FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 12-09-2018, 21:57   #1
Esperto
 

Volevo sapere se qualcuno prova irritazione e nervoso quando gli capita di vedere e sentire vicino a voi gente estroversa che si diverte e ride e scherza. Sono sincero a me personalmente danno ai nervi. E voi? Li invidiate oppure vi irritano pure a voi?
Ringraziamenti da
hypnos688 (13-09-2018), Inosservato (13-09-2018)
Vecchio 12-09-2018, 22:39   #2
Esperto
L'avatar di Flood
 

Dipende dal momento. Se mi trovo in una fase di depressione acuta, ovvio che mi dà fastidio. Altrimenti non mi fa nessun effetto.
Ringraziamenti da
hermit94 (13-09-2018)
Vecchio 12-09-2018, 22:48   #3
Esperto
L'avatar di Ogard
 

Non saprei ma ho notato che provo disagio a vedere gente che si diverte e provo anche disagio per me stesso.
L'altro giorno ho visto una diretta instagram di gente che conosco dove cantavano a squarciagola in auto e facevano gli scemi e boh, fossi stato lì mi sarei sentito davvero male. Mi sembra tutto finto, mi sembra solo un pretesto per far vedere agli altri che NOI sì che ci sappiamo divertire, vedete quanto siamo paxerelli???
Vecchio 12-09-2018, 22:58   #4
Intermedio
L'avatar di stellina0391
 

Provo invidia nei confronti della loro capacità senza pensieri nel rapportarsi agli altri. Per loro è semplice coltivare relazioni.
Provo rabbia verso la loro insensibilità (se presente) nei confronti dei fobici, depressi, o più semplicemente tutti coloro che sentono le emozioni (sia positive che negative) in modo più intenso. Non sopporto la loro "discriminazione" nei confronti delle persone che non sono estroverse o che, comunque sia, hanno una qualunque difficoltà nel rapportarsi agli altri.
Ringraziamenti da
Who_by_fire (13-09-2018)
Vecchio 12-09-2018, 23:07   #5
Intermedio
L'avatar di Guybrush
 

Ci sono alcuni estroversi che mi stanno simpatici, altri non li sopporto.

Non è che sono tutti degli stronzi insensibili eh
Vecchio 12-09-2018, 23:08   #6
Esperto
L'avatar di syd_77
 

non mi fanno ne caldo ne freddo, non mi interessa più niente.
Vecchio 12-09-2018, 23:14   #7
Esperto
 

se non fanno troppo casino in modo da disturbare a livello uditivo e se non prendono in giro o assillano persone che non vorrebbero essere prese in giro o scocciate non mi danno fastidio.
Recentemente, mentre stavo mangiando da solo in una trattoria, ho sentito uno a un tavolo vicino parlare male di un suo conoscente perchè introverso e ricorrere a delle frasi offensive nei suoi confronti. Ma questo fatto che mi aveva irritato aveva avuto questo effetto negativo per il giudizio espresso non per il comportamento estroverso che poteva avere il tipo.

Ultima modifica di alien boy; 12-09-2018 a 23:29.
Vecchio 12-09-2018, 23:32   #8
Esperto
L'avatar di super unknown
 

I truzzi tamarri mi stanno leggerissimamente sulla punta dell'asta della bandiera, sottosviluppati che pensano di essere normali mentre gli estroversi li ammiro per come si sanno relazionare, divertire, per la naturalezza disarmante che dimostrano... genetica docet.
Vecchio 13-09-2018, 05:49   #9
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Perché dovrei provare rabbia o fastidio?
Non sono mica responsabili della miei problemi.
Ringraziamenti da
Ensiferum (13-09-2018)
Vecchio 13-09-2018, 06:17   #10
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Volevo sapere se qualcuno prova irritazione e nervoso quando gli capita di vedere e sentire vicino a voi gente estroversa che si diverte e ride e scherza. Sono sincero a me personalmente danno ai nervi. E voi? Li invidiate oppure vi irritano pure a voi?
Mi è successo da adolescente di invidiare un uomo estroverso, solare e disinvolto.

Da un lato lo ammiravo anche, perché riusciva a sentirsi a suo agio nelle situazioni più disparate, senza mai perdere la sua spontaneità; dall'altro mi metteva a disagio.

Adesso sono abbastanza estroversa, ho superato gran parte delle mie paure. E comincia a non farmi né caldo né freddo...
Vecchio 13-09-2018, 06:20   #11
Intermedio
L'avatar di Crepuscolo
 

Se non fanno chiasso non mi da fastidio, però se urlano mi da fastidio. Non sopporto la gente che urla e disturba gli altri, ho una soglia di sopportazione bassa. Questa cosa di urlare quando si parla è più una cosa che si fa nei paesi mediterranei e meno in quelli del nord Europa.
Vecchio 13-09-2018, 07:33   #12
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Volevo sapere se qualcuno prova irritazione e nervoso quando gli capita di vedere e sentire vicino a voi gente estroversa che si diverte e ride e scherza. Sono sincero a me personalmente danno ai nervi. E voi? Li invidiate oppure vi irritano pure a voi?
quasi sempre irritazione ai massimi livelli perchè si tratta molto spesso di gente insopportabile
ridono e scherzano a livelli infimi -__- aderendo nel 90% delle volte allo stereotipo del truzzo incivile e chiassoso
Vecchio 13-09-2018, 07:49   #13
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

più che rabbia provo invidia..
Ringraziamenti da
Lory (13-09-2018)
Vecchio 13-09-2018, 07:56   #14
Esperto
L'avatar di JericoRose
 

Mi infastidiscono le persone antipatiche ed egocentriche a prescindere se sono introverse o estroverse, una persona estroversa può essere gentile e cordiale così come antipatica e snob, ed anche gli introversi possono essere o egocentrici o di animo gentile.

