FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Presentazioni
Rispondi
 
Vecchio 05-01-2012, 14:43   #1
Principiante
 

Ciao a tutti..Mi chiamo Salvatore,ho 46 anni e sono uno che ha un sacco di problemi nel socializzare.Ho degli amici che sono sicuro,in fondo mi vogliono bene.Non ho problemi di salute e anzi sono abbastanza in forma.Per tante cose mi reputo una persona fortunata e di questo me ne rendo conto ma....c'è quel ma appunto:sono sempre stato un timido.Ormai saranno dieci anni che salto da un psicoterapeuta all'altro.Da tre settimane mi hanno riscontrato un disturbo bipolare e sto prendendo il carbolithium.Non ho mai avuto una ragazza(sono eterosessuale) ma non sono vergine:lascio alla vostra immaginazione come faccio sesso.

Ultima modifica di salvatore1965; 07-01-2012 a 18:40.
Vecchio 07-01-2012, 12:57   #2
Principiante
 

Cercherò di descrivere le mie ansie e fobie.Per prima cosa ho chiaramente un problema di autostima che mi impedisce di intraprendere iniziative.Da venticinque anni lavoro in una azienda,con alti e bassi,ho avuto perparecchi anni la mansione di caporeparto.Per me andare al lavoro era una pena ed oggi più che mai,visto che la maggior parte dei miei colleghi(quasi tutte donne)mi vedono come un alieno asociale(e me lo dicono pure).Sono stato sempre un bambino timidissimo,a scuola non parlavo mai e non socializzavo.Tutti questi problemi li ho rivoltati mille volte dai psicoterapeuti in cui ero in cura.Ma ora la cosa sta diventando insopportabile(in fondo è sempre stato cosi,ma ora è troppo pesante).Cosa volete che vi racconti di più?Di come mi sento quando mi trovo davanti ad una donna?Oppure che qust'anno non sono andato al mare neanche una volta per questa fobia?Sono anni che non esco per andare in locali in cui la gente si "diverte".Anche se a dire il vero non sono mai stato uno che andava in discoteca.Non so che altro dirvi.Ho scritto in questo forum per condividere i miei problemi.Giusto per non sentirmi troppo solo
Vecchio 07-01-2012, 21:46   #3
Banned
 

Ciao e benvenuto
Vecchio 07-01-2012, 21:50   #4
Banned
 

Benvenuto
Vecchio 07-01-2012, 21:50   #5
Esperto
L'avatar di NoSurrender
 

benvenuto!
Vecchio 07-01-2012, 22:08   #6
Esperto
L'avatar di Nocebo
 

ciao, benvenuto

se ti posso chiedere..ti sembra giusta la diagnosi che ti hanno fatto? così come te l'hanno detta tardi, può anche essere sbagliata boh

da quello che hai scritto hai raccontato diciamo la parte depressiva, ma essendo bipolare ci dovrebbe essere un'altra faccia...

Le fasi maniacali, in alcuni casi, sono esattamente il contrario delle fasi depressive. Sono caratterizzate, infatti, da un umore particolarmente euforico, dalla sensazione che tutto sia possibile e da un ottimismo eccessivo. Le idee ed i pensieri si accavallano rapidamente nella mente ed a volte diventano così veloci che spesso diventa difficile seguirli. Il comportamento diventa disorganizzato ed inconcludente. L’energia è tanta che spesso chi attraversa queste fasi non sente il bisogno di mangiare o dormire ed ha la sensazione di poter fare qualsiasi cosa, a tal punto da commettere azioni impulsive o compromettenti, come spese folli o imprese avventate.
In altri casi, tuttavia, la fase maniacale non è caratterizzata da umore euforico, bensì disforico, ovvero da un senso costante di rabbiosità e ingiustizia subita, intolleranza, irritabilità e, spesso, vera e propria aggressività, mancando la capacità di valutare adeguatamente le conseguenze delle proprie azioni.
Vecchio 07-01-2012, 23:06   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da salvatore1965 Visualizza il messaggio
Ciao a tutti..Mi chiamo Salvatore,ho 46 anni e sono uno che ha un sacco di problemi nel socializzare.Ho degli amici che sono sicuro,in fondo mi vogliono bene.Non ho problemi di salute e anzi sono abbastanza in forma.Per tante cose mi reputo una persona fortunata e di questo me ne rendo conto ma....c'è quel ma appunto:sono sempre stato un timido.Ormai saranno dieci anni che salto da un psicoterapeuta all'altro.Da tre settimane mi hanno riscontrato un disturbo bipolare e sto prendendo il carbolithium.Non ho mai avuto una ragazza(sono eterosessuale) ma non sono vergine:lascio alla vostra immaginazione come faccio sesso.
Vedo che sei abbastanza attempato... e sembra che non ti pesi così tanto il fatto di non avere avuto nessuna che ti amasse... sei religioso per caso? hai qualcos'altro su cui appoggiarti? (si è arrivato l'uccellaccio del malaugurio e della morte...)
Vecchio 07-01-2012, 23:07   #8
Principiante
 

