 19:20   #13
Principiante
L'avatar di alexxx
 

F. ha ragione. Vuoi lasciare proprio in questo momento l'unica persona con la quale ti senti a tuo agio? "RESISTI" !!!!!!!
Vecchio 30-12-2005, 21:57   #14
Principiante
L'avatar di Lonely
 

Bunny, coraggio!Ank'io ho affrontato una situaz uguale alla tua, qualke anno fa. Ero sola come un cane e il mio nuovo ragazzo (ora ex)mi voleva a tutti i costi presentare ai suoi amici. Ho cercato di rinviare il + possibile ogni incontro, ma alla fine ho dovuto cedere e uscirvi, xkè altrimenti rischiavo di perderlo, e non volevo nemmeno che finisse col frequentare solo me, diventando un semi-sfigato anke lui (col mio ex-ex è stato infatti così..poverino, era rimasto x 3 anni e mezzo senza un cane x colpa della mia fobia sociale!)

Anke x me, quindi, è stata tragica come x te. Facevo sempre scena muta, e nonostante siano trascorsi alcuni anni, ti garantisco ke io con gli amici di qsto ragazzo NON SONO MAI RIUSCITA A LEGARE, a dire + di una parola..sono sempre stata una uditrice, mai una partecipante. E, naturalmente, da qsti benedetti suoi amici non mi sono mai sentita voluta bene, anzi, so x certo ke gli sto' sul caz.. dal primo giorno, xkè lo deduco dalle facce di merda ke mi hanno sempre fatto... :evil:

Capisco beniximo il tuo stato d'animo, ma posso cmq azzardare un consiglio...LASCIATI ANDARE, FREGATENE DI QUELLO KE GLI ALTRI POSSONO PENSARE DI TE, SII TE STESSA,la stessa persona che riesce a stare con il tuo lui. Non xdere l'occasione di "entrare a far parte della vita normale", non devi trovare come rimedio estremo il lasciare lui. Il rimedio è lasciare le tue paure affrontandole, come ho dovuto fare io. Alla fine è stata un'esperienza (seppur finita) utile, e x tanto tempo, anke se non ero la trascinatrice di qsta compagnia, mi sono sentita NORMALE. E' stato terapeutico, xkè mi ha aiutata a non ributtarmi nella completa solitudine. E' inoltre ho evitato ke la relazione col mio ex rimanesse circoscritta tra me e lui: in una coppia è fondamentale il confronto con gli altri, ricordiamocelo.

Forza Bunny, ce la farai anche tu! Anche se penserai che risulterai antipatica SBATTITENE,OK? Vorrà dire ke sono persone poco sensibili, ke non sapranno capire le tua grande emotività. L'importante è ke ti conosca e ti stia vicino il tuo ragazzo, gli altri sono un contorno...ma è importante che ci siano, vedrai che sarà terapeutico anke x te. 1 abbraccio.
Vecchio 31-12-2005, 08:55   #15
Intermedio
L'avatar di bunny
 

grazie dei consigli e delle belle parole però il problema è ke oltre a fare brutta figura cn i suoi amici faccio brutta figura cn il mio ragazzo!! e poi magari si stanca di me..e poi metti ke nn riesco a condividere nulla cn loro?tipo il sabato sera vogliono andare in qualke locale ke a me nn piace ke faccio?? e poi n riesco a superare il complesso di inferiorita qnd sento parlare lui della sua adolescenza xke mi sento inferiore e lo detesto..io di me nn ho da dire nulla!! però lo amo tanto e penso sia il ragazzo perfetto quello ke ho sempre cercato!
Vecchio 31-12-2005, 08:58   #16
Intermedio
L'avatar di bunny
 

ah !! e poi sn più grandi di me..hanno tutti 21 anni e io 17 e quindi nn mi sento all altezza--sua cugina mi sta proprio sulle palle e pure la sua migliore amika!!
Vecchio 31-12-2005, 13:10   #17
Banned
 

....Bunny non ti preoccupare assolutamente di niente,anche a me quando mi presento' i suoi amici mi sentivo terribilmente osservata come se si aspettassero chissa' quale grande parlantina da me....sbattitene delle figure di m..che credi di fare,perche'sono tali solo nella testa di noi timidi...cmq potrebbe essere di grande aiuto dire gia' all'inizio di essere timida,a me e' stato molto utile sia con il mio ragazzo che con i ragazzi dell'oratorio,perche'e' come se avessi buttato le mani avanti....se ti comprenderanno bene,altrimenti purtroppo non sono le persone che fanno per te... :roll:
Vecchio 31-12-2005, 13:18   #18
Intermedio
L'avatar di bunny
 

ok farò come dite anke se ammetto ke nn sn tanto convinta--il brutto è ke sn troppo istintiva e spero ke nn mi venga in mente improvvisamente di scaricarlo entro domani
Vecchio 31-12-2005, 14:19   #19
Banned
 

....Bunny rifletti bene su questa cosa,come prima ha scritto Francesco e' meglio avere di questi problemi che rimanere da soli a piangere a casa...e'l'occasione per conoscere un po'di gente,di valutare se ne vale la pena di frequentarli anche come amici chiaramente dalla loro sensibilita'ai tuoi problemi,sicuramente in mezzo a tanti che magari tu dici che non ti capiscono,ti snobbano,potrebbe capitare sempre un'eccezione....tanto vale provarci e vivere fino in fondo questo momento che vivere sempre di rimorsi....anch'io ad esempio appena iscritta all'oratorio ero sicura che tutti mi avrebbero lasciata in disparte,e invece ho trovato un bel gruppo ed anche un ragazzo....ma poi tu lo ami,sicuro che non soffriresti nemmeno un po'?.....
Vecchio 31-12-2005, 15:39   #20
Intermedio
L'avatar di bunny
 

infatti sarebbe una tortura lasciarlo!!ma mi sembra di odiarlo nello stesso tempo xke nn mi sento al altezza..cmq rifletterò! intanto cerco di passare un buon fine anno anke se lui è lontano--
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Come state?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Che libro state leggendo? thx1138 Forum Libri 3937 17-04-2019 17:54
A COSA STATE PENSANDO? Twist87 Off Topic Generale 11 10-12-2010 18:00
A COSA STATE PENSANDO? mezzavvoi SocioFobia Forum Generale 1241 14-06-2010 17:43
Quando state per esplodere.................................. cancellato2822 SocioFobia Forum Generale 56 10-02-2009 02:05
Che cosa state facendo ? andrea870 SocioFobia Forum Generale 10 15-12-2006 19:11



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:50.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2