FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 01-03-2007, 15:10   #1
Esperto
L'avatar di salvo-auron
 

IO PARLO A TITOLO PERSONALE E NON GENERALE, QUELLO CHE STO PER DIRE E' BASATO SULLA MIA ESPERIENZA PERSONALE E' NON E' GENERALIZZATO, DAL MIO PUNTO DI VISTA GLI PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI PER QUANTO RIGUARDA LA MIA MALATTIA PER FORTUNA VINTA POTREBBERO CAMBIARE MESTIERE PERCHE' NEL MIO CASO SONO RIUSCITO A VINCERE LA DEPRESSIONE CON I FARMACI, MA SOPRATTUTTO CAMBIANDO IL MIO MODO DI ESSERE E CIOE' NON GUARDANDO PIU' AL PASSATO E VIVENDO LA MIA VITA ATTIMO PER ATTIMO, PERCHE' QUESTA CATEGORIA DI MEDICI NON VI POTRANNO MAI CAPIRE PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON HANNO IN PRIMA PERSONA QUESTO MALE E COME DIRE AD UN AMICO, CHE QUANDO SI HA LA FEBBRE CI SI STA MALE, MA SE L'AMICO LA FEBBRE NON L'HA MAI AVUTA VI POTRA' COMMISERARE MA NON SI POTRA' MAI IMMEDESIMARE NELLA VOSTRA SOFFERENZA, QUINDI PRIMA DI BUTTARE I SOLDI INUTILMENTE VALUTATE BENE SE LA RISOLUZIONE DELLA DEPRESSIONE SI PUO' SCONFIGGERE IN UN ALTRA MANIERA.
Vecchio 01-03-2007, 15:38   #2
Kai
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da salvo-auron
IO PARLO A TITOLO PERSONALE E NON GENERALE, QUELLO CHE STO PER DIRE E' BASATO SULLA MIA ESPERIENZA PERSONALE E' NON E' GENERALIZZATO, DAL MIO PUNTO DI VISTA GLI PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI PER QUANTO RIGUARDA LA MIA MALATTIA PER FORTUNA VINTA POTREBBERO CAMBIARE MESTIERE PERCHE' NEL MIO CASO SONO RIUSCITO A VINCERE LA DEPRESSIONE CON I FARMACI, MA SOPRATTUTTO CAMBIANDO IL MIO MODO DI ESSERE E CIOE' NON GUARDANDO PIU' AL PASSATO E VIVENDO LA MIA VITA ATTIMO PER ATTIMO, PERCHE' QUESTA CATEGORIA DI MEDICI NON VI POTRANNO MAI CAPIRE PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON HANNO IN PRIMA PERSONA QUESTO MALE E COME DIRE AD UN AMICO, CHE QUANDO SI HA LA FEBBRE CI SI STA MALE, MA SE L'AMICO LA FEBBRE NON L'HA MAI AVUTA VI POTRA' COMMISERARE MA NON SI POTRA' MAI IMMEDESIMARE NELLA VOSTRA SOFFERENZA, QUINDI PRIMA DI BUTTARE I SOLDI INUTILMENTE VALUTATE BENE SE LA RISOLUZIONE DELLA DEPRESSIONE SI PUO' SCONFIGGERE IN UN ALTRA MANIERA.


ti do ragione al 100% e aggiungo che per qualsiasi persona è cosi....solo chi le passe ste situazione le puo capire....nessun'altro....nessuno.... :?
Vecchio 01-03-2007, 15:47   #3
Esperto
 

MA NON TUTTI HANNO LA TUA FORZA O CONOSCONO IL TUO SEGRETO PER VINCERE !
Vecchio 01-03-2007, 15:48   #4
Intermedio
L'avatar di Twist87
 

Inizialmente avevo un pò di speranza affidandomi a loro, più che altro perchè di speranza nelle mie forze non ne avevo neanche un soffio. Ma ora sono più che convinta che gli psicologi per me, per la mia situazione non possono fare nulla, se non farmi convincere ancora di più della mia diversità e di quanto sia una merda questo mondo. I loro insegnamenti, basati solo lu libri e ricerche esterne, per me non hanno fondamento e non richiedono attenzione....ho perso fiducia...spero di farcela da sola. Ho capito che o ci sei dentro a quest'inferno, o non puoi capire quanto ogni respiro costi fatica...spesso la fatica maggiore non è degnata neanche dello sguardo più malsano. Tutto è valutatodella stessa importanza, viene messo sullo stesso piano, senza rigore di scelta o di logica... e a queste regole il gioco non ha più valore, nè richiede stima o desiderio. Diventa un lurido e trascinato sopravvivere che non ha stimoli e scopi se non quello di esistere all'anagrafe.


