FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 12-04-2019, 22:23   #3921
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da Gummo98 Visualizza il messaggio
A me capita anche, ogni tanto, di cercare libri di storia delle superiori, e di leggerli per colmare delle mie lacune sui fatti del passato.
L'ho fatto anche io tempo fa, per rivedere alcune parti fatte molto velocemente a scuola o addirittura saltate per mancanza di tempo.

Devo dire che rimettersi dopo anni sui libri delle superiori e dell'uni mi ha dato una certa soddisfazione, a me piaceva studiare quindi non l'ho vissuto male al tempo, ma era comunque un qualcosa di forzato nei tempi e nei modi.
Vecchio 12-04-2019, 23:48   #3922
Esperto
L'avatar di Alakazam
 

Quote:
Originariamente inviata da Ciasty Visualizza il messaggio
io ormai non leggo più ma qualche volta ascolto audiolibri 😅
Perché non leggi più?
Vecchio 13-04-2019, 13:22   #3923
Intermedio
L'avatar di Ciasty
 

Quote:
Originariamente inviata da Alakazam Visualizza il messaggio
Perché non leggi più?
È un lusso che non mi posso permettere. Non ho la serenità per farlo e se devo sprecare energie mentali preferisco farlo per raggiungere cose concrete.
Vecchio 13-04-2019, 18:29   #3924
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Sto leggendo La grande traversata di Miura Shion.
Dall'inizio sembra una storia senza pretese incollata grazie a un spunto iniziale ma nulla più. Il fatto che un libro abbia venduto centinaia di migliaia di copie in Giappone non significa che sia un buon libro, anzi... giusto il contrario.
Tra l'altro ne hanno tratto un anime, e anche questo non è un buon indizio.

Vecchio 14-04-2019, 20:39   #3925
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Mi sono resa conto che devo aver letto il rosso e il nero in passato. Allora mi sono messa a cercarlo per casa e l ho trovato. Ho visto che dentro c è un segnalibro a pagina 300. Ma secondo me lo avevo finito e ce l ho lasciato dentro. Oppure non l ho mai finito?
Il fatto è che io neanche ricordavo di averlo letto, l'ho scoperto solo perché ho sentito il nome Julien Sorel e mi diceva qualcosa... Comunque credo di averlo letto 5 anni fa. Mica tanto tempo addietro! Mi chiedo che leggo a fare se non mi rimane neanche il ricordo della lettura. Ha senso farlo per portarsi dietro solo degli sprazzi che affiorano in maniera incontrollata?

Penso pure a l'idiota, che amai molto leggendolo ma non ricordo nulla di nulla. Neanche di quale argomento tratti!
(ora mi leggerò tristemente la trama per far affiorare qualcosa)
Vecchio 14-04-2019, 21:14   #3926
Principiante
 

i dolori del giovani werther... buttando la spazzatura l'ho trovato sopra un bidone insieme ad altri libri e ovviamente l'ho preso
Vecchio 14-04-2019, 21:18   #3927
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Mi sono resa conto che devo aver letto il rosso e il nero in passato. Allora mi sono messa a cercarlo per casa e l ho trovato. Ho visto che dentro c è un segnalibro a pagina 300. Ma secondo me lo avevo finito e ce l ho lasciato dentro. Oppure non l ho mai finito?
Il fatto è che io neanche ricordavo di averlo letto, l'ho scoperto solo perché ho sentito il nome Julien Sorel e mi diceva qualcosa... Comunque credo di averlo letto 5 anni fa. Mica tanto tempo addietro! Mi chiedo che leggo a fare se non mi rimane neanche il ricordo della lettura. Ha senso farlo per portarsi dietro solo degli sprazzi che affiorano in maniera incontrollata?

Penso pure a l'idiota, che amai molto leggendolo ma non ricordo nulla di nulla. Neanche di quale argomento tratti!
(ora mi leggerò tristemente la trama per far affiorare qualcosa)
Stesso mio problema. Ci avevo pensato anche io qualche giorno fa e ho fatto proprio l'esempio dell'Idiota Comunque concentrandomi un po' alla fine qualcosa in realtà è raffiorato. Ben poco, ma qualcosina sì.
PS: sempre pochi giorni fa mi sono parzialmente rassicurato per il fatto che mi ricordavo del nome del protagonista del Il rosso e il nero.
Ringraziamenti da
Abuela (14-04-2019)
Vecchio 14-04-2019, 21:40   #3928
Esperto
 

Il Simbolo Perduto
Vecchio 14-04-2019, 21:55   #3929
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Stesso mio problema. Ci avevo pensato anche io qualche giorno fa e ho fatto proprio l'esempio dell'Idiota Comunque concentrandomi un po' alla fine qualcosa in realtà è raffiorato. Ben poco, ma qualcosina sì.
PS: sempre pochi giorni fa mi sono parzialmente rassicurato per il fatto che mi ricordavo del nome del protagonista del Il rosso e il nero.
Io ho letto qualche frase sparsa del riassunto de l'idiota e mi pare un romanzo ignoto
Io ho solo due ricordi.
Uno quando lui dice a nastasja che non è completamente perduta.
L'altro una visione di una terrazza estiva in cui parla con una famiglia che lo adora. (di quest ultimo manco sono convinta)

