FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 05-06-2019, 12:01   #1
Banned
 

Sto incazzatissimo oggi. Non so dove andare e come esprimere il mio malessere.
Non posso andare al pronto soccorso o dottore o simili dicendo: sto incazzzatissimo perchè non ho validazione sociale, perchè non ho amici, perchè non riesco a fare un cazzo ecc.
Quindi che cazzo si fa???

Non dite aspetta che passi la rabbia, mo mi sono rotto.
Per info: non prendo psicof, con lo psicologo abbiamo detto che è inutile continuare se io non faccio niente, se non si smuove niente, ha detto che solo io posso fare qualcosa per risolvere questa situazione, facendo qualcosa.

Ma se uno si sente socialemtne debole, non apprezzato, sento di non avere nulla, con problemi irrisolvibili che mimpediscono di studiare, senza muscoli per lavorare, danneggiato paradaossalmente dalla scuola per il lavoro ecc. che cazzo faaa??
Ringraziamenti da
BbFenix (06-06-2019)
Vecchio 05-06-2019, 12:47   #2
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Non sono riuscito a capire se hai problemi invalidanti al 100% o se con un grande sforzo di volontà potresti iniziare a fare qualcosa
Vecchio 05-06-2019, 13:34   #3
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

te in pratica ci dici: "non ho le gambe ma voglio camminare, cosa faccio?"
Se non hai le gambe non puoi camminare, c'è poco da fare. Ma te ce l'hai le gambe! Vuoi a tutti i costi convincerti del contrario. E con gambe non intendo certo gambe, intendo tutte le cose che dici di non avere. Ho anche io questa precisa sensazione, ma mi lamento il giusto, perché fin quando non faccio nulla è chiaro che non concludo nulla.
Ringraziamenti da
cancellato16622 (05-06-2019), zoe666 (06-06-2019)
Vecchio 05-06-2019, 14:03   #4
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Dirò frasi fatte, lo so. Io capisco perfettamente come ti senti perché ho problemi molto simili, l'unico vantaggio è che con l'età mi sono rassegnato e quindi la sensazione di rabbiangosciafrustrazionesensodimpotenza è leggermente meno forte, solo per abitudine.

Penso che siano problemi non facili e quindi da prendersi molto alla lontana; potresti importi di fare una cosa qualsiasi al giorno, la cosa migliore è camminare all'aperto, per un tempo che decidi e che rispetterai. Ovviamente dato che forse si sa che non concordo con i vari filmati motivazionali e altre balle, il senso è un altro. Non fai qualcosa perché ti farà stare immediatamente bene ma perché prendi confidenza con il fatto che l'uscita da una situazione è un tipo di lavoro che richiede dedizione. Forse a un certo punto dirai a te stesso che se sei riuscito a fare cinque volte il giro dell'isolato se pure non ti andava, puoi riuscire in qualcosa di più "challenging", che so, iscriverti in palestra. Non credo si possa dire mai abbastanza quanto aiuta muoversi un po', si attivano meccanismi anche mentali. Questo è già un bel programma corposo quindi inutile fare voli pindarici dicendo che risolverai tutto. Secondo me si può provare questo tipo di strada poi vedi tu. E' molto sintomatico quello che ti ha detto lo psicologo, ovvero che solo tu puoi aiutarti, penso meriti dargli un po' di ascolto.
Ringraziamenti da
Integrale (05-06-2019)
Vecchio 05-06-2019, 14:23   #5
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Anch'io, a volte, ho crisi di rabbia per le stesse motivazioni.
Vecchio 05-06-2019, 14:31   #6
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Cerca di capire anche se è la condizione tua in se a crearti malessere, o c'entra anche il fare i paragoni con gli altri, in ogni caso degli altri fregatene...devi pensare a stare bene te

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 05-06-2019, 15:47   #7
Esperto
L'avatar di Headache94
 

Vai a correre
Vecchio 05-06-2019, 15:47   #8
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Se nessuna delle cose suggerite è attuabile bisogna forse pensare ad altro.
Io idee nuove da suggerirti tanto diverse da quelle già espresse però non le possiedo Anonimo. Ripeterei le stesse cose che ti hanno suggerito altre persone.
Mi rendo conto di quanto sia frustrante avere certi problemi e non avere alcuna idea da poter mettere in pratica con la motivazione e gli strumenti che si possiedono, ma è chiaro che se non c'è questa idea e spinte per far qualcosa senza spaccar tutto non ce ne sono, si permane in questa situazione qua.
Però magari un'idea diversa arriva da qualche parte o riesci tu stesso a pensare qualcosa da mettere in atto.
Questa cosa qua potrebbe sempre capitare e si sblocca qualcosa.

