FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Storie Personali
Chiudi la discussione
 
Vecchio 15-10-2012, 15:33   #1
Banned
 

Quanto odio questa frase. Mia madre la ripete tutti i giorni. Lo giuro, ci sto provando in tutti i modi a comportarmi bene, o meglio, come vuole lei, sto cercando di assecondarla, ma ogni volta che mio fratello agisce in maniera sbagliata dice 'Vuoi fare come Christopher?'. E mi va il sangue al cervello. Non serve a niente, non cambia quella donna, per lei sono la pecora nera e ora devo veramente fregarmene. Secondo voi è giusto dire al proprio figlio una frase del genere?

Ultima modifica di Christopher; 15-10-2012 a 15:35.
Vecchio 15-10-2012, 15:34   #2
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Di norma i fratelli maggiori devono dare il buon esempio perché c'è un'alta probabilità che quelli minori seguano le orme, è per questo motivo che si dicono quelle frasi.
Vecchio 15-10-2012, 15:38   #3
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Kitsune Visualizza il messaggio
Di norma i fratelli maggiori devono dare il buon esempio perché c'è un'alta probabilità che quelli minori seguano le orme, è per questo motivo che si dicono quelle frasi.
Non si tratta di una crescita reciproca, non si tratta di un percorso, si tratta di togliere il marcio per salvaguardare il sano, ossia mio fratello. Ovviamente 'marcio' tutto tra virgolette, con le virgolette nella testa dei miei. Per dire, capita che mi sento dire 'Abbiamo sbagliato con uno, dobbiamo sbagliare anche con l'altro?'. Io sono l'arto da amputare, non esiste nessun prolungamento o crescita.
Vecchio 15-10-2012, 15:40   #4
Esperto
 

Non ho capito in che senso la intende.
Mi fa piacere che tu stia cercando di trovare un punto di incontro con tua madre ma se il vostro rapporto e'stato conflittuale fino a poco tempo fa, forse ci vuole un po'più di tempo per aggiustare le cose in modo definitivo.
Forse non va neanche bene che tu ti snaturi completamente pur di non creare discussioni. In qualsiasi rapporto, quasi sempre, eventuali responsabilita'di non riuscita stanno da entrambe le parti.
Nel rispetto dell'altro, si puo'essere anche se'stessi.
Vecchio 15-10-2012, 15:46   #5
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Manuela.tr Visualizza il messaggio
Non ho capito in che senso la intende.
Mi fa piacere che tu stia cercando di trovare un punto di incontro con tua madre ma se il vostro rapporto e'stato conflittuale fino a poco tempo fa, forse ci vuole un po'più di tempo per aggiustare le cose in modo definitivo.
Forse non va neanche bene che tu ti snaturi completamente pur di non creare discussioni. In qualsiasi rapporto, quasi sempre, eventuali responsabilita'di non riuscita stanno da entrambe le parti.
Nel rispetto dell'altro, si puo'essere anche se'stessi.
Nel senso che sono come un piatto bruciato, qualcosa da buttare. Ormai non esiste nessun rapporto per lei, e dice continuamente queste frasi, come se non ci fossi in casa, come se raccontasse a suo fratello la storia di un figlio che ha avuto e che, sempre secondo lei, ha fatto una brutta fine, riferendosi ai miei comportamenti sociofobici.
Vecchio 15-10-2012, 15:57   #6
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
se facessi una terapia famigliare con anche tua mamma salterebbero fuori tutte ste cose e la psicoterapeuta gliene direbbe 4 secondo me
Comunque vorrei precisare che non sono proprio un figlio modello, pur essendo una bravissima persona con tutti, onesta, solo che con loro mi sono comportato sempre molto male, da viziato ed egoista. Soprattutto perchè non capivano le mie passioni e le mie esigenze, non tanto per lussi vari. Ma non trovo comunque giusto questo atteggiamento.
Vecchio 15-10-2012, 16:07   #7
Esperto
L'avatar di Melancholia
 

Sono frasi apparentemente cattive, ma ti garantisco che vengono pronunciate in quasi tutte le famiglie (io sono fortunata a essere figlia unica).
Secondo me non devi prenderlo come un attacco personale.
Purtroppo le madri tendono a fare dei paragoni se hanno due o più figli (è una cosa normale) e non lo fanno per cattiveria.

