FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 17-09-2012, 14:34   #1
Esperto
L'avatar di Otago
 

C'è qualcuno che ha esperienza di acquisti dagli USA?
So che molti non comprano dagli Stati Uniti per evitare di dover pagare la dogana.
Ho anche dei parenti negli USA, potrei farmi comprare la roba e poi farmela spedire, so che in questo modo eviterei la dogana, ma sinceramente non me la sento di dare questi fastidi a mia zia.
Ma poi mi stavo chiedendo, se devi pagare la dogana, quanto paghi di percentuale sul valore della merce?
Non è che son capaci di farti pagare anche una quota comprensiva dei costi che hai sostenuto per la spedizione.
Aspetto le vostre risposte, anche perché forse anche se dovessi pagare per la dogana mi converrebbe comunque comprare dagli USA, visto che lo stesso prodotto lo trovo a metà prezzo.

Ultima modifica di Otago; 17-09-2012 a 14:37.
Vecchio 17-09-2012, 14:37   #2
Esperto
L'avatar di mr.Nessuno
 

è perchè vuoi comprare un iphone dagli USA? non ti conviene, inoltre se te lo inviano parenti non è detto che fili tutto liscio, i controlli ci sono e sono serrati, per la tassazione alla dogana si paga la differenza di IVA
Vecchio 17-09-2012, 14:45   #3
Esperto
L'avatar di Otago
 

Non voglio comprare un iphone.
Spiego un po' la situazione. In pratica negli USA avrei trovato degli integratori per cani decisamente migliori.
Vi è un prodotto in particolare che in Italia è commercializzato da una casa farmaceutica italiana, ma che in realtà è americano, ebbene lo stesso identico prodotto negli USA costa circa la metà.
Il punto è che negli USA tale marca ha anche altri prodotti più ricchi che in italia non abbiamo.
Per questo motivo cerco chi abbia esperienza di acquisti oltreoceano.

Ultima modifica di Otago; 17-09-2012 a 14:47.
Vecchio 17-09-2012, 14:47   #4
Esperto
L'avatar di Otago
 

Quote:
Originariamente inviata da mr.Nessuno Visualizza il messaggio
inoltre se te lo inviano parenti non è detto che fili tutto liscio, i controlli ci sono e sono serrati, per la tassazione alla dogana si paga la differenza di IVA
A me è successo con un regalo di mia cugina, aveva riportato il prezzo sulla spedizione e nonostante fosse segnato come regalo (che a casa mia non ci aspettavamo) abbiamo dovuto pagare.
Vecchio 17-09-2012, 14:57   #5
Esperto
L'avatar di Yumenohashi
 

Io ho comprato più volte dalla Thailandia, è il problema dogana non sussistette mai in quanto sul pacco mi scrivevano "gift" e in questo modo passavano i controlli senza spese aggiuntive!
Vecchio 17-09-2012, 15:00   #6
Esperto
L'avatar di berserk
 

Dagli States è divenuto problematico da quando ha chiuso i battenti Consegnato.

Dai un'occhiata qui:

http://www.usabox.com/
Vecchio 17-09-2012, 15:02   #7
Banned
 

per la dogana non esiste merce a costo zero, se fate scrivere "gift" e dentro c'è merce di un valore dove l'iva è imponibile scordatevelo che lo lasciano passare, otago per merce con valore non oltre i 25 euro mi pare non devi pagare niente, per valori superiori ai 25 euro si applica il dau di 5,50 più i costi di gestione in dogana (un mariuoleggio legalizzato!) più l'imponibile dell'iva al 20% , insomma devono rubare tutto il rubabile, adesso non so se le cose sono cambiate, sul sito di poste italiane dovresti trovare le tabelle di riferimento, se mi dai un pò di tempo ti posto il link esatto peerchè è un pò na seccatura trovarlo, se hai bisogno di altre info chiedi pure, oramai sono un veterano di spedizione provenienti dall'estero e conosco tutti i meccanismi d'inculatura messi a punto da poste italiane in collaborazione con le dogane ladrone.
Vecchio 17-09-2012, 15:05   #8
Esperto
L'avatar di mr.Nessuno
 

sugli integratori per cani non so ti conviene fare una chiamata o mandare una mail per chiedere ulteriori info
Vecchio 18-09-2012, 14:11   #9
Esperto
L'avatar di Otago
 

Quote:
Originariamente inviata da VUCHAN94 Visualizza il messaggio
Io ho comprato più volte dalla Thailandia, è il problema dogana non sussistette mai in quanto sul pacco mi scrivevano "gift" e in questo modo passavano i controlli senza spese aggiuntive!
A me è capitato di pagare un pacco segnato come gift. Il bello è che era un vero regalo.
Vecchio 18-09-2012, 14:30   #10
Esperto
L'avatar di Otago
 

