FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 21-04-2019, 16:36   #3921
Intermedio
 

la solitudine dei numeri primi
Vecchio 21-04-2019, 16:40   #3922
Esperto
L'avatar di clanghetto
 

Quote:
Originariamente inviata da Moon90 Visualizza il messaggio
la solitudine dei numeri primi
ce l'avevo. mai letto e prestato. Mai ricevuto indietro. Prima o poi lo recupero

Adesso sto leggendo a spizzichi e bocconi "I bottoni di Napoleone" ovvero la storia delle molecole che hanno cambiato gli equilibri dell'umanità. E' molto bello e discorsivo.

Ho sscoperto che i cinesi sono riusciti a friggere anche il mercurio da utilizzare come anticoncezionale per le donne. Geni
Vecchio 21-04-2019, 17:10   #3923
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Sono arrivata a La fuggitiva, credevo fosse una liberazione dopo La prigioniera, invece è pure peggio. Non ce la faccio più. Bormai leggo in stato di trance. Devo dire che detesto terribilmente questa parte del romanzo. :/
Vecchio 21-04-2019, 17:36   #3924
Esperto
L'avatar di Odradek
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Sono arrivata a La fuggitiva, credevo fosse una liberazione dopo La prigioniera, invece è pure peggio. Non ce la faccio più. Bormai leggo in stato di trance. Devo dire che detesto terribilmente questa parte del romanzo. :/
Ma le parti descrittive e pittoriche sulla Cappella degli Scrovegni a Padova o su Venezia ti ripagheranno della fatica
Ringraziamenti da
Abuela (21-04-2019)
Vecchio 21-04-2019, 17:45   #3925
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Ho cominciato oggi a leggere 4 3 2 1 di Paul Auster.

Ringraziamenti da
Odradek (21-04-2019)
Vecchio 21-04-2019, 18:47   #3926
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Quote:
Originariamente inviata da Odradek Visualizza il messaggio
Ma le parti descrittive e pittoriche sulla Cappella degli Scrovegni a Padova o su Venezia ti ripagheranno della fatica
Non spoilerarmi

Scherzo
Vecchio 21-04-2019, 21:10   #3927
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Mi sono resa conto che devo aver letto il rosso e il nero in passato. Allora mi sono messa a cercarlo per casa e l ho trovato. Ho visto che dentro c è un segnalibro a pagina 300. Ma secondo me lo avevo finito e ce l ho lasciato dentro. Oppure non l ho mai finito?

Il fatto è che io neanche ricordavo di averlo letto, l'ho scoperto solo perché ho sentito il nome Julien Sorel e mi diceva qualcosa... Comunque credo di averlo letto 5 anni fa. Mica tanto tempo addietro! Mi chiedo che leggo a fare se non mi rimane neanche il ricordo della lettura. Ha senso farlo per portarsi dietro solo degli sprazzi che affiorano in maniera incontrollata?



Penso pure a l'idiota, che amai molto leggendolo ma non ricordo nulla di nulla. Neanche di quale argomento tratti!

(ora mi leggerò tristemente la trama per far affiorare qualcosa)


Io ho lo stesso problema. Non solo con i libri, però. Leggo, dico, faccio, conosco...dopo qualche mese è come se non l’avessi mai fatto.
Vecchio 21-04-2019, 21:29   #3928
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da Arte.misia Visualizza il messaggio
Io ho lo stesso problema. Non solo con i libri, però. Leggo, dico, faccio, conosco...dopo qualche mese è come se non l’avessi mai fatto.
Mi sa che è un "problema" più comune di quello che si possa pensare, anche a me succede, ricordo che ai tempi dell'università potevo prendere anche trenta ad un esame ma dopo un po' di tempo se non mantenevo allenata la memoria su certi concetti finivo per dimenticarli facilmente.

Chissà da cosa dipende e se c'è un modo per migliorare le capacità di memorizzazione, non ho mai approfondito seriamente la questione. Peccato perché è parecchio frustrante leggere un libro sapendo che difficilmente ti rimarrà qualcosa.
Ringraziamenti da
Tragicomico (22-04-2019)
Vecchio 24-04-2019, 12:13   #3929
Intermedio
 

Stanley Karnow: La Storia della Guerra del Vietnam.
Vecchio 24-04-2019, 13:19   #3930
Esperto
L'avatar di StacyFreak
 

Ringraziamenti da
Hor (24-04-2019), Odradek (24-04-2019)
Vecchio 24-04-2019, 15:08   #3931
Esperto
L'avatar di TheProphet
 

Quote:
Originariamente inviata da Pablo's way Visualizza il messaggio
Mi sa che è un "problema" più comune di quello che si possa pensare, anche a me succede, ricordo che ai tempi dell'università potevo prendere anche trenta ad un esame ma dopo un po' di tempo se non mantenevo allenata la memoria su certi concetti finivo per dimenticarli facilmente.

