FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 14-07-2010, 21:20   #1
Banned
 

Timidi si nasce o ci si diventa? non è il titolo di un film, ma è semplicemente nella sua difficoltà una cosa che vorrebbero sapere molte persone compreso il sottoscritto.

scegliete una delle 2 opzioni o ditene altre.
SECONDO VOI :

1^ opzione) La timidezza è causata prevalentemente dai geni che ereditiamo dai nostri genitori quando nasciamo un pò come il carattere, oppure

2^ opzione)La timidezza è causata dai fattori ambientali(dove viviamo e con chi?), da quante persone conosciamo e come ci trattano tali persone e da quanto tempo stiamo in giro in mezzo alla gente(relazione personali).

Qualke tempo fà ho sentito al telegiornale che la timidezza è causata dai geni che ereditiamo dai nostri genitori , poi ho sentito la smentita sempre al telegiornale che dice che sono causati dalle nostro grado di relazione sociale!
ALLORA QUALE DELLE 2 OPZIONI è ESATTA???

SECONDO ME L'OPZIONE giusta è LA SECONDA
se fossi nato figo a quest'ora tutte le ragazze a scuola mi farebbero il filo e la mia timidezza sarebbe svanita! cioè questo significa che i fattori ambientali influiscono!

ora dite cosa ne pensate sono i geni o siamo noi che ci siamo creati questa malattia psicologica oscura chiamata ""timidezza""!
Vecchio 14-07-2010, 21:21   #2
Esperto
 

Possono influire sia i geni che i fattori ambientali.
Nel mio caso, timido ci sono nato.
Vecchio 14-07-2010, 21:35   #3
Esperto
L'avatar di Susy
 

Entrambe predisposizione e fattori scatenanti.
Vecchio 14-07-2010, 21:38   #4
Esperto
L'avatar di giallorossonellanima
 

entrambi .
Vecchio 14-07-2010, 21:38   #5
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

L'ansia sociale in ogni sua forma è un disturbo multifattoriale.
Vecchio 14-07-2010, 21:44   #6
Esperto
L'avatar di barclay
 

Secondo me la teoria dell'origine genetica è un fraintendimento: la famiglia ti condiziona sempre e comunque, persino quando sei ancora nella culla, ma è condizionamento, non ereditarietà.
Vecchio 14-07-2010, 21:45   #7
Intermedio
L'avatar di solo71
 

Io fino all'età di 5-6 anni non ero timido, poi ci sono stati degli episodi che hanno scatenato la timidezza, credo però che fosse già latente dentro di me, perché sono convinto che le stesse cose se fossero accadute ad un altro, molto probabilmente non l'avrebbero trasformato in una persona introversa. Quindi direi che la timidezza è per la maggior parte causata da fattori genetici, siamo cioè predisposti, ma non sempre si manifesta in modo esplicito, in alcuni rimane in uno stato di quiescenza, fino a che non capita qualcosa nella vita che l'attiva, in altri si manifesta sin da subito in modo più o meno palese.
Vecchio 14-07-2010, 21:49   #8
Esperto
L'avatar di Patrick Jane
 

Entrambi pure per me.
Vecchio 14-07-2010, 21:49   #9
Esperto
L'avatar di Myway
 

Io credo che un certo orientamento di base lo si abbia, poi gli eventi della vita, o meglio il modo in cui reagiamo ad essi, che può aumentare questo orientamento o farlo diminuire.
Poi se ad un certo punto il modo in cui siamo diventati crea troppi porblemi, bisognerebbe riuscire a prendere in mano la propria ita, a s-catenarsi dai vari condizionamenti e trovare una strada più accettabile.
Vecchio 14-07-2010, 21:53   #10
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da stone Visualizza il messaggio
Secondo me la teoria dell'origine genetica è un fraintendimento: la famiglia ti condiziona sempre e comunque, persino quando sei ancora nella culla, ma è condizionamento, non ereditarietà.
GIUSTO ANCHE PER ME! siamo condizionati da tutti !

vorrei chiedere una cosa a tutti perke quando parlo con la gente che mi conosce e sa che sono timido mi comporto da timido mentre se parlo con persone che non conosco e non sanno della mia timidezza parlo quasi normalmente?
Vecchio 14-07-2010, 21:57   #11
Esperto
L'avatar di Susy
 

Quote:
Originariamente inviata da stone Visualizza il messaggio
Secondo me la teoria dell'origine genetica è un fraintendimento: la famiglia ti condiziona sempre e comunque, persino quando sei ancora nella culla, ma è condizionamento, non ereditarietà.
Ti presento i miei parenti poi ne riparliamo
Vecchio 14-07-2010, 22:00   #12
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da stone Visualizza il messaggio
Secondo me la teoria dell'origine genetica è un fraintendimento: la famiglia ti condiziona sempre e comunque, persino quando sei ancora nella culla, ma è condizionamento, non ereditarietà.
per te non c'entrano nulla i geni ed è solo ambiente e condizionamento?

