FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Presentazioni
Rispondi
 
Vecchio 02-03-2008, 19:02   #1
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Ciao a tutti sono un ragazzo che il 22 marzo compira 20 anni.sono iscritto all universita frequento il 2 anno ma ho dato solo 2 materie,ora da 4 mesi non faccio quasi niente sto a casa davanti al computer e ogni tanto esco il sabato sera con un paio di amici ex compagni di scuola.ho scoperto di essere sociofobico dopo essere stato per 1 mese in terapia da una psicologa ma gia quando frequentavo l universita avevo capito che qualcosa non andava.per la verita ho sempre saputo di essere diverso da molti miei coetenei ma pensavo che fosse semplice timidezza invece non e cosi.inoltre io non ho mai pensato di essere un timido ma un introverso ansioso,un individuo che piu conosce una persona e piu si rilassa si lascia andare diventando anche abbastanza socioevole,spesso mi capita proprio che superata una certa soglia di confidenza a contatto con qualcuno di avvertire una sensazione di rilassatezza.La psicologa dove andavo mi ha pero detto che sono solo un individuo un po ansioso ma non sociofobico ma sta di fatto che ci sono contesti sociali dove l ansia e talmente elevata che non mi permette di socializzare ed altri dove e minore.ora non so che fare a parte la frustrazione per non avere una vita normale i miei genitori mi hanno detto o te ne vai a lavorare o continui a studiare,ma io mi sento proprio svuotato non riesco piu a concentrarmi,inoltre quando andavo all universita ricordo a parte la mancanza di socializzazione(in 7 mesi ho parlato si e no con 10 persone) tutte le sensazione di ansia particolari( pensate che non ho frequentato un corso perche cera troppa gente e l ansia mi stava soffocando) che avevo all universita stessa e questo mi fa stare molto male.VI PREGO AIUTATEMI datemi consigli :cry: :cry: :?
Vecchio 02-03-2008, 20:02   #2
Esperto
L'avatar di thx1138
 

Non è mai facile dare consigli che vadano bene per tutti. Intanto il fatto che fai una terapia con una psicologa mi pare un primo passo anche se ci vuole tempo per avvertire eventuali miglioramenti. Che generalmente ci sono. Se poi passa il tempo e non vedi che le cose cambiano, potresti rivolgerti ad uno psichiatra che forse potrebbe aiutarti con una terapia medica. L'insieme delle due cose, generalmente, danno i frutti migliori. Per le situazioni che ti creano ansia, non cercare di affrontarle di petto, ma poniti degli obiettivi minimi, con miglioramenti minini. Che ne so, se il gruppo che segue le lezioni è troppo numeroso, scegline uno un po' meno numeroso. Se riesci, ne scegli poi uno leggermente un po' più numeroso. E cammina sempre a testa alta, e se qualcuno ti saluta sorridendo ricambia alla stessa maniera. Sei giovane, hai tempo per recuperare. Davvero.

rob
Vecchio 07-03-2008, 09:45   #3
Esperto
L'avatar di vikingo
 

se continuero astudiare lo faro solo per la soddisfazione di avere una laurea,visto che da fobico come sono dovro trovarmi un lavoro da fobico e non potro sfruttare la laurea.
Vecchio 22-03-2008, 19:39   #4
Intermedio
L'avatar di matematico
 

Quote:
Originariamente inviata da vikingo
se continuero astudiare lo faro solo per la soddisfazione di avere una laurea,visto che da fobico come sono dovro trovarmi un lavoro da fobico e non potro sfruttare la laurea.
dai smettila. a parte la tua inattività nello studio sembri esattamente la mia fotocopia di quando ero studente universitario io...ti capisco perfettamente quando dici che ti rilassi dopo che conosci una persona...
CONSIGLI:
1 lascia fottere la psicologa, non perdere tempo/soldi per cortesia...
2 accetta il tuo carattere
3 la laurea è un pezzo di carta come un altro per cercare lavoro, valuta se è il caso di studiare o se è meglio buttarti subito alla ricerca di lavoro
4 fai le valigie e vai via di casa. Cancella tutti i numeri del tuo cellulare, compreso quello dei tuoi genitori (nota che questo è il consiglio più importante)

Fammi sapere. Se vuoi sono a disposizione anche per darti una mano in privato, mandami pure un messaggio privato se ne hai voglia...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Riusciro mai ad avere una vita normale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
non riuscirò mai a tenermi1 ragazzo.maledetta eritrofobia linfa899 Rossore-Eritrofobia Forum 69 29-03-2009 18:08
Riuscirò a farcela??? Change Depressione Forum 3 12-12-2008 11:35
ma è normale? ice SocioFobia Forum Generale 4 20-07-2008 13:35
E' normale... eomer75 Amore e Amicizia 8 05-12-2007 09:58
Ma è normale? cantiniere Timidezza Forum 12 02-01-2007 23:25



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2