Ultima modifica di XL; 05-06-2019 a 16:12.
Vecchio 05-06-2019, 15:54   #9
Intermedio
L'avatar di Tortina95
 

A volte bisogna solo arrendersi, rassegnarsi e accettare che la societa é mer..da.Le persone sonó tutte uguali str..ze e giudicone. Anche le persone non fobiche non stanno bene, sonó criticate ecc. Ma loro semplicemente se ne fregano. Devi fare pace con te stesso, pensare a te come al única persona importante. Avere fiducia in Cío che sei. Vali non meno di nessun altro! Devi insistere con te stesso, con il tuvo miglioramento , así che ci vuole tempo ma non devi rassegnarti neanche un attimo.
Vecchio 05-06-2019, 16:55   #10
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
.
Devi fare qualche cosa che ti tenga impegnata un po' la giornata e a contatto con gli altri, che sia un corso d'inglese, di pallacanestro o calcio, delle gite di gruppo, un corso per diventare panettieri o baristi o gioiellieri oppure anche una facolta' facile. O provare a lavorare (insomma mandare curriculum, andare per interinali, metterci la buona volonta' di trovarlo) senza pensare la societa' capitalista e bla bla perché ora quello che piu' si rovina la vita con questi pensieri sei solo tu (andartene altrove se ti imbarazza rivedere gli altri piu' avanti di te, ma mi pare avessi detto che se ne fossero per lo piu' gia' andati a loro).
Non sara' rose e fiori, ci avrai i drammetti che ci han tutti (e i fobici e gli imbranati di piu') con la collega stronza e quelli che son sicuro mi guardavano male, altre volte invece ti sentirai abbastanza inserito (non in senso assoluto ma rispetto a ora o a quel che magari temevi) e comunque con una vita abbastanza normale.
Devi crearti occasioni di interazione. Ora mi pare che ti tagli tutto a priori pensando di non essere accettato o che non ti va bene, cosi' per me e' solo peggio. Anche perché se fai ste cose ti tiene allenata la mente, magari ti fa conoscere delle possibilità che fanno per te, poi hai qualcosa da mettere nel curriculum e di cui parlare con chi incontri (quantomeno per non sembrare anomalo), e' un circolo (virtuoso/vizioso), migliori la tua autostima e anche il rispetto altrui.

Ultima modifica di ila82; 05-06-2019 a 17:20.
Vecchio 05-06-2019, 22:13   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
E' molto sintomatico quello che ti ha detto lo psicologo, ovvero che solo tu puoi aiutarti, penso meriti dargli un po' di ascolto.
Certo che mirita ascolto, ma il "fare" , che è proposto come soluzione, rappresenta il problema stesso!
Vecchio 05-06-2019, 22:29   #12
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
Certo che mirita ascolto, ma il "fare" , che è proposto come soluzione, rappresenta il problema stesso!
Lo so, per questo la cosa migliore è abbassare l'assicella fino a un punto che ci sentiamo di rispettare. Mica ho suggerito di fare la maratona di new york Anche il giro del palazzo va bene, anche un trend lentissimo ma in crescita porta molto lontano.
Ringraziamenti da
ila82 (05-06-2019)
Vecchio 06-06-2019, 07:41   #13
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Anche il giro del palazzo va bene
Ma giò lo faccio.
Vecchio 06-06-2019, 10:31   #14
Super Moderator
L'avatar di Weltschmerz
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
con lo psicologo abbiamo detto che è inutile continuare se io non faccio niente
Bah, io cambierei psicologo. "Non migliori perché non migliori" GRAZIE psicologo, ora ho finalmente scoperto l'acqua calda.
Vecchio 06-06-2019, 13:30   #15
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Weltschmerz Visualizza il messaggio
Bah, io cambierei psicologo. "Non migliori perché non migliori" GRAZIE psicologo, ora ho finalmente scoperto l'acqua calda.
Ma io mi trovo anche bene , non è che io ce l'abbia con lui, e so che non può fare magicamente nulla, ma qua NESSUNO può fare un cazzo per me e allora mi incazzo. Poi a me fa schifo tutto, non mi trovo bene nel mondo, dove cazzo devo andare???


Cmq abbiamo chiuso momemntaneamente,e non lo posso cambiare perchè è pubblico, quegli altri priv vogliono addirittura soldi per 2 chiahcchiere ahahha
Vecchio 06-06-2019, 14:13   #16
Esperto
L'avatar di claire
 

Benvenuto nel mondo reale.
Caro Anonimo, ci sono cose che non hanno soluzione, rimangono lì così e basta, inutile incazzarsi.
Vecchio 06-06-2019, 15:11   #17
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Benvenuto nel mondo reale.
Perchè, finora dove sono stato?
Vecchio 06-06-2019, 15:15   #18
Esperto
L'avatar di claire
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
Perchè, finora dove sono stato?
Non so come stavi prima.
Vecchio 06-06-2019, 15:59   #19
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Anonimo. Visualizza il messaggio
Ma giò lo faccio.
Scambi mai parole con qualcuno quando vai in giro?
Vecchio 06-06-2019, 16:06   #20
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da onisco Visualizza il messaggio
Scambi mai parole con qualcuno quando vai in giro?
Ho risposto in priv
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata




Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:20.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2