Non è così, perchè magari persone che hanno vissuto le stesse esperienze possono essere timide o meno timide...il punto principale è che la timidezza può essere sì causata dagli eventi ma persone diverse reagiscono in modo diverso a questi eventi, quindi in questi casi c'entra la genetica..
Vecchio 14-07-2010, 22:00   #13
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da tutto o niente Visualizza il messaggio
vorrei chiedere una cosa a tutti perke quando parlo con la gente che mi conosce e sa che sono timido mi comporto da timido mentre se parlo con persone che non conosco e non sanno della mia timidezza parlo quasi normalmente?
A me succede il contrario, con la gente che conosco bene non ho problemi a parlare, sempreché si tratti di persone che stimo.
Vecchio 14-07-2010, 22:11   #14
Esperto
L'avatar di Redman
 

http://www.fobiasociale.com/timidi-s...-diventa-8665/
Vecchio 14-07-2010, 22:50   #15
Esperto
 

credo che spesso la timidezza sia conseguenza dell'introversione.
ma non solo.
cmq qualcosa che viene dall'infanzia in primis.
Vecchio 14-07-2010, 23:47   #16
Esperto
L'avatar di Robedain
 

Quote:
Originariamente inviata da tutto o niente Visualizza il messaggio
GIUSTO ANCHE PER ME! siamo condizionati da tutti !

vorrei chiedere una cosa a tutti perke quando parlo con la gente che mi conosce e sa che sono timido mi comporto da timido mentre se parlo con persone che non conosco e non sanno della mia timidezza parlo quasi normalmente?
Per il condizionamento sociale, siamo sempre lì...
Secondo me timidi si diventa con i condizionamenti altrui e le esperienze di vita e non per una questione genetica, anche perchè è stato dimostrato che l'uomo può influenzare i suoi geni e il DNA (vedi Bruce Lipton).
Anche se poi, per chi ci crede, bisognerebbe considerare anche il karma che si porta dietro una persona dalle vite precedenti e la sua decisione d'incarnarsi in un certo corpo fisico nella vita attuale e affrontare determinate sfide (per es. appunto la timidezza) per imparare ad evolversi come anima...
Vecchio 15-07-2010, 00:01   #17
Intermedio
L'avatar di solo71
 

Quote:
Originariamente inviata da Robedain Visualizza il messaggio
Per il condizionamento sociale, siamo sempre lì...
Secondo me timidi si diventa con i condizionamenti altrui e le esperienze di vita e non per una questione genetica, anche perchè è stato dimostrato che l'uomo può influenzare i suoi geni e il DNA (vedi Bruce Lipton).
Anche se poi, per chi ci crede, bisognerebbe considerare anche il karma che si porta dietro una persona dalle vite precedenti e la sua decisione d'incarnarsi in un certo corpo fisico nella vita attuale e affrontare determinate sfide (per es. appunto la timidezza) per imparare ad evolversi come anima...
Se parli della psicosomatica, credo possa influenzare alcune patologie, ma addirittura modificare le molecole del DNA mi pare esagerato
Vecchio 15-07-2010, 00:08   #18
Esperto
L'avatar di Robedain
 

Quote:
Originariamente inviata da solo71 Visualizza il messaggio
Se parli della psicosomatica, credo possa influenzare alcune patologie, ma addirittura modificare le molecole del DNA mi pare esagerato
http://www.macrolibrarsi.it/video/__...i_geni-dvd.php
YouTube- Seminario Bruce Lipton 1/16 (fisica quantistica e medicina) La mente è più forte dei geni
Vecchio 15-07-2010, 00:10   #19
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Robedain Visualizza il messaggio
Per il condizionamento sociale, siamo sempre lì...
Secondo me timidi si diventa con i condizionamenti altrui e le esperienze di vita e non per una questione genetica, anche perchè è stato dimostrato che l'uomo può influenzare i suoi geni e il DNA (vedi Bruce Lipton).
Anche se poi, per chi ci crede, bisognerebbe considerare anche il karma che si porta dietro una persona dalle vite precedenti e la sua decisione d'incarnarsi in un certo corpo fisico nella vita attuale e affrontare determinate sfide (per es. appunto la timidezza) per imparare ad evolversi come anima...
Ma non tutte le persone reagiscono nello stesso modo alle stesse esperienze..

Come si fa a pensare che ciò che siamo è solo funzione delle esperienze in sè e per sè e che in partenza tutti sono uguali? ... le diversità tra le persone esistono.

E poi ci sono casi gravi di timidezza o fobia ... se in quei casi NON ci sono state esperienze traumatiche allora vuol dire che conta molto la genetica e il reagire in modo esagerato ad esperienze di vita a cui altre persone reagiscono in modo lieve..
Vecchio 15-07-2010, 00:15   #20
Intermedio
L'avatar di solo71
 

Bhè se la buttiamo sulla meccanica quantistica tutto è possibile, anche se non vedo la relazione tra la fisica e la psicologia, a meno che non parliamo di parapsicologia che è ancora tutta da dimostrare
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Timidi si nasce o ci si diventa?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Timidi freddi e timidi caldi MoonwatcherIII Timidezza Forum 63 14-04-2011 15:41
Ma i timidi fanno così tanta paura ai non timidi??? Anonymous-User Timidezza Forum 52 05-03-2011 18:43
Vf si nasce o si diventa? Milo SocioFobia Forum Generale 14 19-12-2009 14:58
Timidi si nasce o si diventa? CapitanFobic Timidezza Forum 15 15-02-2009 12:52
SF si nasce o si diventa? homer SocioFobia Forum Generale 35 06-04-2008 21:32



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:43.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2