FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 09-05-2024, 17:17   #1
Non registrato
Guest
 

Buongiorno,

non so se questo messaggio sarà accettato ma vorrei chiedere un parere rispetto a un quesito che mi causa ansia
E' off topic, la privacy è un problema per tutti e non solo per chi ha sociofobia

Oggi ho portato il telefono in riparazione perchè lo schermo dopo una caduta si è sfracellato e rimane nero all'accensione

Di solito mi trovo bene con negozi a gestione cinese, perchè non vorrei i ricambi originali, ma mi faccio paranoie sulla privacy. Di solito tengo il telefono pulito, ma questa volta era pieno di robe, dalle litigate su whatsapp a galleria meme e vecchi selfie imbarazzanti, il terrore che qualcuno possa vederlo mi ha fatto orientare su una catena di negozi italiani con molte recensioni positive e etichettato come conveniente
Arrivato lì ovviamente mi han proposto ricambi originali, avendo una certa fretta ho accettato comunque ben sapendo che altrove avrei pagato massimo sugli 80-90, mentre qui più di 100
Mi hanno chiesto se il telefono aveva un codice di sblocco e ho fatto finta di non ricordarlo (bella figura)

Ma per testare il telefono non possono andare semplicemente in modalità provvisoria?

Sinceramente non mi fido degli italiani più degli altri, per niente. Semplicemente faccio affidamento sulla maggiore regolamentazione del negozio sperando non ficchino troppo il naso nei dati

So che questo post è comico perchè sembra avessi chissà cosa nel mio telefono, ma in realtà sono solo boiate e non ricordo cosa avessi messo come sfondo prima che si rompesse. Peggio ancora
Vecchio 09-05-2024, 18:11   #2
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Non ho idea di cosa sia possibile fare a un service e a quali dati possano arrivare, cosa che suppongo dipenderà anche dal telefono.

La mia sensazione è che avendo veramente molto da fare non abbiano tempo per ficcanasare. Ci vuole comunque un po' di tempo anche avendo il codice di sblocco. Avevo due amici che erano in società a fare questo lavoro ed erano sempre di corsa. Dubito che quelli da cui l'hai portato abbiano tempo e voglia di mettere il naso nel tuo telefono.

Chiaramente se io fossi una persona minimamente in vista mi regolerei come faccio sempre, ovvero copia di tutti i dati necessari a rimettere in piedi un telefono nuovo, e se mi si rompesse nemmeno per sogno lo porterei a riparare. Toglierei la batteria e con un bel trapano farei fori in corrispondenza dei chip dove è memorizzato qualcosa. Poi, ulteriori passaggi fino alla distruzione. Penso sia pressoché certo che ci proverebbero dedicando un tempo proporzionale alla notorietà della persona.

Non per dire che sei un signor nessuno ma non credo tu abbia niente da temere. C'è un motivo più forte ovvero che a meno di non leggere direttamente il chip, il telefono conserva molte tracce degli accessi a files e altra roba. Chi correrebbe questo rischio magari con un cliente avvocato? Dovrebbe proprio valere la pena, come sopra: se uno è un VIP non è impossibile che qualche service possa tentare.

Per il futuro:

In realtà il problema sarebbe molto a monte. Whatsapp e tante app "sensibili" chiedono l'accesso ai contatti e a tanti altri dati; non è per niente impossibile incrociare persone che non vorremmo e che vengano a sapere cose che non vorremmo. Solo per scaramanzia (perché non ho mai rimediato niente) io ho due smartphone separati ed è il miglior consiglio possibile per la privacy. Chiaramente quello "personale" non ha nessun numero di telefono né in memoria né in SIM.

Altra cosa che consiglio è il programma EDS lite, da abbinare nel caso a truecrypt sul PC. E' possibile creare dei dischi virtuali crittati sul PC e spostarli sulla SD (o anche crearli direttamente lì). E' un po' macchinoso ma le proprie foto personali o altro è meglio tenerle lì, nel caso inviare o salvare quelle che si ricevono e frequentemente cancellare la chat, anche se serve a poco. Non è un sistema risolutivo ma almeno se ci voltiamo da qualche parte e qualcuno si mette a curiosare nella "gallery" non ci troverà niente. A telefono spento o contenitore chiuso, solo la NSA può violarlo.

