FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 11-04-2015, 16:17   #1
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Premetto che non do un'importanza particolarmente pesante al matrimonio.......ma non volevo affrontare l'argomento pro o contro il matrimonio. Ma volevo cogliere un'altra mia paura.

Se penso al mio eventuale matrimonio mi cago cosi sotto che sarei intentato di rifiutare tale rituale anche se la sfortunata lei farebbe molte pressioni.
Questo mio pensiero ritorna sempre di questo periodo, quando i miei conoscenti parlano dei suoi o dei matrimoni dei loro amici.....avendo l'età "giusta" per sposarsi ormai tutti gli anni è cosi!

Quello che mi spaventa è il mio status asociale con una cerimonia che è basata sull'amicizia e sui legami.
Non saprei proprio come rifarmi con gli invitati (non ho amici per la pelle, ne una compagnia), l'addio al celibato (con chi????), gli scherzi in casa degli sposini (e chi viene a fare gli scherzi a me????)
Lo so che sono tutte cose superflue ma se ci si sposa, si ha la buona probabilità che la tipa queste cose le voglia fare e che ci tenga anche tanto!!!!
Già mi immagino......pieno di amici suoi e 0 miei!!!!
Poi ci sono anche le ricorrenze fatte in famiglia con solo dieci persone, ma i matrimoni che ho visto fino ad ora, nessuno è stato di questo tipo.

Voi, se ve lo immaginate, come lo immaginate??
Vecchio 11-04-2015, 18:17   #2
Esperto
L'avatar di lizbon
 

mi sembra di aver capito che non sei fidanzato...
quindi prima pensa a fidanzarti e poi semmai un domani ti preoccupi della cerimonia...
Ringraziamenti da
MisterIcs (12-04-2015)
Vecchio 11-04-2015, 19:42   #3
Esperto
L'avatar di luky
 

Le mie paure sono le stesse tue. Una volta cercai su internet "matrimonio senza amici". Vennero fuori i matrimoni a las vegas o cose simili. Io però intendevo un'altra cosa ovvero matrimonio con i parenti ma senza amici perché gli amici non ci stanno . Un altra mia paura è: a chi faccio fare da testimone senza che mi prenda per matto?.sarebbe bello avere amici con cui si cresce insieme. I migliori amici. .
La colpa è mia che non ho mai saputo relazionarmi con gli altri e coltivarmi delle amicizie. Questo praticamente da quando sono nato.
Però si tratta di cose secondarie. L'importante è avere una compagna che si ama e con cui si va d'accordo. . Poi in ogni caso la festa può riuscire bene ugualmente magari sono sufficienti gli amici di lei ed i parenti.
Vecchio 11-04-2015, 19:46   #4
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

addio al clibato, scherzi,.. trovo tutto questo brutte usanze, il matrimonio mi piace per il cibo, musica e sopratutto vestito bianco, poi amici ospiti ecc poco importa, magari possono bastare solo parenti (per chi ha almeno quelli)..
Vecchio 11-04-2015, 19:48   #5
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Non saprei proprio come rifarmi con gli invitati (non ho amici per la pelle, ne una compagnia), l'addio al celibato (con chi????), gli scherzi in casa degli sposini (e chi viene a fare gli scherzi a me????)
Lo so che sono tutte cose superflue ma se ci si sposa, si ha la buona probabilità che la tipa queste cose le voglia fare e che ci tenga anche tanto!!!!
Già mi immagino......pieno di amici suoi e 0 miei!!!!
Poi ci sono anche le ricorrenze fatte in famiglia con solo dieci persone, ma i matrimoni che ho visto fino ad ora, nessuno è stato di questo tipo.

Voi, se ve lo immaginate, come lo immaginate??
Ma scusa se tu con questa eventuale tipa ti stai sposando lei sa come sei e quanti amici hai.. quindi non penso proprio che si farebbe problemi.. il resto son solo problemi inutili.
Vecchio 11-04-2015, 20:16   #6
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio

Quello che mi spaventa è il mio status asociale con una cerimonia che è basata sull'amicizia e sui legami.
Non saprei proprio come rifarmi con gli invitati (non ho amici per la pelle, ne una compagnia), l'addio al celibato (con chi????), gli scherzi in casa degli sposini (e chi viene a fare gli scherzi a me????)
Lo so che sono tutte cose superflue ma se ci si sposa, si ha la buona probabilità che la tipa queste cose le voglia fare e che ci tenga anche tanto!!!!
Già mi immagino......pieno di amici suoi e 0 miei!!!!
?
Sono tutte convenzioni inutili, partendo poi già dal fatto che una donna che vuole sposarti saprebbe già come sei (pochi amici, introversione ecc)... Certo magari poi trovi la ragazza opposta che ci tiene a queste cose (cioè a tanti invitati, ecc ecc) però penso che in quel momento l'unica cosa importante è che lei ti ama e che ti voglia come marito...
D'altro canto non tutti i matrimoni sono come dici tu, conosco delle coppie che si sono sposate con pochi invitati (parenti stretti e pochi amici) con cerimonie semplici... altri ancora si sono sposati all'estero solo con i testimoni ( e l'incaxxatura dei genitori )... Tempo fa parlando con un amica pure lei diceva che non avrebbe mai retto ad un matrimonio, non solo per tutte queste menate (tante storie, mille invitati, diversi parenti falsi tra i piedi ecc) ma anche per il fatto di stare tutto il giorno al centro dell'attenzione con gli occhi di tutti puntati su di te... in effetti dev'essere una giornata molto stressante! In ogni caso nella nostra epoca si può anche optare per la convivenza invece che per il matrimonio (tante grane in meno!!), solo 15/20 anni fa sarebbe stato impensabile andare a convivere...
Vecchio 12-04-2015, 09:00   #7
Intermedio
 