Quote:
Originariamente inviata da LatrinLover Visualizza il messaggio
per la dogana non esiste merce a costo zero, se fate scrivere "gift" e dentro c'è merce di un valore dove l'iva è imponibile scordatevelo che lo lasciano passare, otago per merce con valore non oltre i 25 euro mi pare non devi pagare niente, per valori superiori ai 25 euro si applica il dau di 5,50 più i costi di gestione in dogana (un mariuoleggio legalizzato!) più l'imponibile dell'iva al 20% , insomma devono rubare tutto il rubabile, adesso non so se le cose sono cambiate, sul sito di poste italiane dovresti trovare le tabelle di riferimento, se mi dai un pò di tempo ti posto il link esatto peerchè è un pò na seccatura trovarlo, se hai bisogno di altre info chiedi pure, oramai sono un veterano di spedizione provenienti dall'estero e conosco tutti i meccanismi d'inculatura messi a punto da poste italiane in collaborazione con le dogane ladrone.
Grazie Latrin per le informazioni.
Un po' di anni fa mi arrivò un regalo da parte di mia cugina e nonostante fosse segnato che era un regalo era purtroppo segnato anche il valore della merce (evidentemente mia cugina lo segnò in caso di smarrimento), la dogana mi ricordo ci fece pagare un bel conto salato.
Parlando di cifre così siamo più chiari, non capisco perché se compro un prodotto che in spagna costa 75€ e che qui in Italia costa 150€ non pago nulla, se lo compro invece negli USA (essendo obbligato dato che viene venduto solo in quel paese) devo sborsare un sacco di soldi, a me sta cosa mi fa anche un po' alterare.

Su ebay ho trovato un'interessante guida.

Mi sa che alla fine forse conviene disturbare mia zia, lei poi se mi inviasse il pacco sono sicuro che non segnerebbe nulla.
Una volta per i militari e le mogli era usufruibile il sistema di spedizione militare che costava pochissimo, ora glielo hanno tolto a tutti, proprio perché ne aprofittavano troppo.
Vecchio 18-09-2012, 14:58   #11
Esperto
L'avatar di Otago
 

Forse risolvo senza comprare dagli USA.
Ho scoperto che il prodotto che cerco viene venduto nei paesi scandinavi.
Ora il problema è capirci qualcosa vista la lingua.
Mi è già capitato di acquistare dalla Svezia e facendo parte dell'unione europea non dovrebbero esserci problemi, spero solo che il prezzo sia conveniente come negli USA.
Vecchio 18-09-2012, 15:42   #12
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Otago Visualizza il messaggio
C'è qualcuno che ha esperienza di acquisti dagli USA?
So che molti non comprano dagli Stati Uniti per evitare di dover pagare la dogana.
Ho anche dei parenti negli USA, potrei farmi comprare la roba e poi farmela spedire, so che in questo modo eviterei la dogana, ma sinceramente non me la sento di dare questi fastidi a mia zia.
Ma poi mi stavo chiedendo, se devi pagare la dogana, quanto paghi di percentuale sul valore della merce?
Non è che son capaci di farti pagare anche una quota comprensiva dei costi che hai sostenuto per la spedizione.
Aspetto le vostre risposte, anche perché forse anche se dovessi pagare per la dogana mi converrebbe comunque comprare dagli USA, visto che lo stesso prodotto lo trovo a metà prezzo.
Dagli USA ho acquistato una sola volta dal sito amzon.com, ho pagato una
fortuna di dogana, se hai parenti negli USA fa dichiarare un valore molto
basso per la dogana, 20-25 dollari, così eviti di incappare in brutte sorprese
Vecchio 18-09-2012, 22:58   #13
Avanzato
L'avatar di Fidelio
 

Io spesso compro i cd della Dave Matthews Band dagli USA, perché in Italia si trova il 10% delle loro uscite discografiche... Mi sembra che l'ultima volta che ho fatto un ordine ho dovuto pagare una specie di sovrapprezzo alla consegna, sicuramente una tassa doganale, probabilmente perché era un ordine abbastanza consistente.
Vecchio 19-09-2012, 11:03   #14
Esperto
L'avatar di Otago
 

Quote:
Originariamente inviata da manuel.76 Visualizza il messaggio
Dagli USA ho acquistato una sola volta dal sito amzon.com, ho pagato una
fortuna di dogana, se hai parenti negli USA fa dichiarare un valore molto
basso per la dogana, 20-25 dollari, così eviti di incappare in brutte sorprese
Posso capire che mi facciano pagare l'IVA ma non capisco perché devo sostenere altre spese come i costi di gestione doganali.
Non so se si possa fare ma forse il meglio sarebbe non mettere nessun valore della merce.
Posso chiederti alla fine che percentuale in più hai pagato sul valore della merce?

Leggevo anche che se il pacco viene sdoganato dalle poste i tempi possono essere anche biblici, invece se arriva con corriere ci pensa direttamente la compagnia e la cosa è decisamente più veloce.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Acquisti dagli USA
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Consigli per gli acquisti? Padawan Forum Libri 10 15-07-2012 18:15
acquisti compulsivi mariobross SocioFobia Forum Generale 8 19-08-2010 23:31
Consigli per gli acquisti paccello Amore e Amicizia 35 29-07-2009 22:15
Consigli per gli acquisti solo85 Off Topic Generale 4 23-07-2008 17:12
Consigli per gli acquisti Eutimil Off Topic Generale 2 17-06-2005 15:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:10.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2