FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-01-2020, 18:48   #1
Esperto
 

Ciao, probabilmente, analizzando me stesso, in alcuni momenti e su alcune cose temo di essere anche così :
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Misantropia qualcuno anche di voi teme di essere così?
Vecchio 09-01-2020, 19:10   #2
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Purtroppo quando sei sistematicamente emarginato questi sono i risultati
Vecchio 09-01-2020, 19:10   #3
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Secondo me non è il caso di cadere in paranoie di vario tipo. Basta leggere un libro di psicologia per identificarsi in qualsiasi tratto caratteriale, o uno di medicina interna per sentire i sintomi di tutte le malattie o quasi. E' normale che sia così, i tratti della personalità sono tantissimi e il loro impatto su di noi varia in continuazione. Sfido chiunque a non sentirsi (e in quel momento essere pienamente) misantropo nella fila per l'imbarco in aereo, uno dei momenti in cui si è più vicini a tanta gente. Il problema sarebbe, e questo lo sai solo tu, se fosse un sentimento costante che ti prende e ti toglie un momento di serenità se sei da solo su un ghiacciaio alpino in cui non c'è nessuno per 5 km...

Proprio per questo tipo di problematiche una diagnosi psicologica o psichiatrica che sia è sempre molto difficile anche per il migliore degli specialisti. Oltretutto tra la normalità e la patologia c'è sempre tanto spazio, non è come diagnosticare una sinusite (che mi pare sia tra le meno difficili diagnosi differenziali) o altre malattie on/off...
Ringraziamenti da
ESPROC (09-01-2020), syd_77 (10-01-2020)
Vecchio 09-01-2020, 19:22   #4
Esperto
L'avatar di Dahmer
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Secondo me non è il caso di cadere in paranoie di vario tipo. Basta leggere un libro di psicologia per identificarsi in qualsiasi tratto caratteriale, o uno di medicina interna per sentire i sintomi di tutte le malattie o quasi. E' normale che sia così, i tratti della personalità sono tantissimi e il loro impatto su di noi varia in continuazione. Sfido chiunque a non sentirsi (e in quel momento essere pienamente) misantropo nella fila per l'imbarco in aereo, uno dei momenti in cui si è più vicini a tanta gente. Il problema sarebbe, e questo lo sai solo tu, se fosse un sentimento costante che ti prende e ti toglie un momento di serenità se sei da solo su un ghiacciaio alpino in cui non c'è nessuno per 5 km...

Proprio per questo tipo di problematiche una diagnosi psicologica o psichiatrica che sia è sempre molto difficile anche per il migliore degli specialisti. Oltretutto tra la normalità e la patologia c'è sempre tanto spazio, non è come diagnosticare una sinusite (che mi pare sia tra le meno difficili diagnosi differenziali) o altre malattie on/off...
Ma la misantropia manco è una diagnosi psichiatrica...
Vecchio 09-01-2020, 19:24   #5
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Dahmer Visualizza il messaggio
Ma la misantropia manco è una diagnosi psichiatrica...
Infatti, è un sentimento.
Ringraziamenti da
Dahmer (09-01-2020), Daytona (09-01-2020)
Vecchio 09-01-2020, 19:26   #6
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Sì, ma la misantropia non è qualcosa che "temo", è una condizione in cui mi ritrovo in seguito alle legnate metaforiche ricevute anno dopo anno da chi mi circonda... per certi versi è una logica conseguenza.
Poi bado bene a distinguere lo stato emotivo della misantropia da una prospettiva spassionata che cerco di avere riguardo al Mondo, per cui, nonostante tutto, mi auguro che le cose possano sempre migliorare per questa scalcinata umanità ostinatamente aggrappata al pianeta. Dopotutto, se le cose andranno meglio per tutti, non è detto che allora non vadano meglio anche per me.
Vecchio 09-01-2020, 19:27   #7
Banned
 

Io a volte mi sento misantropo, ovvero provo odio verso l'umanità intera. Non è una cosa bella da provare, anche se forse è meglio dell'apatia o della depressione. Per fortuna provo anche l'altra faccia della medaglia a seconda del momento: la filantropia. In ogni caso credo che per certe persone che hanno solo ricevuto il male dagli altri la misantropia sia la logica conseguenza.
Vecchio 09-01-2020, 19:29   #8
Esperto
 

