FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 15-07-2016, 10:35   #1
Esperto
L'avatar di Locharb
 

#

Ultima modifica di Locharb; 11-11-2016 a 21:34.
Ringraziamenti da
MissAnsiA (15-07-2016)
Vecchio 15-07-2016, 10:51   #2
Esperto
L'avatar di varykino
 

quoto , secondo me l'unica cosa che uno puo fare è godersi il presente , ma è difficile , nel senso è un privilegio riuscire a godersi il presente.

se ci fai caso la gran parte della gente vive nel futuro , i delusi vivono nel passato , ma nessuno vive nel presente
Vecchio 15-07-2016, 10:59   #3
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio
anche se tutto dovesse rigare dritto, se avessi tutto ciò che desidero dalla vita [...] probabilmente alla fine sarei ugualmente infelice. Quindi perché dannarsi tanto se ci manca qualcosa o se non siamo come vorremmo essere?
Perché sta alla singola persona convivere con ciò che percepisce, col contrasto tra i suoi sogni e quello che riesce a realizzare.

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio
alla fine è la società che ci fa pesare questa mancanza
Non necessariamente.

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio
e alla fine facciamo tutti la stessa fine.
Non è un buon motivo per rinunciare a vivere finché possiamo.

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio
01 - Facile
Tutto il giorno davanti alla tele
stai bruciando il tuo cervello
non distingui la notte dal giorno
non distingui il brutto dal bello
e' facile, e' facile, e' facile per te
ma non per me
sei arrivato, sei sposato,
sei un marito ultraperfetto
lavori sempre nel tuo ufficio
ed il sabato anche a letto
e' facile, e' facile, e' facile per te
ma non per me
tu accetti la situazione
e non provi mai a cambiare
stai nuotando nella tua mer**
e non ti accorgi di annegare
e' facile, e' facile, e' facile per te...
ma non per me...
La canzone è un cumulo di banalità... già all'inizio con l'immagine stereotipata di uno che sta tutto il giorno davanti alla televisione. Ma ora ci sono a disposizione molti più intrattenimenti per le persone solitarie, e in diversi arricchiscono. Non bruciano il cervello.


Quanto al titolo, non è vero che siamo tutti uguali. Non durante la vita perlomeno.
Vecchio 15-07-2016, 15:52   #4
Esperto
L'avatar di Noriko
 

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio

Quindi perché dannarsi tanto se ci manca qualcosa o se non siamo come vorremmo essere? alla fine è la società che ci fa pesare questa mancanza, e alla fine facciamo tutti la stessa fine.
Forse perché quella "stessa fine" e la vita, alcuni la percepiscono come insopportabile, altri invece la percepiscono meno dolorosa.
Vecchio 15-07-2016, 15:53   #5
Principiante
L'avatar di JeanneClaude
 

Ma tutti sono infelici, l'uomo è da sempre e sarà per sempre insoddisfatto. Prima lo dicevano le poesie, ora le canzoni.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Siamo tutti uguali, perché deprimersi?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Tutti i giorni sono uguali Sn0w Depressione Forum 29 18-04-2016 20:33
I giorni tutti uguali. Edopardo SocioFobia Forum Generale 39 30-03-2015 22:08
Chi siamo noi? e perché siamo così? Zinedine SocioFobia Forum Generale 2 14-12-2012 18:37
In faccia alla morte siamo tutti uguali altair Forum Altri Temi per Adulti 7 06-01-2010 00:14



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:59.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2