FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-06-2018, 13:11   #1
Esperto
L'avatar di captainmarvel
 

Non conta solo il bel faccino. Anche la fama e la celebrità contano, probabilmente anche di piu.
Michael Jackson non era brutto (almeno prima di iniziare la sua fase mutante) ma la sua popolarità col sesso opposto gli derivava dall'essere stra-famoso. Fosse stato un semplice imbianchino o impiegato alle poste, non avrebbe goduto neanche di un miliardesimo dell'ascendente che aveva colle donne.
Prince era una figura nanesca alta 1.58 cm e nonostante non fosse brutto, era la sua fama a dotarlo di milioni di fan femminili adoranti.
I Beatles erano 4 ragazzi comunissimi (e Ringo era anche un po' sotto la media) ma l'essere il gruppo piu famoso della storia della musica li rendeva oggetto del desiderio di milioni e milioni di ragazze.
Per cui puoi essere anche non eccezionalmente bello ma la popolarità e il successo possono trasfigurarti in una divinità del sesso.
Lo status e la celebrità giocano un ruolo enorme agli occhi delle donne ma non altrettanto per gli uomini: Marilin Monroe sarebbe stata oggetto di concupiscenti sguardi maschili sia che avesse fatto la cameriera sia che fosse stata un'attrice famosa. Tutt'al piu la fama le consentiva di raggiungere piu occhi concupiscenti rispetto all'essere una semplice cameriera ma non le attribuiva un maggior valore estetico. Una come Teresa Mannino, che io giudicherei bruttarella, rimane comunque bruttarella sia che faccia la commessa all'oviesse sia che diventi un'attrice/personalità di successo.
Se assomigli a Teresa Mannino e ti senti offesa per il mio giudizio, tieni presente che si tratta di un'opinione personale; ho anche conosciuto molti che pensano che Teresa sia una strafiga nonché l'archetipo della grazia mediterronea.
Ovviamente le differenze che ho esposto sono hard-wired, cioè prevalentemente innate e dovute a millenni e millenni di evoluzione: se siete tra quelli che ancora nel 2018 pensano che tutto sia un costrutto sociale e che i comportamenti sessuali possano essere modificati in un paio di generazioni con un minimo di socializzazione correttiva, allora non so che dirvi a parte consigliarvi di stringere alleanza coi creazionisti e gli anti-vaccinisti sul fronte del negazionismo scientifico.
Vecchio 10-06-2018, 13:41   #2
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

Ne deduciamo che gli uomini siano privileggggiati potendo giocare su tre fronti
Ringraziamenti da
Palla (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 13:53   #3
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

e com'è che a me del successo e della popolarità non frega una beneamata cippa? il tuo discorso è come tanti altri pregno di stereotipi e luoghi comuni
Vecchio 10-06-2018, 13:56   #4
Esperto
L'avatar di captainmarvel
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
e com'è che a me del successo e della popolarità non frega una beneamata cippa? il tuo discorso è come tanti altri pregno di stereotipi e luoghi comuni
quindi dovrei dare piu peso al tuo singolo esempio e tralasciare le milioni e milioni di fangirls che impazziscono per la boibend o il cantante popolare del momento?
Ringraziamenti da
Sickle (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 13:58   #5
Esperto
L'avatar di Scrooge
 

Quote:
Quando vedo questi discorsi la cosa principale che mi viene da pensare è: sì ma quindi?
.
Ringraziamenti da
Maca (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 14:04   #6
Esperto
L'avatar di Myway
 

Bé quello che dici è evidente anche ad un bambino...se sei bruttarello o hai altri elementi che compensano o se no ti attaccchi...i casi che hai citato se di mestiere avessero fatto i pizzaioli, gli operai o i manovali tutte le partner che hanno avuto non le avrebbero viste manco col binocolo.
Per fare un altro esempio, Ramazzotti dice di essere stato molto timido e poco filato dagli altri, il tutto fino a hche è diventato famoso, da allora amici e donne a mazzi...
Ringraziamenti da
Sickle (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 14:09   #7
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Quello che dici sulla fama e celebrità è errato, perchè senza schei se li sarebbero gagati in poche, capacità musicali a parte, il fascino esercitato dai soldi ci dice che conta solo il bel portafoglino.
Vecchio 10-06-2018, 14:25   #8
Esperto
L'avatar di captainmarvel
 