In alcuni frangenti mi sento così per molto meno, altro che in coda per l'imbarco eccetera.
Comunque nel link dice chiaramente che la Misantropia è anche causata da chi soffre di fobia sociale, depressione, disturbo evitante.
Voglio essere sincero, a volte è sufficiente che mi passa vicino qualcuno che ride e scherza e fa caciara con altre persone che mi sale un nervoso assurdo
Vecchio 09-01-2020, 19:32   #9
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Sì, ma la misantropia non è qualcosa che "temo", è una condizione in cui mi ritrovo in seguito alle legnate metaforiche ricevute anno dopo anno da chi mi circonda... per certi versi è una logica conseguenza.
Poi bado bene a distinguere lo stato emotivo della misantropia da una prospettiva spassionata che cerco di avere riguardo al Mondo, per cui, nonostante tutto, mi auguro che le cose possano sempre migliorare per questa scalcinata umanità ostinatamente aggrappata al pianeta. Dopotutto, se le cose andranno meglio per tutti, non è detto che allora non vadano meglio anche per me.
Senza leggere il tuo messaggio ho scritto di "logica conseguenza" nel mio.
Vecchio 09-01-2020, 19:41   #10
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
In alcuni frangenti mi sento così per molto meno, altro che in coda per l'imbarco eccetera.
Comunque nel link dice chiaramente che la Misantropia è anche causata da chi soffre di fobia sociale, depressione, disturbo evitante.
Voglio essere sincero, a volte è sufficiente che mi passa vicino qualcuno che ride e scherza e fa caciara con altre persone che mi sale un nervoso assurdo
Appunto é conseguente alle legnate ripetute prese nella vita..
Vecchio 09-01-2020, 19:58   #11
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da Dahmer Visualizza il messaggio
Ma la misantropia manco è una diagnosi psichiatrica...
Ma la sociopatia sì, poi se vogliamo spaccare il capello in otto fate voi.
Vecchio 09-01-2020, 19:59   #12
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Mai arrivato all'odio, semmai al forte desiderio di isolamento.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 09-01-2020, 20:08   #13
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Penso di aver accarezzato questo sentimento l'inverno scorso, nella fase più acuta di depressione e isolamento sociale. Passavo giorni interi senza proferire parola con anima viva, mi capitava di guardare le persone e non trovare nulla di interessante in loro, bensì più facilmente provare disprezzo verso chiunque. Disprezzo che non aveva una ragione ben precisa, qualunque cosa facesse o dicesse la gente per me era raccapricciante. Ma naturalmente erano la paura del confronto e in fondo anche l'invidia a parlare per me. La misantropia può essere facilmente confusa con sentimenti ben diversi, difatti è causata anche da un senso di superiorità etica e intellettuale nei confronti dell'umanità. Non credo che un sociofobico o un depressio provi questi sentimenti.
Vecchio 09-01-2020, 20:21   #14
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Penso di aver accarezzato questo sentimento l'inverno scorso, nella fase più acuta di depressione e isolamento sociale. Passavo giorni interi senza proferire parola con anima viva, mi capitava di guardare le persone e non trovare nulla di interessante in loro, bensì più facilmente provare disprezzo verso chiunque. Disprezzo che non aveva una ragione ben precisa, qualunque cosa facesse o dicesse la gente per me era raccapricciante. Ma naturalmente erano la paura del confronto e in fondo anche l'invidia a parlare per me. La misantropia può essere facilmente confusa con sentimenti ben diversi, difatti è causata anche da un senso di superiorità etica e intellettuale nei confronti dell'umanità. Non credo che un sociofobico o un depressio provi questi sentimenti.
Il link parla chiaramente che può essere causata anche da depressione e fobia sociale, sociopatia e similari
Vecchio 09-01-2020, 20:27   #15
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Il link parla chiaramente che può essere causata anche da depressione e fobia sociale, sociopatia e similari
Probilmente ne ho subito gli effetti "temporanei" dovuti alla depressione. Ma se devo essere sincero con me stesso il mio peccato capitale è l'invidia. Se esiste l'inferno di sicuro finirò in quel girone.
Vecchio 09-01-2020, 20:30   #16
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Probilmente ne ho subito gli effetti "temporanei" dovuti alla depressione. Ma se devo essere sincero con me stesso il mio peccato capitale è l'invidia. Se esiste l'inferno di sicuro finirò in quel girone.
Pure io soffro di invidia..penso sia una delle cose peggiori..
Vecchio 09-01-2020, 20:31   #17
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Io sono totalmente misantropa ._.
Ringraziamenti da
Inosservato (09-01-2020), SamueleMitomane (10-01-2020)
Vecchio 09-01-2020, 20:49   #18
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

la mettete giù come se la misantropia fosse un difetto -___-
siete sempre disfattisti
Ringraziamenti da
syd_77 (10-01-2020)
Vecchio 09-01-2020, 21:25   #19
Esperto
L'avatar di varykino
 

io sono eremita

Vecchio 09-01-2020, 21:27   #20
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Ciao, probabilmente, analizzando me stesso, in alcuni momenti e su alcune cose temo di essere anche così :
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Misantropia qualcuno anche di voi teme di essere così?
Io odio proprio la natura, pure il comportamento delle bestie... Non sono uno di quelli che sostiene che devono morire solo gli esseri umani, no, devono morire tutti. Gli esseri umani sono solo l'espressione più perfezionata di quel morbo che si chiama vita.
Quindi sono anche misantropo. Il mio modo di odiare è equo, ce l'ho col tutto.

Ultima modifica di XL; 09-01-2020 a 21:34.
Ringraziamenti da
Hor (10-01-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Temo di avere anche questo in alcuni frangenti
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cosa dire in questi frangenti SpaceBoy SocioFobia Forum Generale 7 14-09-2018 10:15
Mi sa che oltre ad avere la FS sono anche borderline!! Graziepapi Trattamenti e Terapie 7 21-07-2015 12:26
Perché su questo forum ci sono anche tanti utenti che sembrano non avere problemi lowman's Depressione Forum 19 14-08-2012 14:45
generalizzare è il male, alcuni non vuol dire tutti, anche gli italiani lo fanno californiano Off Topic Generale 1 06-03-2010 21:19



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:19.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2