FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 27-02-2021, 20:57   #1
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Spesso, molto spesso, parlando con le persone vedo una sorta di paura del restare senza amici, però si sparlano male a vicenda - non è una novità ovviamente- e se ne fanno di tutti i colori, ho una conoscente che mi disse che le persone mica possono vivere da eremiti, bisogna avere qualcuno, qualsiasi.
In poche parole bisogna accontentarsi di chi ti capita e fartelo andare bene nei rapporti sociali e molte volte anche nelle relazioni.
Una volta un vecchietto mi disse "è tutto ipocrita e superficiale in questa società caro ragazzo, prima te ne fai una ragione e meglio è, o impari a stare in questo mondo di squali e alzarti la mattina con una maschera andando avanti o vivi isolato con tutte le conseguenze del caso".
Chi è veramente soddisfatto dei propri amici? Pochi, pochissimi. Cosa ne pensate?
Vecchio 27-02-2021, 21:06   #2
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Non so i d'accordo, questi va bene soprattutto per il partner ma non per gli amici.
Per gli amici vale per gli amici fatti dopo una certa età. Ma i veri amici storici,quelli con cui sei cresciuto....no per loro non vale
Vecchio 27-02-2021, 21:09   #3
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Spesso, molto spesso, parlando con le persone vedo una sorta di paura del restare senza amici, però si sparlano male a vicenda - non è una novità ovviamente- e se ne fanno di tutti i colori, ho una conoscente che mi disse che le persone mica possono vivere da eremiti, bisogna avere qualcuno, qualsiasi.
In poche parole bisogna accontentarsi di chi ti capita e fartelo andare bene nei rapporti sociali e molte volte anche nelle relazioni.
Una volta un vecchietto mi disse "è tutto ipocrita e superficiale in questa società caro ragazzo, prima te ne fai una ragione e meglio è, o impari a stare in questo mondo di squali e alzarti la mattina con una maschera andando avanti o vivi isolato con tutte le conseguenze del caso".
Chi è veramente soddisfatto dei propri amici? Pochi, pochissimi. Cosa ne pensate?
Accontentarsi è una cosa tristissima (cit.)

Degli amici che ho sono tutto sommato soddisfatto, il problema che è per varie ragioni li posso vedere decisamente di rado e che sono troppo pochi
Vecchio 27-02-2021, 21:22   #4
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Sono soddisfattissima delle mie amicizie.. visto che non ne ho e praticamente mai avute
beati voi che almeno avete con chi uscire..
Ringraziamenti da
matriX85 (28-02-2021), sconfitto (27-02-2021)
Vecchio 27-02-2021, 21:28   #5
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
ho una conoscente che mi disse che le persone mica possono vivere da eremiti, bisogna avere qualcuno, qualsiasi
Io sono senza amici e vivo comunque .
Ringraziamenti da
Goh (27-02-2021)
Vecchio 27-02-2021, 21:39   #6
Esperto
L'avatar di IO&EVELYN
 

Il mio punto di vista è che non bisogna stare con qualcuno solo se è insopportabile starci...

Per il resto la perfezione non esiste, stare in solitudine ti ammazza, se poi magari uno non lavora... Ti ammazza il doppio.

Ma in ogni caso non si può fare sempre casa-lavoro e basta, ci vogliono un paio di amici, anche uno solo, io ne ho uno ma sono molto soddisfatto, vale per 3.


Poi se uno riesce a stare bene totalmente solo... Beh tanto di cappello, io non potrei mai.
Vecchio 27-02-2021, 21:41   #7
Intermedio
 

Io sì, di base sono soddisfatto delle mie amicizie. Uno l'ho mandato recentemente al diavolo perchè su alcune cose proprio non riesco a passare sopra.