Quote:
Originariamente inviata da super unknown Visualizza il messaggio
Quello che dici sulla fama e celebrità è errato, perchè senza schei se li sarebbero gagati in poche, capacità musicali a parte, il fascino esercitato dai soldi ci dice che conta solo il bel portafoglino.
la celebrità arriva accompagnata dai soldi, a parte forse nel caso dei serial killer.
Vecchio 10-06-2018, 14:32   #9
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Si sa che la popolarità rende più affascinante una persona, sopratutto in quegli anni in cui la fama è addirittura mondiale. Certa gente avrebbe fatto di tutto pur di stare con uno dei Beatles.
Non ci vedo nulla di strano in tutto questo, fa parte del gioco, chi ha successo ha più chance in diversi campi.
Io stessa quando mi incuriosisco verso qualcuno che mi trasmette qualcosa, lo trovo più affascinante e ovviamente lo scopro quando è famoso perché prima dove vado a pescarlo?
Vecchio 10-06-2018, 14:45   #10
Avanzato
 

A queste cose aggiungo un elemento che io stesso pensavo non contasse o contasse poco, invece ho avuto modo, parlando di persona con più di una donna, ci capire che dal loro punto di vista conta tantissimo:l'essere simpatico, allegro, farle ridere e divertire, avere la battuta pronta al momento giusto, saper fare ironia al momento giusto, saper essere brillante e divertente anche in presenza di altre persone. parlando con una collega e con una amica ho chiesto loro se conta davvero tanto un uomo che le fa ridere, e mi hanno risposto di sì perché uno divertente gli alleggerisce le giornate, e mi hanno detto (dal loro punto di vista) che addirittura questa caratteristica la mettono addirittura al primo posto nella scelta di un partner. Ovviamente non tutte la penseranno cosi ma comunque sta cosa fa riflettere perché ho già letto molte discussioni dove si diceva che le donne non guardano questo aspetto, invece sembra proprio che sia fondamentale. Senza che metto link, basta che andate in Google e troverete sondaggi in tutto il mondo dove donne intervistate dicono che è fondamentale uno che le faccia ridere. Ovviamente io mi sento tagliato fuori, ovvio.
Ringraziamenti da
Blue Sky (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 14:53   #11
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Quote:
Originariamente inviata da captainmarvel Visualizza il messaggio
Ovviamente le differenze che ho esposto sono hard-wired, cioè prevalentemente innate e dovute a millenni e millenni di evoluzione: se siete tra quelli che ancora nel 2018 pensano che tutto sia un costrutto sociale e che i comportamenti sessuali possano essere modificati in un paio di generazioni con un minimo di socializzazione correttiva, allora non so che dirvi a parte consigliarvi di stringere alleanza coi creazionisti e gli anti-vaccinisti sul fronte del negazionismo scientifico.
Difficile dare una risposta definitiva secondo me dal punto di vista scientifico.

Potrebbe esser vero comunque che tipi particolari di educazione in età evolutiva riescono a modificare drasticamente certe preferenze anche se queste preferenze son dovute a tutta la storia precedente dell'universo.

Non tutto sarà un costrutto sociale, ma è difficile dimostrare che certi comportamenti e preferenze non lo siano in modo assoluto visto che non si son tentati tutti i tipi di educazione ed addestramento possibili in età evolutiva.

La timidezza stessa rappresenta qualcosa su cui si dibatte nel forum. E' un costrutto sociale relativo alla famiglia di provenienza e a varie esperienze precoci? O è dovuta a geni che producono un comportamento refrattario a qualsiasi forma di educazione e dove le metti le metti risulterebbero tali?