Ne uscirò da sola...
Altrimenti sarò felice di sorridere alla morte quando avrò il coraggio di abracciarla...
Vecchio 01-03-2007, 18:43   #5
Avanzato
L'avatar di valevale
 

Quote:
Originariamente inviata da salvo-auron
IO PARLO A TITOLO PERSONALE E NON GENERALE, QUELLO CHE STO PER DIRE E' BASATO SULLA MIA ESPERIENZA PERSONALE E' NON E' GENERALIZZATO, DAL MIO PUNTO DI VISTA GLI PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI PER QUANTO RIGUARDA LA MIA MALATTIA PER FORTUNA VINTA POTREBBERO CAMBIARE MESTIERE PERCHE' NEL MIO CASO SONO RIUSCITO A VINCERE LA DEPRESSIONE CON I FARMACI, MA SOPRATTUTTO CAMBIANDO IL MIO MODO DI ESSERE E CIOE' NON GUARDANDO PIU' AL PASSATO E VIVENDO LA MIA VITA ATTIMO PER ATTIMO, PERCHE' QUESTA CATEGORIA DI MEDICI NON VI POTRANNO MAI CAPIRE PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON HANNO IN PRIMA PERSONA QUESTO MALE E COME DIRE AD UN AMICO, CHE QUANDO SI HA LA FEBBRE CI SI STA MALE, MA SE L'AMICO LA FEBBRE NON L'HA MAI AVUTA VI POTRA' COMMISERARE MA NON SI POTRA' MAI IMMEDESIMARE NELLA VOSTRA SOFFERENZA, QUINDI PRIMA DI BUTTARE I SOLDI INUTILMENTE VALUTATE BENE SE LA RISOLUZIONE DELLA DEPRESSIONE SI PUO' SCONFIGGERE IN UN ALTRA MANIERA.
A me hanno sempre fatto solo male, MALE.
Non andrei mai + da uno di loro neanche se mi pagassero.
Fate attenzione, sono nocivi!!!!
Vecchio 01-03-2007, 19:46   #6
Esperto
L'avatar di luca24
 

li prendi ancora i farmaci salvo-auron?
Vecchio 01-03-2007, 21:24   #7
Esperto
L'avatar di Redman
 

Direi che sono d accordo ma non del tutto.
Diciamo che consiglio di andarci per un breve periodo, piu che altro per capire che farmaci ci possono aiutare o di cosa soffriamo effettivamente.
Noi ormai siamo "esperti", ma molte persone non sanno magari di soffrire di attacchi di panico o di depressione.Percio ad un "principiante"consiglio di andare da uno psicoterapeuta.
Vecchio 01-03-2007, 21:35   #8
Intermedio
L'avatar di Hertz
 

Quote:
Originariamente inviata da valevale
Quote:
Originariamente inviata da salvo-auron
IO PARLO A TITOLO PERSONALE E NON GENERALE, QUELLO CHE STO PER DIRE E' BASATO SULLA MIA ESPERIENZA PERSONALE E' NON E' GENERALIZZATO, DAL MIO PUNTO DI VISTA GLI PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI PER QUANTO RIGUARDA LA MIA MALATTIA PER FORTUNA VINTA POTREBBERO CAMBIARE MESTIERE PERCHE' NEL MIO CASO SONO RIUSCITO A VINCERE LA DEPRESSIONE CON I FARMACI, MA SOPRATTUTTO CAMBIANDO IL MIO MODO DI ESSERE E CIOE' NON GUARDANDO PIU' AL PASSATO E VIVENDO LA MIA VITA ATTIMO PER ATTIMO, PERCHE' QUESTA CATEGORIA DI MEDICI NON VI POTRANNO MAI CAPIRE PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON HANNO IN PRIMA PERSONA QUESTO MALE E COME DIRE AD UN AMICO, CHE QUANDO SI HA LA FEBBRE CI SI STA MALE, MA SE L'AMICO LA FEBBRE NON L'HA MAI AVUTA VI POTRA' COMMISERARE MA NON SI POTRA' MAI IMMEDESIMARE NELLA VOSTRA SOFFERENZA, QUINDI PRIMA DI BUTTARE I SOLDI INUTILMENTE VALUTATE BENE SE LA RISOLUZIONE DELLA DEPRESSIONE SI PUO' SCONFIGGERE IN UN ALTRA MANIERA.
A me hanno sempre fatto solo male, MALE.
Non andrei mai + da uno di loro neanche se mi pagassero.
Fate attenzione, sono nocivi!!!!


ma smettetela.

