FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 01-05-2017, 18:50   #1
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

predefinito Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

La timidezza si manifesta in vari modi, con comportamenti univoci e magari sintomi fisici.
Dite la vostra .
Vecchio 01-05-2017, 19:06   #2
Avanzato
L'avatar di Iago
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Non parlo!! E se parlo non guardo in faccia, o meglio guardo x pochi istanti, come se non riuscissi a sostenere lo sguardo dell'altra persona

Inviato dal mio HUAWEI NMO-L31 utilizzando Tapatalk
Ringraziamenti da
Sample (01-05-2017)
Vecchio 01-05-2017, 19:13   #3
Esperto
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

E come se i muscoli del viso si irrigidissero. Prendo un po l'espressione di Raji dal BBT ma con tutti e il tono della mia voce e strano.
Vecchio 01-05-2017, 19:20   #4
Esperto
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Bella domanda! Ci penso un attimo..
Vecchio 01-05-2017, 19:28   #5
Esperto
L'avatar di Myway
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

bisognerebbe chiedere a chi ci conosce...cmq credo le solite cose, sguardo sfuggente, viso tirato, postura contratta...
Vecchio 02-05-2017, 15:15   #6
Intermedio
L'avatar di Moony
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Oltre alla rigidità, che mi porta tremore, anche rossore in viso e sudorazione.
Quindi top proprio, soprattutto quando sono imbarazzata.
Vecchio 02-05-2017, 15:41   #7
Banned
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Jacksparrow Visualizza il messaggio
La timidezza si manifesta in vari modi, con comportamenti univoci e magari sintomi fisici.
Dite la vostra .
Ottima discussione Jack.

Io la manifesto con: imbranataggine, sono silenziosa e incostanza nei rapporti sociali. Mi spiego: essendo pantofolaia preferirei stare in casa e uscire di rado. La solitudine mi ricarica. In questo periodo sto forzando la mia natura per trovare un compagno.
Il mio limite è la scarsa esperienza.
Vecchio 02-05-2017, 15:47   #8
Avanzato
L'avatar di OtherWorld
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Mi tocco il collo o i capelli, guardo a terra, voce flebile che ogni tenta cerca di riacquistare il suo vigore.. se c'è qualcosa a cui posso appoggiarmi vicino (con le mani o col corpo) lo faccio altrimenti metto le mani in tasca.
Vecchio 02-05-2017, 15:55   #9
Principiante
L'avatar di FrizioNando
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Con il corpo sono "inchiodato", tipo per me ballare è impossibile. Anche dare il bacio sulla guancia ad una ragazza per salutarla per me è un gesto forzato e non mi viene fluido ma molto "scattoso". Poi mentre parlo non gesticolo.
Ho la voce bassa, e con il discorso tende ad abbassarsi ancora di più di volume e di tono.
Guardo poco negli occhi mentre parlo.
Se sono in situazioni di imbarazzo, esempio se sono a parlare davanti a una donna che mi piace e che mi sta molto vicina e mi guarda, arrossisco come uno scemo.
Sudo eccessivamente se sono messo parecchio sotto pressione, soprattutto d'estate.
Mi risulta difficile iniziare il discorso con sconosciuti.
Mi risulta difficile aprirmi e ridere liberamente in pubblico.
Mi risulta difficile salutare con il nome, tipo "Ciao Luca", dico solo "Ciao"
Mangio mal volentieri in pubblico, soprattutto se sono solo e altri osservano.

In realtà tutte questi comportamenti si sono molto attenuati, quasi scomparsi, con il mio tirocinio e poi lavoro, visto che faccio un lavoro a strettissimo contatto con le persone di ogni tipo di età (svolgo una professione in ambito sanitario ma, per mantenere la mia privacy, non ho intenzione di specificarlo).
Tanto la terapia per tutte le nostre paure e insicurezze è proprio questa: sforzarsi di avere situazioni sociali, buttarsi e piano piano (molto piano) si migliora … e i risultati si vedono.
Sforzarsi significa anche "darsi la zappa sui piedi", come ho fatto io, scegliendosi un lavoro che ti obbliga a relazionarti con gli altri oppure facendo del volontariato in cui ci si incontra spesso e si parla ... all'inizio sarà dura, ma poi ci si guadagna.