Ad esempio alla posta del mio pese ci sono due signore impiegate, una è introversa, è una di quelle tizie sempre incazzate con il mondo che pare che ti fa un favore quando parla con te e ti guarda pure schifata, poi c'è una signora estroversa invece che è gentile e cordiale, poi cè un impiegato caz...ne estroverso, palestrato, sempre vestito firmato, che parla ad alta voce e fa battute antipatiche, e c'è un'impiegato timido che è sempre educato ed anche più simpatico di quello estroverso.
Vecchio 13-09-2018, 08:48   #15
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

No, per il semplice fatto che preferisco dedicarmi a portare avanti la mia vita: lavoro, interessi, etc. Non mi posso permettere di disperdere energie in pensieri inutili, che non portano alcun risultato.
Vecchio 13-09-2018, 09:29   #16
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Quote:
Originariamente inviata da Silent Bob Visualizza il messaggio
Perché dovrei provare rabbia o fastidio?
Non sono mica responsabili della miei problemi.
Appunto. Io non capisco questo disprezzo verso gli "estroversoni". E questo usare il termine con disprezzo. Che male ci fanno? Fra l altro il forum è esempio lampante di come anche i non estroversi appena si ritrovano in gruppo assumono quei fastidiosi e pessimi atteggiamenti dati dal senso di potere che fornisce il gruppo. Il coalizzarsi verso il singolo.
Ringraziamenti da
Ensiferum (13-09-2018), Lùthien. (13-09-2018), Silent Bob (13-09-2018), Zucchina88 (13-09-2018)
Vecchio 13-09-2018, 09:31   #17
Esperto
L'avatar di Abuela
 

Aggiungo che usare il termine estroversi con disprezzo non può far altro che indurci a rinchiuderci ancora di più nella nostra gabbietta. Perché pare che ci sia un muro che separa i solitari dagli estroversi e che quando si valica si sia automaticamente esclusi dall'una o dall'altra parte. Mi da molto fastidio perché saremo sempre perdenti e soli con questa mentalità.
Ringraziamenti da
Evitante88 (13-09-2018), Leucina (13-09-2018), Stregatta13 (15-09-2018)
Vecchio 13-09-2018, 09:31   #18
Intermedio
L'avatar di Hallucigenia
 

Vorresti essere come loro ma non riesci,da qui la rabbbia.
Vecchio 13-09-2018, 10:09   #19
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Appunto. Io non capisco questo disprezzo verso gli "estroversoni". E questo usare il termine con disprezzo. Che male ci fanno? Fra l altro il forum è esempio lampante di come anche i non estroversi appena si ritrovano in gruppo assumono quei fastidiosi e pessimi atteggiamenti dati dal senso di potere che fornisce il gruppo. Il coalizzarsi verso il singolo.
Maestoso e terribile esempio letterario, a tal proposito, Il signore delle mosche di William Golding.

Detto questo, anche a me dà fastidio il casino in genere, specie quando sono immerso nei miei pensieri (cioè molto spesso). Ma mi rendo conto razionalmente che, a meno di non trovarsi in luoghi e orari deputati al silenzio, non posso farne una colpa agli altri né tantomeno pensare che lo facciano per darmi noia o percularmi, estroversi o meno.
Vecchio 13-09-2018, 10:39   #20
Esperto
L'avatar di Onizuka
 

Se fanno chiasso o assumono i tipici comportamenti da sbruffoni (fisicamente e vocalmente) allora mi danno fastidio, se stanno al loro posto senza fare niente, in quel caso mi sono indifferenti anche se percepisco sempre un po' di pericolo specialmente quando hanno la tipica faccia da schiaffi che ti porta a pensare che ti stiano perculando anche solo guardandoti o che comunque stiano per farlo. Invidia no, non vorrei essere così nemmeno a pagarmi
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Provare rabbia verso gli estroversi
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Potete provare attrazione sessuale verso persone che ritenete brutte? M.me Adelaide Forum Sessualità (solo adulti) 54 20-02-2018 02:19
provare rabbia verso l'allegria degli altri hermit94 Depressione Forum 10 08-03-2017 23:08
Rabbia verso genitori paule SocioFobia Forum Generale 73 19-04-2013 18:55
Provare invidia verso gli amici Ginta Amore e Amicizia 3 21-02-2012 17:02
E' più brutto provare odio verso qualcuno o essere odiati da una persona? GiuseppeSport Amore e Amicizia 18 12-02-2012 16:49



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:32.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2