L'unica soluzione, anche se sembrerebbe la più banale, è fregarsene.
Vecchio 15-10-2012, 16:08   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Christopher Visualizza il messaggio
Quanto odio questa frase. Mia madre la ripete tutti i giorni. Lo giuro, ci sto provando in tutti i modi a comportarmi bene, o meglio, come vuole lei, sto cercando di assecondarla, ma ogni volta che mio fratello agisce in maniera sbagliata dice 'Vuoi fare come Christopher?'. E mi va il sangue al cervello. Non serve a niente, non cambia quella donna, per lei sono la pecora nera e ora devo veramente fregarmene. Secondo voi è giusto dire al proprio figlio una frase del genere?
Secondo me non si dovrebbe dire una frase del genere ,poi sapendo che stai vivendo un momento difficile,però anche per i genitori è difficile.
Vecchio 15-10-2012, 16:11   #9
Intermedio
L'avatar di MissAntropia
 

Quote:
Originariamente inviata da Christopher Visualizza il messaggio
Quanto odio questa frase. Mia madre la ripete tutti i giorni. Lo giuro, ci sto provando in tutti i modi a comportarmi bene, o meglio, come vuole lei, sto cercando di assecondarla, ma ogni volta che mio fratello agisce in maniera sbagliata dice 'Vuoi fare come Christopher?'. E mi va il sangue al cervello. Non serve a niente, non cambia quella donna, per lei sono la pecora nera e ora devo veramente fregarmene. Secondo voi è giusto dire al proprio figlio una frase del genere?

È ingiustissimo, spesso mia madre fa il paragone con mio fratello grande. "Eh Isa, lui sa fare questo, questo e quest'altro. E tu niente! Lui è veramente meraviglioso!" Sinceramente lo trovo orribile, porta ad avere una bassa autostima e magari ad un conflitto con l'altro fratello. Non nel mio caso, ma può perfettamente succedere.
Vecchio 15-10-2012, 16:13   #10
Intermedio
L'avatar di BlinkStalker
 

è da dire, ma che madre bastarda, magari tu avrai fatto anche degli errori, ma non credo sia giusto rinfacciarteli con frasi allusorie a persone che non centrano niente con la tua situazione.

se proprio vuoi che smetta devi dirglielo in faccia, ignorare non serve a nulla.
Vecchio 15-10-2012, 16:14   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
se facessi una terapia famigliare con anche tua mamma salterebbero fuori tutte ste cose e la psicoterapeuta gliene direbbe 4 secondo me
No, chiaramente. Gli psicologi sono matti, proprio come me, per tutti i membri della mia famiglia.
Vecchio 15-10-2012, 16:22   #12
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da BlinkStalker Visualizza il messaggio
è da dire, ma che madre bastarda, magari tu avrai fatto anche degli errori, ma non credo sia giusto rinfacciarteli con frasi allusorie a persone che non centrano niente con la tua situazione.

se proprio vuoi che smetta devi dirglielo in faccia, ignorare non serve a nulla.
Gliel'ho detto tantissime volte. Ma lei non capisce il contenuto offensivo della frase, proprio pochi minuti fa sono riuscito a ottenere un 'Va bene, non lo dico più'. Ma l'ha detto per farmi un piacere, non perchè ha realmente capito l'offesa insita nell'espressione. Sono proprio limitati mentalmente.
Vecchio 15-10-2012, 17:41   #13
Esperto
 

Scusa ma cosa fai di così terribile da usarti come paragone del male? (sempre se posso chiedere)

Non c'entra niente, ma Christopher è un bellissimo nome
Vecchio 16-10-2012, 07:37   #14
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Jupiter Visualizza il messaggio
Scusa ma cosa fai di così terribile da usarti come paragone del male? (sempre se posso chiedere)

Non c'entra niente, ma Christopher è un bellissimo nome
Sto su Giove
Questo ho di sbagliato. Sono un egocentrico sognatore innamorato della musica, della filosofia, dell'arte, un asociale che fa fatica a preoccuparsi delle cose semplici, dei bisogni familiari. Per questo appaio egoista e menfreghista, anche se non lo sono. Semplicemente mi dimentico di pensarci per buttarmi nei miei sogni. Sono l'esatto opposto di tutti miei familiari, realisti e lavoratori, appassionati di sport, macchine. Per loro sono un fannullone, non sto con i piedi per terra. Un motivo vero non esiste, sono semplicemente diverso.
Vecchio 16-10-2012, 08:09   #15
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

citazione fresca fresca detta da mia madre ieri al telefono con me davanti....

"chi, lui? si sposa? ahaha figurati, non fa altro che lavorare e fare i giochini con la playstation"


è una battaglia persa, dammi retta, fai prima tu a sviluppare l'insensibilità verso certe frasi
anche perchè non dipendono dal tuo essere sociofobico o dal tuo carattere, ma da quello di tua madre....se tu fossi un grande scienziato lei direbbe a tuo fratello "vuoi fare anche tu come Christopher? e non vincere mai un premio Nobel?"

alla fine vale quasi la pena di riderci su, potresti renderle pan per focaccia, ed usare la stessa frase contro di lei (non in modo troppo cattivo) tanto per farle capire...
Vecchio 16-10-2012, 09:26   #16
Avanzato
L'avatar di cenerella
 

