FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 22-04-2024, 09:40   #21
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Come detto da qualcuno di voi, che a volte riemergono tutti insieme i blocchi e le difficoltà che si credono risolti definitivamente, a me è successo ieri sera.
Mi sono buttato in una situazione che credevo di poter gestire invece a un certo punto sono andato in blocco. Mi sono sentito a disagio mi è venuta ansia e parlavo pochissimo.
Anch'io mi sento di merda il giorno dopo quando mi succede di trovarmi in una situazione in cui non riesco a parlare.

Ma non darti troppo addosso, succede a tutti di sentirsi a disagio e di non riuscire a parlare, anche a chi non ha grossi problemi sociali
Ringraziamenti da
Nightlights (22-04-2024)
Vecchio 22-04-2024, 10:50   #22
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio
Anch'io mi sento di merda il giorno dopo quando mi succede di trovarmi in una situazione in cui non riesco a parlare.



Ma non darti troppo addosso, succede a tutti di sentirsi a disagio e di non riuscire a parlare, anche a chi non ha grossi problemi sociali
Si poi la dinamica di ieri sera è stata un pò rocambolesca.
Ho fatto una cosa da superestro come ho scritto nel diario, ogni tanto mi butto in queste "missioni".
È saltato un appuntamento all'ultimo ed ero al bar.
Ero lì senza fare niente e a un certo punto mi sono messo a parlare con una ragazza che era lì per caso, mi ha chiesto una sigaretta e abbiamo cominciato a parlare.
A un certo punto mi ha chiesto se la accompagnavo da una sua amica perché era senza macchina e le ho detto di sì, tanto ero libero.
Questa ragazza è molto estroversa con un carattere esuberante, inizialmente non c'è stato nessun problema, i problemi li ho avuti dopo quando siamo arrivati a casa della sua amica e abbiamo cominciato a conoscerci.
Avevo la sensazione di non riuscire a stare dietro alla sua esuberanza, mi metteva un pò a disagio.
Con la padrona di casa invece mi sono trovato meglio perché ha un carattere più tranquillo, calmo, taciturno.
Queste difficoltà le ho con tutti i caratteri molto esuberanti, non c'entra che sia una donna o un uomo.
E non c'è stato nessun interesse sessuale, è stata semplicemente una serata nata x caso.
Sono rimasto tutta la sera perché mi sembrava brutto andarmene e ho mascherato bene l'ansia, però insomma non è stata una passeggiata, non sono tanto abituato a queste cose.
Vecchio 22-04-2024, 12:30   #23
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

Cioè hai attaccato bottone con una tizia a caso in un bar e questa ti ha portato a casa di una sua amica, così, tutto nella solita sera...altro che "super estro"; 'ste cose giusto a Can Yaman succedono...
Ringraziamenti da
Darby Crash (22-04-2024), SMS94 (23-04-2024)
Vecchio 22-04-2024, 12:49   #24
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Precisamente. In realtà non è la prima volta che mi capita di fare conoscenze in questo modo. Ho imparato a camuffare bene l'ansia con l'esposizione, però comunque di natura sempre timido e introverso rimango.
Poi quando si fa conoscenza così non si può sapere prima se si ci piglia e quanto ci si piglia, lo si scopre "sul campo". Alle volte ti trovi bene altre meno.
Vecchio 22-04-2024, 13:09   #25
Esperto
L'avatar di AvolteRitorno
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
A un certo punto mi ha chiesto se la accompagnavo da una sua amica perché era senza macchina e le ho detto di sì, tanto ero libero.
Questa ragazza è molto estroversa con un carattere esuberante, inizialmente non c'è stato nessun problema, i problemi li ho avuti dopo quando siamo arrivati a casa della sua amica e abbiamo cominciato a conoscerci.
Avevo la sensazione di non riuscire a stare dietro alla sua esuberanza, mi metteva un pò a disagio.
Con la padrona di casa invece mi sono trovato meglio perché ha un carattere più tranquillo, calmo, taciturno.
Queste difficoltà le ho con tutti i caratteri molto esuberanti, non c'entra che sia una donna o un uomo.
E non c'è stato nessun interesse sessuale, è stata semplicemente una serata nata x caso.
Sono rimasto tutta la sera perché mi sembrava brutto andarmene e ho mascherato bene l'ansia, però insomma non è stata una passeggiata, non sono tanto abituato a queste cose.
Sai che mi fa stranissimo leggere questa cosa? Non per il fatto della conoscenza da bar, per il fatto che questa ragazza abbia invitato uno sconosciuto (non perché eri tu, poteva essere qualsiasi altra persona) dopo una singola chiacchierata a casa di un'altra persona che non ti conosceva. Ok, estroversa e aperta, ma mi sembra un comportamento un po' tanto azzardato, soprattutto nei confronti della "padrona di casa".