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Non so i d'accordo, questi va bene soprattutto per il partner ma non per gli amici.
Per gli amici vale per gli amici fatti dopo una certa età. Ma i veri amici storici,quelli con cui sei cresciuto....no per loro non vale
Per me è l'esatto contrario. Di un partner non riuscirei ad accontentarmi (e forse è uno dei motivi per cui sono single!)
Vecchio 27-02-2021, 21:43   #8
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Non sono molto d'accordo con visioni così pessimistiche, possono capitare cose positive nella vita. Si possono trovare degli amici con i quali ci sia stima reciproca. Poi non vuol dire che sia facile.
Ringraziamenti da
matriX85 (28-02-2021)
Vecchio 27-02-2021, 21:56   #9
Avanzato
L'avatar di Trinacria
 

A me è capitato negli ultimi 2/3 anni di accontentarmi in fatto di amicizie. Pur di non stare sempre a casa da sola ho iniziato a uscire con questo gruppo in cui mi ero ritrovata a seguito di un corso fatto con loro. Ma poi non ce l'ho fatta più. Quello che interessava a loro e piaceva a loro a me non piaceva e non mi interessava. Di conseguenza stavo comunque male e non mi divertivo per niente. A quel punto ho capito che preferisco stare da sola piuttosto che con persone che non mi interessano, fanno cose che non mi divertono e con cui non sto bene.
Ringraziamenti da
Ezp97 (28-02-2021), matriX85 (28-02-2021)
Vecchio 27-02-2021, 21:56   #10
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Per quanto riguarda il fatto di accontentarsi può anche andare bene ma non nel senso di accontentarsi di coloro che ti capita d'incontrare.
Accontentarsi di frequentare qualcuno con cui non ti trovi proprio a tuo agio piuttosto che stare da solo....lo vedo molto più un atto di masochismo che altro.

Accontentarsi nel senso di non avere pretese eccessive nei confronti di coloro che frequenti...ci sta. Che magari non siano come tu desidereresti....o che a volte ti facciano girare le scatole per alcuni loro comportamenti...va bene.
L'importante è capire cosa gli altri ti possono offrire e viceversa quello che tu puoi offrire a loro senza avere pretese eccessive e senza diventarne troppo dipendenti.
Vecchio 27-02-2021, 22:54   #11
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Le amicizie, raggiunta l'età adulta non mi hanno creato più problemi, se mi va di frequentare qualcuno lo frequento se no me ne sto da solo. Una volta mi rammaricavo perché non conoscevo nessuno con cui passare il capodanno o cose simili ora non me ne importa più nulla, anzi, quasi mi disturberebbe dover far qualcosa.
Degli amici, i pochi che ho, non ne sento la mancanza anche quando li vedo di rado.
In realtà le altre persone un po' mi piace vederle ma un po' mi stressano, se non avessi provato cose del genere non sarei stato in questo forum .
A me occorre solo un po' di compagnia di tanto in tanto, non è che ho tante pretese, quindi non è che devo accontentarmi, mi va bene così alla fine.

Ultima modifica di XL; 27-02-2021 a 23:12.
Vecchio 28-02-2021, 00:20   #12
Principiante
 

Io sono contento delle amicizie attuali non è il gruppo con cui uscivo prima in discoteca da cui mi sono staccato ma siamo tutti un po dei residui di altri compagnie mettiamola così, anche perché non abbiamo tutti la stessa età. Però nel mio caso se non fosse per questione di carattere li avrei frequentati ancora quindi ho fatto io questa scelta.
Vecchio 28-02-2021, 06:57   #13
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da Charles D. Ward Visualizza il messaggio
Per me è l'esatto contrario. Di un partner non riuscirei ad accontentarmi (e forse è uno dei motivi per cui sono single!)
Volete solo la strafigaaa!!!
Ringraziamenti da
XL (28-02-2021)
Vecchio 28-02-2021, 08:49   #14
Esperto
 

Per me l’amicizia è importante, credo molto in questo sentimento
Vecchio 28-02-2021, 08:58   #15
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
Volete solo la strafigaaa!!!


Scherzi a parte, in effetti poteva essere mal interpretabile, mi riferivo più alla parte di interessi/approccio alla vita. Sono di base una persona curiosa che magari si emoziona con poco, e non potrei immaginarmi con una persona statica, con la quale dovrei lottare per schiodarla dal divano, o che guarda tutto con sufficienza.