Smettetela di fare di ogni erba un fascio. Il problema sono state le vostre esperienze individuali, probabilmente avete beccato male. Io con il mio psicoterapeuta mi ci trovo bene.
Medicinali ???? Mai nominati durante la psicoterapia.
Io mi sa che tra un pò me ne vado da questo forum, però, da persona riservata quale sono, lo farei in modo troppo silenzioso. E non mi va. mi piacerebbe fare un pò di casino.
Il vostro problema è l'immobilità.
Il vostro problema è la sicurezza che i vostri pensieri siano reali, giusti, giustificabili.
Diventate gli altri.
Ogni tanto sul forum si sentono domande del tipo "perchè il mondo non accetta noi timidi e fobici, perchè non c'è comprensione etc...."
Vi dirò la verità, penso di aver capito una cosa molto importante. O vuoi stare da una parte o vuoi stare dall'altra. Vuoi guarire ?? Vuoi stare meglio ? Vuoi realizzare qualcosa nella vita ? Vuoi avere successo ?? Vuoi trovare l'amore ?? Butta tutto quello che sei e riscriviti da zero. E passa dall'altra parte. Vi dirò, piu guarisco, e piu sento lontano il mio essere timido e fobico. Non me lo ricordo piu. Effettivamente in questo mondo non deve esistere il fobico. Non deve esistere il timido. E' inutile parlare di comprensione !!! TROPPO COMODO VOLER FARSI ACCETTARE SENZA CAMBIARE PRIMA NOI STESSI. Per star meglio bisogna smetterla di giustificarsi. Nel mondo reale il timido non deve esistere. Perchè altrimenti viene tagliato fuori. Lo sappiamo benissimo, no ?? Siamo discriminati ?? Si, e allora passiamo dall'altra parte, diventiamo come gli altri, ancora piu "altri" degli altri. Chevvenefrega, imparate ad amare la superficialità, divertitevi, fate gli stupidi, sparate stronzate, fumate, ubriacatevi, scopate, e quant'altro. Imparate ad apprezzare le persone che odiate. Diventate come loro.
Dopo tutto questo, starete sicuramente meglio. Ve lo garantisco.
Altrimenti, se tutto sommato la situazione in cui state vi piace, e siete orgogliosi di esservela costruita nel tempo, beh, non vi dico altro che buona fortuna.... Io sono molto egoista, e il mio aiuto arriva solo fin qui.
love
Hertz

p.s. non è ancora un addio questo, devo preparare i fuochi d'artificio.... 8)
Vecchio 01-03-2007, 21:55   #9
Avanzato
L'avatar di Spoon
 