Io se non avessi avuto la possibilità di interagire con moltissime persone in questi anni di lavoro non sarei sicuramente migliorato a livello di timidezza, ma sarei ancora a livello di quando avevo 18 anni che nemmeno riuscivo a fare una telefonata ad un estraneo senza "impappinarmi" o restavo in piedi sul pulmann perchè avevo paura di chiedere ad uno sconosciuto se era libero il posto accanto o arrossivo appena qualsiasi persona sconosciuta mi rivolgeva la parola.

Più difficile è migliorare in campo relazionale/sentimentale, qui non saprei come "allenarsi" a migliorare.... il "lavoro sociale" qui non serve
Vecchio 02-05-2017, 16:18   #10
Esperto
L'avatar di redone
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Il rossore al viso arrossisco e si vede benissimo,per via della pelle chiara da roscia,tra tante sfighe pure questa!
Vecchio 02-05-2017, 17:36   #11
Avanzato
L'avatar di Iago
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Quote:
Originariamente inviata da FrizioNando Visualizza il messaggio
Con il corpo sono "inchiodato", tipo per me ballare è impossibile. Anche dare il bacio sulla guancia ad una ragazza per salutarla per me è un gesto forzato e non mi viene fluido ma molto "scattoso". Poi mentre parlo non gesticolo.
Ho la voce bassa, e con il discorso tende ad abbassarsi ancora di più di volume e di tono.
Guardo poco negli occhi mentre parlo.
Se sono in situazioni di imbarazzo, esempio se sono a parlare davanti a una donna che mi piace e che mi sta molto vicina e mi guarda, arrossisco come uno scemo.
Sudo eccessivamente se sono messo parecchio sotto pressione, soprattutto d'estate.
Mi risulta difficile iniziare il discorso con sconosciuti.
Mi risulta difficile aprirmi e ridere liberamente in pubblico.
Mi risulta difficile salutare con il nome, tipo "Ciao Luca", dico solo "Ciao"
Mangio mal volentieri in pubblico, soprattutto se sono solo e altri osservano.

In realtà tutte questi comportamenti si sono molto attenuati, quasi scomparsi, con il mio tirocinio e poi lavoro, visto che faccio un lavoro a strettissimo contatto con le persone di ogni tipo di età (svolgo una professione in ambito sanitario ma, per mantenere la mia privacy, non ho intenzione di specificarlo).
Tanto la terapia per tutte le nostre paure e insicurezze è proprio questa: sforzarsi di avere situazioni sociali, buttarsi e piano piano (molto piano) si migliora … e i risultati si vedono.
Sforzarsi significa anche "darsi la zappa sui piedi", come ho fatto io, scegliendosi un lavoro che ti obbliga a relazionarti con gli altri oppure facendo del volontariato in cui ci si incontra spesso e si parla ... all'inizio sarà dura, ma poi ci si guadagna.

Io se non avessi avuto la possibilità di interagire con moltissime persone in questi anni di lavoro non sarei sicuramente migliorato a livello di timidezza, ma sarei ancora a livello di quando avevo 18 anni che nemmeno riuscivo a fare una telefonata ad un estraneo senza "impappinarmi" o restavo in piedi sul pulmann perchè avevo paura di chiedere ad uno sconosciuto se era libero il posto accanto o arrossivo appena qualsiasi persona sconosciuta mi rivolgeva la parola.

Più difficile è migliorare in campo relazionale/sentimentale, qui non saprei come "allenarsi" a migliorare.... il "lavoro sociale" qui non serve
Ora che mi ci fai pensare anche a me con il lavoro è capitata la stessa cosa! L'anno scorso ho lavoro come bagnino\"affitta sdraio" e non puoi non parlare, perché praticamente ti vengono tutti a parlare, molti cercano anche una conversazione con te, essendo diciamo una figura di riferimento! Probabilmente un pochino mi ha aiutato, visto che ora ho, molti meno "problemi" di un tempo!! Se anche la mia indole introversa è sempre e costantemente presente

Inviato dal mio HUAWEI NMO-L31 utilizzando Tapatalk
Vecchio 02-05-2017, 18:50   #12
Banned
 

predefinito

Una mia amica quando le fai delle domande su uomini che ha frequentato fa una risata isterica.
Perché?
Vecchio 21-05-2017, 13:39   #13
Principiante
L'avatar di Kanban13
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Quote:
Originariamente inviata da Jacksparrow Visualizza il messaggio
La timidezza si manifesta in vari modi, con comportamenti univoci e magari sintomi fisici.
Dite la vostra .
Io, specialmente con le donne che mi piacciono, rimango in disparte, molto passivo, aspettando che sia l'altro/a a farsi avanti. Se parlano con me spesso non guardo negli occhi durante la conversazione e le poche cose che dico sono banali e scontate che invogliano l'altro/a a lasciar perdere il dialogo... ho molta difficoltà nel relazionarmi...
Vecchio 21-05-2017, 13:55   #14
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