In amicizia si, ma per il semplice motivo che spesso con un amico condivido solo alcune esperienze (c'è quello con cui vado in montagna, quello con cui mi incontro ai mercatini ecc.) non tutta una vita.
Vecchio 28-02-2021, 09:00   #16
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Per quanto riguarda il fatto di accontentarsi può anche andare bene ma non nel senso di accontentarsi di coloro che ti capita d'incontrare.
Accontentarsi di frequentare qualcuno con cui non ti trovi proprio a tuo agio piuttosto che stare da solo....lo vedo molto più un atto di masochismo che altro.

Accontentarsi nel senso di non avere pretese eccessive nei confronti di coloro che frequenti...ci sta. Che magari non siano come tu desidereresti....o che a volte ti facciano girare le scatole per alcuni loro comportamenti...va bene.
L'importante è capire cosa gli altri ti possono offrire e viceversa quello che tu puoi offrire a loro senza avere pretese eccessive e senza diventarne troppo dipendenti.
Però anche nel secondo caso non avrebbe senso...poi chiaro che se aspetti la perfezione non c'è.
Vecchio 28-02-2021, 09:01   #17
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Quote:
Originariamente inviata da IO&EVELYN Visualizza il messaggio
Il mio punto di vista è che non bisogna stare con qualcuno solo se è insopportabile starci...

Per il resto la perfezione non esiste, stare in solitudine ti ammazza, se poi magari uno non lavora... Ti ammazza il doppio.

Ma in ogni caso non si può fare sempre casa-lavoro e basta, ci vogliono un paio di amici, anche uno solo, io ne ho uno ma sono molto soddisfatto, vale per 3.


Poi se uno riesce a stare bene totalmente solo... Beh tanto di cappello, io non potrei mai.
Infatti concordo, è come se avessi due pugnali conficcati nello stomaco.
Vecchio 28-02-2021, 13:13   #18
Avanzato
L'avatar di cringe
 

non si può stare da soli.
ognuno ha bisogno di qualcun altro, siamo animali sociali e chi afferma il contrario mente sapendo di mentire...
Ringraziamenti da
Warner84 (28-02-2021)
Vecchio 28-02-2021, 14:53   #19
Esperto
 

le amicizie di solito nascono per una condivisione di interessi comuni e per divertirsi insieme...se poi si cerca la persona pienamente onesta, leale e disposta sempre ad aiutarti e consolarti beh quella è difficile trovarla..
Vecchio 28-02-2021, 18:04   #20
Avanzato
L'avatar di Ero Bello
 

Quote:
Originariamente inviata da Ezp97 Visualizza il messaggio
Chi è veramente soddisfatto dei propri amici? Pochi, pochissimi. Cosa ne pensate?
Penso che non siamo tutti uguali. Affermi spesso che gli amici non esistono, l'amore non esiste. E' così e basta. Insomma o è bianco o è nero per te.
Questo nichilismo distorto che oltre a elogiare il nulla attorno, fai l'opposto asserendo concetti a verità assolute.
Io sono sempre uscito con 2-3 amici, ho sempre rifiutato le comitive. Alle feste private eravamo sempre in disparte ovviamente malvisti, non so perché ci invitavano. E col passare degli anni ci si trova sempre di meno ma quando lo si fa è sempre un piacere!
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Accontentarsi
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Giusto accontentarsi in amore? choppy Amore e Amicizia 67 03-05-2020 16:22
Accontentarsi nella vita... Jacksparrow SocioFobia Forum Generale 158 05-05-2018 11:25
accontentarsi o singletudine leoleo Amore e Amicizia 208 14-11-2012 17:48
Accontentarsi. Yumenohashi Amore e Amicizia 252 08-06-2012 06:52
Accontentarsi in amore dottorzivago Amore e Amicizia 86 30-03-2009 15:55



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:05.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2