Insomma, meglio due smartphone economici che uno costoso su cui c'è tutto. Ripeto, penso che non abbiano avuto motivo né tempo di sficcanasare. Ma se anche fosse stato, hai già lasciato, tutti abbiamo lasciato, così tante tracce "scomode" che l'eventuale accesso ai dati da parte del service non cambia granché.

Ultima modifica di pokorny; 09-05-2024 a 18:17.
Vecchio 09-05-2024, 18:15   #3
Esperto
L'avatar di Maffo
 

La verità è che a nessuno interessa cos' hai sul cellulare, a meno che tu non ti sia scritto i codici d'accesso del tuo home banking...
Vecchio 09-05-2024, 20:07   #4
Esperto
L'avatar di sparatemi
 

il codice di sblocco gli serve per provare a vedere i colori durante i video, ma solitamente vanno su youtube. Non dovrebbero andare a curiosare se sono professionisti ma la garanzia al 100% non potrai mai averla
Vecchio 09-05-2024, 20:17   #5
Esperto
 

Io ho portato il telefono da un cinese, mi ha messo uno schermo mal funzionante, glie l’ho riportato qualche giorno dopo e si ricordava il mio codice di sblocco..
Vecchio 09-05-2024, 22:17   #6
Non registrato
Guest
 

Mi sono orientato su una catena di negozi, in effetti ho ricevuto subito l'email con il tracciamento della riparazione, sembrano seri ma secondo me non si dovrebbe chiedere a bruciapelo al cliente i codici di sblocco, bensì chiedere se concede l'informazione e in caso lavorare solo in modalità provvisoria

Comunque date le circostanze non ho problemi sull'home banking (che ha password e impronta), il problema è su tutte le app libere, dalla messaggistica alla rubrica e alle foto. Con la scusa di vedere i colori possono aprire tutto

Certo esiste la modalità riparazione apposta, per cui se uno deve portarlo avendo il telefono ancora utilizzabile può usare quella, ma se succede all'improvviso devi consegnarlo senza aver controllato

Se si mette il pin da remoto (con la localizzazione Google) viene fuori che il telefono è stato bloccato per eventuale furto

Comunque grazie per le risposte
Vecchio 09-05-2024, 22:25   #7
Non registrato
Guest
 

Quote:
(...) gliel’ho riportato qualche giorno dopo e si ricordava il mio codice di sblocco...

Mi era successo qualcosa di simile in un negozio italiano anni fa, non aveva motivo di sapere il pin ma me lo chiese comunque. E oltretutto mi avevano fatto pagare un caricabatterie loro(usato) a pieno prezzo

Purtroppo non è questione di nazionalità ma di etica professionale del negozio, che è veramente rara da trovare a mio modesto avviso. E' come con le cucine dei ristoranti, ne trovi pochi con le vetrate completamente trasparenti
Che giungla...
Vecchio 13-05-2024, 13:08   #8
Non registrato
Guest
 

Ecco sono stato contattato perchè serve il pin di sblocco per procedere con i vari test, ma io non voglio lasciarlo
Posso chiedere di ritirare il telefono così perchè per privacy non voglio che lo leggano?
Nel senso è un comportamento lecito o normale?
Prima volta che porto uno smartphone in riparazione e mai più
Vecchio 13-05-2024, 19:56   #9
Esperto
L'avatar di sparatemi
 

se ti rifiuti si che dai nell'occhio e poi ci vanno a vedere volutamente perchè si insospettiscono e comunque pur violando la tua privacy se trovano roba illegale sono obbligati a segnalarti, ma se non hai nulla da nascondere che te frega? io l'ho portato una sola volta e per giunta non avevano i giusti strumenti e l'hanno spedito in una sede più grossa senza nemmeno chiedermelo, non so se hanno curiosato ma se l'hanno fatto avranno visto dalle chat che sono una persona sola, foto fatte male e porno ma amen chissene frega, a sto punto fai prima a cambiare telefono
Vecchio 13-05-2024, 20:00   #10
Esperto
 

