FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Altri Temi per Adulti
Rispondi
 
Vecchio 02-12-2023, 07:59   #1
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Fare una vita schifosa in povertà assoluta, senza casa, senza affetti, senza nessuno o togliervi la vita?
Secondo voi la seconda opzione è una soluzione accettabile o bisogna comunque provare ad andare avanti a tutti i costi anche se non esiste nessuna possibilità di miglioramento e si è sempre tristi?
Vecchio 02-12-2023, 08:29   #2
Avanzato
L'avatar di AvolteRitorno
 

E' una cosa a cui penso e ho pensato spesso, ma non ho una risposta.

Evidentemente se sono ancora qui, per ora, propendo per la prima.
Vecchio 02-12-2023, 10:35   #3
Esperto
 

Non bisogna dare per scontato che non c'è nessuna possibilità di miglioramento. Se non funziona metodo che abbiamo provato per migliorare vuol dire che bisogna cambiare metodo . Fin che c'è la salute tutto il resto è migliorabile.
Vecchio 02-12-2023, 14:10   #4
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Fare una vita schifosa in povertà assoluta, senza casa, senza affetti, senza nessuno o togliervi la vita?
Secondo voi la seconda opzione è una soluzione accettabile o bisogna comunque provare ad andare avanti a tutti i costi anche se non esiste nessuna possibilità di miglioramento e si è sempre tristi?
ovviamente la seconda opzione
peccato solo che non siano a disposizione metodi facili, sicuri, indolori.

Quindi, considerando quanto poco sia incline al rischio, concretamente finirei per restare in povertà, senza casa e senza affetti mancandomi il coraggio di farmi fuori.
Vecchio 02-12-2023, 15:24   #5
Esperto
L'avatar di Hassell
 

Suicidarsi mai, non per così poco.
Vecchio 02-12-2023, 15:32   #6
Esperto
L'avatar di Keith
 

La povertà non rientra tra i motivi per cui mi toglierei la vita.
Vecchio 03-12-2023, 08:10   #7
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
La povertà non rientra tra i motivi per cui mi toglierei la vita.
Neanche la povertà assoluta che ti lascia senza nulla, neanche una casa in cui stare? Quali sono i motivi per cui lo faresti?
Vecchio 03-12-2023, 08:48   #8
Esperto
L'avatar di Keith
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Neanche la povertà assoluta che ti lascia senza nulla, neanche una casa in cui stare? Quali sono i motivi per cui lo faresti?
Mi ucciderei solo per gravi motivi di salute che comportano la sofferenza o la non-autosufficienza. Credo che finché ho la salute riuscirei ad impegnarmi per non essere povero assoluto.
Vecchio 03-12-2023, 09:38   #9
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Mi ucciderei solo per gravi motivi di salute che comportano la sofferenza o la non-autosufficienza. Credo che finché ho la salute riuscirei ad impegnarmi per non essere povero assoluto.
Ma la mia domanda riguarda quella situazione specifica. Se tu riesci ad impegnarti per non diventare povero assoluto non ti trovi in quella situazione.
Vecchio 03-12-2023, 09:58   #10
Esperto
L'avatar di Hassell
 

Si vedono in giro da anni dei poveri senzatetto sempre soli e tristi, credo che l'istinto di sopravvivenza superi la voglia di farla finita.
Vecchio 03-12-2023, 10:07   #11
Esperto
L'avatar di anahí
 

Non penso che si possa sapere come è se non lo si vive davvero
Vecchio 03-12-2023, 10:30   #12
Esperto
L'avatar di Varano
 

Dalla povertà assoluta ne verrei fuori in due settimane con la camicia

Inviato dal mio moto g32 utilizzando Tapatalk
Vecchio 03-12-2023, 10:46   #13
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
Dalla povertà assoluta ne verrei fuori in due settimane con la camicia

