FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 12-05-2012, 19:06   #1
Esperto
L'avatar di filosofo
 

Quanto scarto, "gap", iato, c'è tra la vita che vorreste e la vita che effettivamente conducete?
Pensate che sia possibile, magari dopo un lavoro su voi stessi, psicoterapia o altro, riuscire a incarnare quel tipo di vita o quantomeno avvicinarsi?

Io a forza di intontirmi di PNL, coaching, tecniche motivazionali varie, pensavo di essere sulla buona strada, vedevo quantomeno uno spiraglio, poi sono franate le cose, e insomma... ho ritrovato ciò che credevo di aver lasciato.
Insomma, lo "zoccolo duro" è quello, alla faccia del "se vuoi puoi" bla bla bla.
E francamente, son praticamente certo che la mia vita ideale resterà tale, ben distante da ciò che sono.
Viste anche le "congiunture sfavorevoli", eccessivamente sfavorevoli, la ritrovata e consolidata consapevolezza di non poter diventare ciò che desidero... beh, faccio proprio fatica a continuare, mi chiedo quale senso abbia.
Esistere e vivere sono due cose ben diverse, con colori e sapori che non si somigliano lontanamente.
Vecchio 12-05-2012, 19:09   #2
Banned
 

a me basterebbe trovare un lavoro che non mi faccia pensare di suicidarmi
Vecchio 12-05-2012, 19:38   #3
Esperto
L'avatar di Milo
 

Diciamo che per quanto riguarda la vita senza interazione con altre persone sono vicino a quella ideale,mentre per le altre cose come amore,amicizia che richiedono di interagire con altre persone sono molto ma molto lontano e so che non ci andrò mai neanche lontanamente vicino,una volta mi davo la colpa di questo adesso comincio a pensare che ci sia qualcosa che non funziona nelle persone con cui a che fare più che in me.
Vecchio 12-05-2012, 19:38   #4
Esperto
L'avatar di Franz86
 

Sotto questo aspetto io cerco di essere ottimista. Negli ultimi anni ho notato dei netti progressi nella mia capacità di gestire le relazioni sociali. Certo, bisogna avere coraggio e mettersi volutamente alla prova...

Insomma, io il principio "volere è potere" non lo butterei via. Insomma, un conto è dire "voglio diventare milionario", su queste cose il mondo esterno è ovviamente impietoso e se manca la fortuna hai perso in partenza, un altro è cercare di migliorare se stessi, questo è un cammino tutto interiore e personale.

Purtroppo a volte si entra in un circolo vizioso per cui sembra che le circostanze esteriori non possano che avvilire ogni residua fiducia in se stessi e nelle proprie potenzialità... ci vuole impegno. So che è una banalità, ma la ricetta esatta per uscire da certe situazioni di stallo non ce l'ho...
Vecchio 12-05-2012, 19:44   #5
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da filosofo Visualizza il messaggio
Quanto scarto, "gap", iato, c'è tra la vita che vorreste e la vita che effettivamente conducete?
Io sono ancora un passo indietro, non ho ancora capito cosa vorrei dalla vita.
Vecchio 12-05-2012, 19:49   #6
Esperto
L'avatar di filosofo
 

Quote:
Originariamente inviata da bunker Visualizza il messaggio
a me basterebbe trovare un lavoro che non mi faccia pensare di suicidarmi
anch'io ho il problema del lavoro con correlati pensieri autodistruttivi.

Però la domanda che mi sono posto va oltre.

Ok, metti che per miracolo trovo lavoro.. E poi? Che farò?
Cosa riuscirò a costruirmi? E visti i precedenti.. Quanto distruggerò ancora?
E sono scettico, nonostante alcuni propositi che mi sono dato.
Vecchio 12-05-2012, 19:49   #7
Banned
 

La mia vita ideale per me è il mondo di fantasie che ho nella mia testa,che ovviamente non si realizzeranno mai nel mondo reale.
Vecchio 12-05-2012, 20:02   #8
Esperto
L'avatar di very90
 

La vita ideale che vorrei dipende anche da fattori esterni a me, quindi è difficile dare una risposta precisa.

Dal canto mio se trovassi volontà e costanza in determinate cose, che attualmente purtroppo mancano, potrei avere credo un buon miglioramento.
Evidentemente mi piace stare male
Vecchio 12-05-2012, 22:28   #9
kiu
Banned
 

la vita reale non sarà mai come quella ideale...
Vecchio 13-05-2012, 00:12   #10
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Quote:
Originariamente inviata da kiu Visualizza il messaggio
la vita reale non sarà mai come quella ideale...
esatto.. Poi dipende cosa si desidera ed io desidero l'impossibile..
Vecchio 13-05-2012, 00:22   #11
Banned
 

Certo che, uno fà di tutto pur di far assomigliare la vita reale a quella ideale.
Me la vedo come un cane che si rincorre la coda.
Vecchio 13-05-2012, 11:37   #12
Esperto
L'avatar di Wasted Life
 

come han già detto molti,la mia vita ideale è semplicemente impossibile essendo appunto, ideale.
Vecchio 13-05-2012, 12:41   #13
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

ma no, i miei sogni sono semplici e raggiungibili, mi pongo traguardi alla mia portata

è inutile desiderare un'elicottero se non si possiede neppure una bicicletta
intanto punto alla bicicletta, poi si vedrà
Vecchio 13-05-2012, 13:54   #14
Esperto
L'avatar di freddy1991
 

Quello che avrei desiderato io era avere amici ,non tanti no ma almeno qualcuno ,uscire la sera anche la notte ,avere un pò di vita sociale ,non essere così timido e bloccato ..non è tanto ideale ma più reale ma è sempre quasi impossibile da realizzare
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a vita reale vs vita ideale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La mia vita shady74 SocioFobia Forum Generale 10 30-03-2011 20:06
conoscenze sul forum e poi nella vita reale mariobross Amore e Amicizia 37 16-01-2011 21:43
Ragazza/o ideale sì ma REALE! Labocania Amore e Amicizia 70 20-09-2010 07:00
**Sorridete alla vita e la vita vi Sorriderà** 01010 SocioFobia Forum Generale 32 22-05-2010 15:20
La vita nei film e la nostra vita muttley Amore e Amicizia 64 08-05-2010 00:54



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:56.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2