Capitava anche a me. Non mi posso mai scordare quando alle scuole medie mi ripeteva la frase:
"Vuoi arrivare così alle scuole superiori?". Il peggio era il fatto di chiamarmi "inutile" molto spesso. Ora non succede più ma è capitato qualche giorno fa che parlava in soggiorno con una mia zia e le diceva: "Lei vive in un mondo tutto suo, pensa solo a scemenze." Io ero in cucina a fare i piatti e la cosa mi ha fatto stare malissimo, sentivo una forte rabbia ma nonostante tutto tornata in soggiorno ho fatto finta di niente. Ho capito che per quanto ti puoi sforzare i genitori non sempre possono capirti, a maggior ragione in caso di problemi di sociofobia, parola di cui non conoscono nemmeno il significato.
Vecchio 16-10-2012, 09:50   #17
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da cenerella Visualizza il messaggio
Capitava anche a me. Non mi posso mai scordare quando alle scuole medie mi ripeteva la frase:
"Vuoi arrivare così alle scuole superiori?". Il peggio era il fatto di chiamarmi "inutile" molto spesso. Ora non succede più ma è capitato qualche giorno fa che parlava in soggiorno con una mia zia e le diceva: "Lei vive in un mondo tutto suo, pensa solo a scemenze." Io ero in cucina a fare i piatti e la cosa mi ha fatto stare malissimo, sentivo una forte rabbia ma nonostante tutto tornata in soggiorno ho fatto finta di niente. Ho capito che per quanto ti puoi sforzare i genitori non sempre possono capirti, a maggior ragione in caso di problemi di sociofobia, parola di cui non conoscono nemmeno il significato.
Esatto, una volta stavo cucinando un uovo e ha detto 'Si, va bene, vediamo ora, tanto quello lì è un mongolo, pensa solo alle cuffie'. Appena adesso mi ha detto, proprio mentre sto scrivendo, ''Se fossi stato un altro figlio....'
Vecchio 27-02-2013, 11:24   #18
Intermedio
L'avatar di desaparecido
 

Quote:
Originariamente inviata da Christopher Visualizza il messaggio
Quanto odio questa frase. Mia madre la ripete tutti i giorni. Lo giuro, ci sto provando in tutti i modi a comportarmi bene, o meglio, come vuole lei, sto cercando di assecondarla, ma ogni volta che mio fratello agisce in maniera sbagliata dice 'Vuoi fare come Christopher?'. E mi va il sangue al cervello. Non serve a niente, non cambia quella donna, per lei sono la pecora nera e ora devo veramente fregarmene. Secondo voi è giusto dire al proprio figlio una frase del genere?
Anche mia madre faceva così con il mio fratello minore gli diceva le stesse cose come dice la tua ,anzi di peggio , e in pu insultava ,infatti io è mia mamma ci siamo molte volte scontrati, per questa cose , il problema e che io non avendo un buon rapporto con mio cartello minore (12 anni) hai tempi ne avevo (18 ) poi l stesso comportamento di mia mamma influenzava i modo di pensare e di reagire come mia mamma nei miei confronti ,infatti di cinquine gli è ne ho date abbastanza ,così rispetta almeno lui ...
Vecchio 27-02-2013, 12:10   #19
Esperto
L'avatar di clark
 

Ovviamente no. Una frase del genere abbatte costantemente la tua autostima e non tiene conto del tuo prodigarti in uno sforzo per cercare di migliorare e venirle incontro. Sicuramente una frase del genere fa male e non é per niente costruttiva, secondo me.
Vecchio 27-02-2013, 12:20   #20
Esperto
L'avatar di Evandro Flores
 

A me ne sono stati affibbiati a iosa di epiteti del genere da parte dei miei.

Una volta eravamo in macchina e tornavamo dalla campagna... loro due parlavano di una famiglia che abita vicino a noi, che ha avuto tre belle figlie sane e per ultimo un figlio Down. Mio padre commenta "L'esatto contrario di noi: noi prima abbiamo avuto il mongoloide (indicando me, presente) e poi abbiamo avuto un bel maschietto sano (mio fratello)"... al che mia madre si volta e mi fa una faccia come a significare "Non puoi negare che sia così!"

Inoltre mio padre, sociofobico a manetta, sembrava facesse di tutto per farmi diventare come lui, cosa che non ha mai fatto con mio fratello.

Nel periodo in cui avevo iniziato a suonare in una rock band adolescenziale non faceva altro che ripetermi che "tu non sei fatto per suonare, tu hai paura di stare in mezzo alla gente, tu sei un introverso, tu non sei a tuo agio su di un palcoscenico!" e guai a rispondergli che non era vero che attaccava con la solfa che mi conosceva da quando ero nato, sapeva di me più cose di quante ne sapessi io, aveva più esperienza eccetera.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Vuoi fare anche tu come Christopher?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Come vuoi che io sia Redman SocioFobia Forum Generale 49 05-04-2010 13:05
vuoi conquistare una donna ? ... stewie Amore e Amicizia 39 21-08-2009 12:15
ti vuoi mettere con me? tino Timidezza Forum 46 03-11-2008 23:28
VUOI SALVARE LA VITA DI 5 ALBERI? Graziepapi Timidezza Forum 17 27-11-2006 14:03
tu chiamale se vuoi elezioni alberto Off Topic Generale 11 12-04-2006 23:52



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:57.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2