Grazie del benvenuto.Rispondo a Nocebo.Si la diagnosi è esatta.In effetti a riscontrarmela è stata la neurologa .Per alcuni anni ho preso ansiolitici,ma non sono serviti a molto,Invece col litio ho notato subito dei miglioramenti.Ho sentito subito che è calata l'agressività.Resta solo l'angoscia per un futuro in cui non vedo molta luce nella mia vita.Eppure tra la paura di una vita di solitudine e la fobia sociale vince la fobia sociale
Vecchio 07-01-2012, 23:13   #9
Principiante
 

Ciao grande fobia.....se mi pesa non avere mai avuto una donna?Cosa dovrei fare per manifestare questo sentimento?Urlare come un matto o chissa che?Forse questo dolore è sepolto in un recesso della mia mente o forse non riesco a collegarmi ai miei sentimenti .Quando l'ho fatto ho provato solo una grande dolore e delusione per il rifiuto dell'altra.
Vecchio 07-01-2012, 23:51   #10
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Benvenuto
Vecchio 08-01-2012, 02:31   #11
Banned
 

benvenuto salvatò siamo sulla stessa barca qua
Vecchio 08-01-2012, 02:37   #12
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Benvenuto.
Vecchio 08-01-2012, 04:11   #13
Principiante
L'avatar di notalking
 

Benvenuto. Da parte mia pur essendo 'riuscito' a sposarmi circa 20 anni fa, mi ritrovo oggi (ho più o meno la tua età) peggiorato socialmente e, soprattutto
con l'altro sesso, ho grossi problemi di comunicazione. Mia moglie fortunatamente
mi ha capito e mi sopporta, anche se in certi momenti è dura sia per lei che per
me andare avanti. Con ciò voglio dire che il rapporto di coppia è solo un aspetto.
La questione è più complessa. Quando ero più giovane lo stato euforico tipico
del disturbo bipolare di cui parli, in me era molto intenso, ed era perciò seguito da una pesante prostrazione. Col tempo ho imparato a controllare tale euforia.
Ma l' età giova fino ad un certo punto. Non stupirti quindi di avere questo disturbo a 46 anni, ammesso che ti sia stato diagnosticato esattamente.
Vecchio 08-01-2012, 05:21   #14
Principiante
L'avatar di CaseSensitive
 

Benvenuto..
Vecchio 08-01-2012, 09:47   #15
Intermedio
L'avatar di Gray_Fox
 

Se così fosse almeno conoscendo il nemico puoi cominciare a comprendere come batterti contro di lui..benvenuto e in bocca al lupo.
Vecchio 08-01-2012, 13:09   #16
Principiante
 

Ho notato che ci sono molti più uomini rispetto alle donne.Da cosa può dipendere?
Vecchio 08-01-2012, 13:38   #17
Esperto
L'avatar di monmer88
 

Benvenuto
Vecchio 08-01-2012, 13:43   #18
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

benvenuto
Vecchio 08-01-2012, 17:12   #19
Esperto
L'avatar di Don Chisciotte
 

Benvenuto Salvatore!
Vecchio 08-01-2012, 17:19   #20
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

benvenuto
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Scoprire di avere un disturbo bipolare a 46 anni.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
disturbo bipolare cos'è ? prozac SocioFobia Forum Generale 15 26-12-2014 10:59
Disturbo bipolare sudefra SocioFobia Forum Generale 6 07-05-2010 11:22
24 e un disturbo bipolare Neogrigio Trattamenti e Terapie 0 29-11-2009 14:43
disturbo distimico e disturbo bipolare!!!! kuchino Disturbo evitante di personalità 11 19-07-2009 08:19
Depressione, malattia bipolare 2, disturbo borderline cancellato2822 Altri disturbi di personalità 10 18-01-2009 15:11



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:33.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2