FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 24-03-2020, 23:17   #1
Esperto
L'avatar di claire
 

A qualcuno sono stati proposti/li ha utilizzati offlabel al posto degli ssri come terapia per ansia e fobia?
Com'è andata?
Vecchio 24-03-2020, 23:27   #2
Esperto
L'avatar di Mushroom
 

Se non sbaglio i betabloccanti agiscono solo sul battito cardiaco, impedendo che aumenti oltre un tot, non penso agiscano sull'ansia in se.
Vecchio 24-03-2020, 23:43   #3
Esperto
L'avatar di claire
 

A me è stato prescritto dalla psichiatra al bisogno per esposizioni sociali, ma non ho mai provato.
Ma siccome forse dovrò assumerlo quotidianamente per altri problemi, chiedevo se qualcuno l'ha preso come terapia.
Oppure se prendendolo per altro, ha avuto effetti anche sull'ansia e i disturbi psicologici.
Anni fa l'ho preso per due mesi, ma non mi ricordo se ero più calma e meno ansiosa.
Vecchio 24-03-2020, 23:45   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Mushroom Visualizza il messaggio
Se non sbaglio i betabloccanti agiscono solo sul battito cardiaco, impedendo che aumenti oltre un tot, non penso agiscano sull'ansia in se.
Sono usati anche nell'ansia, specie se accompagnata da somatizzazioni. Però non li ho mai provati...
Ringraziamenti da
claire (25-03-2020), Mushroom (25-03-2020)
Vecchio 24-03-2020, 23:47   #5
Banned
 

gli effetti son sempre soggettivi. Usalo come da prescrizione e ci farai sapere
Vecchio 25-03-2020, 14:45   #6
Intermedio
L'avatar di pure_truth2
 

I betabloccanti agiscono appunto bloccando i recettori beta del sistema simpatico, pertanto l'adrenalina non può più manifestare il suo effetto sul corpo.
Risultato: l'ansia a livello psicologico esiste ancora,ma l'effetto corporeo (somatizzazione) non viene più percepito.
Non vi saranno più dunque tachicardia, tremori etc, insomma tutti i classici sintomi ansiosi, e neanche naturalmente la sonnolenza provocata invece dalle benzodiazepine.
Il side principale, essendo suddetti farmaci studiati per contrastare l'ipertensione, può essere rappresentato da ipotensione ortostatica, cioè pressione bassa, o bradicardia.
So che vengono usati principalmente nel trattamento sintomatico dell' "ansia da palcoscenico", anche tra molti attori e cantanti, almeno in passato.
Non ho esperienza personale tuttavia,è una delle poche categorie di farmaci che non ho provato, perché appunto soffro di pressione bassa, quindi meglio evitare.
Vecchio 25-03-2020, 16:05   #7
Esperto
L'avatar di claire
 

Grazie a tutti per le risposte.
Anche a chi mi ha scritto in privato.

Oggi inizio su prescrizione medica e provo a sospendere la paroxetina.
Vi farò sapere.
Vecchio 25-03-2020, 19:30   #8
Banned
 

Ho iniziato da poco la terapia con un betabloccante associato ad ssri. A me il betabloccante è stato prescritto per un problema cardiaco. Lo prendo da poco, ma almeno su di me ha ridotto la tachicardia e l'affanno, ma per l'ansia non fa molto. Io poi ne prendo una dose bassissima perché purtroppo il farmaco abbassa la pressione e la mia è già bassa (da quando prendo il farmaco ho 100/60, quindi mi dà molta stanchezza è mal di testa come effetti collaterali). I primi giorni avevo anche difficoltà ad alzarmi dal letto a causa dei giramenti di testa. Vorrei continuare a prenderlo, anche se per chi come me ha la pressione bassa non è il massimo.
Vecchio 25-03-2020, 19:33   #9
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

L'ho preso, non per l'ansia, ma non mi ricordo di particolari effetti.
Vecchio 25-03-2020, 19:38   #10
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da incompresa88 Visualizza il messaggio
Ho iniziato da poco la terapia con un betabloccante associato ad ssri. A me il betabloccante è stato prescritto per un problema cardiaco. Lo prendo da poco, ma almeno su di me ha ridotto la tachicardia e l'affanno, ma per l'ansia non fa molto. Io poi ne prendo una dose bassissima perché purtroppo il farmaco abbassa la pressione e la mia è già bassa (da quando prendo il farmaco ho 100/60, quindi mi dà molta stanchezza è mal di testa come effetti collaterali). I primi giorni avevo anche difficoltà ad alzarmi dal letto a causa dei giramenti di testa. Vorrei continuare a prenderlo, anche se per chi come me ha la pressione bassa non è il massimo.
Lo presi anni fa e mi ricordo che all'inizio mi dava spossatezza, ma in un paio di settimane la stanchezza e debolezza passarono.

Io devo prenderlo (anche) per l'ipertensione.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Betabloccanti per ansia e fs
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ansia ansia e ancora.... ansia! iturbe89 Storie Personali 3 27-06-2015 09:58
(Ansia) incontro con una ragazza più grande di me (ansia) Helpless Child Amore e Amicizia 23 12-09-2013 13:06
ansia just92 Ansia e Stress Forum 7 19-10-2012 22:39
ansia Claudietta Storie Personali 7 19-10-2012 01:32
Ansia anteriore e ansia posteriore JohnReds Ansia e Stress Forum 16 08-03-2009 21:13



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:12.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2