Quote:
Originariamente inviata da salvo-auron
IO PARLO A TITOLO PERSONALE E NON GENERALE, QUELLO CHE STO PER DIRE E' BASATO SULLA MIA ESPERIENZA PERSONALE E' NON E' GENERALIZZATO, DAL MIO PUNTO DI VISTA GLI PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI PER QUANTO RIGUARDA LA MIA MALATTIA PER FORTUNA VINTA POTREBBERO CAMBIARE MESTIERE PERCHE' NEL MIO CASO SONO RIUSCITO A VINCERE LA DEPRESSIONE CON I FARMACI, MA SOPRATTUTTO CAMBIANDO IL MIO MODO DI ESSERE E CIOE' NON GUARDANDO PIU' AL PASSATO E VIVENDO LA MIA VITA ATTIMO PER ATTIMO, PERCHE' QUESTA CATEGORIA DI MEDICI NON VI POTRANNO MAI CAPIRE PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON HANNO IN PRIMA PERSONA QUESTO MALE E COME DIRE AD UN AMICO, CHE QUANDO SI HA LA FEBBRE CI SI STA MALE, MA SE L'AMICO LA FEBBRE NON L'HA MAI AVUTA VI POTRA' COMMISERARE MA NON SI POTRA' MAI IMMEDESIMARE NELLA VOSTRA SOFFERENZA, QUINDI PRIMA DI BUTTARE I SOLDI INUTILMENTE VALUTATE BENE SE LA RISOLUZIONE DELLA DEPRESSIONE SI PUO' SCONFIGGERE IN UN ALTRA MANIERA.
NON SONO D'ACCORDO CON TE , giustamente tu dai una tua opinione , io ti do la mia e cioè che psicologi e pscicoterapeuti possono esserci di gran aiuto, x tutti ! E poi il discorso che non ci possono capire xchè in prima persona non hanno i nostri mali, a me scusa senza offesa ma mi sembra una gran CAZZATA, xchè non è assolutamente così.
E' vero molti sono incompetenti , ma c'è tra loro chi sa fare molto bene il prorio mestiere. Figurati se io x uscire dalla droga, mi dovevo affidare a San Patrignano dove gli oreratori son tutti ex-tossici , behhh cosa concludi ? Niente. Parli del tuo vissuto e ti sanno capire xchè ci son passati x primi, ma come ti ho detto nell'altro post siam tutti diversi e non è detto che il tuo modo di uscire da un problema può valere anche x me. Infatti san patrignano tanto pubblicizata è la comunità con il + alto numero di gente che poi ci ricasca ! Questo x dire che se uno vuole uscire veramente da qualsiasi malessere sociale deve prima di tutto volerlo lui stesso e combattere ogni giorno stringendo i denti nei periodi + cupi e farsi aiutare da qualcuno, xchè chiedere aiuto è una grande forma di apertura .
Ah per Hertz , non son d'accordo manco con te, o solo per poche cose.
La Timidezza , la sensibilità , la fantasia e molte altre cose che noi abbiamo + sviluppate rispetto agli altri non son da buttar via, assolutamente,anzi sono una gran BELLA cosa, è sono uniche .
Il segreto è girarle a nostro vantaggio , cioè oggi il timido è considerato un coglione che fa figure di merda, ma perchè invece timido = persona riservata ? Penso che bisogna sbattersene dei giudizzi della gente e considerare di + il fatto che siam persone che san dare tantissimo, certo non è facile vivere nella società con il nostro malessere, ma se ognuno si accetta x quello che è e si a voglia di migliorare si raggiunge un ottimo stile di vita, una BELLA vita .
Vecchio 01-03-2007, 22:03   #10
Esperto
L'avatar di fenicenanto
 

Quote:
Originariamente inviata da Hertz
Quote:
Originariamente inviata da valevale
Quote:
Originariamente inviata da salvo-auron
IO PARLO A TITOLO PERSONALE E NON GENERALE, QUELLO CHE STO PER DIRE E' BASATO SULLA MIA ESPERIENZA PERSONALE E' NON E' GENERALIZZATO, DAL MIO PUNTO DI VISTA GLI PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI PER QUANTO RIGUARDA LA MIA MALATTIA PER FORTUNA VINTA POTREBBERO CAMBIARE MESTIERE PERCHE' NEL MIO CASO SONO RIUSCITO A VINCERE LA DEPRESSIONE CON I FARMACI, MA SOPRATTUTTO CAMBIANDO IL MIO MODO DI ESSERE E CIOE' NON GUARDANDO PIU' AL PASSATO E VIVENDO LA MIA VITA ATTIMO PER ATTIMO, PERCHE' QUESTA CATEGORIA DI MEDICI NON VI POTRANNO MAI CAPIRE PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON HANNO IN PRIMA PERSONA QUESTO MALE E COME DIRE AD UN AMICO, CHE QUANDO SI HA LA FEBBRE CI SI STA MALE, MA SE L'AMICO LA FEBBRE NON L'HA MAI AVUTA VI POTRA' COMMISERARE MA NON SI POTRA' MAI IMMEDESIMARE NELLA VOSTRA SOFFERENZA, QUINDI PRIMA DI BUTTARE I SOLDI INUTILMENTE VALUTATE BENE SE LA RISOLUZIONE DELLA DEPRESSIONE SI PUO' SCONFIGGERE IN UN ALTRA MANIERA.
A me hanno sempre fatto solo male, MALE.
Non andrei mai + da uno di loro neanche se mi pagassero.
Fate attenzione, sono nocivi!!!!


ma smettetela.