Ma probabilmente mi fa così strano solo perché io sono fuori dal giro da tempo, se non da sempre.
Vecchio 22-04-2024, 13:18   #26
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da AvolteRitorno Visualizza il messaggio
Sai che mi fa stranissimo leggere questa cosa? Non per il fatto della conoscenza da bar, per il fatto che questa ragazza abbia invitato uno sconosciuto (non perché eri tu, poteva essere qualsiasi altra persona) dopo una singola chiacchierata a casa di un'altra persona che non ti conosceva. Ok, estroversa e aperta, ma mi sembra un comportamento un po' tanto azzardato, soprattutto nei confronti della "padrona di casa".



Ma probabilmente mi fa così strano solo perché io sono fuori dal giro da tempo, se non da sempre.
Loro due si conoscono da tempo, boh si vede che le ho fatto buona impressione non saprei.
Ringraziamenti da
AvolteRitorno (22-04-2024)
Vecchio 22-04-2024, 13:21   #27
Esperto
L'avatar di cuginosmorfio
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Precisamente. In realtà non è la prima volta che mi capita di fare conoscenze in questo modo. Ho imparato a camuffare bene l'ansia con l'esposizione, però comunque di natura sempre timido e introverso rimango.
Poi quando si fa conoscenza così non si può sapere prima se si ci piglia e quanto ci si piglia, lo si scopre "sul campo". Alle volte ti trovi bene altre meno.
Sì ma tu la vedi dal punto di vista "compatibilità & fobia sociale" mentre io leggo tutta la situazione come se fosse un episodio di "ai confini della realtà" (per quanto riguarda la mia vita).

Se mi permetti, io non credo alla "natura" di timidezza&introversione: non sono tratti che fanno parte del DNA; piuttosto, sono le esperienze che ci fanno diventare estroversi o introversi. Per me.
Vecchio 22-04-2024, 13:29   #28
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da cuginosmorfio Visualizza il messaggio
Se mi permetti, io non credo alla "natura" di timidezza&introversione: non sono tratti che fanno parte del DNA; piuttosto, sono le esperienze che ci fanno diventare estroversi o introversi. Per me.
Nel mio caso non è così, per quanta esposizione faccia questi lati del mio carattere rimangono sempre. Poi se mi trovo bene col tempo mi sciolgo, però all'inizio per me è faticoso.
A me sembra che le persone estroverse fanno queste cose con molta più scioltezza rispetto a me.
Vecchio 22-04-2024, 13:32   #29
Esperto
L'avatar di Sheev Palpatine
 

I miglioramenti ci sono, sono possibili ed è bene farli. Il problema rimangono i tempi. Il tutto procede troppo lentamente e anche se ho avuto dei grandi miglioramenti negli anni, rimango comunque indietro rispetto a dove dovrei essere
Vecchio 22-04-2024, 14:37   #30
Esperto
L'avatar di Edera
 

Anch'io sono meno timida ora rispetto a un po di anni fa, riesco a fare un po di cose in più. Ma in un ambito son peggiorata(evitanza alla grande o affronto con ansia pazzesca)

Ultima modifica di Edera; 30-04-2024 a 08:51.
Vecchio 22-04-2024, 15:29   #31
Esperto
L'avatar di Trinacria
 