Mi sono sposata a 24 anni e il mio problema non era certo l'addio al celibato (nubilato) ect ect... quanto il fatto che, essendo la sposa, sarei stata al centro dell'attenzione per un intero giorno, e gli invitati erano moltissimi! Per affrontare la giornata sono andata da una psichiatra che mi ha prescritto una cura di ansiolitici. Non mi sono divertita, ma sono sopravvissuta senza arrossire. IN compenso in viaggio di nozze me la sono spassata un sacco

Ultima modifica di Dora; 12-04-2015 a 09:20.
Vecchio 12-04-2015, 09:32   #8
Esperto
L'avatar di zoe666
 

essere gay in certi casi è un grande vantaggio
se mai troverò una povera crista che mi vorrà per tutta la vita e putacaso volessimo sposarci, il fatto di dover andare all'estero implicherà di essere sole o al massimo con pochissimi intimi
Vecchio 12-04-2015, 09:40   #9
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da zoe666 Visualizza il messaggio
essere gay in certi casi è un grande vantaggio
se mai troverò una povera crista che mi vorrà per tutta la vita e putacaso volessimo sposarci, il fatto di dover andare all'estero implicherà di essere sole o al massimo con pochissimi intimi
Prima o poi finirà la pacchia anche per voi....
Vecchio 12-04-2015, 12:06   #10
Esperto
L'avatar di Boston
 

Purtroppo è una questione che temo non mi riguarderà mai.

Personalmente anch'io avrei qualche preoccupazione, riguardo l'addio al celibato (forse risolverei con un weekend in una città europea), gli scherzi agli sposi, lo stress dell'organizzazione e il fatto di essere sotto i riflettori per un giorno intero.

Vero, di amici non ne ho molti, ma mi farei bastare quei pochi ma buoni che ho...
E poi, cosa da non dimenticare, se ci si sposa si presume che ci si frequenti da un po'... e magari le amicizie sono condivise e, nel frattempo, ci si è fatti amici di altre coppie, e così via.
Mentre per gli invitati, ho una schiera bella folta di parenti.


Credo che, tutto sommato, mi piacerebbe!
Vecchio 12-04-2015, 12:22   #11
Banned
 

la mia "paura" più grande al pensiero di un eventuale matrimonio è che mi prenda un attacco di ridarola durante la cerimonia, di quelli che non ti fanno neanche parlare, che provi a trattenere e ti fanno uscire rumorini scricchiolanti dalla bocca e risate a maialino.
Vecchio 12-04-2015, 12:52   #12
Esperto
L'avatar di varykino
 

lol poi so tristi i commenti dei commenti

io ho paura di essere negligente lavorando a un reattore nucleare , oh è vero nn ci lavorerò mai
Vecchio 12-04-2015, 13:19   #13
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
lol poi so tristi i commenti dei commenti

io ho paura di essere negligente lavorando a un reattore nucleare , oh è vero nn ci lavorerò mai
il bello di avere questo genere di paure è che il sollievo è immediato quando realizzi che tanto non si potranno mai concretizzare.

(comunque non mi riferivo al tuo commento dei commenti )
Ringraziamenti da
varykino (12-04-2015)
Vecchio 18-04-2015, 11:03   #14
Esperto
 

Una delle tante rotture dell'avere amici è proprio che poi questi si sposano e ti invitano al matrimonio.
Ma che cazzo me ne dovrebbe fregare di festeggiare con loro?!!
Sposatevi e non rompetemi le palle con sto dannato invito!!!
Vecchio 18-04-2015, 11:06   #15
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da Leucina Visualizza il messaggio
Una delle tante rotture dell'avere amici è proprio che poi questi si sposano e ti invitano al matrimonio.
Mamma mia non mi ci fare pensare.
Vecchio 18-04-2015, 11:12   #16
Esperto
L'avatar di _Diana_
 

Quote:
Originariamente inviata da Pablo's way Visualizza il messaggio
Mamma mia non mi ci fare pensare.
Per questo ci sono gli amici/che gai/e...
Vecchio 18-04-2015, 11:16   #17
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da _Diana_ Visualizza il messaggio
Per questo ci sono gli amici/che gai/e...
Ahahahahaha, io ho fatto prima, ho tagliato i ponti con tutti
Ringraziamenti da
Leucina (18-04-2015)
Vecchio 18-04-2015, 11:51   #18
Esperto
L'avatar di Weltschmerz
 

E chi si sposa?
Vecchio 18-04-2015, 12:51   #19
Esperto
L'avatar di _Diana_
 

Quote:
Originariamente inviata da Pablo's way Visualizza il messaggio
Ahahahahaha, io ho fatto prima, ho tagliato i ponti con tutti
Bravo, così non discrimini nessuno!
Vecchio 18-04-2015, 12:59   #20
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Quote:
Originariamente inviata da _Diana_ Visualizza il messaggio
Bravo, così non discrimini nessuno!
Ad ogni modo io sono a favore dei matrimoni gay, ma adesso che mi ci fai pensare ho trovato una motivazione per essere contro
Ringraziamenti da
_Diana_ (18-04-2015)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Paura di un eventuale cerimonia di matrimonio...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quanto conta l'aspetto esteriore in una persona per un eventuale rapporto? Blur Amore e Amicizia 35 31-05-2013 11:05
Cerimonia in diretta utentequalsiasi SocioFobia Forum Generale 15 10-07-2011 20:18
Cosa le racconterò alla mia futura, eventuale ragazza?? Change Amore e Amicizia 31 23-11-2008 17:45
venghino! cerimonia di clausura con fuochi impirotecnici! y Off Topic Generale 8 05-06-2008 19:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:26.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2