FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 13-11-2012, 14:10   #1
kiu
Banned
 

bazzicavo su internet e ho letto qualcosa su tale psicoterapia...

qualcuno la conosce? e sa spiegarmi qualcosa in merito?
Vecchio 13-11-2012, 15:06   #2
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Vanitas Visualizza il messaggio
No.
___________
Non ho capito.

Ultima modifica di Halastor; 13-11-2012 a 15:08.
Vecchio 13-11-2012, 15:36   #3
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Halastor Visualizza il messaggio
Non ho capito.
Oggi sei poco reattivo, sono due post che già non capisci.
Vecchio 13-11-2012, 16:25   #4
Esperto
L'avatar di milton erickson
 

E' un tipo di approccio che prende in considerazione non solo il singolo, ma anche il sistema nel quale il singolo è inserito, in primo luogo la famiglia, ma non solo (ad esempio se la richiesta di cambiamento proviene da un organizzazione si può intervenire sull'ambiente di lavoro).

Sì dà molta importanza al tipo di comunicazione che intercorre tra le persone, alle regole disfunzionali e alle alleanze che si sono create in un certo sistema.

Se vuoi approfondire ti consiglio un libro di Salvador Minuchin "Quando la famiglia guarisce" scritto in maniera molto discorsiva.
Vecchio 13-11-2012, 16:41   #5
Esperto
L'avatar di clanghetto
 

La mia psicologa faceva parte di questa branca. Mi ha aiutato, sono migliorato ma sinceramente non ho mai chiesto in cosa consistesse e non mi sono mai informato.

A volte preferisco rimanere ignorante per nn farmi venire le manie di grandezza.

Cmq batteva molto sulla famiglia e in parte è riuscita a farmi cambiare l'atteggiamento nei loro confronti, nonostante io nn abbia mai acconsentito a farli venire agli incontri.
Vecchio 13-11-2012, 17:06   #6
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

In sintesi la terapia sistemica vede il malessere del paziente come l'espressione di errate modalità interattive all'interno del sistema di relazioni di cui fa parte (e in particolar modo si occupa delle relazioni familiari, infatti inizialmente nasce specificamente come terapia della famiglia). Perciò non si concentra tanto sull'individuo, quanto cerca piuttosto di allargarne la prospettativa ad un sistema più ampio. Essa trae origine da varie teorie riguardanti campi diversi, tra cui la teoria generale dei sistemi fondata da Ludwig von Bertanlaffy e la teoria dell'attaccamento ideata da John Bowlby.

Per maggiori approfondimenti: http://www.francoangeli.it/ricerca/S...o.aspx?id=8215
Vecchio 13-11-2012, 18:10   #7
kiu
Banned
 

mah rispetto alle altre psicoterapie, quindi la cognitivo comportamentale e la breve strategica, è più efficace/adatta per le varie fobie, e fobia sociale???
Vecchio 13-11-2012, 18:39   #8
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Mah, è mio parere che non esista una terapia più adatta per ogni singolo caso. Poi, più adatta per la fobia sociale non significa nulla: ognuno ha le proprie esperienze, la propria personalità e individualità. E' per questo che sono per l'integrazione tra i vari approcci. Quello sistemico, non vorrei sparar boiate, ha in comune con gli altri approcci moderni un certo pragmatismo e il rifiuto del concetto di inconscio.
Vecchio 13-11-2012, 18:45   #9
kiu
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Mah, è mio parere che non esista una terapia più adatta per ogni singolo caso. Poi, più adatta per la fobia sociale non significa nulla: ognuno ha le proprie esperienze, la propria personalità e individualità. E' per questo che sono per l'integrazione tra i vari approcci. Quello sistemico, non vorrei sparar boiate, ha in comune con gli altri approcci moderni un certo pragmatismo e il rifiuto del concetto di inconscio.
capito... ovvio che non è detto che c'è ne sia una "più adatta"...penso che conti soprattutto il professionista che ti sta davanti, più che il metodo...

boh nella mia ignoranza chiedevo, per capire...magari qualcuno ha avuto esperienze positive con una o un'altra psicoterapia...era solo per farmi un pò di cultura comunque, e per capirci qualcosa di più..
Vecchio 13-11-2012, 18:56   #10
Esperto
L'avatar di milton erickson
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Mah, è mio parere che non esista una terapia più adatta per ogni singolo caso. Poi, più adatta per la fobia sociale non significa nulla: ognuno ha le proprie esperienze, la propria personalità e individualità. E' per questo che sono per l'integrazione tra i vari approcci. Quello sistemico, non vorrei sparar boiate, ha in comune con gli altri approcci moderni un certo pragmatismo e il rifiuto del concetto di inconscio.
In realtà anche l'appoccio sistemico dà una certa importanza all'inconscio, solo che si concentra sull'inconscio gruppale (i cosiddetti miti familiari: vedi Andolfi "tempo e mito nella terapia familiare"). Poi certo dipende dalle varie sottocorrenti che ci sono anche in questo approccio..
Vecchio 15-11-2012, 12:13   #11
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Quote:
Originariamente inviata da milton erickson Visualizza il messaggio
In realtà anche l'appoccio sistemico dà una certa importanza all'inconscio, solo che si concentra sull'inconscio gruppale (i cosiddetti miti familiari: vedi Andolfi "tempo e mito nella terapia familiare"). Poi certo dipende dalle varie sottocorrenti che ci sono anche in questo approccio..
Ah, sì, non avevo mai pensato ai miti familiari come archetipi dell'inconscio, ok.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a psicoterapia sistemico relazionale
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
psicoterapia no_fun Contatti 2 20-02-2008 14:56
psicoterapia... lalla Trattamenti e Terapie 36 20-02-2008 14:10
Psicoterapia... Saggio Trattamenti e Terapie 17 29-10-2007 20:43
CHI E' IN PSICOTERAPIA? Graziepapi Timidezza Forum 4 28-08-2007 16:32
sistemico-relazionale colemanr Trattamenti e Terapie 1 27-05-2007 23:14



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21:26.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2