Chissà da cosa dipende e se c'è un modo per migliorare le capacità di memorizzazione, non ho mai approfondito seriamente la questione. Peccato perché è parecchio frustrante leggere un libro sapendo che difficilmente ti rimarrà qualcosa.
Accade anche a me ed è estremamente frustrante. Anche se poi non è vero che non rimane proprio nulla, di un romanzo rimangono le emozioni, di un saggio rimangono alcuni concetti, o meglio, se ti capiterà di leggere o studiare di nuovo lo stesso concetto o uno simile sarà più semplice capirlo e assimilarlo. Però pure io ho questa fissa, vorrei ricordarmi tutto e invece mi sembra di non ricordare niente.
Ringraziamenti da
Pablo's way (24-04-2019), Tragicomico (24-04-2019)
Vecchio 24-04-2019, 17:48   #3932
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Le cose lette si ricordano se si continua a frequentare in qualche modo lo stesso argomento del libro letto. Leggere altri libri analoghi, cercare articoli in rete, eccetera.
Almeno, per me funziona così. È anche utile, mentre si legge, cercare collegamenti con cose che già si conoscono, in modo da formare una rete concettuale.
Sono le informazioni decontestualizzate le prime che finiscono dimenticate.
Ringraziamenti da
Antares93 (24-04-2019)
Vecchio 24-04-2019, 18:22   #3933
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Quote:
Originariamente inviata da Pablo's way Visualizza il messaggio
Chissà da cosa dipende e se c'è un modo per migliorare le capacità di memorizzazione, non ho mai approfondito seriamente la questione.
Magari invece hai già letto diversi libri sull' argomento, ma te ne sei dimenticato.
Ringraziamenti da
Tragicomico (24-04-2019)
Vecchio 24-04-2019, 18:32   #3934
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da Franz86 Visualizza il messaggio
Magari invece hai già letto diversi libri sull' argomento, ma te ne sei dimenticato.
Possibile
Vecchio 26-04-2019, 19:26   #3935
Esperto
L'avatar di cosechenonho
 

Un altro racconto breve: “La leggenda del santo bevitore” di Joseph Roth
Ringraziamenti da
Dorian Gray (29-04-2019)
Vecchio 27-04-2019, 08:48   #3936
Avanzato
L'avatar di Architeuthis-
 

Leggo solo Terzani per ora.
Vecchio 27-04-2019, 11:33   #3937
Esperto
L'avatar di Shjatyzu
 

Non ho mai letto in vita mia, ma vorrei cominciare.
Non sono tipo da romanzi "classici", piuttosto mi piacerebbe qualcosa di "futuristico", e/o "distopico".
Oltre agli scontati "Il mondo nuovo", e "1984", cosa mi consigliereste?
Grazie.
Vecchio 28-04-2019, 16:47   #3938
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Inizio ora O LOST Storia della vita perduta di Thomas Wolfe
Vecchio 28-04-2019, 16:51   #3939
Esperto
L'avatar di clanghetto
 

Quote:
Originariamente inviata da Shjatyzu Visualizza il messaggio
Non ho mai letto in vita mia, ma vorrei cominciare.
Non sono tipo da romanzi "classici", piuttosto mi piacerebbe qualcosa di "futuristico", e/o "distopico".
Oltre agli scontati "Il mondo nuovo", e "1984", cosa mi consigliereste?
Grazie.
Ci sarebbero i romanzi di Valerio Evangelista sull'Inquisitore Eymerich. Di solito ci sono tre piani temporali che si intrecciano: passato con l'inquisitore, futuro prossimo e presente / dimensione atemporale.

Altrimenti puoi vedere qualcosa di Dick tipo La svastica sul Sole o ubik per rimanere sui classici.
Ringraziamenti da
Shjatyzu (29-04-2019)
Vecchio 29-04-2019, 00:21   #3940
Esperto
L'avatar di Gummo98
 

I Demoni di Dostoevskij.

Come è bravo a narrare. Lungo le prime pagine non accade nulla di eclatante, è esplicitamente una premessa, eppure l'attenzione sale di paragrafo in paragrafo; un altro autore mi avrebbe già fatto chiudere il libro, ma il buon Fedor con l'inchiostro ci sapeva fare.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Che libro state leggendo?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
A COSA STATE PENSANDO? Twist87 Off Topic Generale 11 10-12-2010 18:00
A COSA STATE PENSANDO? mezzavvoi SocioFobia Forum Generale 1241 14-06-2010 17:43
mi sono troppo incazzata leggendo che... biancaneve SocioFobia Forum Generale 23 02-04-2008 22:12
Che cosa state facendo ? andrea870 SocioFobia Forum Generale 10 15-12-2006 19:11
Come state? dottorzivago SocioFobia Forum Generale 25 01-01-2006 16:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:35.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2