È potenzialmente pericolosissimo dare il proprio codice di sblocco, io non ci credo che non c’è un modo per testarlo senza sbloccarlo. Se ne vadano a fare in culo.
Mille pubblicità sulla privacy, poi ti cade il telefono e devi dare il codice al primo cinese? Ma per favore…
Vecchio 13-05-2024, 20:02   #11
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Non registrato Visualizza il messaggio
Prima volta che porto uno smartphone in riparazione e mai più
Io mai portato. Se si rompe lo butto, perché tanto sono di fascia bassa e non conviene ripararli. Li prendo apposta da poco così non devo disperarmi né farli riparare. E mi trovo bene.
Vecchio 13-05-2024, 20:04   #12
Esperto
L'avatar di sparatemi
 

basta cambiare tutte le password che hai salvato per l'accesso automatico, email in primis, senza codice di sblocco sarebbe come un meccanico che non fa un giro di prova dopo avertela riparata
Vecchio 13-05-2024, 20:08   #13
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da sparatemi Visualizza il messaggio
basta cambiare tutte le password che hai salvato per l'accesso automatico, email in primis, senza codice di sblocco sarebbe come un meccanico che non fa un giro di prova dopo avertela riparata
Ho 83 psw salvate

Anzi sono più di 200, 83 sono quelle che mi segnala “a rischio sicurezza”
Vecchio 13-05-2024, 22:10   #14
Non registrato
Guest
 

Quote:
Se ti rifiuti si che dai nell'occhio e poi ci vanno a vedere volutamente perchè si insospettiscono e comunque pur violando la tua privacy se trovano roba illegale sono obbligati a segnalarti
Di illegale zero, di imbarazzante molto
Di solito tengo in ordine il telefono, ma negli ultimi mesi era un troi*io, tra conversioni al vetriolo su whatsapp (su vicende famigliari molto intime) ma forse whatsapp si è scollegato perchè lo avevo spostato temporaneamente su un altro telefono
Ma soprattutto non ricordo cosa avevo in galleria foto/video -niente porno e spero non selfie recenti, comunque ricordo di aver scaricato stupidate varie
Nel mio motore di ricerca poi si trovano facilmente ricerche assurde di ogni tipo, ma quello penso sarebbero veramente impiccioni a guardarlo

Grazie a tutti per le risposte comunque

P.s.per chi dice che compra e butta, anche io ho modelli economici ma ho avuto lo stesso problema: mi si erano spenti e ai tempi avendo su fogna preferivo non portarli in assistenza, sono in un cassetto e avevo provato a ripararli da solo ma senza successo. Mi scoccia lasciarli lì, quello è certo
Vecchio 14-05-2024, 16:24   #15
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Non registrato Visualizza il messaggio
Oggi ho portato il telefono in riparazione perchè lo schermo dopo una caduta si è sfracellato e rimane nero all'accensione
Personalmente ti avrei consigliato di formattare la memoria del telefono in modo da eliminare tutti i dati prima di portarlo in riparazione, però se lo schermo rimane nero direi che si può provare a farlo solo dal PC...
Quando io avevo portato un vecchio cellulare ad aggiustare avevo fatto così, però non era un problema di schermo (si era solo rotto il microfono) e riuscivo a utilizzarlo normalmente
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Telefono in riparazione e privacy
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Invalidità civile e privacy Graziepapi Forum Scuola e Lavoro 3 04-06-2014 00:39
3d ad uso personale (attenti alla privacy) ftz-Bastiani Off Topic Generale 10 18-03-2013 21:13
Gli "attrezzi" per conservare la privacy in rete ftz-Bastiani Forum Geek 2 07-02-2013 00:43
Privacy lyricist Storie Personali 23 27-01-2012 16:53



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 00:57.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2