Ultima modifica di XL; 10-06-2018 a 15:03.
Vecchio 10-06-2018, 15:14   #12
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

Io credo sempre nella superiorità delle abilità caratteriali rispetto alle altre
Vecchio 10-06-2018, 15:34   #13
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Harold Finch Visualizza il messaggio
Ne deduciamo che gli uomini siano privileggggiati potendo giocare su tre fronti
Se una donna nasce brutta invece non c'è possibilità di riscatto.
Vecchio 10-06-2018, 15:37   #14
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

Quote:
Originariamente inviata da Palla Visualizza il messaggio
Se una donna nasce brutta invece non c'è possibilità di riscatto.
Qualcuno ti direbbe che "uno zerbino lo troveresti sempre".
Vecchio 10-06-2018, 15:37   #15
Esperto
L'avatar di Zetta89
 

Rispondo solo al titolo del topic: hai ragione, oltre al bel faccino, quello che conta di più è il carattere. Proprio ieri uno dei miei coinquilini parlava con un altro che con le donne la cosa più importante è non essere timidi, cosi puoi mostrare chi sei e non sembrare impacciato. Concordo decisamente in quanto sono timido di natura, se non riesci a farti vedere, sei bloccato, di conseguenza sei molto limitato, che non significa che non puoi avere le tue storie/avventure, ma soltanto che la difficoltà aumenta a dismisura.
Ringraziamenti da
Doomguy (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 15:40   #16
Avanzato
 

Anche i brutti possono avere figa a volontà se ci sanno fare in qualcosa. E quindi?
Vecchio 10-06-2018, 15:46   #17
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Harold Finch Visualizza il messaggio
Qualcuno ti direbbe che "uno zerbino lo troveresti sempre".
Dovete dirmi dove si trovano allora. La mia esperienza è che cmq c'è sempre di meglio a cui desicarsi. Ma non li biasimo.
Vecchio 10-06-2018, 15:47   #18
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

Quote:
Originariamente inviata da Palla Visualizza il messaggio
Dovete dirmi dove si trovano allora. La mia esperienza è che cmq c'è sempre di meglio a cui desicarsi. Ma non li biasimo.
No ma infatti credo sia una visione semplicistica.
Ringraziamenti da
Palla (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 15:58   #19
Avanzato
L'avatar di ricotta27
 

Conta il farsi notare !

se uno sta in casa tutto il giorno, senza fare niente che esposizione ha??
(uno che ha 0 amici deve uscire da solo?)

Se ogni giorno parli con 100 ragazze e fai esperienza di eloquio , mentre quello a casa 0 , chi fa esperienza?

poi è risaputo che se vai in una discoteca , una su 200 ci sarà no?

Cmq io non penso che conta solo il bel faccino , ma un po di variabili legate

Bel faccino
Timidezza
Evitamento
Isolamento
un insieme di fattori ... ridurre tutto a uno è molto riduttivo
Ringraziamenti da
CryingOnMyMind (10-06-2018), Darby Crash (10-06-2018)
Vecchio 10-06-2018, 16:00   #20
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Hallucigenia Visualizza il messaggio
Ma come parli? Dai chi sei in realtà? Tino?
Come parlo? 🤔 chi è tino?
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Per i brutti.com: non conta solo il bel faccino
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Conta solo il brutto faccino Marco.Russo Amore e Amicizia 18 28-04-2018 19:24
Conta solo il bel polsino... zucchina Off Topic Generale 69 03-02-2018 15:09
Conta solo il bell'arnesino SirioIldragone Forum Sessualità (solo adulti) 41 25-01-2018 13:56
Conta solo il bel faccino [Vip Edition] Flood Off Topic Generale 69 07-01-2018 20:55
"conta solo il bel faccino" pokorny Off Topic Generale 39 16-04-2015 23:59



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:04.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2