Smettetela di fare di ogni erba un fascio. Il problema sono state le vostre esperienze individuali, probabilmente avete beccato male. Io con il mio psicoterapeuta mi ci trovo bene.
Medicinali ???? Mai nominati durante la psicoterapia.
Io mi sa che tra un pò me ne vado da questo forum, però, da persona riservata quale sono, lo farei in modo troppo silenzioso. E non mi va. mi piacerebbe fare un pò di casino.
Il vostro problema è l'immobilità.
Il vostro problema è la sicurezza che i vostri pensieri siano reali, giusti, giustificabili.
Diventate gli altri.
Ogni tanto sul forum si sentono domande del tipo "perchè il mondo non accetta noi timidi e fobici, perchè non c'è comprensione etc...."
Vi dirò la verità, penso di aver capito una cosa molto importante. O vuoi stare da una parte o vuoi stare dall'altra. Vuoi guarire ?? Vuoi stare meglio ? Vuoi realizzare qualcosa nella vita ? Vuoi avere successo ?? Vuoi trovare l'amore ?? Butta tutto quello che sei e riscriviti da zero. E passa dall'altra parte. Vi dirò, piu guarisco, e piu sento lontano il mio essere timido e fobico. Non me lo ricordo piu. Effettivamente in questo mondo non deve esistere il fobico. Non deve esistere il timido. E' inutile parlare di comprensione !!! TROPPO COMODO VOLER FARSI ACCETTARE SENZA CAMBIARE PRIMA NOI STESSI. 8)


Per quanto mi riguarda,hai ragione quasi su tutto...il mio principale ostacolo è proprio l'immobilismo,l'autocommiserazione.
Ho avuto un grave problema (e non sto parlando di fobia sociale..),l'ho quasi superato ma l'ho trasformato in un perfetto alibi per la mia non-vita.

C'è una bellissima frase di wayne dyer che fa proprio al caso mio:
PREFERISCO FARMI COMPATIRE PIUTTOSTO CHE STARE BENE.
Io i mezzi per realizzarmi ce l'ho,devo assolutamente convincermi.
FANCULO A ME STESSO.
Vecchio 01-03-2007, 22:59   #11
Esperto
L'avatar di Redman
 

Quote:
Originariamente inviata da L_Uomo_Camminante
Per me gli psicoterapeuti sono come le donne: ci sono quelli/e che non valgono 1 mezza lira e quelli/e che valgono miliardi tanto sono preziosi e validi.

Innanzitutto deve essere una persona carismatica, abbastanza più vecchio di te, possibilmente del tuo stesso sesso, poi deve essere intelligente e darti e dirti consigli acuti e convincenti, e poi non deve darti,secondo me, l' impressione di stare facendo "il suo lavoro" con te per la parcella, come un impiegato del Catasto, ma lo devi sentire amico, compenetrato nelle tue problematiche, che ti porta anche esempi pratici della sua vita, come ne è uscito fuori etc...., che ti da il suo n. di cellulare e ti dici telefonami quando vuoi e/o hai bisogno, e che vuole "veramente" darti una mano ad uscire fuori dai tuoi fantasmi della mente.

Così la penso io. :wink: :wink: :wink:


.
Perfetto.la penso anch io cosi.
Anche se credo che una persona cosi sia veramente difficile da trovare.
Vecchio 01-03-2007, 23:20   #12
Esperto
L'avatar di pisendlav
 

Ho iniziato da pochissimo quindi non posso commentare.
Però secondo me non c'è una verità assoluta. E' come le medicine che non ho mai preso ma che leggo sul forum: per qualcuno sono un miracolo per qualcuno acqua e presa di culo.
Spero che su di me funzioni, ovviamente.
Vecchio 01-03-2007, 23:33   #13
Esperto
L'avatar di julien_cd
 

Nonostante sia estrema come teoria sposo alla perfezione il discorso di Hertz...o si ha fiducia in un medico altrimenti fottetevi e aiutatevi da soli ma dovete e dobbiamo essere pronti a cambiare cosi' facendo...e non so quanti siano in grado
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Chi non ha mai preso psicofarmaci nè conosciuto psicologi? Vento_del_Sud Medicine 14 11-09-2008 20:43
Psicologi gratis GoldenWeek2 Trattamenti e Terapie 6 11-06-2008 16:43
dottori di base sono gli agenti di commercio degli psicologi salvo-auron Trattamenti e Terapie 3 06-03-2007 16:34



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:21.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2