La mia timidezza si nota dal fatto che:
- non mi prendo gli spazi nella conversazione, sto sempre a margine e mi inserisco rapidamente;
- a volte non riesco a chiudere le frasi;
- se vado un minimo in difficoltà ho una sudorazione percepibile sulla fronte;
- non appena il gruppo di persone si allarga rispetto a quelle con cui ho confidenza vado in difficoltà, soprattutto se ci sono ragazze;
- tendo a non fare nulla di concreto di fronte agli altri (ad esempio pagare alla cassa, telefonare, guidare, parcheggiare ecc.); è la mia ansia prestazionale, che è un problema quotidiano. Speravo che facendo un sacco di sport che mi espongono allo sguardo altrui avrei superato questo aspetto, ma non sto procedendo.
Vecchio 21-05-2017, 13:56   #15
Banned
 

predefinito

Personalmente cerco di mascherarla il più possibile la timidezza.

Ultima modifica di freaktown; 21-05-2017 a 14:33.
Vecchio 21-05-2017, 14:10   #16
Esperto
L'avatar di OhNo!
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Quote:
Originariamente inviata da Blue Sky Visualizza il messaggio
- tendo a non fare nulla di concreto di fronte agli altri (ad esempio pagare alla cassa, telefonare, guidare, parcheggiare ecc.); è la mia ansia prestazionale, che è un problema quotidiano. Speravo che facendo un sacco di sport che mi espongono allo sguardo altrui avrei superato questo aspetto, ma non sto procedendo.
Purtroppo ogni situazione viene vissuta come indipendente dalle altre, quindi in teoria ci si dovrebbe concentrare su ogni singola azione che crea problemi e risolverla a parte.
Io sono riuscito a superare alcuni blocchi perché mi sono trovato in situazioni nelle quali non potevo fare altro se non mettere in pratica quell'azione che mi provocava ansia, ed ho dovuto farlo per più di una volta a distanza di qualche giorno. Dopo un po' ha iniziato a diventare più naturale. Però sono comunque azioni per le quali il grado ansiogeno non era particolarmente alto fin dall'inizio, con molte altre non ce la farei mai. Quelle più invalidanti rimangono uno scoglio insormontabile, dovessi trovarmi con le spalle al muro non so come reagirei (anzi, lo so ma non ci voglio pensare).
Vecchio 07-08-2017, 10:30   #17
Principiante
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

In ordine di gravita:
Secchezza delle fauci
sguardo basso e bocca serrata
cervello incapace di riflettere in maniera fluida
nausea
e nei peggiori casi vomito.

e la cosa è recidiva cioè una volta che succede questo risuccede ancora e ancora e ancora.

E pensare che prima era semplice rossore? aaaaah maledetta amigdala! me la staccherei!!!

Ultima modifica di Dario; 07-08-2017 a 10:33.
Vecchio 07-08-2017, 10:43   #18
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

gesticolo molto e non guardo molto spesso in faccia le persone, però sono un fiume in piena a parlare
Vecchio 07-08-2017, 11:15   #19
Principiante
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

allora..
un paio di anni fa, non so se vi è mai capitato, quando cercavo di guardare mi capitava una sorta di impulso zona viso che mi offuscava per brevissimo tempo la vista, poi ho capito che il tentativo di riuscire a tenere lo sguardo modificava bruscamente la pressione per un attimo, quando qualcuno mi guarda io non 'guardo' e basta, ma parlo con gli occhi, quindi nel tentativo di comunicare qualcosa che non sia solo 'lo sguardo', la pressione mi si alterava.