Penso uno dei miei limiti sia che sono poco brava a visualizzare.
Poi credo dovrei allenare la memoria. Penso sia una cosa che si può potenziare e sviluppare. Invece al giorno d oggi si tende a lasciarla atrofizzare delegando a Google il compito di ricordare.
Vecchio 14-04-2019, 22:06   #3930
Esperto
L'avatar di Bostonian
 

In vista dell'imminente visita a Praga, ho recuperato un famoso romanzo di cui avevo sentito parlare ma che non avevo mai letto: L'insostenibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera.
Vecchio 14-04-2019, 22:12   #3931
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Io ho letto qualche frase sparsa del riassunto de l'idiota e mi pare un romanzo ignoto
Io ho solo due ricordi.
Uno quando lui dice a nastasja che non è completamente perduta.
L'altro una visione di una terrazza estiva in cui parla con una famiglia che lo adora. (di quest ultimo manco sono convinta)

Penso uno dei miei limiti sia che sono poco brava a visualizzare.
Poi credo dovrei allenare la memoria. Penso sia una cosa che si può potenziare e sviluppare. Invece al giorno d oggi si tende a lasciarla atrofizzare delegando a Google il compito di ricordare.
Io manco mi ricordavo del nome di Nastasja per dire.
Vecchio 14-04-2019, 22:17   #3932
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Io manco mi ricordavo del nome di Nastasja per dire.
Io lei sì perché ne feci un nickname
Ringraziamenti da
Bluevelvet93 (15-04-2019)
Vecchio 15-04-2019, 22:07   #3933
Esperto
L'avatar di E. Scrooge
 

In questi giorni sto rileggendo il manuale di storia medievale di M. Montanari, accompagnandolo con le videolezioni del prof Delogu, registrate da uninettuno.
Vecchio 15-04-2019, 22:37   #3934
Intermedio
 

9 agosto 378. Il giorno dei barbari di Alessandro Barbero.

É piuttosto breve (é un saggio storico di sole 210 pagine e il carattere non é minuscolo)bma é riuscito a coinvolgermi facilmente lo stesso. Se volete esiste su youtube anche una versione di questo libro narrata direttamente da Barbero in persona, ancora piú avvincente forse perché ha un modo di raccontare fantastico. Cercate con le parole chiave "Adrianopoli" e "Alessandro Barbero" e vi dovrebbe uscire un video di circa 5 ore. Se volete rilassarvi mentre fate altre faccende ve lo consiglio caldamente ^^

Ultima modifica di Pima; 17-04-2019 a 18:00.
Ringraziamenti da
Hor (16-04-2019)
Vecchio 17-04-2019, 17:54   #3935
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Sto leggendo Paesaggio con mano invisibile di M.T. Anderson.
Libro brevissimo, mi sa che lo finisco già domani.

Vecchio 19-04-2019, 18:56   #3936
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Io ho letto qualche frase sparsa del riassunto de l'idiota e mi pare un romanzo ignoto
Io ho solo due ricordi.
Uno quando lui dice a nastasja che non è completamente perduta.
L'altro una visione di una terrazza estiva in cui parla con una famiglia che lo adora. (di quest ultimo manco sono convinta)

Penso uno dei miei limiti sia che sono poco brava a visualizzare.
Poi credo dovrei allenare la memoria. Penso sia una cosa che si può potenziare e sviluppare. Invece al giorno d oggi si tende a lasciarla atrofizzare delegando a Google il compito di ricordare.
Questo non l'ho letto ma scommetto che finisce male come gli altri....
Vecchio 19-04-2019, 18:58   #3937
Esperto
L'avatar di Headache94
 

Mussolini e il fascismo - M.Albertaro
Vecchio 21-04-2019, 16:36   #3938
Intermedio
 

la solitudine dei numeri primi
Vecchio 21-04-2019, 16:40   #3939
Esperto
L'avatar di clanghetto
 

Quote:
Originariamente inviata da Moon90 Visualizza il messaggio
la solitudine dei numeri primi
ce l'avevo. mai letto e prestato. Mai ricevuto indietro. Prima o poi lo recupero

Adesso sto leggendo a spizzichi e bocconi "I bottoni di Napoleone" ovvero la storia delle molecole che hanno cambiato gli equilibri dell'umanità. E' molto bello e discorsivo.

Ho sscoperto che i cinesi sono riusciti a friggere anche il mercurio da utilizzare come anticoncezionale per le donne. Geni
Vecchio 21-04-2019, 17:10   #3940
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Sono arrivata a La fuggitiva, credevo fosse una liberazione dopo La prigioniera, invece è pure peggio. Non ce la faccio più. Bormai leggo in stato di trance. Devo dire che detesto terribilmente questa parte del romanzo. :/
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Che libro state leggendo?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
A COSA STATE PENSANDO? Twist87 Off Topic Generale 11 10-12-2010 18:00
A COSA STATE PENSANDO? mezzavvoi SocioFobia Forum Generale 1241 14-06-2010 17:43
mi sono troppo incazzata leggendo che... biancaneve SocioFobia Forum Generale 23 02-04-2008 22:12
Che cosa state facendo ? andrea870 SocioFobia Forum Generale 10 15-12-2006 19:11
Come state? dottorzivago SocioFobia Forum Generale 25 01-01-2006 16:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:39.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2