FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 28-06-2019, 18:48   #1
Banned
 

Sono un ragazzo di 22 anni del sud e vivo in un piccolo paesino. Mi porto purtroppo un problema dietro da anni ormai:difficoltà nel conoscere gente. Già dalle elementari venivo emarginato e ho subito sempre varie prese in giro da quasi tutti i miei compagni di scuola. Alle medie idem. Alle superiori ho fatto 3 anni e poi ho lasciato, anche lì, seppure in minoranza ho subito episodi di prese in giro varie. Non capisco il perché ma quando provavo ad inserirmi nei discorsi anch'io mi emarginavano, mi mettevano da parte.Anche se quei discorsi(sesso,calcio,motori) in realtà non mi interessavano molto. Non sono un sociofobico e non ho nessuna invalidità, sono sano al 100%.

Da quasi 3 anni ormai non esco più con nessuno,quasi ho dimenticato l'ultimo sabato sera passato fuori casa, se ricordo bene 4 o 5 anni fa' con 2-3 persone... l'ultimo "amico" che avevo me l'ha messo in quel posto rivelandosi per quello che è veramente. Vivo in un paese di 600 abitanti, quì quei pochi ragazzi che ci sono hanno il proprio gruppo o sono fidanzati, ci provo da anni ormai ad andare in giro quì ma niente. Ho provato pure nei bar diverse volte da solo ma nemmeno ti guardavano. Idem la palestra, niente da fare. I ragazzi dalle mie parti l'estate vanno al mare dalla mattina alla sera, oppure stanno chiusi in casa con il wifi a manetta ed escono poi la sera verso le 23.00 nelle città quì vicine.L'inverno peggio ancora, ogni tanto vanno a fumare nei giardinetti quì o stanno in casa davanti alla play. A malapena li vedo ogni tanto. Qualcuno di interessante c'è pure, il problema è come approcciarsi? Come conoscere ragazzi che già hanno una vita sociale decente e giustamente non gliene frega nulla di uno sconosciuto senza amici? Poi sono anche timido e riservato di carattere. Ho formato come una barriera dopo tutte le delusioni prese. Ho sempre incontrato gente che mi usava per passare il tempo o per favori vari. Purtroppo abito pure in un condominio del cavolo con dei vicini trogloditi e sono costretto a sentirmi tacchi e musica alta tutti i giorni, giorno e notte, cani che abbaiano, gente che strilla fortissimo. Nemmeno in casa posso stare bene e ho quel minimo di pace. Proprio a me è capitato questo mix di problemi, non poteva andarmi peggio. Non ho la possibilità economica di andarmene da quì. Qualcuno nella stessa situazione? Come ne siete usciti? Se ne siete usciti...

Ultima modifica di cancellato20852; 28-06-2019 a 21:48.
Ringraziamenti da
SamueleMitomane (29-06-2019)
Vecchio 28-06-2019, 19:46   #2
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

In parte mi rivedo nella tua situazione con la differenza che io ho preso un diploma. Per andartene da dove sei innanzitutto devi riprendere gli studi e prendere il diploma oppure fare un corso che ti insegni un mestiere perché con la sola licenza media oggi non si va da nessuna parte. Per quanto riguarda l'isolamento sociale io purtroppo non ne sono mai uscito ma tu sei giovane e puoi farti aiutare da qualcuno prima che sia troppo tardi.
Vecchio 28-06-2019, 20:44   #3
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Mi spiace veramente per quelli di sopra che fanno casino. Da un punto di vista esterno, mi sembra l'unico problema non affrontabile. Anche io ho qualcosa del genere al piano di sopra e sono anni che ho il mal di fegato.

Sul resto non so dirti, l'ho sempre detto e sostenuto che c'è un quid di comunicazione non verbale che evidentemente non sappiamo di comunicare ma che altri vedono. Ho smesso di avere una vita sociale anche perché in un gruppo è come se io non esistessi, da solo sto di merda ma vedermi ignorato è peggio. Non ho soluzioni, mai trovate per me stesso quindi figuriamoci se posso dare consigli agli altri.
Vecchio 28-06-2019, 21:30   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
In parte mi rivedo nella tua situazione con la differenza che io ho preso un diploma. Per andartene da dove sei innanzitutto devi riprendere gli studi e prendere il diploma oppure fare un corso che ti insegni un mestiere perché con la sola licenza media oggi non si va da nessuna parte. Per quanto riguarda l'isolamento sociale io purtroppo non ne sono mai uscito ma tu sei giovane e puoi farti aiutare da qualcuno prima che sia troppo tardi.
È vero, ma ormai non vado a scuola da ben 5 anni, quindi riprendere la vedo impossibile...forse un corso per imparare un mestiere. Ma non so quale. In questi anni ho fatto vari lavori sempre in nero.
Anche se -ipotesi che non prendo in considerazione per svariati motivi- dovessi prendere un diploma andarmene da quì la vedo dura lo stesso. Per andarsene ci vogliono basi economiche. Tra l’altro io non odio il posto in cui vivo ma odio il condominio in cui sono capitato con trogloditi vicino, e ovviamente l’impossibilità di farmi un minimo di vita sociale.
Vecchio 28-06-2019, 21:36   #5
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Ti do allora lo stesso consiglio che ho dato ad altri utenti giovani come te: fai il servizio civile che dura 12 mesi ed è pagato circa 400 Euro al mese così alla fine dell'anno avrai circa 5000 Euro da parte. Fai poi un corso di specializzazione per quello che ti piace di più o per quello che ti senti più portato. Alla fine avrai una piccola base economica e potrai trovare un lavoro più facilmente.
Vecchio 28-06-2019, 21:43   #6
Esperto
 

stessa identica situazione ma ho 27 anni, che dire quelli come noi devono sperare nel paradiso...
Vecchio 29-06-2019, 09:21   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da bukowskiii Visualizza il messaggio
stessa identica situazione ma ho 27 anni, che dire quelli come noi devono sperare nel paradiso...
Insomma, se è proprio identica alla mia, che dire...non poteva andarci peggio.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Un bel problema.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quando la soluzione al problema è essa stessa un problema... TãoSozinho SocioFobia Forum Generale 11 28-03-2014 21:45
il problema crome SocioFobia Forum Generale 15 11-03-2012 14:37
il mio problema lonelyboy SocioFobia Forum Generale 21 25-11-2010 19:47
ma il problema mio e'.. Anonymous-User SocioFobia Forum Generale 13 25-01-2009 22:29
problema del problema icek SocioFobia Forum Generale 9 06-09-2008 10:23



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2