Quote:
Originariamente inviata da cuginosmorfio Visualizza il messaggio
Cioè hai attaccato bottone con una tizia a caso in un bar e questa ti ha portato a casa di una sua amica, così, tutto nella solita sera...altro che "super estro"; 'ste cose giusto a Can Yaman succedono...
Stavo pensando lo stesso. Per come sono fatta io, queste cose sono fantascienza. Andare con una persona appena conosciuta a casa di qualcun altro che nemmeno conosco. Nemmeno nelle mie fantasie più estreme.
Ringraziamenti da
Edera (22-04-2024), SMS94 (23-04-2024)
Vecchio 22-04-2024, 16:10   #32
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Trinacria Visualizza il messaggio
Stavo pensando lo stesso. Per come sono fatta io, queste cose sono fantascienza. Andare con una persona appena conosciuta a casa di qualcun altro che nemmeno conosco. Nemmeno nelle mie fantasie più estreme.
negli ultimi anni mi sono un pò sbloccato su questa cosa, in passato non l'avrei mai fatto neanch'io
Vecchio 22-04-2024, 17:17   #33
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Di che stiamo parlando precisamente? L'introversione evolve e col tempo l'introverso diventa simile ad un medio estroverso, però ci deve essere un terreno fertile.
Se l'introversione rimane grave, si verrà ancora accusati di timidezza.
Vecchio 22-04-2024, 23:09   #34
Esperto
L'avatar di Sintra
 

La propria percentuale nativa di intro-estroversione è sempre quella. La timidezza non è nel dna, implica la paura del giudizio, una paura instillata. Con l'età abbiamo più consapevolezza di chi siamo e quindi siamo meno timidi. L'adolescente non conosce se stesso, è insicuro. Il bambino manco si pone il problema. Da adulto invece sai sempre chi sei. Se stai cambiando te ne accorgi, ti accorgi di ogni continuo mutamento della tua identità. Conoscersi fa essere più sicuri di sé.
Vecchio 23-04-2024, 03:22   #35
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Sintra Visualizza il messaggio
La propria percentuale nativa di intro-estroversione è sempre quella. La timidezza non è nel dna, implica la paura del giudizio, una paura instillata. Con l'età abbiamo più consapevolezza di chi siamo e quindi siamo meno timidi. L'adolescente non conosce se stesso, è insicuro. Il bambino manco si pone il problema. Da adulto invece sai sempre chi sei. Se stai cambiando te ne accorgi, ti accorgi di ogni continuo mutamento della tua identità. Conoscersi fa essere più sicuri di sé.
Ma anche più evitanti, quindi arrendevoli e meno disposti a mettersi in gioco.
Se imparo a conoscermi e capisco che non starei mai bene insieme ad una donna, avrò un comportamento più sicuro di me che dall' esterno sarebbe considerato timido o addirittura evitante.
Proprio perché so chi sono che non mi butterei oggi in impieghi come quello di una gestione di un gruppo, istruttore, venditore, ecc.
Vecchio 23-04-2024, 03:28   #36
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

Quote:
Originariamente inviata da Nightlights Visualizza il messaggio
Precisamente. In realtà non è la prima volta che mi capita di fare conoscenze in questo modo. Ho imparato a camuffare bene l'ansia con l'esposizione, però comunque di natura sempre timido e introverso rimango.
Poi quando si fa conoscenza così non si può sapere prima se si ci piglia e quanto ci si piglia, lo si scopre "sul campo". Alle volte ti trovi bene altre meno.
Beato te. Io noto che il mio carattere introverso rimane sempre al centro della situazione.
Mi sembra un po' come spogliarsi nudi e poi sperare invano che l'argomento non sia il mio aspetto fisico. A quel punto non puoi neanche dire "non parliamo di questo" perché tanto capisci che non c'è altro di cui parlare.
Vecchio 23-04-2024, 08:43   #37
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Anche a me è capitato di andare a casa di gente che non conoscevo dopo una serata però da ragazzo, 18/20 anni, adesso farei fatica a farlo.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Sono un po' meno timido negli ultimi anni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
mi presento, la mia vita negli ultimi sette anni mattbellamy96 Presentazioni 5 06-03-2017 00:47
meno timido grazie a un cd e un marsupio tutto o niente Off Topic Generale 37 18-12-2012 22:49
Cosa avete fatto di positivo negli ultimi 5 anni? Who_by_fire SocioFobia Forum Generale 29 04-05-2012 14:45
Un timido e brutto ha piu possibilità adesso o negli anni 80-90? Timidboy Amore e Amicizia 38 10-05-2011 17:26
La mia vita negli ultimi mesi U'megghje Amore e Amicizia 9 20-11-2009 21:11



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:37.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2