Inviato dal mio moto g32 utilizzando Tapatalk
Come?
Vecchio 03-12-2023, 14:55   #14
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Annullare l’istinto di sopravvivenza è molto difficile
Vecchio 03-12-2023, 15:46   #15
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Come?
Un lavoro malpagato lo puoi trovare anche da clochard

Inviato dal mio moto g32 utilizzando Tapatalk
Vecchio 03-12-2023, 20:51   #16
Esperto
L'avatar di Keith
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Ma la mia domanda riguarda quella situazione specifica. Se tu riesci ad impegnarti per non diventare povero assoluto non ti trovi in quella situazione.
Da povero assoluto non credo che mi ucciderei, quanto meno così, a lume di naso, poi non lo so, mi ci dovrei trovare. Credo che andrei in un'alloggio per poveri, di giorno chiederei l'elemosina e riuscirei a sfangarla così. Magari morirei per un malanno, ma non per mano mia. Mi ucciderei, e ci è mancato poco più per rifiuti, umiliazioni, o grandi stress.
Vecchio 04-12-2023, 13:47   #17
Non registrato
Guest
 

Invecchiando mi sembra di realizzare che la povertà assoluta del senzatetto è pura fantasia cinematografica.
Molti di noi italiani hanno una casa pagata dai propri genitori o addirittura dai propri nonni, la strada non la vedremo mai se non a causa di dipendenze o disgrazie.
Oltre a questo lo stato non ti abbandona cosi facilmente, esistono le case popolari e i redditi di povertà.
Se stia male ti mandano a fare un TSO con relativo ricovero e cura farmacologica.
Preferiscono aiutarti che lasciarti per strada, costa meno di mantenerti in ospedale o carcere.
Quindi di cosa stiamo parlando? Non c'è nessuna scelta, solo l'illusione di essa.
Vecchio 27-12-2023, 18:45   #18
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Fare una vita schifosa in povertà assoluta, senza casa, senza affetti, senza nessuno o togliervi la vita?
Secondo voi la seconda opzione è una soluzione accettabile o bisogna comunque provare ad andare avanti a tutti i costi anche se non esiste nessuna possibilità di miglioramento e si è sempre tristi?
Ovviamente la prima, io non mi suiciderei mai, anche a costo di vivere di espedienti, mal che vada un tetto temporaneo lo trovo
Vecchio 27-12-2023, 18:59   #19
Esperto
L'avatar di SugarPhobic
 

Anche qualora il fato mi portasse lì (ovviamente alimentato anche dalla mia inettitudine) non mi toglierei mai la vita.
Proprio perché tutto va male, non oserei fare ancora altro male all'organismo biologico che occupo.
Ho un grande affetto per quel cancaro assurdo del mio corpo macilento e non potrei, non dovrei assolutamente nuocergli.
L'universo me l'ha dato gratis, sarebbe un delitto imperdonabile.
Vecchio 27-12-2023, 23:27   #20
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da SugarPhobic Visualizza il messaggio
Anche qualora il fato mi portasse lì (ovviamente alimentato anche dalla mia inettitudine) non mi toglierei mai la vita.
Proprio perché tutto va male, non oserei fare ancora altro male all'organismo biologico che occupo.
Ho un grande affetto per quel cancaro assurdo del mio corpo macilento e non potrei, non dovrei assolutamente nuocergli.
L'universo me l'ha dato gratis, sarebbe un delitto imperdonabile.
Bravo Sugar
Ringraziamenti da
SugarPhobic (28-12-2023)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Voi cosa scegliereste?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cosa scegliereste? Strange Man Off Topic Generale 0 07-12-2016 19:06
Genio della lampada:cosa scegliereste tra questi 5 desideri? Blur Sondaggi 75 24-04-2014 23:10
cosa scegliereste Stefania90 SocioFobia Forum Generale 55 30-10-2013 12:52
Cosa scegliereste fra... John Frusciante Forum Scuola e Lavoro 9 04-04-2013 20:55
Cosa scegliereste? Stefania90 Amore e Amicizia 37 18-02-2013 13:32



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 18:42.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2