Adesso, che ho imparato a controllare meglio questo aspetto, non ho piu questo problema, i problemi sono invece "che cosa dire quando ti piace qualcuno, ma hai ancora la paura di fare un figurino di m.. perchè magari non le interessi" ?
Tra l'altro potrebbe avere il moroso anche se è sola, farle i complimenti potrebbe voler dire correre troppo... quindi, fondamentalmente le mie paure sono seghe mentali e paranoie, questo perchè ho paura di delusioni, visto che di base sono un romantico e non un cacciatore, non vado 'a caccia', ma vado per trovare una persona con cui poi star bene insieme, una storia, un'intimità, gli eventi esterni sono in funzione di questo

L'esercizio è semplice: guardare le persone che ti piacciono anche se loro ti guardano e non capiscono. Ho notato che il segreto è solo quello, il fatto di guardarle comunque stimola la curiosità, certo ad alcuni può dar fastidio, ma poche persone veramente guardano, solo sguardi sfuggenti, invece, uno sguardo fisso, non da maniaco, penetrante, fa colpo.


##

situazione imbarazzatissima di ieri, in questo caso in 10 minuti non sono riuscito ad aprire bocca, il blocco era parziale, però sto migliorando, ma è dura !!
la verità è che non è per niente facile attaccare bottone e rompere il ghiaccio con le sconosciute, ci riesco solo se sono mezzo ubriaco: monto sull'autobus, una ragazza giovane e bella, inizio a guardarla, siamo molto vicini perchè si tornava dal mare, lei sola, no morosi, amiche o fidanzate -
- facendo finta di nulla, noto che lei mi nota, quando una ragazza è imbarazzata inizia a toccarsi i capelli - matematico, ho notato che però non si spostava, non si sentiva 'oppressa' e minacciata, questo era un buon segno.
Il punto 'debole' di ogni ragazza sono gli occhi, quindi basta guardare quelli, non occorre 'squadrarle il corpo', altrimenti potrebbe metterla a disagio, ieri, in quei 7 minuti io ci ho tentato come potevo, ma era molto bella e quindi non sono riuscito a controllare il mio sentimento quindi poi guardavo di qua e di là.. Poi tipo lei mi si è 'piazzata davanti', jeans cortissimi e un top, poi con sigaretta in bocca, non mi guardava però il messaggio era tipo per dirmi "allora?"
Li mi blocco perchè per me non so cosa dirle, poi non sono il tipo divertente che apre la bocca solo per farle prendere il fiato, parlo con il cuore, quando invece, dovrei imparare ad essere piu un idiota.

Alcune volte gli sguardi si sono incrociati, ma come 'parlare' con gli occhi ? Questo è il difficile, il sentimento mi impedisce di buttarmi e avere coraggio.

Secondo me, cmq, è solo una questione di molto allenamento, però un bicchierino aiuta sempre - il difficile è farlo da soli in una situazione sobria e direi 'fuori luogo', però, i luoghi di incontro sono anche gli autobus.. le feste è un'altra cosa
Vecchio 07-08-2017, 11:25   #20
Esperto
L'avatar di Suttree
 

predefinito Re: Timidi come manifestate la Vs timidezza ?

Quote:
Originariamente inviata da Blue Sky Visualizza il messaggio
La mia timidezza si nota dal fatto che:
- non mi prendo gli spazi nella conversazione, sto sempre a margine e mi inserisco rapidamente;
- a volte non riesco a chiudere le frasi;
- se vado un minimo in difficoltà ho una sudorazione percepibile sulla fronte;
- non appena il gruppo di persone si allarga rispetto a quelle con cui ho confidenza vado in difficoltà, soprattutto se ci sono ragazze;
A questi aggiungo:
-tremori alle mani;
-tachicardia;
-mal di pancia;
-viso serio e contratto;
-tono di voce eccessivamente basso;
-goffaggine e rigidità nei movimenti;
-ingobbimento e tendenza a guardare per terra;
-mi tocco il viso e mi stiracchio;
-incrocio le braccia,
-tossisco per schiarirmi la voce.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Timidi come manifestate la Vs timidezza ?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Rabbia: come la manifestate? Gnar Ansia e Stress Forum 30 06-07-2016 09:32
come manifestate lo stress? Sickle Ansia e Stress Forum 45 14-09-2015 08:30
Quali sono le forme in cui manifestate il disprezzo per la vita? TãoSozinho Sondaggi 15 18-11-2013 00:10
Timidi freddi e timidi caldi MoonwatcherIII Timidezza Forum 64 14-04-2011 15:41
Ma i timidi fanno così tanta paura ai non timidi??? Anonymous-User Timidezza Forum 52 05-03-2011 17:43



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2