FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Agorafobia Forum
Rispondi
 
Vecchio 29-11-2008, 13:29   #1
Principiante
L'avatar di malcar
 

Salve a tutti.
Sono Giovanni, ho 19 anni e vivo in provincia di Brescia. Rendo noto di come il mio caso rientri all'interno di una condizione agorafobica, sebbene non mi sia mai rivolto ad un psicologo. Scrivere tutto ciò mi causa attualmente molto imbarazzo, forse motivo del fatto che io non mi sia ancora rivolto a uno specialista
Ma partiamo dall'inizio: da piccolo (3-4 anni) ho avuto alcuni problemi nel passaggio dal "pannolino" al gabinetto, mia mamma mi ha infatti raccontato che avevo una sorta di blocco. Fino ai 10-12 anni non avevo ancora riscontrato problemi di ansia, MA ho sempre fatto moltissima fatica ad andare di corpo in un WC che non fosse quello di casa mia. Dai 13 ai 16 anni e mezzo invece ho avuto come una fase D'ORO in cui non avevo di punto in bianco problemi di questo genere, o comunque mi ero semplicemente sbloccato. 0 Crisi di Ansia, vivevo felicemente la mia vita. A16 anni e mezzo ho avuto un forte attacco di gastrointerite a scuola ma ancora 0 ansia.Dai 17 anni ad adesso che ne ho 19, invece è sorto il problema per cui vi sto scrivendo: attacchi d'ansia.
La prima volta accadde al cinema, nel 2007: un forte senso di ansia data l'"impossibilità" essendo in una fila centrale, di raggiungere il WC. Per me era una sensazione nuova, mai provata e testata prima di allora, e non gli diedi peso. Da quel momento in poi, però, qualcosa cambiò. I disturbi d'ansia aumentarono e si manifestarono in determinate occasioni, che io iniziai a EVITARE. Andare in Discoteca, viaggiare in pullman, in treno, insomma, rimanere in luoghi in cui sarebbe impossibile o imbarazzante uscirne. Tutt'ora mi trovo molto a mio agio essere in macchina da solo, poichè la vedo come una cosa MIA, che mi trasmette sicurezza, ma non appena qualcuno con cui non abbia una grandissima confidenza salisse in macchina con me, ecco che mi prende una sorta di ansia di non poter raggiungere un WC in tempo utile. Quest'anno sono andato in vacanza a Ibiza in nave e ho avuto due grandi attacchi di ansia al momento della partenza ( prima di salire sul pullman, sono dovuto andare in un bagno di un bar ) e al momento di scendere dalla nave all'arrivo a Genova al ritorno ( in cui ho ricorso all'utilizzo di un antidiarroico ). Tutt'ora mi sorgono attacchi d'ansia quando sono in banca, in posta e alla segreteria studenti della mia università. Io sono stufo di tutto ciò perchè mi sta rovinando la vita, mi sta depersonalizzando: prima ero un grandissimo viaggiatore ed ero sempre all'avventura, ora vorrei sempre starmene a casa per paura di stare di nuovo male. Ho bisogno di sapere a chi mi devo rivolgere, oppure consigli e rassicurazioni! Magari venissi a sapere che il mio problema sia di facile soluzione! E cosa mi sapreste dire approposito di cure farmacologiche? Ditemi voi!! Sono nelle vostre mani!
Vecchio 09-06-2009, 09:51   #2
Intermedio
 

Io odio l'agorà nel senso etimologico di adunanza, quindi la piazza come assemblea o apunto moti di piazza, mentre sto benissimo se la folla è una pura accozzaglia senza coscienza collettiva. Il più skifo è quando almeno virtualmente si fa una comunità da una somma di tanti individui dispersi, come i consumatori
Vecchio 09-06-2009, 15:16   #3
Avanzato
L'avatar di minavagante
 

il tuo è un problema risolvibile ...ma nn da solo!!!!
vai almeno dal tuo medico di base(KE NN TI DEVI PREOCCUPARE ...SAI QUANTE NE SENTONO ) e lui stesso o ti dà qualcosa o ti indirizza dove meglio risolverai....
ma vai subito sei giovane e quindi nn sprecare la vita pensando ad un bagno!!!!!
Vecchio 16-09-2012, 19:13   #4
Principiante
L'avatar di Darkangelo
 

Quote:
Originariamente inviata da minavagante Visualizza il messaggio
il tuo è un problema risolvibile ...ma nn da solo!!!!
vai almeno dal tuo medico di base(KE NN TI DEVI PREOCCUPARE ...SAI QUANTE NE SENTONO ) e lui stesso o ti dà qualcosa o ti indirizza dove meglio risolverai....
ma vai subito sei giovane e quindi nn sprecare la vita pensando ad un bagno!!!!!
son d'accordo!
Vecchio 16-09-2012, 20:16   #5
Banned
 

Ehm, sarebbe tipo un super-mega-apocalittico necroposting
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Agorafobia! Aiutoooo!
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
DAP o AGORAFOBIA? -Ale- Agorafobia Forum 19 03-12-2010 17:02
Agorafobia vaniroma Agorafobia Forum 37 12-05-2009 15:27
agorafobia - help Gretas Agorafobia Forum 15 21-02-2009 20:03
Rimedi contro agorafobia Scarlet Agorafobia Forum 2 29-01-2008 09:06



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:51.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2